Sformato di patate ai semi di girasole

by Elena Levati

Riciclare gli avanzi mi è sempre piaciuto moltissimo!

Ricordo che fin da bambina aspettavo con gioia il lunedì mezzogiorno se il pranzo della domenica era iniziato con un bel risotto. Mio papà, infatti, che si dedicava alla sua preparazione, ben sapeva quanto le sue due bimbe ne erano ghiotte e così, le dosi venivano sempre aumentate e le manciate di riso che finivano nella pentola in cui sfrigolava il dorato soffritto, erano sempre il doppio di quelle necessarie… Questo significava solo una cosa: lunedì a pranzo, riso al salto! Olè!!!

Sono cresciuta in una famiglia in cui l’amore per la cucina ha sempre avuto un ruolo primario, una famiglia in cui ognuno ha una sua specificità, in cui ci si dona sempre nuovi apporti e consigli…potete immaginare il trambusto e la confusione che regna nella cucina di mamma nel periodo natalizio: è un continuo prendersi dentro, darsi sederate e “rubarsi” i piani di lavoro!

L’imperativo, reale, è sempre stato: “in questa casa non si butta via niente” e quindi, un po’ per non mangiarci la solita minestra, un po’ perchè cucinare ci piace per davvero, prima la mamma, poi il papà, poi io (un po’ meno mia sorella, ma è scusata! ) abbiamo iniziato a ripensare gli avanzi del giorno precedente in vista della cena del giorno presente.

Ma veniamo allo sformato di oggi… come è facilmente immaginabile, qui l’avanzo sono delle patate già lessate:

pensieri:

Patate lessate = “purè che piace tanto all’Ale” = “solo purè però è un po’ triste” = “sformato affumicato” = “una bella crosticina croccante ci andrebbe a nozze” = ” pan grattato? No! Semi di girasole! Che fanno pure bene!!”

SFORMATO DI PATATE AI SEMI DI GIRASOLE 


Ingredienti:

650 gr di purè di patate, 1 uovo, 90 gr semi di girasole, 120 gr provola affumicata tagliata a piccoli cubetti, 3 cucchiai colmi di farina, olio extra vergine di oliva, sale, pepe, noce moscata, parmigiano reggiano grattugiato.

Preparazione:

Regolate il sapore del vostro purè con sale, pepe e abbondante noce moscata.

Aggiungete l’uovo e mescolate amalgamandolo con il purè.

Aggiungete anche la provola ed unite infine 3 cucchiai abbondanti di farina mescolando bene eliminando eventuali grumi.

Tritate grossolanamente i semi di girasole, poi ungete con un po’ d’olio una teglia da forno e spolverate il fondo con metà del trito di semi.

Versate nella teglia l’impasto e livellate con un cucchiaio.

Spolverizzate la superficie con i rimanenti semi, due cucchiai abbondanti di parmigiano e un filo d’olio. Coprite la teglia con alluminio e fate cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti.

Eliminate la stagnola e gratinate sotto il grill per 5 minuti. Sfornate, fate intiepidire e servite.

 POTATO PIE WITH SUNFLOWER SEEDS


Ingredients:

650 gr mashed potatoes 1 egg, 90 gr sunflower seeds, 120 gr smoked provola cheese cut into small cubes, 3 tablespoons full of flour, extra virgin olive oil, salt, pepper, nutmeg, grated parmigiano reggiano cheese.

Preparation:

Season the mashed potatoes with salt, pepper and nutmeg. Add the egg and mix. Add also the provola cheese. Add 3 spoons of flour and mix well removing any lumps.

Coarsely chop the sunflower seeds. Grease with oil a baking sheet and sprinkle the bottom with half of the chopped seeds.

Pour the mixture into the baking sheet  and level off using a spoon. Sprinkle the pie with the remaining seeds, 2 tablespoons of parmigiano reggiano cheese and few oil.

Cover with aluminum foil and cook in the preheated oven at 200° for 15 minutes.

Remove the foil and bake under the grill for 5 minutes. Take the pie out from the oven, let cool and serve.

6 comments

Nus in cucina 25 Novembre 2012 - 15:38

Inserita! Favoloso anche il video!

Reply
accantoalcamino 26 Novembre 2012 - 13:22

Questa bontà me l’ero persa 😀 Bacuio e buona settimana.

Reply
Nus in cucina 30 Novembre 2012 - 10:04

E infatti ho voluto premiare questa ricetta con una menzione speciale, vienimi a trovare!

Reply
conunpocodizucchero 1 Dicembre 2012 - 08:01

Arrivo!!!Grazie, sei un tesoro!

Reply
STOP ALLA GRATINARURA | Food Blogger Mania 8 Gennaio 2013 - 23:32

[…] 34. Zuppa gratinata di fagioli, porro e castagne – di “Sweet and Sour“ 35. Sformato di patate ai semi di girasole – di “Con un poco di Zucchero“ 36. Gratin di porri profumati al timo con granella […]

Reply
AND THE WINNER IS… | Food Blogger Mania 8 Gennaio 2013 - 23:53

[…] queste deliziose Pere gratinate con crema di nocciole. RICICLO Una menzione speciale per “Con un poco di Zucchero” con il suo Sformato di patate ai semi di girasole, accompagnato da un video con una colonna sonora […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: