Funghi in fricassea in crosta

by Elena Levati

Avete già pensato a che cosa portare in tavola a Natale?

So che molti di voi sono tradizionalisti e che amano riproporre i piatti più classici, ma se è vero che ciò accade per lo più per il primo e il secondo, abbiamo modo e maggior facilità di cambiare le abitudini giocando con gli antipasti che generalmente sono vari e molteplici!

Eccomi allora a darvi una idea facilissima da realizzare ma al contempo molto chic: funghi in fricassea in crosta di pasta sfoglia serviti con una fonduta di formaggio!

Vi occorreranno solo delle cocotte individuali o delle tazze di porcellana che siano adatte al forno per servire con eleganza questo antipasto vegetariano gustosissimo e sfizioso!

La crosta di sfoglia croccantissima, rivela un boccone morbido e soave a base di funghi misti trifolati in padella e resi speciali dalla fricassea, ovvero dall’aggiunta dell’uovo sbattuto e del succo di limone che, grazie anche alla panna, creano una salsina deliziosa!

La fonduta di formaggio regala infine una nota aggiuntiva di sapore da regolare a seconda del proprio gusto! Io ho usato un formaggio tipico spagnolo che si chiama Tetilla, che vedete in foto, e che assomiglia moltissimo al nostrano Taleggio che io trovo sempre adattissimo per avere fondute senza rischio di grumi!

Come sempre, per tenere lontano il panico da prestazione, potete organizzarvi per tempo preparando il ripieno di funghi il giorno precedente. Solo all’ultimo momento aggiungerete l’uovo, porzionerete il tutto nelle cocotte, coprirete con la sfoglia e metterete in forno per 20 minuti in modo che rimanga tutto perfetto: croccantissimo fuori e morbidissimo dentro!

Noi quest’anno andremo in Italia per le feste e saremo a casa dei miei: so già quindi che il cappone ripieno di mele e prugne di mamma Dani non si potrà toccare, ma per antipasti e primo ci metteremo al lavoro io e il mio papà che fortunatamente come me ama sperimentare nuove proposte!

Vi dirò come andrà a finire, per ora vi lascio alla ricetta di uno degli antipasti che impreziosiranno la nostra tavola natalizia 😉

FUNGHI IN FRICASSEA IN CROSTA


Un antipasto delizioso, gustosissimo ed elegante perfetto per le feste: fricassea di funghi in crosta di sfoglia! Facilissimo e chic!


Livello: facile Tempo: 15 minuti + 40 minuti cottura Dosi: 2 persone

Ingredienti:

  • 200 g funghi misti,
  • 1/4 cipolla bionda,
  • 100 ml panna fresca da cucina (o latte evaporato),
  • mezzo rotolo di pasta sfoglia ben fredda,
  • il succo di mezzo limone,
  • olio evo,
  • prezzemolo,
  • sale,
  • pepe,
  • pesteda -mix di aromi valtellinese- per me Vis,
  • 1 uovo grande,
  • latte q.b per spennellare,
  • 60 g formaggio tipo taleggio,
  • 30 g latte intero (o panna).

Procedimento:

  1. Pulite i funghi e tagliateli a pezzetti.
  2. Affettate finemente la cipolla e versatela in una padella insieme ad 1 cucchiaio di olio. Fate rosolare per 3-4 minuti, quindi aggiungete i funghi, una presa di sale e un pizzico di pepe.
  3. Fate insaporire per 10 minuti, quindi unite il succo di limone e la panna: mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti a fiamma vivace. Spegnete, insaporite con la pesteda e il prezzemolo tritato e tenete da parte.
  4. Accendete il forno a 200 °C.
  5. Mentre attendete che arrivi in temperatura, ritagliate dalla sfoglia due cerchi un poco più grandi della circonferenza delle cocotte o delle tazze che andrete ad utilizzare.
  6. Sbattete l’uovo e unitelo ai funghi mescolando per amalgamarlo alla perfezione.
  7. Dividete i funghi in due cocotte o due tazze adatte al forno, bagnate i bordi con acqua e “incollatevi” i coperchi di sfoglia. Spennellate con un poco di latte freddo e infornate per 20 minuti, fino a doratura.
  8. Mentre la fricassea cuoce, preparate la fonduta di accompagnamento facendo fondere a bagnomaria il formaggio tagliato a pezzettini insieme al latte (potete anche usare il microonde, io mi trovo benissimo: imposto 30 secondi a 800 w, mescolo e ripeto il passaggio ancora 1 o 2 volte fino a che ottengo una salsa liscia e omogenea).
  9. Sfornate le cocotte e servite immediatamente insieme alla fonduta che ogni commensale andrà ad aggiungere alla propria fricassea a piacere.

-Post in collaborazione con Vis-

16 comments

edvige 13 Dicembre 2019 - 17:49

Molto buono e d’effetto da prendere in considerazione. Grazie e buon we.

Reply
Elena Levati 19 Dicembre 2019 - 10:20

grazie Edvige cara!

Reply
vitaincasa il lato rosa della vita 14 Dicembre 2019 - 19:10

Questa ricetta mi ispira molto!

Reply
Elena Levati 19 Dicembre 2019 - 10:20

grazie!! Provala: è semplice e buonissima davvero! un saluto!

Reply
Alice 15 Dicembre 2019 - 20:36

Una proposta favolosa che ti copio sicuramente! Sono sempre in cerca di idee nuove per gli antipasti!
baci
Alice

Reply
Elena Levati 19 Dicembre 2019 - 10:19

grazie mille Alice!!

Reply
Serena 16 Dicembre 2019 - 14:40

Ciao Elena cara,era da un po’ che non passavo da te. Questa vita frenetica tra lavoro e blog toglie sempre troppo tempo. Avevo visto questa ricetta su Facebook semplice ma d’effetto la trovo perfetta per le feste. Mi fa piacere vedere che Ludovica ha accolto bene la sorellina. Ti abbraccio forte e se non ci sentiamo prima ti faccio gli auguri di buone feste.

Reply
Elena Levati 19 Dicembre 2019 - 10:19

Serena cara non preoccuparti, io sono la prima a mancare spesso e volentieri! Ti ringrazio moltissimo per essere passata da me e ti auguro un serenissimo natale! un bacio grande!

Reply
speedy70 17 Dicembre 2019 - 08:57

Molto raffinato, perfetto anche per le feste!

Reply
Elena Levati 19 Dicembre 2019 - 10:18

grazie!!! un abbraccio

Reply
ipasticciditerry 17 Dicembre 2019 - 14:48

Una cosa davvero sciccosa! Quindi sarai vicina vicina a me ♥

Reply
Elena Levati 19 Dicembre 2019 - 10:18

grazie!!! Sì carissima!!!

Reply
milesweetdiary 18 Dicembre 2019 - 08:28

Io lo trovo bello, buono e divertente. Di scena, ecco! Grazie Elena bella e se non ci leggiamo ancora auguri di cuore a te e alla tua splendida famiglia 😘

Reply
Elena Levati 19 Dicembre 2019 - 10:17

grazie di cuore Mile! anche a voi <3

Reply
CLAUDIA 18 Dicembre 2019 - 11:41

Ma che ricetta squisita!!!!!! non conoscevo i funghi fatti in questo modo.. un bacione :-*

Reply
Elena Levati 19 Dicembre 2019 - 10:17

grazie Claudia!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: