biscotti di natale classici: deliziosi e facilissimi

by Elena Levati

Biscotti di Natale: il più classico e (sempre) il più desiderato tra i regalini homamade! 

Io ho una vera passione per i biscotti di Natale: adoro prepararli ascoltando a ripetizione infinita le Christmas songs e, per altro, io  sono convinta che i biscotti vengano meglio con questo sottofondo musicale! E’ come se l’influenza positiva che la musica natalizia esercita sull’animo (almeno sul mio) si riflettesse in qualche modo anche sulla cura che si mette nella preparazione dolciaria a tema! Non trovate anche voi?

Sarà forse anche questo parte di quella che si suole definire “la magia del Natale”? Chi lo sa! Certo è che se poi fuori iniziasse pure a fioccare… beh… cosa posso dirvi? Questo sì che sarebbe per me (inguaribile romantica) un bellissimo regalo di Natale! 🙂 

biscotti di natale

Mi piace sempre moltissimo ogni anno proporvi una idea regalo home made per Natale differente, però devo ammettere che comunque, al di là di tutto, i biscotti di Natale classici restano sempre i miei preferiti! Questi inoltre sono anche facilissimi da realizzare e ovviamente perfetti per essere preparati insieme ai vostri bambini!

Hanno quell’anima confortante tipica della pasta frolla che conquista sempre tutti!

Questa pasta frolla poi nello specifico è una di quelle che vi rimarrà nel cuore: preparata come piace a me SOLO CON I TUORLI E CON LO ZUCCHERO A VELO. L’unione di questi due piccoli dati permette di ottenere una pasta frolla friabile e deliziosa che si scioglie in bocca!

Partendo da questo presupposto di base, oggi vi propongo dunque i miei biscotti di Natale del cuore, deliziosi e facilissimi; quelli che faccio ogni anno da tanti, tanti anni!

biscotti di natale

Solo 2 impasti per 8 tipi di biscotti diversi!

Due impasti: uno classico, alla vaniglia e uno allo zenzero.

Con L’IMPASTO ALLA VANIGLIA ho realizzato dei semplicissimi :

  • alberi di Natale decorati con cioccolato fuso,
  • alberi di Natale ripieni di crema spalmabile alle nocciole e decorati con palline di smarties,
  • stelline alle nocciole
  • stelline alla cannella.

Con L’IMPASTO ALLO ZENZERO, invece, ho realizzato:

  • biscotti all’uvetta,
  • biscotti con gocce di cioccolato,
  • funghetti decorati con cioccolato fondente e bianco miscelati e granella di nocciole
  • stelle comete bagnate nel cioccolato.

Consigli e suggerimenti

  1. Gli impasti possono essere preparati a mano, con la planetaria o con il bimby. La preparazione è semplice e non vi ruberà molto tempo.
  2. Il tempo minimo di riposo della pasta frolla è di 1 ora, ma potete ovviamente giocare di anticipo preparandola fino a 3 giorni prima e tenendola in frigorifero ben avvolta in pellicola trasparente.
  3. Potete anche preparare gli impasti ancora prima e congelarli (crudi).
  4. Nella ricetta io vi metto prima il procedimento per i biscotti alla vaniglia e poi quello per i biscotti allo zenzero, ma per ottimizzare i tempi consiglio di preparare insieme i due impasti.

Ora andiamo alla ricetta! Ovviamente vi ho messo DOSI NATALIZIE, per preparare biscotti in grande quantità così da poterli inserire in diversi pacchetti regalo e/o anche per il vostro calendario dall’avvento fatto in casa!

biscotti di natale

Non perdetevi anche queste ALTRE IDEE REGALO HOMEMADE PER NATALE!

  1. PREPARATO PER SHORTBREAD COOKIES IN BARATTOLO
  2. PREPARATO PER RISOTTO AI POMODORI SECCHI E MANDORLE IN BARATTOLO
  3. TORRONE SPAGNOLO CROCCANTE AL CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO
biscotti di natale

  BISCOTTI DI NATALE

classici e sempre buonissimi, i biscotti di natale di pasta frolla sono immancabili durante le feste! 2 impasti per 8 tipi di biscotti diversi! Falli da regalare o regalarti!
Preparazione 2 h
Cottura 12 min
riposo 1 h
Portata biscotti
Cucina Italiana
Porzioni 80 biscotti

Attrezzature

  • formine natalizie

Ingredienti
  

Per i biscotti di pasta frolla alla vaniglia allo zucchero a velo:

  • 750 gr farina OO
  • 140 gr maizena
  • 500 gr burro
  • 250 gr zucchero a velo vanigliato
  • 7 tuorli di uova medie
  • estratto di vaniglia o 2 bustine di vanillina
  • un paio di cucchiai di latte
  • una ventina di nocciole tostate
  • crema spalmabile alle nocciole o marmellata
  • zucchero di canna grezzo
  • cannella in polvere
  • 100 gr cioccolato fondente
  • smarties.

Per i biscotti di pasta frolla allo zenzero allo zucchero a velo:

  • 350 gr farina 00
  • 160 gr burro
  • 3 tuorli di uova grandi
  • 200 gr zucchero a velo di canna
  • 3 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 30 g uvetta
  • 40 gr di gocce di cioccolato
  • 100 gr cioccolato fondente
  • 30 g cioccolato bianco
  • granella di nocciole.

Istruzioni
 

Per i biscotti di pasta frolla alla vaniglia allo zucchero a velo:

  • Preparate la frolla: setacciate insieme la farina e la maizena, versatele in una grande ciotola e unite la vaniglia e lo zucchero a velo. Mescolate e aggiungete il burro freddo a tocchetti.
  • Lavorate con la punta delle dita sfregando gli ingredienti ottenendo un impasto farinoso.
  • A questo punto unite i tuorli e impastate per ottenere un impasto omogeneo.
  • Formate un panetto, avvolgetelo in pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per 1 ora.
  • Trascorso questo tempo, accendete il forno a 190°C.
  • Dividete la pasta frolla in due parti e stendetene una alla volta in un disco non troppo sottile su un piano abbondantemente infarinato.
  • Ritagliate i biscotti con le formine che preferite: io ho usato albero di natale e stelline.

Per gli alberi di natale decorati con cioccolato e per quelli farciti e decorati con le palline di smarties:

  • dovrete solo ritagliate gli alberi e metteteli sulla placca da forno rivestita di carta oleata tenendo presente ovviamente che quelli da farcire dovranno essere in numero pari visto che poi, una volta cotti, andranno accoppiati a due a due.

Per le stelline alle nocciole:

  • ritagliate i biscotti, metteteli sulla placca da forno, pennellateli con un pochino di latte e mettetevi al centro una nocciola tostata.

Per le stelline alla cannella:

  • ritagliate i biscotti, metteteli sulla placca da forno, pennellateli con un pochino di latte e spolverateli con un paio di cucchiai di zucchero di canna miscelato con un cucchino colmo di cannella.
  • Infornate i biscotti per 10-12 minuti.
  • Fate raffreddare bene senza toglierli dalla leccarda, quindi accoppiate tra di loro alcuni alberelli con la crema di nocciole.
  • Fate fondere il cioccolato a bagnomaria, inseritelo in un conetto di carta o in una penna da pasticceria e disegnate sugli alberi delle linee come a ricordare il filo di luci che si mette sull’albero di Natale. Decorate poi gli alberelli farciti con gli smarties a mò di palline.

Per i biscotti di pasta frolla allo zenzero allo zucchero a velo:

  • Il procedimento è lo stesso della frolla precedente: setacciate la farina, versatele in una grande ciotola e unite lo zenzero e lo zucchero a velo di canna. Mescolate e aggiungete il burro freddo a tocchetti.
  • Lavorate con la punta delle dita sfregando gli ingredienti ottenendo un impasto farinoso.
  • A questo punto unite i tuorli e impastate per ottenere un impasto omogeneo.
  • Formate un panetto, avvolgetelo in pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per 1 ora.
  • Trascorso questo tempo, accendete il forno a 190°C.

Per i biscotti all'uvetta:

  • riprendete la pasta frolla allo zenzero e pesatene 150 gr. Aggiungete l'uvetta e impastate ancora. Formate un cilindro, avvolgetelo in pellicola trasparente e mettetelo in freezer per 20 minuti.
  • Ritagliate i biscotti abbastanza spessi usando un coltello da cucina pesante e fate cuocere a 190 °C per 10 minuti. Io ho ottenuto 8 biscotti.

Per i biscotti alle gocce di cioccolato:

  • pesate 200 gr di pasta frolla allo zenzero e unite le gocce di cioccolato. Impastate di nuovo, formate un cilindro, avvolgetelo in pellicola trasparente e mettetelo in freezer per 20 minuti.
  • Ritagliate i biscotti abbastanza spessi usando un coltello da cucina pesante e fate cuocere a 190 °C per 10 minuti. A piacere, una volta freddi, potete pennellare con del cioccolato fondente fuso a bagnomaria solo un lato dei biscotti così da differenziarli meglio da quelli all’uvetta. Io ho ottenuto 12 biscotti.

Per le stelle comete e i funghetti:

  • stendete la pasta frolla rimasta allo spessore di circa mezzo cm. Ritagliate i biscotti con le relative formine, metteteli su una leccarda rivestita di carta forno e fateli cuocere in forno caldo a 190 °C per 10 minuti.
  • Sfornateli e lasciateli raffreddare bene senza toglierli dalla leccarda.
  • Riducete il cioccolato fondente a scaglie e fatelo sciogliere a bagnomaria. Mettetelo in un contenitore alto e stretto (io ho usato un brick per servire il latte) e intingete la parte finale della coda delle stelle comete. Mettetele ad asciugare su una gratella per dolci appoggiata su un foglio di alluminio, così che perdano il cioccolato in eccesso.
  • Pennellate la cappella di tutti i funghetti con il cioccolato fondente, poi sporcate il pennello con il cioccolato bianco fuso al microonde e pennellatelo sopra al cioccolato fondente creando l’effetto di colore irregolare (perchè Ludovica giustamente mi ha fatto notare che la cappella dei funghi porcini non è di un colore omogeneo!). Decorate infine i funghetti con un poco di granella di nocciole. Fate asciugare bene.
  • Io ho ottenuto 12 funghetti e 12 stelle comete.

Note

I funghetti possono essere decorati anche solo con cioccolato fondente o con cioccolato al latte: io ho usato bianco e fondente seguendo l’idea di Ludovica! 
Keyword biscotti da regalare per natale, biscotti di natale, biscotti natalizi, natale, nocciole, regali di natale

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese Spagnolo

5 comments

Auguri di Natale firmati Conunpocodizucchero 18 Gennaio 2019 - 05:59

[…] i miei migliori auguri a tutti: questa scatola è piena di biscotti di Natale (le ricette qui) […]

Reply
LaRicciaInCucina 24 Novembre 2021 - 14:49

Anche secondo me i biscotti, preparati con le canzoni di Natale in sottofondo, vengono più belli e più buoni!!! Bellissime queste varietà di biscotti e, soprattutto, queste dosi :-). Grazie!! Penso proprio che chi mi sta accanto quest’ anno potrà leccarsi i baffi per merito tuo.
Un caro abbraccio

Reply
Elena Levati 24 Novembre 2021 - 15:07

Carissima!! Che piacere!! Grazie mille ❤ sono felice di leggere che potrei esserti utile per regalarvi sorrisi in viso e in pancia!!!! Un bacino a te

Reply
zia Consu 25 Novembre 2021 - 14:09

Che meraviglioso pacchetto di biscotti! Anch’io amo le frolle con solo tuorli e zucchero a velo..mi toccherà provare anche questa ricetta!
Bravissima Ele. Un bacio alle tue principesse..

Reply
Elena Levati 26 Novembre 2021 - 16:14

grazie di cuore Consu! Chissà che buone cose preparerai insieme al tuo ometto!!!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: