Di pesto un vasetto ancora nel congelatore si celava,

che allo sguardo della sbadata Elena per poco non scappava!

E adesso che faccio

se di basilico ho un bel mazzetto?

Con una frittata posso stare tranquilla,

e ho tempo anche per una sana pennichella!

FRITTATA AL PESTO E PROVOLONE


Ingredienti:

  • 4 uova,
  • 60 gr latte fresco,
  • 2 cucchiai di pan grattato,
  • 150 gr pesto,
  • 90 gr provolone piccante,
  • sale, pepe, noce moscata,
  • 2 cucchiai di grana grattugiato,
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Preparazione:

In una ciotola sbattete le uova con il latte.

Aggiungete il pesto, il grana, il pangrattato e mescolate.

Aggiungete un paio di pizzichi di sale, un pizzico di pepe e noce moscata.

Tagliate il formaggio a dadini e unitelo al composto.

Fate scaldare l’olio in una padella antiaderente di 22 cm, versatevi il composto e fate cuocere a fiamma alta per un paio di minuti, abbassate la fiamma, mettete il coperchio e fate cuocere per 10 minuti circa, ribaltate la frittata e fate cuocere ancora per 5 minuti.

Servite tiepida.

Consiglio:

Utilizzate la frittata al pesto per un aperitivo a buffet tra amici: dividetela in piccoli spicchi e disponeteli sul piatto da portata ognuno appoggiato sulla propria forchettina.

♥ 

OMELETTE WITH PESTO SAUCE AND PROVOLONE CHEESE


Ingredients:

  • 4 eggs,
  • 60 gr fresh milk,
  • 2 tablespoons of breadcrumbs,
  • 150 gr pesto sauce,
  • 90 gr provolone cheese,
  • salt, pepper, nutmeg,
  • 2 tablespoons of Parmesan cheese,
  • 1 tablespoon of extra virgin olive oil.

Preparation:

In a large bowl, beat the eggs with the milk.

Add the pesto sauce, parmesan, breadcrumbs and stir.

Add two pinches of salt, a pinch of pepper and nutmeg.

Cut the cheese into small cubes and add them to mixture.

Heat oil in a pan of 22 cm, pour the mixture and cook on high flame for a couple of minutes, lower the heat, put the lid and cook for 10 minutes, flip the omelet and cook for 5 minutes.

Served lukewarm.

My advice:

Cut the omelette into small slices and arrange them on platter leaning each on it’s fork.

1 comment

Sformatini di riso al pesto 21 Maggio 2019 - 00:51

[…] Qualche esempio? Ovviamente con la pasta fresca e secca, con le lasagne, nel minestrone, nella frittata,nella torta salata, nella pizza, nel plumcake. Mi è piaciuto… si vede […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: