Crostata stellare “I love chocolate”

by Elena Levati

Vi ho lasciato settimana scorsa con una pioggia di cuori di pasta frolla delicatamente posati su delle deliziose romantiche crostatine golosamente farcite… Lasciatemi ora far volare via dolcemente i cuori per dar spazio ad un cielo stellato, un cielo speciale, ideato per una persona speciale: la mia piccola grande Ludi.

Quella che vi presento oggi, infatti, è stata la torta di compleanno che ho preparato per i 4 anni di Ludovica che da poco abbiamo festeggiato. Avendo adorato la crostata stellare dello scorso anno, le stelle erano per lei un elemento imprescindibile, un dato immancabile oserei dire quasi al pari del cioccolato che, di fatto, nella sua testolina macina pensieri, è ciò che fa il dolce un dolce per davvero!

Io no ho fatto altro che raccogliere le sue richieste e immaginare come comporle con l’unico intento di rendere lieto il suo palato sopraffino.

Il risultato è stata questa crostata stellare che non poteva chiamarsi in altro modo se non “I love chocolate”:

  • la base e le stelle sono preparate con la pasta frolla al cacao di M. Santin di cui vi ho già decantato le lodi nello scorso post (vi avevo promesso che vi avrei dato prestissimo una ricetta divina per usare la frolla avanzata dalle heart pies, e infatti…);
  • il ripieno, delizioso nella sua semplicità, è solo una ganache al cioccolato fondente;
  • dato che di cioccolato su cioccolato non se ha mai a sufficienza, a completare la crostata troviamo una frolla con pezzi di cioccolato (sempre di Santin) sbriciolata;
  • per finire, visto che la passione di Ludovica per la ricotta è nota sin dallo svezzamento, non potevano mancare a ultimare la sua torta, dei candidi ciuffetti di ricotta montata.

Un tripudio di cioccolato, una esplosione di dolcezza e burrosità per una torta che (vi giuro) vi resterà nel cuore!!

CROSTATA STELLARE “I LOVE CHOCOLATE”


Una crostata deliziosa per i veri amanti del cioccolato: due frolle al cioccolato del maestro Santin, una ganache al cioccolato fondente e, per dare leggerezza al morso, ricotta montata al miele!


Livello: medio Tempo: 1 ora + riposo+1 ora cottura Dosi: 1 torta da 24 cm (6 persone)

Ingredienti:

Per la pasta frolla al cacao di M. Santin: (vedi note a fine ricetta per le dosi) 500 g farina, 70 g farina di mandorle, 320 g burro a temperatura ambiente, 200 g zucchero a velo, 2 uova, 1 tuorlo, 25 g cacao amaro, 3 g sale, vaniglia.

Per la pasta frolla al cioccolato di M. Santin: 90 g farina, 15 g cacao amaro, 7 g bicarbonato, 80 g burro morbido, 25 g zucchero bianco, 60 g zucchero di canna integrale, vaniglia, 1 pizzico di sale, 75 g cioccolato fondente al 70% tritato a coltello.

Per la ganache al cioccolato fondente: 250 g cioccolato fondente al 70%, 250 g panna fresca da montare, vaniglia.

Per la ricotta montata al miele: 250 g ricotta, 1 cucchiaio di latte, 2 cucchiai miele millefiori (per me Vis).

Procedimento:

  1. Il giorno prima preparate la pasta frolla al cacao: versate nella ciotola della impastatrice 250 g di farina e lo zucchero a velo setacciati, unite la farina di mandorle, il burro morbido, la vaniglia, le uova e il tuorlo.
  2. Impastate a bassa velocità fino ad ottenere una consistenza omogenea.
  3. Aggiungete ora il resto della farina setacciata con il cacao e il sale e lavorate ancora finchè tutti gli ingredienti siano amalgamati.
  4. Versate l’impasto su un foglio di pellicola, formate un panetto e fate riposare in frigorifero fino al giorno successivo.
  5. Preparate la pasta frolla al cioccolato: setacciate la farina con il cacao e il bicarbonato e versate nella ciotola dell’impastatrice.
  6. Unite il burro, gli zuccheri, la vaniglia e il sale e impastate a bassa velocità.
  7. Quando il composto inizia ad assumere una consistenza omogenea aggiungete il cioccolato e terminate di lavorare.
  8. Formate un panetto, avvolgetelo con pellicola e mettete in frigorifero fino al giorno successivo.
  9. Preparate la ricotta montata al miele: versate la ricotta, il latte e il miele in un pentolino e mescolate con un cucchiaio ammorbidendo e amalgamando il tutto.
  10. Portate il pentolino sul fuoco e, a fiamma bassa, scaldate bene la ricotta sempre mescolando.
  11. Passate ora immediatamente la ricotta calda con il frullatore ad immersione in modo da ottenere una crema liscissima e trasferitela in una bacinella di vetro o di acciaio.
  12. Mettete la ricotta montata in frigorifero fino al giorno successivo (in realtà sono sufficienti 2-3 ore affinchè la ricotta diventi ben fredda assumendo la consistenza della panna montata, ma visto che già per questa ricetta si parte con un giorno di anticipo per le basi di frolla, è meglio preparare prima anche la ricotta così da averla ben soda!).
  13. Il giorno successivo: riprendete l’impasto della frolla al cacao (ve ne servirà circa metà: vedere note a fine ricetta) e stendetelo sottile su un piano infarinato.
  14. Rivestite bordi e fondo di uno stampo a cerniera di 24 cm, bucherellate la base e mettete a riposare in frigorifero.
  15. Dagli avanzi di frolla ritagliate dei biscotti a forma di stella, disponeteli su una teglia rivestita di carta forno e mettete anch’essi in frigorifero.
  16. Accendete il forno a 190 °C.
  17. Stendete ora la frolla al cioccolato in un disco non troppo sottile, disponetelo su una leccarda da forno e infornate in forno già caldo per 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  18. Riprendete i biscotti a stella e fateli cuocere per circa 10 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  19. Coprite la base di frolla con un foglio di carta forno, disponetevi del riso o dei legumi secchi e fate cuocere in bianco per 20 minuti. Eliminate il riso e la carta forno e fate cuocere per altri 5-10 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  20. Preparate la ganache al cioccolato fondente: tritate a coltello il cioccolato e versatelo in una ciotola di acciaio. Fate scaldare la panna insieme alla vaniglia fino al primo bollore, spegnete il fuoco e versate la panna sul cioccolato, filtrandola con un colino , mescolando per far fondere il cioccolato alla perfezione.
  21. Fate raffreddare la ganache a temperatura ambiente, quindi versatela nel guscio di frolla al cacao e mettete in frigorifero a raffreddare per 3 ore.
  22. Nel frattempo sbriciolate la frolla al cioccolato e mettete la ricotta montata in una sacca da pasticcere senza bocchetta.
  23. Componete il dolce decorando a piacere la superficie con ciuffi di ricotta montata, con la frolla sbriciolata e con i biscotti a stella.
  24. Tenete la crostata stellare in frigorifero fino a 15 minuti prima di servirla.

Note:

  • La pasta frolla al cacao non vi servirà tutta, ma dato che nella ricetta originale sono previste 2 uova e 1 tuorlo, ho ritenuto più comodo fare la dose indicata, conservando la rimanente, piuttosto che dividere il tuorlo a metà. La pasta che vi rimane può essere conservata in frigorifero per 5 giorni oppure può essere messa in freezer e sarà subito pronta per un uso successivo (un esempio per un utilizzo goloso e buonissimo sono le Heart Pies).
  • Conservate la torta in frigorifero ben sigillata con stagnola per massimo 3 giorni.

-Post in collaborazione con Vis-

Ti potrebbero piacere anche

12 comments

consuelo tognetti 20 Febbraio 2020 - 09:46

Che meravigliosa famiglia Ele 🥰
Tantissimi auguri alla Ludi e complimenti a te per questa crostata stellare! Ne rubo virtualmente una fetta per festeggiare con voi!

Reply
Elena Levati 25 Febbraio 2020 - 03:20

tutta per te tesoro!

Reply
RicetteVegolose 20 Febbraio 2020 - 11:07

Che meraviglia! Tanti auguri alla piccola e un bacione a tutta la famiglia :*

Reply
Elena Levati 25 Febbraio 2020 - 03:20

grazie carissima!!!!

Reply
cucinaincontroluce 20 Febbraio 2020 - 12:44

Ma che bellezza di crostata hai realizzato per la tua bella signorina! E che bella famiglia avete costruito… io solo a vedervi in quella foto vi voglio bene 🙂 Auguri piccola!

Reply
Elena Levati 25 Febbraio 2020 - 03:19

<3 tu sei un tesoro Tati mia!!!

Reply
Alice 23 Febbraio 2020 - 18:34

una crostata golosissima da fare assolutamente!
tantissimi auguri e mille bacetti alla piccola principessa!
Alice

Reply
Elena Levati 25 Febbraio 2020 - 03:17

grazie mille Alice!!!

Reply
Elena Gnani 25 Febbraio 2020 - 10:30

Ma quanto siete belli ❤❤❤ tantissimi auguri alla Ludi, mamma quanto passa il tempo. Quanto è cresciuta.

Reply
chefkreso 22 Marzo 2020 - 21:40

Che buona crostata! Sembra molto deliziosa!

Reply
Elena Levati 23 Marzo 2020 - 02:59

Grazie mille!!! A noi è piaciuta moltissimo

Reply
crostata con fondant di cioccolato e lamponi 11 Febbraio 2021 - 12:26

[…] i cuori hanno sostituito le stelle che coronavano la crostata stellare I love chocolate dello scorso anno e anche quelle che ricoprivano la crostata stellare al cioccolato e arancia […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: