riso freddo al pesto di erbe aromatiche

by Elena Levati

VAI SUBITO ALLA RICETTA / SKIP TO ENGLISH VERSION

Ho sempre amato le erbe aromatiche e, nonostante il mio pollice verde sia per così dire sbiadito, non sono mai mancati sul mio balcone vasi di basilico, menta, rosmarino e salvia.

Sono sempre state un mio alleato in cucina, le ho sempre usate tantissimo per limitare il sale e i condimenti oltre che per aggiungere ai miei piatti quel profumo inconfondibile di fresco che è loro proprio.

Va da sé che una della prime cose che ho fatto quando ci siamo trasferiti in Spagna è stato mettere sul balcone tanti vasetti aromatici, a maggior ragione per il fatto che qui, al contrario dell’Italia, non è facile né scontato trovarle al supermercato o dal fruttivendolo.

Oggi allora vi propongo un piatto fresco, estivo, profumatissimo che si prepara in un battibaleno e che è perfetto per risolvere la schiscetta da spiaggia o, ancora per qualcuno, quella da ufficio!

Una alternativa alla classica insalata di riso è per me questo riso freddo condito con un pesto di erbe aromatiche e caciocavallo che, per la mia piccinella, ho voluto ritagliare a cuoricino! Perchè non sono mai troppi i pensieri di affetto che ho per lei…

Nota: ovviamente lo stesso riso freddo potete prepararlo anche con il classico pesto di basilico, con il pesto di rucola o con il pesto di borragine: tutti stanno benissimo con il sapore leggermente piccantino del caciocavallo e saranno una validissima alternativa! 

RISO FREDDO AL PESTO DI ERBE AROMATICHE E CACIOCAVALLO


Un pranzetto veloce, veloce, fresco e profumatissimo: una interpretazione tutta in verde della più classica insalata di riso che vi accompagnerà per tutta l’estate.


Livello: facile Tempo: 20 minuti Dosi: 2 persone

Ingredienti:

  • Per il pesto di erbe aromatiche: 80 g erbe aromatiche miste a piacere (io ho usato basilico, timo, salvia e rosmarino), 30 g pinoli, 20 g parmigiano reggiano, 20 g ricotta dura salata olio evo q.b, sale, pepe.
  • Per completare: 160 g riso per insalate o contorni (io ho usato un riso Gange profumato, un incrocio tra il Basmati e il Thai), 4 fette spesse di caciocavallo (per me Caseificio Pugliese), olio evo, sale, pepe.

Procedimento:

  1. Mettete a cuocere il riso in abbondante acqua bollente salata e nel frattempo preparate il pesto di erbe aromatiche.
  2. Lavate e tamponate con dello scottex tutte le erbe, quindi mettetele nel boccale del frullatore. Aggiungete i pinoli, il parmigiano e la ricotta salata grattugiati e un poco di pepe.
  3. Iniziate a frullare aggiungendo a filo l’olio, tanto quanto basta per ottenere una consistenza morbida.
  4. (non esagerate con l’olio: potete ammorbidire il pesto con un pochino di acqua di cottura del riso!)
  5. Scolate il riso, fermate la cottura sotto acqua corrente, versatelo in una ciotola e conditelo con il pesto di erbe aromatiche. Regolate di sale.
  6. Tagliate dalle fette di caciocavallo 3 o 4 cuoricini ciascuna, quindi tagliate a piccoli cubettini ciò che vi rimane e aggiungeteli al riso mescolando.
  7. Servite il riso freddo alle erbe completando ogni piatto con i cuoricini di formaggio.

Note e consigli: 

  • Conservate il pesto che vi rimane in frigorifero, in un barattolo di vetro o in un tupperware, coperto con un filo di olio e consumatelo entro 2 giorni.
  • Il pesto di erbe aromatiche si può congelare.
  • Per il pesto potete usare tutte le erbe aromatiche che preferite: oltre a basilico, timo, salvia e rosmarino, sono perfette la menta, la maggiorana, l’erba cipollina e il finocchietto.
  • I pinoli possono essere sostituiti o mescolati ad altra frutta secca: anacardi e noci sono a mio parere la scelta migliore per questa ricetta, ma anche noci, mandorle, nocciole e pistacchi sono deliziosi!

RICE SALAD WITH AROMATIC HERBS PESTO SAUCE AND CACIOCAVALLO CHEESE


Level: easy Time: 20 minutes Serves: 2 people


Ingredients:

  • For the aromatic herbs pesto sauce: 80 g mixed aromatic herbs (I used basil, thyme, sage and rosemary), 30 g pine nuts, 20 g parmigiano reggiano cheese, 20 g hard salted ricotta cheese, evo oil, salt, pepper.
  • To complete: 160 g rice for salads or side dishes (I used a fragrant Gange rice), 4 thick slices of caciocavallo cheese (for me Caseificio Pugliese), extra virgin olive oil, salt, pepper.

Method:

  1. Cook the rice in boiling salted water and, in the meantime, prepare the aromatic herbs pesto sauce.
  2. Wash and dry all the herbs with some kitchen paper. Place them in the blender, add the pine nuts, parmigiano cheese, grated hard ricotta and some pepper.
  3. Start to blend adding the oil as much as you need to get a soft consistency (remember: you can soften your pesto sauce with a little bit of rice cooking water, so don’t exceed with oil!).
  4. Drain the rice, stop cooking under running water, pour it into a bowl and season with the aromatic herbs pesto.
  5. Cut 3 or 4 hearts from each slice of caciocavallo cheese and cut into small cubes the leftovers.
  6. Add the cheese cubes to the rice, stirring.
  7. Serve your rice salad completing each dish with the cheese hearts.

My advice:

  • Keep the pesto in the fridge, in a glass jar or in a tupperware, covered with a little oil and eat it within 2 days.
  • The pesto can be frozen.
  • For the pesto you can use all the herbs you prefer: in addition to basil, thyme, sage and rosemary, mint, marjoram, chives and fennel are perfect.
  • Pine nuts can be substituted or mixed with other nuts: cashews and walnuts are in my opinion the best choice for this recipe, but nuts, almonds, hazelnuts and pistachios are delicious too!

-Post in collaborazione con Casa Radicci-

5 comments

sabrina pignataro 27 Luglio 2018 - 07:55

Ma che fantastico piatto fresco e profumato!!! E poi quei cuoricini di formaggio!!
Un abbraccio grande anche alla piccinella!!

Reply
Elena Levati 29 Luglio 2018 - 06:25

<3 ludi love!!! :D

Reply
zia Consu 27 Luglio 2018 - 16:35

Con il mio pollice nero non posso dire lo stesso 🙁 non mi resta che gustarmi questa meraviglia a km 0 ^_*

Reply
Elena Levati 29 Luglio 2018 - 06:25

😀 eheheh almeno una cosa al mondo che non ti riesce alla perfezione l’abbiamo trovata!!! 😀

Reply
gnocchi di ricotta al pesto e mozzarella 8 Giugno 2019 - 08:01

[…] Potete preparare nello stesso modo anche un pesto con altre erbe aromatiche e sostituire le noci con i pinoli come indicato in questa ricetta. […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: