Burro di mandorle e Biscotti al burro di mandorle

by Elena Levati

Io adoro le mandorle, Lui il burro di arachidi.

Come sempre accade, in ogni ricetta cerco di rappresentare entrambi con i nostri gusti, i nostri “ci piace e non ci piace”, i nostri modi di vedere e di interpretare il cibo, la nostra ghiottoneria…

Cosa poteva nascere dunque dall’unione delle mie mandorle e del suo burro di arachidi? Un burro di mandorle ovviamente! Figlio del desiderio di mettere Elena e Alessandro in un barattolino 🙂

Si prepara in 15 minuti di orologio e si può usare sia per ricette salate (work in progress) che per ricette dolci, come è indubbiamente dolce quella che vi propongo io oggi: biscotti al miele e burro di mandorle.

Io non aggiungo altro: sta a voi la prova del 9! 🙂

BURRO DI MANDORLE


Livello: facilissimo Tempo: 15 minuti Dosi: 1 piccolo vasetto


Ingredienti:

150 gr mandorle sgusciate non pelate.

Preparazione:

Tostate le mandorle in padella per 5 minuti e versale calde nel robot da cucina.

Iniziate a tritare ottenendo una farina, poi continuate a tritare, mescolando spesso, per circa 10 minuti: poco a poco le mandorle rilasceranno il loro olio e continuando a frullare, si formerà una crema della consistenza del burro ammorbidito.

Fine! 🙂

BISCOTTI AL BURRO DI MANDORLE


Livello: facile Tempo: 20 minuti + 1 notte di riposo + 15 minuti cottura Dosi: 24 biscotti


Ingredienti:

  • 260 gr farina,
  • 2 tuorli di uova piccole,
  • 100 gr burro di mandorle,
  • 50 gr burro,
  • 120 gr miele (per me di lavanda biologico),
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci,
  • 1 pizzico di sale,
  • 2 cucchiai di zucchero per completare,
  • 24 mandorle sgusciate.

Preparazione:

Amalgamate in una ciotola il burro di mandorle e il burro morbido con le fruste elettriche.

A parte, sbattete sempre con le fruste i tuorli insieme al miele, unite la miscela di burro.

Mescolate insieme farina, sale e lievito e unite a pioggia al precedente impasto. Sarà molto morbido. Mettete in frigorifero per 20 minuti.

Versate l’impasto su un foglio di carta forno e, aiutandovi con la carta stessa, modellatelo a cilindro. Avvolgetelo bene e fate riposare in  frigorifero per 10-12 ore.

Accendete il forno a 180°C.

Ritagliate i biscotti con un coltello, metteteli su una leccarda rivestita di carta forno, pennellate con un goccio di latte, decorate con un pizzico di zucchero e con una mandorla ciascuno. Fate cuocere per 15-20 minuti.

Consiglio:

Il giorno successivo il gusto del miele sarà molto più deciso e si distingueranno le note aromatiche che lo caratterizzano (nel mio caso di lavanda). Scegliete quindi con cura il tipo di miele e assicuratevi che sia di ottima qualità!

ALMOND BUTTER AND ALMOND BUTTER COOKIES


Level: easy Time: 35 minutes + 1 night rest + 15 minutes baking Serving: 1 small jar and 24 cookies


Ingredients:

  • Almond butter: 150g shelled almonds unpeeled.
  • Cookies: 260 g flour, 2 egg yolks, 100 g almond butter, 50 g butter, 120 g organic lavender honey, 1/2 teaspoon baking powder, 1 pinch of salt, 2 spoonfuls sugar to complete, 24 shelled almonds.

Method:

  1. Almond butter: toast almonds in a pan for 5 minutes and pour them still hot in the food processor. Blend getting a flour, then  blend more and more, stirring often, for about 10 minutes until you get a cream like softened butter.
  2. Cookies: mix in a bowl the almond butter and the softened butter with an electric whisks.
  3. Separately, beat the egg yolks with honey and add the butter mixture.
  4. Stir together flour, salt and baking powder and add little by little in the mixture: it will be very soft. Put in the fridge for 20 minutes.
  5. Pour the mixture on a sheet of parchment paper and, using the  paper, forme a roll. Wrap it well and let rest in the refrigerator for 10-12 hours.
  6. Preheat the oven to 180 ° C.
  7. Cut out cookies with a knife, put them on a baking tray lined with parchment paper, brush with a little milk, decorated with a pinch of sugar and with an amond.
  8. Bake for 15-20 minutes.

My advice:

The next day the taste of the honey will be much stronger and you’ll be able to recognize the aromatic notes that characterize it (in my case lavender). So i suggest to choose carefully the type of honey  to use and make sure it is of very good quality!

79 comments

veronica 15 Gennaio 2015 - 09:53

che bontà elena
lo provo per la mia famiglia
buonissimo che darei per mangiarlo ..peccato che per me è veleno:(

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:22

tvb

Reply
Mila 15 Gennaio 2015 - 10:35

Ho postato anch’io oggi dei biscotti, ma spariscono al confronto coi tuoi!!!! Bravissima

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:19

ho visto e non è mica vero!!!!!

Reply
panelibrienuvole 15 Gennaio 2015 - 10:39

Ma questo burro è strepitoso!!! Davvero mi piace troppo l’idea…e poi l’abbinamento con il miele…yuuummm! ?
E bellissime anche le foto, con quel piccolo raggio di sole che spunta birichino. Bello bello. ?

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:19

grazie amica!!!

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 15 Gennaio 2015 - 10:46

burro di mandorle? ma sei un genio! anche io amo le mandorle e mi piace parecchio il burro d’arachidi, non avevo mai pensato di fonderli per dare vita a un barattolino strepitoso, devo farlo, a casa ho entrambi, son curiosa e i biscotti son splendidi, brava elena!!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:16

no lilli aspettaaaaaaa: sono due cose diverse eh! Vedremo che super burro farai tu allora! 🙂 sono cuirosa adesso!!!!

Reply
Marghe 15 Gennaio 2015 - 10:47

Beh, con questa ricetta già sai che sono tua!
Amo tutti i tuoi burri, diavolo tentatore 😀
Con una mano ti stringo e con l’altra rubo biscotti

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:15

smack!

Reply
m4ry 15 Gennaio 2015 - 11:24

Tu e Alessandro ci state proprio bene in quel barattolo….è un’immagine bellissima 🙂
Bellissima è anche l’idea 🙂 Ti abbraccio dolcezza :*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:15

smack!!!

Reply
martina 15 Gennaio 2015 - 11:46

Che questi biscotti sono fatti con amore si vede alla prima occhiata; che sono buoni e profumati si capisce anche senza assaggiarli; che se non ci fosse quel burro ( ma ora vedo di provare con modifiche ) te li mangerei tutti … non ci sono dubbi!!! 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:15

tesoro… <3

Reply
Vanessa 15 Gennaio 2015 - 11:48

Il burro di mandorle? Ma tu mi apri un mondo!!! Metterei lei mandorle sotto qualunque forma ovunque! E se avessi quel barattolino di burro a portata di mano… Non escludo che lo gusterei a cucchiaiate!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:14

😀 io l’ho fatto in effetti!

Reply
pachulli 15 Gennaio 2015 - 12:14

Non ho mai assaggiato il burro di arachidi… chissà mai che con questa bella ricetta lo farò!
Buonissima idea 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:14

ciao orsetto mio!!!!!!! 🙂 qui non c’è niente che non puoi mangare eh! 😉

Reply
Claudia 15 Gennaio 2015 - 12:48

Mamma mia… chissà quanto deve essere buono questo burro.. quindi i tuoi biscottini.. un bacio cara 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:13

grazie!!!

Reply
cucinaincontroluce 15 Gennaio 2015 - 13:33

Questa cose del due frullate e fine mi attizza parecchio (specie il “e fine” 😉 ), oltre al fatto che sono ghiotta di mandorle e se poi manco si spellano…beh, l’hai pensata proprio per me!!! Ho davvero bisogno di una coccola dopo dieci giorni di bronchite che non mi molla e che mi sta facendo vegetare sul divano…. già le due frullate mi fanno faticare!
Un bacio… da una con la grinta di una lumaca….

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:13

ma adesso sei guarita??? dai eh!!! che due frullate sono terapeutiche! ps: se hai il bimby impostalo su 6 minuti e frulla da vel. 1 a vel. 9 gradualmente aorendo e girando ogni 30 secondi. 😉

Reply
Fabio 15 Gennaio 2015 - 14:06

Carino immaginarvi coi vostri gusti in questa ricetta.
Direi che il connubio è azzeccatissimo e versatile.

Fabio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:12

grazie!!!! 😀

Reply
Imma 15 Gennaio 2015 - 15:19

Il burro di mandorle…va bè mi vuoi male,adesso chi mi leva più dalla testa questa meraviglia??Non mi resta che mettermi all’opera subito!!Un bacio grandissssssimo e tvb,Imma

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:11

kiss

Reply
Veronica 15 Gennaio 2015 - 15:28

Questi li devo provare assolutamente con il burro di mandorle devono essere una squisitezza. Baci cara

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:10

grazie tesoro

Reply
Morena 15 Gennaio 2015 - 15:31

Sai che a me non piace il burro di arachidi, invece quello di mandorle lo adoro! E i biscotti hanno un ottimo aspetto. 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 09:10

😀

Reply
Patrizia 15 Gennaio 2015 - 16:02

be dopo aver visto la foto ovvio che la ricetta mi incuriosisce e non poco. Tutto molto fine!!! i biscotti con un buon tè saranno una delizia!!!!

un’abbraccio Elena di cuore!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:59

😀 essere risucita ad incuriosire te Patrizia mi onora! Giuro!

Reply
Mary Vischetti 15 Gennaio 2015 - 16:36

Mi piace Elena, questa crema di mandorle, nella quale ci sono le persone, nella quale ci siete voi due…fantastica! E i biscotti sono la sublimazione di questa crema meravigliosa…Bravissima e raffinatissima…Baci, Mary

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:58

grazie Mary, sei dolcissima!

Reply
Iulia Lampone 15 Gennaio 2015 - 16:49

Questi biscotti devono essere buonissimi! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:58

grazie! 🙂

Reply
Silvia Brisi 15 Gennaio 2015 - 19:35

Ma che favola sono questi biscotti??? Ma sei un mito!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:57

😀

Reply
zia consu 15 Gennaio 2015 - 19:57

Ho paura a fare quel burro…secondo me da tanto è goloso non arriverebbe nemmeno dentro all’impasto dei biscotti U.U

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:57

😀 no no, ti dico che ci arriva!

Reply
Inco 15 Gennaio 2015 - 20:15

che lavoro..ma ne vale la pena.
Brava!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:57

ma non è un lavoraccio Inco!! 🙂

Reply
SABRINA RABBIA 15 Gennaio 2015 - 20:59

ASPETTAMI PER COLAZIONE DOMANI MATTINA, ALLORA, COSI’ CE LI GUSTIAMO INSIEME!!!!BACI SABRY

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:56

🙂

Reply
Elisa-Viaggio e Assaggio 16 Gennaio 2015 - 09:11

Questo burro di mandorle devo farlo…idea geniale, bravissima Elena!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:56

grazie!

Reply
kivrin82 16 Gennaio 2015 - 09:26

Ooooh, il burro di mandorle. E’ poesia pura!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:42

🙂

Reply
Natascia 16 Gennaio 2015 - 16:22

Burro di mandorle? Che ideona! E questi biscotti mi fanno una voglia…

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:42

😉

Reply
Anna Rita 16 Gennaio 2015 - 17:30

Ma sono una bontà! Cioè dico…li mangerei a colazione, a merenda, dopo pranzo e dopo cena! E sono certa che li mangerei senza contarli…perché rovinare il piacere di gustare dei meravigliosi biscottini, contandone i pezzi? *__* ora devo provare a fare il burro di mandorle :p
Sereno weekend tesoro :*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:41

ahahaha anche io non li ho contati! o meglio li ho contati quando li ho tagliati per indicarlo in ricetta, ma all’assaggio ogni conteggio è sparito! 😀

Reply
Peanut 16 Gennaio 2015 - 18:28

Io adoro i burri di qualsiasi frutta secca: mandorle, nocciole, arachidi, sesamo, girasole.. sono una vera e propria droga, e li uso sia nel dolce che nel salato.
L’idea di dei biscotti con quello di mandorle mi alletta parecchio, li dovrò riadattare alle mie necessità, ma l’idea la ripropongo sicuramente! ^_^
un abbraccio e buon fine settimana!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:41

allora non vedo l’ora di vedere il tuo riadattamento! 🙂

Reply
newwhitebear 16 Gennaio 2015 - 19:30

friabili, dolci e invitanti per un pomeriggio col tè.
Ci prendi sempre per la gola.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:40

🙂 hihihi sì ahime! Però questi non sono così peccaminosi dai! Ps: per la serie “guarda come cerco sempre di autoconsolarmi per la mia goloseria” 😀 buon fine settimana!

Reply
newwhitebear 17 Gennaio 2015 - 20:43

Convengo con te. Dolcissima (in tutti i sensi) domenica.

Reply
Laura e Sara Pancetta Bistrot 16 Gennaio 2015 - 22:59

Che idea geniale il burro di mandorle, oltre che estremamente romantica:)
L’aspetto è super, da amanti di quello di arachidi dobbiamo per forza provarlo!! Bravissima Elena!!
Un bacio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:39

grazie ragazze belle! 🙂

Reply
Silvia 16 Gennaio 2015 - 23:43

Beh, direi l’unione perfetta, no? <3

Reply
Silvia 16 Gennaio 2015 - 23:44

Tesoro non so mai e i miei commenti si salvano o no 🙁

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 08:38

si si ci sono sempre gioietta mia! il mio blogghino non potrebbe mai rifiutare un tuo commento 🙂 <3

Reply
Mari 17 Gennaio 2015 - 21:04

Fantastico il burro di mandorle! Deve avere un profumo delizioso e immagino che bonta’ possano essere i biscotti! Buoni! 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:39

tu non puoi fartelo mancare Mari!

Reply
Miu Mia 18 Gennaio 2015 - 14:14

Sai che sei dolcissima e anche una romanticona? Non mi aspettavo di poter leggere di un biscotto che è l’essenza di due persone! 🙂 E con quale leggerezza e golosità!
Il fascino di un biscotto in fondo, risiede anche in chi lo prepara! Questo mi piace un sacco… sarà perché mi piaci tu! 😀

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:37

eccomi qui tutta bella rossa e imbarazzata adesso! 🙂

Reply
Francesca P. 20 Gennaio 2015 - 14:53

Non resisto alla tentazione di affondare un dito… so che mi perdonerai se cedo, tu che hai assaggiato puoi capire la bontà! 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:02

sì tesoro ti perdono eccome!!!

Reply
salentinaincucina 20 Gennaio 2015 - 15:36

Sei incredibile Elena!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! hai sempre delle idee meravigliose!!!!!!!!!!!!!!!!
serena

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:02

grazie!!!!!

Reply
ricettevegolose 20 Gennaio 2015 - 15:57

In una parola…meravigliosi!!! Un abbraccio <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:01

🙂

Reply
Risotto ai gelsi mantecato al burro di mandorle | Con Un Poco Di Zucchero 28 Gennaio 2015 - 08:55

[…] Vi ricordate il Burro di Mandorle? […]

Reply
Sale Zucchero e Cannella... 29 Gennaio 2015 - 11:38

Fantastica idea!!! Sei un fenomeno Elenina!!! 😀

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 30 Gennaio 2015 - 12:24

grazie!!! sono felice ti piaccia!

Reply
Pecan Butter al Miele | Con Un Poco Di Zucchero 28 Febbraio 2015 - 07:34

[…] il burro di mandorle è stato amore al primo assaggio. A volte mi sorprendo ancora quando penso a come possano nascere […]

Reply
Risotto ai gelsi mantecato al burro di mandorle 22 Ottobre 2019 - 03:12

[…] Vi ricordate il Burro di Mandorle? […]

Reply
Monica 2 Agosto 2020 - 19:47

Ciao! Il passaggio 10 ore in frigo si può evitare? Volevo farli stasera ma il procedimento è davvero troppo lungo…

Reply
Elena Levati 3 Agosto 2020 - 16:25

Ciao Monica, no purtroppo perché vanno tagliati da congelati!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: