idea regalo: biscotti solo albumi con mandorle nocciole e miele

by Elena Levati

Se quest’anno avete deciso di confezionare in casa i regali di Natale per qualche persona a voi cara e avete avanzato nel cesto da infiocchettare proprio un buchino, giusto giusto uno spazietto che potrebbe essere colmato con un’ultima leccornia, siete capitati nel post (o) giusto!

Non impigritevi proprio adesso, non chiudete le porte della cucina al dolce e aspettate ancora un attimino a concentrarvi sul pranzo del 25. Datemi retta, solo un momento ancora per biscottare potete prendervelo. Mettetevi il grembiule e accendete il forno: perchè questi biscotti solo albumi con mandorle, nocciole e miele si preparano in pochissimo tempo e con pochissima fatica ma, in compenso, sono squisiti e vi permettono anche di riciclare gli albumi che (probabilmente) avete per casa a seguito dalla preparazione di biscotti di frolla e panettoni!

Come per i biscotti alle mandorle, cioccolato e limone candito, o come per i biscotti allo zafferano, nocciole e goji, anche qui abbiamo il sistema della doppia cottura, perchè anche questi sono veri bis-cotti e proprio qui sta la loro incredibile croccantezza!

La ricetta di questi biscotti l’avevo vista diversi anni fa da Martina che, a sua volta, l’aveva “ereditata” durante un tour enogastronomico e mi era sempre rimasta nella mente. Rispetto all’originale, io ho preferito utilizzare sia mandorle che nocciole e completare il sapore con il miele per il quale, come sapete, ho un debole! L’impasto, infine, andrebbe tagliato in sfogliette sottilissime: tuttavia io, non avendo qui in Italia il mio coltello super affilato che mi avrebbe permesso di ottenere lo stesso risultato, mi sono accontentata di uno spessore più “da biscotto”diciamo!

…Perchè è bello avere due case in due parti diverse dell’Europa, meno bello essere sotto Natale in quella più sfornita e svuotata dopo il trasloco! 🙁

BISCOTTI SOLO ALBUMI CON MANDORLE NOCCIOLE E MIELE


Livello: facilissimo Tempo: 30 min + 55 min cottura Dosi: 25 biscotti


Ingredienti:

  • 100 gr albumi a temperatura ambiente,
  • 80 gr zucchero semolato,
  • 100 gr farina,
  • 100 gr tra mandorle e nocciole non spelate,
  • 20 gr miele (per me miele millefiori Vis),
  • 1 stecca di vaniglia.

Procedimento:

  1. Mettete in una ciotola lo zucchero e gli albumi a temperatura ambiente e montate con le fruste elettriche per circa 15-20 minuti: otterrete un composto bianco e colloso.
  2. Aggiungete ora la farina poco alla volta sempre montando con le fruste a velocità minima.
  3. Unite i semi della bacca di vaniglia e il miele e terminate di lavorare il composto per altri 5 minuti.
  4. Unite infine le nocciole e le mandorle usando una spatola.
  5. Accendete il forno a 180 °C.
  6. Imburrate uno stampo piccolo da plum cake e rivestitelo di carta forno facendola aderire bene sui lati. Versateci l’impasto e livellatelo.
  7. Infornate per 30-35 minuti.
  8. Fate raffreddare completamente, poi tagliate delle fettine il più possibile sottili e fatele biscottare a 170 °C (il tempo dipende dalla altezza dei biscotti. Per quelli che vedete in foto a me ci sono voluti circa 20 minuti, girando i biscotti a metà cottura).

Nota importante: 

  • E’ importante aggiungere la farina poco alla volta e a velocità minima per non rischiare di compromettere l’impasto: se non siete molto pratici e volete essere più sicuri che l’impasto non si smonti, consiglio di aggiungere la farina con una spatola con movimenti delicati. In questo modo otterrete, dopo la cottura, biscotti più alti e con più buchini. Se invece utilizzate le fruste, otterrete biscotti un po’ più bassi e meno alveolati: sono solo due versioni dello stesso biscotto, nessuna è sbagliata. Dovrete solo decidere quale preferite! 😉
  • Non abbiate fretta e rispettate i tempi di montatura degli albumi con lo zucchero per assicurarvi che questi abbiano la forza necessaria per reggere il peso della farina e della frutta secca.

Ti potrebbero piacere anche

20 comments

Mila 18 Dicembre 2017 - 11:47

Ho avanzato un bel po’ di albumi dalle preparazioni di panettoni e pandori, un po’ se li mangerà felicemente mio figlio (non so come faccia a mangiare tutte le mattine uovo e bacon!!!), ma un po’ mi sa che dovranno trasformarsi in dolci!!!!
Complimenti…
E per l’ìoccasione indosso un bel vestito rosso e ti mando un sacco carico di Auguroni di Buone Feste per te e tutta la famiglia

Reply
Elena Levati 20 Dicembre 2017 - 06:58

ha uno stomaco di ferro lui! io sono troppo vecchia 😀
grazie Mila, io ricambio con tutto l’affetto che c’è!!!!

Reply
tizi 18 Dicembre 2017 - 16:50

io ho ancora un sacco di pacchettini da riempire, i biscotti mi piace farli freschi all’ultimo momento! questi sono un’ottima proposta, anche perchè nei frollini che faccio di solito metto solo tuorli e ho sempre gli albumi avanzati quindi… i tuoi biscottini potrebbero benissimo affiancare i miei 🙂
un abbraccio cara e buona settimana pre-natalizia 🙂

Reply
Elena Levati 20 Dicembre 2017 - 06:57

Anche le mie frolle sono di soli tuorli quindi puoi immaginare quanti albumi mi girano per casa! se li proverai ne sarà felice! io mi accingo a breve a provare i tuoi ultimi dolcini!!!

Reply
Alice 18 Dicembre 2017 - 21:29

Ecco, io per esempio ho sempre tanti, tantissimi albumi…questi me li segno di sicuro! 😀

Reply
Elena Levati 20 Dicembre 2017 - 06:56

Ecco! sono felice! 🙂

Reply
Françoise fath 18 Dicembre 2017 - 22:49

Intéressant je crois que je vais les faire pour l’anniversaire de ma petite fille qui le 20 décembre aura 14 ans. un Joyeux Noël à vous 3. Françoise.

Reply
Elena Levati 18 Dicembre 2017 - 22:54

Grazie di cuore cara Francoise! Spero vi piacciano! Sereno e felice Natale anche a voi ❤

Reply
saltandoinpadella 19 Dicembre 2017 - 10:43

Mi ispirano un sacco!!! sai che quasi quasi mi piacciono così un po’ più spessi? mi sa che danno più gusto a mangiali. Li vedo perfetti per il thè del pomeriggio.

Reply
Elena Levati 20 Dicembre 2017 - 06:56

dici? è vero che ti danno soddisfazione eh, non c’è che dire, ma anche la versione sottile sottile mi piacerebbe provarla perchè deve essere croccantissimissima! devo tornare a Bc, là ho davvero lo strumento giusto! 😉
un grande abbraccio!

Reply
Serena 19 Dicembre 2017 - 17:03

Questi biscotti sono deliziosi, il mio grembiule da cucina non è ancora andato in ferie per cui credo che li proverò. Un abbraccio grande Elena

Reply
Elena Levati 20 Dicembre 2017 - 06:54

grazie Serena! Buon Natale carissima!

Reply
Sabrina di Delizie & Confidenze 20 Dicembre 2017 - 11:24

Meravigliosi!!!!!!

Reply
Elena Levati 21 Dicembre 2017 - 10:19

:-*

Reply
ipasticciditerry 20 Dicembre 2017 - 16:15

Quindi, come stai? Passata la congiuntivite? Spero tanto di si! Questi mi ispirano un sacco e non è detto che non li provi. Sono indietrissimo, sto ancora biscottando e panettonando … non ce la farò mai! Intanto ti mando tanti tanti auguri di buon Natale, mi porto avanti, non si sa mai … ♥

Reply
Elena Levati 21 Dicembre 2017 - 10:20

si finalmente passata ieri! spero che non mi venga all’altro occhio ora! 😀
intanto ti faccio anche io i miei più sentiti auguri zia terry che già lo so che adesso mi sepellirò in cucina! <3

Reply
Federica-PaprikaeCannella 21 Dicembre 2017 - 10:15

Sono passata come sempre per riscaldarmi un po’, la tua cucina emana calore di cose buone e genuine…
questi biscotti sembrano davvero il top, adoro quelli con la doppia cottura.
Ti auguro un felice Natale e aspetto altre nuove ricette!!!

Reply
Elena Levati 21 Dicembre 2017 - 10:18

cara! Grazie mille!!! mi fanno tanto tanto piacere le tue parole <3
felice natale anche a voi! baci

Reply
Bis-cotti buonissimi | COCK-A-DOODLE-DOO 22 Dicembre 2017 - 16:21

[…] lascio la ricetta che copio pari pari da Elena ma vi invito a visitare il suo blog ” Con un poco di zucchero ”  perchè ha foto e ricette meravigliose che sono certa sapranno ispirarvi al […]

Reply
Cialde biscotto solo albumi con nocciole e mandorle - I pasticci di Terry 27 Dicembre 2017 - 07:16

[…] stesso tempo volevo fare dei biscotti da aggiungere ai miei pacchetti di Natale. Sono passata da Elena e ho visto queste Cialde biscotto e ho pensato che facevano proprio al caso […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: