spaghetti al pesto di borragine e burrata

by Elena Levati

pesto di borragine

Se state pensando: “Oh, ma questa qui si lamenta sempre che lì in Spagna non trova niente e poi mi fa il pesto di borragine!” siete fuori strada!

Se vi dico che persino il basilico e le erbe aromatiche in generale sono difficili da trovare, capirete che la borragine in questione è tutta, al 100% made in Italy! Se consideriamo che è stata raccolta da mio papà nel suo orto, messa in valigia e giunta in questa cucina, posso dire di aver mantenuto in un certo senso anche il km zero! 😀

Se ora invece vi state chiedendo cosa mai possano pensare gli incaricati del controllo bagagli all’aeroporto, quando si trovano per le mani i trolley dei miei genitori il cui contenuto riguarda vestiario e oggetti personali solo per una percentuale che supera di poco lo 0, allora ci siamo: siamo decisamente sulla strada giusta! Ma la risposta è meglio non saperla! 😉

pesto di borragine

Mi ero innamorata un giorno di tanto tempo fa in Liguria della borragine, assaggiando dei ravioli che ne erano farciti. Da lì in poi, la storia d’amore è continuata senza sosta e, infatti, sul mio blog ce n’è prova tangibile in diverse ricette: farfalle con pesto di borragine e mandorle, risotto al caciocavallo e pesto di borragine, tagliatelle con pomodori saltati e borragine, orecchiette con sugo di datterini, fiori di borragine e mandorle, spaghetti con borragine e bacche di goji e persino il pane con ricotta affumicata e borragine!

In verità l’incontro tra borragine e burrata mi è nuovo: lo avevo sperimentato in una crema fredda di frutta e verdura che ancora ricordo con estremo piacere e che, dunque, ho avuto voglia di riproporre!

Questa volta però con estrema semplicità, perchè il tempo è sempre poco e io adesso oltre che la mia Ludi ho anche un altro piccolo batuffolo a cui dedicare le mie attenzioni: la mia prima nipotina Lia!

Quindi pranzo al volo, ma sempre con gusto e via di coccole! 

pesto di borragine

SPAGHETTI AL PESTO DI BORRAGINE E BASILICO CON BURRATA

Veloce, semplice e delizioso questo piatto di pasta! Ecco una ricetta perfetta per la primavera e l'estate per godere della bontà della borragine che, unita alla cremosa meraviglia della burrata, diventa speciale!
Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Portata pasta
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 100 g foglie di borragine
  • una dozzina foglie di basilico
  • 30 g mandorle tostate
  • olio evo
  • 1 cucchiaio pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaio parmigiano reggiano grattugiato
  • 160 gr spaghetti
  • 1 burratina per me Caseificio Pugliese,
  • sale e pepe.

Istruzioni
 

  • Sciacquate e tamponate delicatamente il basilico.
  • Lavate la borragine e scottatela per 4 minuti in acqua bollente salata, scolatela con una schiumarola conservando l'acqua di cottura e passatela subito sotto acqua fredda.
  • Mettete a cuocere gli spaghetti nell'acqua di cottura della borragine.
  • Nel frattempo preparate il pesto: mettete nel boccale del frullatore le mandorle sminuzzate, la borragine, il basilico, il pecorino, il parmigiano, un pizzico di sale e uno di pepe.
  • Azionate le lame aggiungendo a filo un paio di cucchiai di olio e 1 mestolo di acqua di cottura della pasta fino ad ottenere un composto cremoso.
  • Dividete la burratina a metà (in modo da avere due porzioni uguali per entrambi i commensali) scavate il ripieno di stracciatella e sminuzzate la parte esterna.
  • Scolate gli spaghetti al dente, conditeli con il pesto di borragine e basilico e divideteli nei piatti. Completate ognuno con la burrata, spolverate con ancora un pizzico di pepe e servite subito.
Keyword borragine, pesto di borragine, burrata

 pesto di borragine

BORAGE AND BASIL PESTO SAUCE SPAGHETTI WITH BURRATA CHEESE


Level: easy Time: 15 minutes Serves: 2 people


Ingredients:

  • 100 g borage leaves,
  • a dozen basil leaves,
  • 30 g toasted almonds,
  • extra virgin olive oil,
  • 1 tablespoon grated pecorino cheese,
  • 1 tablespoon grated Parmesan cheese,
  • 160 gr spaghetti,
  • 1 burratina (for me Caseificio Pugliese),
  • salt and pepper.

Method:

  1. Gently wash basil.
  2. Wash borage and cook it for 4 minutes in boiling salted water, drain it with a skimmer preserving the cooking water and pass it immediately under cold running water.
  3. Cook spaghetti in the borage cooking water.
  4. In the meantime, prepare the pesto sauce: place chopped almonds, borage, basil, pecorino cheese, parmesan, a pinch of salt and one of pepper in the blender’s jug.
  5. Blend all adding a couple of tablespoons of oil and a ladle of cooking water getting a creamy mixture.
  6. Divide the cheese in half (in order to have two equal portions) and chop them.
  7. Drain spaghetti al dente, season with pesto sauce and divide into the dishes. Complete each with burrata, sprinkle with a pinch of pepper and serve immediately.

-Post in collaborazione con Casa Radicci-

17 comments

saltandoinpadella 1 Giugno 2018 - 13:38

Credo di non aver mai assaggiato la borragine. Purtroppo io non conosco le erbe spontanee e al mercato proprio non esiste. Il piatto comunque ha un aspetto super invitante, fa venire una fame!!
Che tenere le tue principesse, vedrai che essere zia è pazzesco, diverso da essere madre ma ugualmente stupendo,

Reply
Elena Levati 6 Giugno 2018 - 19:29

eh si, lo sto iniziando a capire sai? <3 grazie Ele! ps: piantala sul balcone, nell'orto o nel giardino del vicino! a te farebbe impazzire! quasi quanto gli agretti! :D :D

Reply
Federica-PaprikaeCannella 1 Giugno 2018 - 15:01

Wow mai mangiata, devo recuperare, sicuramente il papà di Tiziano (Mr.Big) ne avrà nel suo orto, lui ha tutto!
Per cui se ce l’ha è mia! … e proverò la tua ricetta!
Un bacio grande e buon weekend…

Reply
Elena Levati 6 Giugno 2018 - 19:28

e se non ce l’ha fagliela mettere! fa dei fiori blu bellissimi che si mangiano! guarda una meraviglia!!! 😉

Reply
Raffaella 1 Giugno 2018 - 17:49

Ce la vedo la valigia con la borragine o erbette di turno dentro! io sonza erbe aromatiche starei male, le adoro e le metterei ovunque. La borragine la conosco e la uso ma sotto forma di peso non avevo mai provato!
bacio grande
raf

Reply
Elena Levati 6 Giugno 2018 - 19:27

raffa devi provarla per forza allora! ti farà innamorare, vedrai! <3

Reply
zia Consu 1 Giugno 2018 - 20:47

Ben arrivata alla piccola Lia ❤️ e complimenti x questo bel piatto di spaghetti ^_^ vorrei proprio vederle le valigie dei tuoi genitori in trasferta 😛

Reply
Elena Levati 6 Giugno 2018 - 19:26

grazie! grazie di cuore!!!!

Reply
Mile 4 Giugno 2018 - 16:49

Io la burrata la mangerei anche a colazione …ihihih
Adesso avrai da coccolare un’altra cucciola.
Ben arrivata Lia!

Reply
Elena Levati 6 Giugno 2018 - 19:25

😀 eh io quasi la mangio davvero quando ce l’ho! bacio

Reply
ipasticciditerry 5 Giugno 2018 - 08:29

Mamma che dolce la foto di te con le bimbe! ♥ Io ti capisco benissimo avendo avuto un esperienza fuori Italia. Noi non ci rendiamo nemmeno conto di tutte le bontà che abbiamo a disposizione in Italia … meglio non sapere come fanno i tuoi genitori ahaahahahhh Buoni, la semplicità nei piatti mi conquista sempre, lo sai, non sono una da piatti complicati io. Brava Zuccherino mio, mi emoziono solo a pensare che presto ci vedremo …

Reply
Elena Levati 6 Giugno 2018 - 19:25

eh lo so infatti! meno male che mi capisci e che non pensi che siano matti i miei 😀 non vedo l’ora di vederti ancora!!!! bacini

Reply
Laura De Vincentis 6 Giugno 2018 - 12:01

La borraggine è un sapore tipico della mia infanzia e ahimè qui la trovo a fatica. Posso solo immagina re quale delizia sia questo piatto di spaghetti!

Reply
Elena Levati 6 Giugno 2018 - 19:24

grazie mille Laura! neanche io la trovavo e quindi l’avevo fatta piantare nell’orto a mio padre! 😀 ora me la sono fatta portare in valigia! 😀

Reply
Francesca 6 Giugno 2018 - 14:25

Ho avuto il piacere di trovare la borragine solo una volta, anni fa… quanto mi piacerebbe riassaggiarla! Meravigliosa la sola immagine di tuo padre che esce nell’orto e va a coglierla, per farla avere a te… un verde pieno d’affetto, un filo di verdura che unisce e una valigia davvero poetica, come contenuto!
Un bacino a te e alla vostra family che si allarga… quanta dolcezza trasmette quella foto! :*

Reply
Elena Levati 6 Giugno 2018 - 19:23

<3 grazie carissima Francesca. Come sempre mi sembra di averti vicina ogni volta che ti leggo. Ti abbraccio fortissimo!

Reply
Francesca 24 Febbraio 2021 - 10:48

Leggo dall’hotel 4 stelle dolomiti https://www.hotelsteger-dellai.com/it

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: