Linzer Cookies: ovis mollis alla moda di Linz

by Elena Levati

Se già solitamente amo le spezie, ancor più le adoro nel periodo natalizio e nei Linzer Cookies le spezie proprio non mancano!

Quel profumo così meravigliosamente buono che pervade la cucina mentre in forno cuociono biscottini e dolcetti speziati, mi fa venire alla mente paesaggi innevati e candidi, atmosfere rustiche, addobbi scintillanti, fiocchi rossi e oro e tutta la magia che solo la notte di Natale possiede.

Linzer Cookies

Ed ecco che il desiderio della frolla speziata prende forma: nascono così i miei Linzer Cookies Ovis Mollis dei biscotti preparati con la frolla con i tuorli sodi che, per l’occasione, hanno preso ispirazione dalla Linzer Torte diventando anche loro “alla moda di Linz” e quindi con nocciole nell’impasto e confettura di ribes rosso (o lamponi) come ripieno!

Linzer Cookies

Andiamo allora alla ricetta: non è per nulla difficile e la pasta frolla si prepara a mano in un attimo, ma è necessario rispettare i tempi di riposo! Vi ricordo però che l’impasto si può preparare anche con 2 giorni di anticipo o surgelare, quindi abbiamo modo di poterci organizzare per tempo!

E PER RESTARE IN TEMA DI PASTA FROLLA OVIS MOLLIS, NON PERDETEVI:

LA TORTA DI LINZ! La ricetta della fantastica torta austriaca da cui tutto è partito 😉

LA CROSTATA ALLE PESCHE E NOCCIOLE: la stessa frolla di cui vi ho parlato nel post odierno, è qui farcita con pesche fresche e nocciole! Una vera delizia per gli occhi e per il palato!

Linzer Cookies

LINZER COOKIES (OVIS MOLLIS)

Deliziosi biscottini di frolla alle nocciole, speziati e ripieni di confettura di ribes rosso: i linzer cookies oggi diventano anche ovis mollis, ovvero preparati con i tuorli sodi! Imperdibili!
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
riposo 2 h
Portata biscotti
Cucina austriaca
Porzioni 20 biscotti

Ingredienti
  

  • 50 gr farina 00
  • 50 gr burro
  • 50 gr nocciole tostate tritate
  • 40 g zucchero muscovado
  • 1 tuorlo sodo di uovo grande
  • cannella in polvere
  • chiodi di garofano in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 limone non trattato
  • confettura di ribes rosso o lamponi

Istruzioni
 

  • Versate sulla spianatoia le nocciole e la farina formando la fontana.
  • Fate un grande buco al centro e mettetevi lo zucchero, il burro freddo a tocchetti, il pizzico di sale, mezzo cucchiaino di cannella, un pizzico di chiodi di garofano, la buccia grattugiata del mezzo limone e il tuorlo sodo passato al setaccio.
  • Lavorate l’impasto amalgamando bene tutti gli ingredienti, formate una palla, avvolgetela in pellicola trasparente o carta forno e mettetela in frigorifero per almeno 2 ore.
  • Preriscaldate il forno a 190 °C.
  • Sul piano infarinato formate con l’impasto 20 palline e appiattitele leggermente.
  • Con il dito indice, fate un piccolo solco al centro di ogni biscotto e riempitelo con la confettura di lamponi. Disponete quindi i biscotti su una leccarda rivestita di carta forno.
  • Fate cuocere i Linzer cookies per 10 -12 minuti, sfornate e fate raffreddare completamente prima di servire. Fate attenzione: sono molto friabili!
Keyword biscotti natalizi, frolla ovis mollis, linzer cookies, pasta frolla alle nocciole, pasta frolla per biscotti

3 comments

Valentina 23 Novembre 2012 - 15:51

Va bene inserisco la tua ricetta, grazie 🙂
vale

Reply
accantoalcamino 24 Novembre 2012 - 06:40

Anch’io amo le spezie ma purtroppo il mio “ello” meno (almeno così dice poi io le propino comunque a piccolissime dosi, come l’arsenico 😀 😀 )
Ti mando l’indirizzo così metti nel pacco anche qualcuno di questi 😛
Buon fine settimana ♥

Reply
conunpocodizucchero 25 Novembre 2012 - 11:27

@Libera : ricevuto!!! preparati!
@ Valentina: grazie! a presto!!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: