Barrette energetiche morbide

by Elena Levati

Vi ricordate il burro di noci pecan al miele?

Vi ricordate che vi avevo consigliato spassionatamente di investire 15 minuti del vostro tempo per preparare quella cremina deliziosa che ha la consistenza del burro morbido anche se di burro non ne contiene nemmeno un grammo?

Quella cremina appunto, non solo è squisita da gustare spalmata su una fetta di pane tostato insieme a una cucchiaiata di ricotta freschissima, non solo è divina in aggiunta ad una coppetta di gelato dal gusto delicato come panna o fior di latte, non solo è preziosa (come il burro di mandorle) per mantecare un risotto speciale o per dare un “tono in più” a dei biscottini da tè…

Quella cremina, quel burro non burro, è anche un alleato di gusto e un legante per delle facilissime e velocissime barrette energetiche!

Vista la mia passione del tutto evidente e palese per la frutta secca e la frutta essiccata, per queste barrette ho scelto un vero e proprio concentrato di benessere: per non lasciare spazio all’indecisione su quale frutto usare, ho optato per il SuperMix dei SuperFrutti.

Queste barrette si cuociono in 5 minuti al microonde, così accontentano anche chi in estate diventa intollerante ai gradi del forno tradizionale 🙂 e hanno una consistenza morbida. Avvolte singolarmente in fogli di carta forno o di alluminio si mantengono molto bene per 4 giorni!

BARRETTE ENERGETICHE MORBIDE


Livello: Facilissimo Tempo: 20 min + 5 min. cottura Dosi: 4 barrette

Ingredienti

  • 50 gr avena soffiata (o riso soffiato)

  • 100 gr Supermix di superfrutti Noberasco (goji, gelso, aronia, maqui, physalis)

  • 50 gr miele fluido

  • 1 albume

  • 50 gr di noci pecan (o 30 gr di burro di noci pecan)

Procedimento

  1. Tostate le noci pecan in padella per 3 minuti e versale calde nel robot da cucina. Iniziate a tritare ottenendo una farina, poi continuate a tritare, mescolando spesso, per circa 10 minuti: poco a poco, continuando a frullare, si formerà una crema della consistenza del burro ammorbidito.

  2. Pesate 30 gr di questo burro di noci e versatelo in una ciotola.

  3. Aggiungete il supermix, l’avena soffiata, il miele e mescolate con una spatola.

  4. Unite infine l’albume e mescolate ancora.

  5. Rivestite con carta forno una piccola teglia rettangolare unta d’olio facendola aderire bene.

  6. Versateci l’impasto e pressatelo bene con il dorso di un cucchiaio bagnato, livellando la superficie rendendola perfettamente liscia.

  7. Coprite con un altro foglio di carta forno e fate cuocere nel forno a microonde a 850 watt per 5 minuti.

  8. Sfornate e fate raffreddare la teglia, quindi con un coltello ben affilato seghettato, ritagliatevi le barrette.

CHEWY ENERGY BARS


Level: super easy Time: 20 min. + 5 min. baking Serves: 4 bars

Ingredients:

100 gr Supermix Noberasco (goji, physalis, maqui, aronia, mulberry), 50 gr puffed oat (or puffed rice), 50 g honey, 1 egg white, 50 g pecans (or 30 gr pecan butter)

Method:
  1. Toast pecans in a pan for 3 minutes and pour them still hot in the food processor. Blend getting a flour, then  blend more and more, stirring often, for about 10 minutes until you get a cream like softened butter.
  2. Weigh 30 gr of this butter and pour into a bowl.
  3. Add the supermix, puffed oat, honey and mix all using a spatula.
  4. Finally add the egg white and stir.
  5. Lined with baking paper a small baking pan greased with oil.
  6. Pour the dough and press it well with a wet spoon.
  7. Cover with a second sheet of paper and bake in the microwave at 850 watts for 5 minutes.
  8. Remove from the oven and let cool, then divide it in 4 bars using a sharp knife.

42 comments

Ketty Valenti 15 Giugno 2015 - 09:56

Ottime barrette,deliziosi ben fatte e geniali,tu sei sempre bravissima complimenti….non mi prende una stellina ma le meriti tutte!!!

Reply
conunpocodizucchero 15 Giugno 2015 - 10:59

grazie Ketty sei un tesoro!!!

Reply
Erica Di Paolo 15 Giugno 2015 - 10:04

O_O Oh my God!!!!!!!!! Elena, queste LE VOGLIOOOOOOOOOOO. Oggi sono in zona: passo a prenderne una? 😀

Reply
conunpocodizucchero 15 Giugno 2015 - 10:58

😀 ahahah se ti affretti sì! 😉

Reply
Marghe 15 Giugno 2015 - 10:42

Che meraviglia devono essere queste tesorino… se poi conti che le pecan fanno a pugni con le macadamia per il podio delle mie noci preferite 🙂
Urge provare sia il burro sia le barrette mooolto presto! Un bacino

Reply
conunpocodizucchero 15 Giugno 2015 - 10:50

😀 anche da me sono sul podio!!! un bacino anche a te!

Reply
Elisa 15 Giugno 2015 - 11:51

Fantastiche queste barrette..ne voglio unaaaa 😀 complimenti Elena!

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:12

prego cara Elisa! Accomodati! 🙂

Reply
Simona Mirto 15 Giugno 2015 - 12:01

Amica buongiorno:* ma che bel header con tanto di nuovo logo fighissimo! quei macarons sono deliziosi e pure avendo mantenuto il stile hai dato una bella ventata di novità:) ps teso non ho il micro in forno quanto tempo cuociono ? Mi sono innamorata di queste barrette al primo sguardo e vorrei replicarle presto! un abbraccio grandissimo tesoro e scusami per l’assenza sono tornata da poco dalla Francia e sono stata poi impegnata in una serie di progetti qui a Roma… periodo incasinato insomma 😀

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:14

incasinato ma ricco e con tante novità che ti tengono sempre sulla cresta dell’onda! brava amica mia!!! ps: in forno tradiz. non ho provato ancora! 😀

Reply
Imma 15 Giugno 2015 - 12:40

Tesoro ho un bel po di frutta secca da utilizzare e tu mi hai dato una golosissima idea per utilizzarla cara e poi vuoi mettere quelle fatte in casa fatte in casa con quelle commerciali!! Ti abbraccio forteee e tvbbbbb

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:15

ehehe sono diverse, certamente più sane! 😀

Reply
speedy70 15 Giugno 2015 - 13:13

Genuine e golose queste barrette casalinghe, grazie della dritta, un abbraccio!!!!!

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:15

grazie a te! 😉

Reply
m4ry 15 Giugno 2015 - 13:14

Tu sai sempre come convincermi, e mi fai venir voglia di provare sempre tutto !
Un bacio dolcezza bellissima <3

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:15

e io cosa dovrei dire con te che ogni volta mi fai venire voglia di prendere il primo volo verso sud! 😀

Reply
Claudia 15 Giugno 2015 - 13:58

Energetiche.. golosissime!!!!! baci e buon lunedì 🙂

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:16

🙂 grazie!

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 15 Giugno 2015 - 14:07

buone, oggi ce ne vorrebbe una vagonata, ad energie siam messi maluccio, fra frutta secca e frutta essicata non saprei proprio scegliere, e nel dubbio non lo faccio e mi preparo queste barrette! ti abbraccio bellezza

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:16

anche per me a vagonate! altro che 4! 😀

Reply
Anna Rita 15 Giugno 2015 - 17:34

Il semplice che amo di più! sei geniale tesoro mio! <3

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:17

:-*

Reply
zia Consu 15 Giugno 2015 - 18:31

Mi hai stesa con queste barrette..6 una vera tentatrice 😛

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:17

😀 hihihihi

Reply
Silvia Brisi 15 Giugno 2015 - 18:58

Una delizia pazzesca Elena!! Complimentiiiii!!!
Buona serata!!

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 09:18

grazie cara Silvia! bacioni

Reply
Fabio 16 Giugno 2015 - 09:58

Carinissime e gustose queste barrette!

Fabio

Reply
ricettevegolose 16 Giugno 2015 - 09:58

Il burro vegetale homemade nelle barrette…che si cuociono in 5 minuti! Dire geniale è dire poco 🙂 Ti adoro <3

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 17:29

🙂

Reply
Paola 16 Giugno 2015 - 13:01

Burro di mandorle, burro di pecan al miele.. solo a leggerli mi ingolosisco. Sono una grande fan della frutta secca, di semi e semini vari. E di tutto quello che le contiene, ovviamente 🙂 Queste barrette mi ispirano. devono avere un profumino davvero delizioso, di quelli che non ti fanno resistere a prenderne una.. e due.. e tre 🙂

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 17:29

😀 guarda come ci capiamo bene noi due!!!!

Reply
saltandoinpadella 16 Giugno 2015 - 15:23

Mi piace!!! io sono una delle intolleranti al forno quando si fa caldo. Ma 5 minuti in microonde si possono di certo sopportare 🙂

Reply
conunpocodizucchero 16 Giugno 2015 - 17:28

🙂 felice di averti accontenta!

Reply
Morena 17 Giugno 2015 - 07:53

Mi erano sfuggite queste barrette…. ma sono bellissime!

Reply
conunpocodizucchero 17 Giugno 2015 - 12:10

grazie!!! 🙂

Reply
ipasticciditerry 17 Giugno 2015 - 09:38

Che delizie …. poi fatte al micro onde sono davvero velocissime da fare! Brava Zuccherino, come sempre

Reply
conunpocodizucchero 17 Giugno 2015 - 12:13

smack!

Reply
Cristina 18 Giugno 2015 - 10:20

Oggi ho finalmente capito perchè non mi arrivava più la mail che avvisava che avevi pubblicato qualcosa ! Mi sono reiscritta, dovrebbe essere tutto a posto. Fantastiche queste barrette. Perfette per le mie escursioni in montagna, tanto più che si cuociono al micronde. Me le regali per il mio conrest-raccolta dedicato allo smaltimento degli albumi (puoi partecipare con tutte le ricette che vuoi sia dolci che salate, senza bisogno di ripubblicarle) ?

Reply
conunpocodizucchero 20 Giugno 2015 - 07:17

ciao Cri! Arrivato tutto?

Reply
Cristina 27 Giugno 2015 - 12:28

Grazie mille Elena !

Reply
conunpocodizucchero 29 Giugno 2015 - 05:50

<3

Reply
filetto di merluzzo al cartoccio al microonde 17 Luglio 2017 - 11:45

[…] una piccola spintarella, ecco altre due ricette super veloci con l’amico microonde: delle barrette energetiche ai super frutti e la mia versione al microonde del fondant di […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: