Arrivano oggi dalla montagna freschi di raccolto dei bei funghi porcini! Ahimè il merito non va a chi scrive, ma ai miei genitori che fin da quando eravamo piccole hanno condiviso con me e mia sorella questa grande passione della ricerca, insegnandoci l’importanza e la sottile bellezza della pazienza  che precede la scoperta di un qualcosa di straordinariamente buono nel bosco, proprio lì, nascosto sotto le foglie!

Questa volta il mio compito è stato riutilizzarli prontamente in cucina: in un risotto dal colore deciso e dal sapore delicato, bagnato con vino rosso ed impreziosito dagli ultimi mirtilli offerti della stagione!

RISOTTO AI MIRTILLI E FUNGHI PORCINI


Tempo di preparazione: 30 minuti Difficoltà: facile Dosi:4 persone


Ingredienti:

  • 320 gr riso carnaroli,
  • 1/2 cipolla rossa,
  • 2 grossi funghi porcini,
  • 1 bicchiere di vino rosso,
  • 100 gr mirtilli,
  • 1 lt di brodo di verdure,
  • 50 gr grana padano,
  • burro,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale,
  • pepe nero.

Preparazione:

  1. Pulite delicatamente i funghi passandoli con un panno umido e tagliateli a pezzetti abbastanza consistenti. Trifolateli in padella con un paio di cucchiai di olio, salateli, pepateli e teneteli  morbidi continuando la cottura per circa 15 minuti con l’aggiunta di un mestolo di brodo.
  2. Nel frattempo impostate il risotto: tritate finemente la cipolla e fatela rosolare con tre cucchiai di olio e uno di burro, aggiungete il riso e fatelo tostare.
  3. Bagnate con il vino e quando evapora unite gradatamente il brodo e cuocete per 15 minuti.
  4. A metà cottura aggiungete i mirtilli tenendone da parte qualcuno per la decorazione del piatto e un paio di minuti prima di spegnere il fuoco aggiungete anche i funghi trifolati.
  5. Mantecate con il grana e tre cucchiai di burro, decorate con i mirtilli tenuti da parte e servite.

8 comments

manu e silvia 7 Settembre 2009 - 10:07

Ma com’è originale questo risotto! i mirtilli con i funghi son proprio particolari….da provare!
baci baci

Reply
christian@cibvs.com 7 Settembre 2009 - 10:34

non è che ti avanzano 2 porcini???

devo provare assolutamente ‘sto risottino

Reply
mirtilla 7 Settembre 2009 - 15:00

ma che insolito!!!
i sapori si sposano davvero molto bene

Reply
meri 6 Dicembre 2009 - 19:59

io ho provato tagliatelle con porcini e mirtilli, al ristorante, penso fossero gli stessi ingredienti!! Spettacolo di sapori! E appunto stavo cercando la ricetta, sicuramente le possoo replicare con questa!

Reply
osvaldo 6 Novembre 2010 - 16:52

Sono del parere che i funghi anzichè glassarli per 15 minuti, sarebbe meglio solo per 5 minuti e poi aggiungerli al risotto a metà cottura.
In questo modo i sapori si fonderanno con evidente guadagno di gusto.

Reply
Angelo Zanetti 19 Aprile 2013 - 08:49

Io ho mangiato a Vigevano questo piattto ed esattamente all Biblioteca del vino, purtroppo il titolare è morto ed ora questo favolos piatto è introvabile. Qualcuno mi può dare una dritta???

Reply
conunpocodizucchero 20 Aprile 2013 - 08:05

Ciao Angelo e benvenuto sul mio blog!
Una dritta in che senso? Se lo vuoi riproporre tu, la ricetta è qui per te 🙂
ma se vuoi una dritta su dove lo puoi mangiare ora, non lo so proprio…

Reply
Risotto ai gelsi mantecato al burro di mandorle | Con Un Poco Di Zucchero 28 Gennaio 2015 - 08:55

[…] di quanto mi piacciano i risotti con la frutta (come quello alle fragole, per esempio, o quello ai mirtilli, o ancora quello alle pere ) non ho resistito alla tentazione di provare a preparare anche un […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: