torta salata di pasta phyllo

by Elena Levati

VAI SUBITO ALLA RICETTA / SKIP TO ENGLISH VERSION

Nuovo salva cena… che poi è più un salva mamma nel mio caso

Sono giorni pesanti questi ultimi, settimane che trascorrono velocemente e che mi fanno scivolare il tempo dalle mani, ma in cui sento a chiare lettere la stanchezza arrivare al corpo e alla mente molto prima che faccia sera, molto prima del dovuto.

Anche se, in realtà, non so bene cosa sia e a che punto sia “il dovuto” per me che da 3 mesi a questa parte dormo in media 4 ore spezzettate per notte e cerco di barcamenarmi tra le convinzioni educative che vorrei mantenere e trasmettete a Ludovica, il suo essere a tratti alterni e imprevedibili un angelo biondo o un secondo più tardi un diavoletto con tanto di forcone punzecchiante a me rivolto e gli ormoni della gravidanza che mi fanno perdere le staffe molto più e molto prima di come dovrei.

Sono anche mesi riflessivi, in cui mi domando come sarà la mia vita tra una manciata di giorni, come cambieranno le nostre giornate tanto a livello di singoli quanto a livello familiare, come muteranno i nostri equilibri e su quali fili dovremo camminare per ritrovare una via meno traballante su cui stanziare.

Mi domando se e come riuscirò ad essere felice di me stessa come mamma, conoscendo la mia predisposizione all’autocritica e il mio non essere mai completamente serena del punto raggiunto X perchè c’è sempre un maledettissimo puntino Y che -cavoli- potrebbe non farsi vedere e che invece io noto con attrazione.

Insomma… sono giorni in cui, tornando al filo conduttore del discorso, al tema di questo blog e alle prime righe di questo post, le idee salva cena/ salva mamma/ salva tempo sono gradite alla mia mente e, in questa, in produzione fervida.

Così, l’altro pomeriggio è nata questa torta salata “accartocciata” (nel vero senso della parola), stropicciata, che trova la sua bellezza proprio nella assenza di linee precise e puntuali.

L’involucro croccantissimo di pasta phyllo (o pasta fillo) che io ho spennellato con una miscela di acqua e olio invece che con il burro fuso come vorrebbe tradizione, racchiude un cuore tenero di zucchine al curry, prosciutto cotto e filante mozzarella fior di latte!

Pronta da infornare in 20 minuti, questa torta salata è una alternativa più leggera alle più classiche di sfoglia o brisè e, nella sua semplicità, a noi è piaciuta moltissimo!

Voi che ne dite?

TORTA SALATA DI PASTA PHYLLO CON ZUCCHINE E MOZZARELLA


Un salva cena dalla doppia anima: croccantissimo fuori e morbido e filante dentro! Da provare e sperimentare anche in mille varianti!


Livello: facile Tempo: 20 minuti + 30 minuti cottura Dosi: 4 persone

Ingredienti:

  • 6 fogli di pasta phyllo,
  • 8-10 fette di prosciutto cotto,
  • 2 zucchine,
  • 1 mozzarella fior di latte (per me Gran Luna Caseificio Pugliese),
  • curry dolce,
  • sale e pepe,
  • olio evo.

Procedimento:

  1. Lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele a cubettini e fatele cuocere con un goccio di olio in padella antiaderente per 5 minuti in modo inteneriscano. Conditele con sale, pepe e curry, mescolate e tenete da parte a raffreddare.
  2. Sfilacciate la mozzarella e tenete da parte.
  3. Accendete il forno a 180 °C.
  4. Preparate in una ciotola una miscela di olio e acqua in parti uguali.
  5. Stendete un foglio di pasta phyllo su un foglio di carta forno e spennellatelo con la miscela (foto 1).
  6. Sovrapponete un altro foglio, spennellate anch’esso e terminate con un terzo foglio (foto 2).
  7. Inserite questi 3 fogli in una teglia di 24 cm (foto 3) e disponete sul fondo il prosciutto (foto 4).
  8. Coprite con le zucchine (foto 5) e terminate la farcia con la mozzarella (foto 6).
  9. Sovrapponete, spennellandoli con la miscela, altri 2 fogli di pasta phyllo come in precedenza, accattorciateli ( foto 6) e metteteli al centro della torta sopra il ripieno (foto 7).
  10. Ripiegate gli eccessi di pasta verso l’interno, spennellate ancora tutto con la miscela (foto 8) e infornate nella parte bassa del forno per 30 minuti.
  11. Servite calda o tiepida.

ZUCCHINI PHYLLO CAKE


Level: easy Time: 20 minutes + 30 minutes baking Serves: 4 people


Ingredients:

  • 6 sheets of phyllo pastry,
  • 8-10 slices of cooked ham,
  • 2 zucchini,
  • 1 mozzarella fior di latte (for me Gran Luna Caseificio Pugliese),
  • sweet curry,
  • salt and pepper,
  • extra virgin olive oil.

Method:

  1. Wash and clean zucchini, cut them into small cubes and cook them with a dash of oil in a non-stick pan for 5 minutes to soften. Season with salt, pepper and curry, stir and set aside to cool.
  2. Cut mozzarella and set aside.
  3. Turn the oven on 180 ° C.
  4. Prepare a mixture of oil and water in equal parts in a bowl.
  5. Spread a sheet of phyllo pastry on a sheet of baking paper and brush it with the mixture. Overlap another sheet, brush it too and finish with a third sheet.
  6. Place these 3 sheets in a 24 cm pan and place the ham on the bottom.
  7. Cover with zucchini and finish the stuffing with mozzarella.
  8. Overlap 2 more sheets of phyllo pastry, rub them and place them in the center of the cake over the filling.
  9. Fold the excesses of pastry inward, brush again with the mixture and bake in the lower part of the oven for 30 minutes.
  10. Serve warm.

-Post in collaborazione con Casa Radicci-

Ti potrebbero piacere anche

17 comments

Antro Alchimista 23 Maggio 2019 - 09:40

Adoro le torte salate e la tua è molto invitante. Purtroppo qui da me la pasta phyllo (che mi garba tanto) non la trovo con facilità, anzi…. Mi ritrovo perfettamente nelle tue parole e ultimamente sto facendo un grande lavoro su me stessa per vivere secondo la filosofia del “qui e ora” altrimenti stando sempre a rimurginare su quello che potrà o potrebbe essere mi perdo il presente con tutte le sue mille sfaccettature. Un bacio

Reply
Elena Levati 30 Maggio 2019 - 01:40

<3

Reply
cucinaincontroluce 23 Maggio 2019 - 13:13

Io dico che la proposta mi piace tantissimo e che la sposo volentieri in quanto sono costantemente di un incasinato che metà basterebbe e per il resto… vai tranquilla, easy con la filosofia del chissenefrega! Te lo dice una che sta schiattando sotto le pretese di due genitori anziani che non li cambi più e che di bisogni ne hanno tanti, e di un figlio adolescente che uccideresti un giorno sì e l’altro pure, il tutto in aggiunta a 40 ore di lavoro settimanale fuori casa… sei tranquilla, goditi le giornate e il tempo che scorre con le pargole, fanne tesoro e sorridi delle tue imperfezioni, degli errori galattici che farai (e che facciamo tutti), relax a mille che tutto va da sé! C’è l’amore? Ti assicuro che basta, non serve altro, ma proprio nulla.
Un abbraccio 🙂

Reply
Elena Levati 30 Maggio 2019 - 01:40

sei sempre un tesoro Tati! Ti ringrazio davvero tantissimo per le tue parole perchè mi danno forza in questo momento in cui sono messa alla prova e le sicurezze vacillano più che mai! ricambio il tuo abbracci e a mia volta ti faccio tanti auguri per darti un po’ di forza per affrontare la tua quotidianità che immagino non essere semplice!
<3

Reply
Elena Gnani 23 Maggio 2019 - 22:06

Vedrai che sarai una mamma stupenda per i tue due angeli. Se ben ricordo tu hai una sorella giusto? quindi sai che si litigheranno, saranno gelose, ma si ameranno alla follia e non potranno stare l’una senza l’altra.

Reply
Elena Levati 30 Maggio 2019 - 01:34

si ricordi bene <3 grazie di cuore Elena!

Reply
Alice 24 Maggio 2019 - 18:23

Questa non è solo una buonissima idea, è anche davvero bella! Tutte le cose un po’ imperfette lo sono, quindi non preoccuparti sarai una mamma meravigliosa, al quadrato 🙂 <3

Reply
Elena Levati 30 Maggio 2019 - 01:33

<3 ti ringrazio tantissimo!

Reply
piccolaquaglia 24 Maggio 2019 - 19:59

Hai capito com’è bella cicciotta!!

Reply
Elena Levati 30 Maggio 2019 - 01:32

😀 😀 in che senso???

Reply
piccolaquaglia 31 Maggio 2019 - 17:27

Che è bella piena!

Reply
Alice 27 Maggio 2019 - 11:31

Molto sfiziosa l’idea di utilizzare la phyllo per una torta rustica!
baci
Alice

Reply
Elena Levati 30 Maggio 2019 - 01:32

grazie alice!!

Reply
canelakitchen 29 Maggio 2019 - 01:26

this looks delicious cara, adoro la pasta phyllo, un abbraccio

Reply
Elena Levati 30 Maggio 2019 - 01:26

grazie mille Gloria! Anche io 🙂

Reply
speedy70 29 Maggio 2019 - 14:03

Deliziosa e molto coreografica questa torta salata, brava!!!!

Reply
Elena Levati 30 Maggio 2019 - 01:22

grazie di cuore!!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: