paste di mandorla alla nocciola

by Elena Levati

VAI SUBITO ALLA RICETTA / SKIP TO ENGLISH VERSION

Vi siete un po’ assopiti in questo clima di festa, tra un pranzo luculliano e una cena ricca e gustosa, tra giornate in famiglia, lunghe dormite, momenti di relax e spensieratezza e avete decisamente perso il senso del tempo? Vi siete svegliati stamattina pensando che (cavolo!) domani è l’ultimo dell’anno e non avete ancora deciso che dolcetto preparare?

Non vi farete mica prendere dal panico, vero? 😉

Io ho la risposta perfetta ai vostri dubbi: paste di mandorla alle nocciole! Facili da preparare, deliziose, scioglievoli al palato e anche furbe! Sì, furbe, perchè si preparano oggi, si fanno riposare sulla teglia a temperatura ambiente tutta la notte e domani mattina si infornano per 8 minuti esatti: et voilà!

Io vado in brodo di giuggiole per le paste di mandorla: ne avevo già fatta una versione al pistacchio e, dunque, non potevo farmi e farvi mancare anche la variante alle nocciole.

PS: oltre ad essere una ottima idea regalo e una soluzione deliziosa da inserire nel buffet di Capodanno, sono anche una golosa proposta da mettere nella calza della befana! Ricordatevene tra qualche giorno! 😉

Buon anno a tutti !

PASTE DI MANDORLA ALLA NOCCIOLA


Uno dei dolcini più famosi della tradizione siciliana, nella variante alle nocciole, da non farsi mancare nel periodo natalizio!


Livello: facile Tempo: 20 minuti + riposo + 8 minuti cottura Dosi: circa 30 pasticcini

Ingredienti:

  • 120 g mandorle pelate,
  • 100 g nocciole tostate pelate,
  • 180 g zucchero,
  • 20 g miele (per me miele millefiori Vis),
  • 50 gr pasta di nocciole o crema 100% nocciole o burro di nocciole (si trova nei negozi di alimenti bio-naturali),
  • 1 albume di uovo grande,
  • mandorle non pelate e granella di nocciole per decorare.
Procedimento:
  1. Tritate finissime la mandorle e le nocciole insieme allo zucchero in modo da polverizzarle e versatele in una terrina.
  2. Aggiungete il miele, la pasta di nocciole e l’albume: mescolate con un cucchiaio in modo da amalgamare molto bene gli ingredienti ed ottenere un composto omogeneo.
  3. Rivestite di carta forno 2 teglie.
  4. Con un cucchiaino (colmo) porzionate l’impasto direttamente sulle teglie dividendolo in 28-30 parti.
  5. Passatele poi una ad una tra le mani rendendole rotonde e passatene metà nella granella di nocciole.
  6. Decorate la restante metà con una mandorla non pelata.
  7. Rimettete le palline ordinatamente sulle due teglie, copritele con un foglio di carta forno e lasciatele asciugare a temperatura ambiente per tutta la notte o per 10-12 ore (in questo modo manterranno la forma in cottura e rimarranno morbidissime internamente).
  8. Trascorso il tempo di riposo accendete il forno a 180 °C e, quando arriva in temperatura, infornate una teglia per volta facendo cuocere le paste di mandorla alla nocciola per 8 minuti esatti.
  9. Fate raffreddare completamente e gustate!

Note:

  • Le paste di mandorla così preparare, si conservano benissimo per 1 settimana in un barattolo di vetro. 

PASTE DI MANDORLA (TIPICAL SICILIAN PASTRIES) WITH HAZELNUTS


Level: easy Time: 20 minutes + 1 night rest + 8 minutes baking Serves: about 30 pastries


Ingredients:

  • 120 g peeled almonds,
  • 100 g peeled toasted hazelnuts,
  • 180 g sugar,
  • 20 g honey (for me flower honey Vis),
  • 50 g hazelnut paste or 100% hazelnuts cream or hazelnut butter (you can buy it in natural food stores),
  • 1 large egg white,
  • unpeeled almonds and chopped hazelnuts to decorate.

Method:

  1. Finely chop almonds and hazelnuts together with sugar and pour them into a bowl.
  2. Add honey, hazelnut paste and egg white: mix very well with a spoon getting a homogeneous mixture.
  3. Cover with paper 2 baking trays.
  4. Using a teaspoon make 28-30 portion of the dough directly on baking trays.
  5. Roll them one by one in your hands making them perfectly round.
  6. Roll one half in chopped hazelnuts and decorate the remaining ones with one unpeeled almond.
  7. Put the balls again on baking trays, cover with a sheet of baking paper and let rest (to dry) at room temperature overnight (this step is necessary to keep the pastries shape during baking and to keep very soft the inside parts of this special sweets)!
  8. Turn the oven on at 180 ° C and bake the pasteries for exactly 8 minutes.
  9. Let it cool completely and enjoy!

Note:

  •  You can preserve very well your paste di mandorla for 1 week in a glass jar.

-post in collaborazione con Vis-

9 comments

sabrina pignataro 30 Dicembre 2018 - 13:34

Una ricetta favolosa, del resto come ogni tua proposta!!
Ancora tanti auguri e un bacione alla piccola!!

Reply
Elena Levati 8 Gennaio 2019 - 11:09

sei un tesoro!! buon anno cara Sabri e buon anno anche al tuo gnomolo delizioso

Reply
milesweetdiary 2 Gennaio 2019 - 07:30

Io riprendo oggi a lavorare e ho un sonno! Buon anno Elena a tutti voi. Io intanto metto in lista queste paste di mandorle alla nocciola 😉

Reply
Elena Levati 8 Gennaio 2019 - 11:08

come è andata la ripresa? la mia è sempre in fase di accensione, ma non riesco a carburare! 🙁 buon anno carissima Mile!

Reply
milesweetdiary 10 Gennaio 2019 - 12:47

La ripresa sta andando bene. Solo che per impegni personali, i primi 4 mesi dell’anno saranno davvero intensi. E credo che sarò meno presente anche sul mio blog…ma sono cose belle quindi va bene così e divertiamoci ugualmente 😉

Reply
Antro Alchimista 2 Gennaio 2019 - 18:16

Mi segno subito la ricetta, so che qui a casa sono graditissime amando il sapore della mandorla! Tantissimi auguri per un 2019 pieno di serenità. Un bacio

Reply
Elena Levati 8 Gennaio 2019 - 11:07

grazie cara! buon anno anche a te e alla tua famiglia!

Reply
zia Consu 4 Gennaio 2019 - 13:54

Riesco a passare solo adesso per gli auguri e per gustarmi le tue golosissime ricette 😛 A presto cara, mi prendo un po’ di tempo per staccare la spina e dedicarmi alla mia famiglia. Quando posso passerò sicuramente a trovarti <3

Reply
Elena Levati 8 Gennaio 2019 - 11:06

buon anno anche a te carissima! goditi a famiglia, è la cosa più importante! <3

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: