Risotto ai gelsi mantecato al burro di mandorle

by Elena Levati

Vi ricordate il Burro di Mandorle?

Vi ricordate che vi avevo detto che, essendo neutro, si presta benissimo ad essere utilizzato sia in ricette dolci (come i biscotti al miele) sia in ricette salate?

Ed ecco quindi, come promesso, un’idea per un usarlo al posto del burro per mantecare un risottino. E che risottino… 😉

Sapete oramai che anche se le mie radici sono lombarde, l’amore mi ha portata così dentro la terra siciliana che quasi mi sembra di avere anche un po’ di sangue siculo nelle vene! Potete ben capire, quindi, che quando ho scoperto l’esistenza dei gelsi essiccati sono andata letteralmente in visibilio!

Memore di quanto mi piacciano i risotti con la frutta (come quello alle fragole, per esempio, o quello ai mirtilli, o ancora quello alle pere ) non ho resistito alla tentazione di provare a preparare anche un risotto con i gelsi. E’ stato amore.

… e la percentuale di molecole siciliane cresce… 😀

 RISOTTO AI GELSI MANTECATO AL BURRO DI MANDORLE


Livello: facile Tempo: 30 minuti Dosi: 2 persone


Ingredienti:

  • 60 gr gelsi bianchi essiccati Noberasco,
  • 160 gr riso carnaroli,
  • 500 gr brodo vegetale,
  • 1/2 bicchiere vino bianco secco,
  • 50 gr pecorino siciliano stagionato grattugiato,
  • 1 scalogno,
  • olio evo,
  • sale,
  • pepe,
  • 100 gr mandorle sgusciate.

Preparazione:

Mettete i gelsi a rinvenire in acqua per 30 minuti.

Preparate nel frattempo il burro di mandorle come indicato QUI aggiungendo abbondante pepe macinato fresco e mezzo cucchiaino di sale.
Preparate il risotto: tritate lo scalogno finemente e fatelo dorare nella casseruola insieme ad un cucchiaio di olio. Aggiungete un pizzico di sale e il riso. Fatelo tostare a fiamma dolce per 3 minuti, poi bagnate con il vino e fate evaporare.

Aggiungete i i gelsi scolati e il brodo poco per volta, mestolo dopo mestolo, mescolando spesso fino a cottura (15 minuti).

Aggiungete il pecorino e il burro di mandorle e mantecate il tutto dolcemente. Regolate di sale e pepe e servite il risotto caldo e fumante.

WHITE MULBERRY and ALMOND BUTTER RISOTTO


Level: Easy Time: 30 minutes Serving: 2 people


Ingredients:

  • 60 g dried white mulberry Noberasco,
  • 160 g Carnaroli rice,
  • 500 gr vegetable broth,
  • 1/2 cup dry white wine,
  • 50 gr grated pecorino cheese,
  • 1 shallot,
  • olive oil,
  • salt,
  • pepper,
  • 100 g shelled almonds.

Method:

Put the  dried white mulberry in the water for 30 minutes.

Meanwhile prepare the almond butter following THIS RECIPE adding freshly ground pepper and half teaspoon of salt.

Prepare risotto: finely chop shallot and brown it in a pan with a tablespoon of oil. Add a pinch of salt and add the rice. Toast it on low heat for 3 minutes, then add the wine and let evaporate.

Add the mulberry (drained) and the broth little by little, ladle by ladle, stirring frequently until cooked (15 minutes).

Add pecorino cheese and almond butter and stir gently. Season with salt and pepper and serve your special risotto very hot!!

88 comments

Emanuela 28 Gennaio 2015 - 09:25

Ed ecco che riesci a sorprendermi ancora una volta!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 09:43

😉

Reply
Erica Di Paolo 28 Gennaio 2015 - 09:57

Guarda che vengo a suonarti alla porta. Non solo è DA FARE, ma è da fare il giorno in cui sulla tua tavola ci sarà questo riso!!!!! 😀
Favoloso tesoro!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:53

🙂 quando vuoi Erica!

Reply
Elisa-Viaggio e Assaggio 28 Gennaio 2015 - 10:00

Vabè sono senza parole di fronte a questo piatto! Complimenti davvero Elena

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:52

🙂 sei un tesoro!

Reply
veronica 28 Gennaio 2015 - 10:00

Ma che bello neanche io che sono sicula sapevo dell’ esistenza dei gelsi bianchi essiccati, io li adoro e cosi’ li posso mangiare per tutto l’ anno. Questo risotto e delizioso sicilianella mia <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:52

ahhhhhh ti ho beccato!!!! 😀 un bacio grande

Reply
ombretta 28 Gennaio 2015 - 10:04

ma sai che il risotto con i gelsi non l’ho mai assaggiato?! e da ignorante non l’avevo neanche mai sentito! per fortuna che me lo hai fatto scoprire tu!!!
un bacione

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:52

neanche io lo avevo sentito prima, mi è venuto in mente così! 😀

Reply
Imma 28 Gennaio 2015 - 10:10

Sei una continua tentazione tu per me….ogni tuo piatto mi ispira e mi fa venire voglia di provarlo subito..questo risotto è davvero delizioso!!Bacioni,Imma

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:51

grazie gioia!

Reply
martina 28 Gennaio 2015 - 10:15

Dolce Elena questo risotto è semplicemente divino.
Ma mannaggia a te … ora dovrò partire alla caccia di un altro ingrediente (gelso essiccato??????????) qui introvabile!
un abbraccio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:51

on line on line risolvi tutto 😉

Reply
frelis77 28 Gennaio 2015 - 10:46

Mamma i gelsi!!! io li adoro ma non li ho mai trovati essicati 🙁 eppure la noberasco è una marca che trovo spesso !!!
Aspetterò primavera per godermi questo risotto!!
GRazie

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:51

è un prodotto nuovo, vedrai che adesso li troverai! 😉

Reply
cucinaincontroluce 28 Gennaio 2015 - 10:55

Delizioso… anche se non ho mai visto un gelso in vita mia, giuro! Pensa che la via dove abitavo da ragazza prendeva il toponimo proprio da dodici piante di gelso che all’epoca adornavano la strada (da noi chiamati moreri)… meno male che si trovano in busta! 🙂
Un applauso te lo meriti davvero perché questa è una sciccheria!
Bacione <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:50

si infatti quando li ho visti in busta mi sono sentita felicissima perchè qui mica li trovo freschi! grazie cara!

Reply
Astrid 28 Gennaio 2015 - 11:07

Non avevo mai sentito i gelsi essiccati! Questo risotto è magnifico! Poi il burro di mandorle è di una bontà unica!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:50

grazie Astrid!

Reply
Giulia 28 Gennaio 2015 - 11:22

Scopro l’esistenza dei gelsi essiccati leggendo queste righe e già sono curiosa come una scimmia di assaggiarli. Le tue ricette mi stupiscono sempre per l’originalità e questo risotto non fa eccezione: meraviglioso!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:49

anche io prima non lo sapevo esistessero ma poi me li sono visti qui ed è stato amore! 🙂

Reply
Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia 28 Gennaio 2015 - 12:08

Come creare un capolavoro culinario: fantastico!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:49

grazie tesoro!

Reply
Claudia 28 Gennaio 2015 - 12:11

Te lo approvo per il pecorino^^ quello alle fragole non l’ho mai sentito ma mi spaventa un po’…
le foto sono, come sempre, bellissime! a presto :*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:49

ma no non spaventarti! ti giuro che sono buonissimi! giurin giuretta! 🙂

Reply
Chiara Chi 28 Gennaio 2015 - 12:44

ma wooooww!!!
che risotto meraviglioso! con i gelsi?! che idea che magnifica idea!!
mi piacciono moltissimo i risotti con la frutta ma con i gelsi nn lo avevo mai pensato o provato… sei insuperabile (come sempre!)
evviva le molecole sicule che si moltiplicano 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:48

grazie tesorino!!! neanche io ci avevo mai pensato poi me li sno trovati qui e…. 😉

Reply
panelibrienuvole 28 Gennaio 2015 - 12:56

E chi se lo scorda il burro di mandorle?!? Questo risotto è un’altra delle tue invenzioni geniali…semplice e originale. E i gelsi essiccati non li avevo mai sentiti… Provare provare provare! ?

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:47

grazie!!! meno male che le mie invenzioni non vi sembrano strambe! D ho sempre una paura!!!

Reply
panelibrienuvole 28 Gennaio 2015 - 14:48

Macchè…ci piacciono sempre!! ?

Reply
Marghe 28 Gennaio 2015 - 13:19

My love, questa mantecatura è da urlo!!
E i sapori siciliani sono sempre una garanzia, hai fatto bene a fare spazio nelle vene anche per questi cromosomi 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:47

😀

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 28 Gennaio 2015 - 13:21

ammazza che bontà, cosa darei per assaggiarlo, adesso mi metto alla ricerca dei gelsi perchè mi hai messo la pulce nellìorecchio! del burro di mandorle mi ricordavo eccome, prima o poi lo faccio mi son salvata la ricetta! viva questa ricetta siculo/lombarda!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:47

tu non sei di milano Lilli? allo shop noberasco ci sono se vuoi 😉 vai anche di burro di mandorle e sarà tuo il risottino! 🙂

Reply
Grembiule da cucina 28 Gennaio 2015 - 13:45

Dove li trovate certi ingredienti? Per i gelsi posso astettare quelli dell’albero, ma il burro di mandorle mi toccherà comprarlo sul web 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:45

i gelsi essiccati li puoi ordinare on line ma il burro di mandorle lo fai in casa in 10 minuti di orologio! se apri il link c’è la ricetta…

Reply
Grembiule da cucina 28 Gennaio 2015 - 14:56

Grazie. Sono proprio addormentata!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 15:38

😀 non preoccuparti!

Reply
immacennamo 28 Gennaio 2015 - 13:58

E che risottino cara Elena ?

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:44

🙂

Reply
kivrin82 28 Gennaio 2015 - 14:25

Che cosa buffa, proprio stamattina mi hanno regalato un pacchetto di gelsi essiccati e non sapevo cosa farmene. Ecco qui la risposta!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Gennaio 2015 - 14:42

ma dai che ridere!!! 🙂

Reply
Francesca P. 28 Gennaio 2015 - 14:58

Verissimo, Elena, tu sai sorprendere! Adesso mi fai anche il risotto coi gelsi… i gelsiiiiii, li voglioooo! 🙂 La mantecatura rende tutto una coccola, è come se avesse nevicato morbidezza nel mestolo…

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:49

le tue parole arrivano sempre come la ciliegina sulla torta! <3

Reply
edvige 28 Gennaio 2015 - 15:19

Immagino che ti riferisca alle bianche more di gelso molto dolci anzi dolcissime le ho assaggiate fresche. Ottimo abbinamento. Grazie e buona serata.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:49

sì, proprio a quelle! 😀 fresche sono deliziose, e secche sono speciali!

Reply
Piatticoitacchi.wordpress.com 28 Gennaio 2015 - 15:27

Elegantissimo e dev’essere delizioso! Inizio la ricerca del gelsi essiccati! 🙂
un abbraccio!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:48

Vaiiiii 😀 grazie!!!

Reply
SABRINA RABBIA 28 Gennaio 2015 - 16:04

chissa’ che sapore delicato!!!M’incuriosisce molto, perche’ non partecipi con questo risottino al mio contest “Regalami un risotto”????Ti aspetto baci Sabry

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:48

mmmm vengo a vedere ! sai che io me li perdo sempre tutti 😀

Reply
ricettevegolose 28 Gennaio 2015 - 16:08

Come sempre un piatto raffinatissimo e molto invitante…sei proprio speciale cara :*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:48

e tu sei un tesoro!

Reply
Azzurra Mantellassi 28 Gennaio 2015 - 17:42

Cara la mia lombarda-sicula posso dirti che questo mix mi piace un sacco proprio!!!!!❤️che delizia questo risotto sarei proprio curiosa di assaggiarlo mmmmmm

Inviato da iPhone

>

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:47

😀 grazie azzurra!

Reply
Giovanna 28 Gennaio 2015 - 18:51

…ecco il trucco, i gelsi sono essiccati, mi chiedevo dove li avevi trovati in questa stagione. Adesso ho scoperto che ci sono anche essiccati, devo cercarli. Il risotto mi incuriosisce moltissimo, il burro di mandorle dev’essere favoloso! Un bacio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:47

eheheh si si si! secchi e perfetti per duare a lungo! 🙂

Reply
Laura&Sara Pancetta Bistrot 28 Gennaio 2015 - 19:14

Un risotto a dir poco sorprendente!! Le foto fanno una gola…con quella mantecatura perfetta, veramente curiose di provarlo!! Bravissima Elena, hai sempre idee strepitose ed innovative!
Un bacione

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:46

grazie ragazze! mi fate arrossire sempre voi!

Reply
Silvia Brisi 28 Gennaio 2015 - 19:20

Ma sai che non ho mai assaggiato il risotto con le fragole?? Questo mi incuriosisce tantissimo!! Brava Elena, davvero originale!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:46

devi Silvia! Devi! 🙂

Reply
zia Consu 28 Gennaio 2015 - 20:13

E chi se lo dimentica il tuo burro d mandorle..me lo sogno la notte!!!! Adesso che mi fai vedere questo risotto cresce ancora di + la voglia di farlo..a mio rischio e pericolo (cioè x la mia dieta…)

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:46

🙂 e che devo dire io della mia di dieta che è già abbondantemente andata a farsi benedire???

Reply
Iulia Lampone 28 Gennaio 2015 - 21:53

Carissima, seguo sempre con molto interesse le tue ricette e questa non ha paragoni, dopo aver passato le mie ferie a mangiar granite di gelsi in calabria non posso far altro che desiderare di assaggiare questo meraviglioso riso! Purtroppo però dalle mie parti non ho mai visto i gelsi essiccati. 🙁

un caro saluto

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:45

anche io li ho visti da pochissimo! quello che uso io è un prodotto nuovissimo e quindi appena uscito subito testato! 🙂

Reply
silviamacedonio 28 Gennaio 2015 - 21:53

Amicaaaaaa Ma io non ho mai visto o assaggiato i gelsi… devo andare in sicilia?? Dove posso trovarliii???

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:45

😀 ahahaha noooo puoi comprarli on line ! Essiccati sono il massimo perchè li usi quando vuoi!

Reply
speedy70 28 Gennaio 2015 - 23:24

Gelsi, burro di mandorle… ma che squisitezza è?????? Ottimo risotto cara, complimenti!!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 29 Gennaio 2015 - 08:43

grazie!! 🙂

Reply
Miu Mia 29 Gennaio 2015 - 11:25

A parte le foto così invitanti che mi stanno facendo fare “fronte-schermo” che quasi lo lecco (-_-‘)… ma tu mi vuoi fare morire! Io adoro i risotti, adoro quando li si abbina alla frutta, il sapore unico che ogni volta nasce, quella cremosità così affascinante che conquista il palato già dal profumo! Mantecare questo risotto con il burro di mandorle è pura poesia! u_u

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 30 Gennaio 2015 - 12:23

🙂 ti ringrazio tantissimo

Reply
Sale Zucchero e Cannella... 29 Gennaio 2015 - 11:36

Manco da un bel pò, entro e cosa ti trovo??? Una delle tue fantastiche, originali ricette! :-*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 30 Gennaio 2015 - 12:23

🙂

Reply
Mila 29 Gennaio 2015 - 14:43

Bella la ricetta (davvero originale) e molto bello anche il nuovo abito del blog!!! Vado a prendermi una fetta di focaccia

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 30 Gennaio 2015 - 12:24

🙂 ah lo so che tu sei da focaccia! 😉

Reply
Mari 29 Gennaio 2015 - 20:46

Sono incantata dalla morbidezza gustosa di questo risotto! E i gelsi essicati… arei curiosissima di assaggiarli! Bonta’ !!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 30 Gennaio 2015 - 12:25

grazei Mari, sei un tesoro!

Reply
MieleSelvaggio 30 Gennaio 2015 - 09:05

Mi lasci incantata e senza parole. Stupendo, tutto

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 30 Gennaio 2015 - 12:25

<3

Reply
Vale 30 Gennaio 2015 - 12:09

una ricetta davvero ben presentata e delicatissima! Complimenti! Buon WE!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 30 Gennaio 2015 - 12:25

grazie!!!! 🙂

Reply
Annalisa B 30 Gennaio 2015 - 17:49

Particolarissimo ed elegante! Sarei molto curiosa di assaggiarlo! 😛
Buon fine settimana Elena! <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 31 Gennaio 2015 - 08:39

grazie Annalisa! 🙂

Reply
Peanut 30 Gennaio 2015 - 17:51

Uau, uau, uau! Eccerto che me lo ricordo, e mi piace di nuovo tantissimo come l’hai usato! Anch’io uso i burri di semi o frutta secca per mantecare non mangiando burro vaccino, mi hai proprio incuriosito con l’accoppiata coi gelsi però!
Va provato!
buona finesettimana, a presto!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 31 Gennaio 2015 - 08:39

grazie!!! buon week end a te!

Reply
lapetitecasserole 31 Gennaio 2015 - 01:08

Hai deciso di farmi morire??? Risotto, burro di mandorle e gelsi… Non credo di poter resistere! Non saprei dove trovare il gelsi essiccato da queste parti, ma per le prossime fragole mi tengo stretta stretta questa ricetta! Sei un mito!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 31 Gennaio 2015 - 08:38

😀 grazie Margy!

Reply
Barrette energetiche 24 Ottobre 2019 - 00:07

[…] una coppetta di gelato dal gusto delicato come panna o fior di latte, non solo è preziosa (come il burro di mandorle) per mantecare un risotto speciale o per dare un “tono in più” a dei biscottini da […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: