Torrone croccante al cioccolato: ricetta originale made in spain

by Elena Levati

{🇪🇸 ABAJO}

Ormai conoscete fin troppo bene la mia golosità e, in questa, la mia passione sfrenata per i dolci al cioccolato! In questo quadretto godurioso tinto di nero fondente, vi voglio proporre oggi una ricetta tipica spagnola: il torrone croccante al cioccolato (turrón crujiente de chocolate).

Qui in Spagna, appena si inizia a respirare un poco l’aria natalizia, si vedono comparire nelle vetrine delle pasticcerie centinaia di tavolette di torrone declinato (davvero) in milioni di gusti e versioni!

Ora, vi avverto subito per non incappare in inconvenienti: quello di cui stiamo parlando è il torrone spagnolo, il turrón, che nulla ha a che vedere con il torrone italiano a cui siamo abituati.

Ogni tipologia di torrone ha una sua particolarità: il turrón de Jijona, per esempio è a base di mandorle pestate e miele e ha una consistenza unica, sabbiosa (qui viene definito blando); il turrón de Alicante somiglia più al nostro torrone morbido alle mandorle e qui viene invece definito duro, in contrapposizione con il precedente.

Da qui, che è la base, si parte poi per una strada golosissima e dolcissima che attraversa tanti tipi diversi di torroni: al marzapane, al marzapane con frutta candita, alle nocciole, al cocco, al pistacchio, alle mandorle soufflè, al cioccolato, ecc… Vi basterà fare una ricerca su Google per capire di cosa sto parlando e rifarvi gli occhi 🙂

Oggi, fra tutti, voglio presentarvi il torrone al cioccolato croccante: un tipo di torrone facilissimo, buonissimo, senza uova, a base di cioccolato, riso soffiato e nocciole!

TORRONE CROCCANTE AL CIOCCOLATO (RICETTA ORIGINALE SPAGNOLA)


La ricetta natalizia perfetta per preparare in casa il tipico torrone spagnolo al cioccolato croccante! Facilissima e veloce!


Livello: facilissimo Tempo: 15 minuti + raffreddamento Dosi: 1 torrone

Ingredienti:

  • 80 g riso soffiato al cacao,
  • 40 g nocciole tostate (o mandorle pelate tostate),
  • 150 g cioccolato fondente al 70% (o metà cioccolato fondente e metà cioccolato al latte),
  • 40 g burro,
  • 1 cucchiaio miele cremoso (per me Miel bio di fiori Rigoni di Asiago).

Procedimento:

  1. Dividete le nocciole in due parti uguali: tritatene finemente una metà e più grossolanamente l’altra.
  2. Versatele quindi in una ciotola insieme al riso soffiato e mescolate.
  3. Fate fondere a bagnomaria il cioccolato insieme al burro e al miele per ottenere un composto omogeneo.
  4. Versate il cioccolato nella ciotola con il riso soffiato e mescolate bene.
  5. Oliate uno stampo rettangolare da torrone (il mio misura 21 x 8.5 cm) e rivestitelo con carta forno in modo aderisca bene. Versateci il preparato di riso soffiato e cioccolato e pressatelo molto bene.
  6. Mettete in frigorifero per una notte prima di gustare.

Nota:

  • Potete lasciare il vostro torrone così com’è oppure decidere di decorarlo creando una griglia di cioccolato fuso come ho fatto io (usando un conetto di carta o una penna da pasticceria) o rivestirlo completamente con cioccolato fuso temperato.
  • Conservate il torrone in frigorifero o comunque in un luogo fresco.

🇪🇸

TURRÓN CRUJIENTE DE CHOCOLATE


¡La receta navideña perfecta para preparar en casa el típico turrón de chocolate crujiente ! Seguro que te encantarà: ¡muy fácil y rápido!


🌟Dificultad: facil

🌟Tiempo de preparación: 15 minutos + enfriamiento

🌟Para: 1 turrón

INGREDIENTES:

  • 80 g arroz inflado con cacao,
  • 40 g avellanas tostadas,
  • 150 g chocolate negro 70% (o mitad chocolate negro y mitad chocolate con leche),
  • 40 g mantequilla,
  • 1 cucharada miel cremosa.

METODO:

  1. Dividir las avellanas en dos partes iguales: picar finamente una mitad y más gruesa la otra.
  2. Verterlos en un cuenco con el arroz inflado y mezclar.
  3. Derretir el chocolate a baño María con la mantequilla y la miel para obtener una mezcla homogénea.
  4. Verter el chocolate en el cuenco con el arroz inflado y mezclar bien.
  5. Verter la mezcla en un molde de turrón rectangular (el mío mide 21 x 8,5 cm) y presiónarlo muy bien.
  6. Poner en la nevera para una noche antes de disfrutar.

NOTAS:

  • Puedes dejar tu turrón tal como está o decidir decorarlo creando una cuadrícula de chocolate derretido como hice yo (usando un cono de papel) o cubrirlo completamente con chocolate derretido.
  • Conserva el turrón en la nevera o en un lugar fresco.

Ti potrebbero piacere anche

10 comments

Sabrina di Delizie&Confidenze 4 Dicembre 2020 - 13:31

Quante varietà che rispondono al nome di torrone!!
Devo dire che sembrano tutte da scoprire, ma questo che ci presenti oggi, è davvero goloso!!
Un abbraccio grande
Sabrina

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2020 - 11:39

grazie Sabri!!

Reply
Ipasticciditerry 5 Dicembre 2020 - 19:39

Potrei morire … come te sono molto golosa e ormai sono quasi tre mesi che sono a dieta (per problemi di salute, non per dimagrire) e posso concedermi solo un dolcetto (senza nemmeno esagerare) a settimana. Capirai che voglia avrei di provarli tutti! Bravissima. Vi abbraccio tutte ❤️❤️❤️

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2020 - 11:39

ci credo tesoro!!

Reply
CLAUDIA 6 Dicembre 2020 - 11:29

Un torrone particolare ma che mi piacerebbe da matti.. visto che adoro il cioccolato alla follia!!!! Baci e buona domenica :-*

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2020 - 11:39

a chi lo dici!! 😀

Reply
ziaConsu 10 Dicembre 2020 - 09:34

Semplice e delizioso!! Lo preferisco al nostro torrone classico..mi Sto arrivando! che ti rubo la ricetta 😛

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2020 - 11:39

ne sono solo felice carissima!!! 🙂

Reply
Elena Gnani 11 Dicembre 2020 - 17:27

Questo torrone assomiglia molto a un dolcetto che preparava sempre mia zia, che era simile, con riso soffiato e cioccolato e poi il tutto compattato. Io ne andavo matta

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2020 - 11:38

devi rifarlo allora!!! 🙂

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: