Crema di verdure al tartufo

by Elena Levati

Tra un Regalino Goloso è l’altro, ritorniamo al tema del Menù di Natale.

Dopo avervi invitato ad aprire le danze con le Mini Brioches salate al pecorino e miele, ecco una proposta per l’antipasto caldo.

Per continuare in eleganza e bellezza il nostro pranzo di festa, ecco spuntare sulla tavola delle coppette tutte vegetariane: una morbida e vellutata Crema di Verdure decorata con granella di pistacchio e impreziosita da fettine di tartufo nero.

Idea di per sè semplicissima, facile e veloce da realizzare, ma – a mio parere – d’effetto!

Io vi lascio la ricetta… voi fateci un pensierino! 😉

Crema di verdure al tartufo

CREMA DI VERDURE AL TARTUFO


Una crema vellutata, delicata e elegante da presentare a Natale tra gli antipasti.


Livello: facile Tempo: 15 min + 20 min cottura Dosi: 4-6 persone

Ingredienti:

  • mezzo sedano rapa,

  • 2 carote viola,

  • 2 patate rosse,

  • 2 patate gialle,

  • ¼ zucca delica,

  • 1 cipolla rossa di Tropea,

  • 1 porro,

  • 1 broccolo,

  • 600 gr latte fresco,

  • 60 gr tra pecorino e parmigiano grattugiato,

  • olio evo,

  • sale e pepe,

  • 1 piccolo peperoncino secco,

  • 1 tartufo nero,

  • 100 gr granella di pistacchio.

Procedimento:

  1. Pulite, lavate e mondate tutte le verdure.

  2. Tagliate a cubetti il sedano rapa, le carote, le patate, la zucca e il gambo del broccolo.

  3. Affettate il porro e la cipolla.

  4. Fate scaldare 1 cucchiaio di olio nella pentola a pressione e fatevi rosolare i porri e le cipolle per 3-4 minuti. Salate e aggiungete tutte le verdure a cubetti, mescolate e fate insaporire a fiamma viva per 5 minuti.

  5. Aggiungete 1 cucchiaino raso di sale, il peperoncino secco e coprite a filo con acqua calda.

  6. Chiudete la pentola a pressione con il coperchio, accendete la fiamma al massimo e attendete il fischio. Abbassate la fiamma al minimo e calcolate 10-12 minuti di cottura.

  7. Nel frattempo fate cuocere le cimette del broccolo a vapore.

  8. Spegnete la pentola a pressione, fate sfiatare tutto il vapore, quindi aprite il coperchio, togliete il peperoncino e aggiungete il broccolo.

  9. Frullate tutto con il frullatore ad immersione aggiungendo tanto latte caldo quanto ne desiderate ai fini di ottenere la consistenza che più vi piace (più meno densa. Io consiglio di tenere la crema densa).

  10. Fate intiepidire la crema di verdure, quindi insaporitela con i formaggi grattugiati.

  11. Regolate di sale e pepe e dividete la crema nelle coppe di servizio. Grattugiate un po’ di tartufo in ognuna, affettate il rimanente a lamelle sottili e dividetele equamente. Decorate il bordo di ogni coppetta con la granella di pistacchio e servite.

VEGETABLES CREAM WITH BLACK TRUFFLE


Level: easy Time: 15 mins. + 20 mins. cooking Serves: 4-6 persons

Ingredients:

  • half celeriac,
  • 2 carrots,
  • 2 red potatoes,
  • 2 yellow potatoes,
  • 1/4 pumpkin type Delica,
  • 1 red onion, 1 leek,
  • 1 broccoli,
  • 60 gr grated pecorino and pamigiano reggiano cheese,
  • 600 gr fresh milk,
  • olive oil,
  • salt,
  • pepper,
  • 1 small dried chilli pepper,
  • 1 black truffle,
  • 100 g chopped pistachios.

Method:

1. Clean and wash all the vegetables.

2. Cut in small pieces celeriac, carrots, potatoes, pumpkin and broccoli stalk.

3. Finely slice leek and onion.

4. Heat 1 tablespoon oil in the pressure cooker, add lees and onion and sautè for 3-4 minutes. Salt and add all the vegetables except broccoli head, stir and cook over high heat for 5 minutes.

5. Add 1 teaspoon of salt, dried chilli pepper and cover flush with hot water.

6. Close the pressure cooker with the lid and cook for 10-12 minutes from the whistle.

7. Meanwhile steam the broccoli head.

8. Turn off the pressure cooker, open the lid, remove chili pepper and add steamed broccoli.

9. Blend everything with the immersion blender adding hot milk (as much as you want in order to get the softenss you like more: I advise to keep the cream thick).

10. Allow to cool the vegetables cream, add the grated cheese, season with salt and pepper and divide the cream into the serving cups. Grate a bit of truffle in each cups,  finely slice the rest and divide it fairly. Decorate each bowl with chopped pistachios and serve.

37 comments

arianna 15 Dicembre 2015 - 08:49

E’ un’idea magnifica, lo sai? Questo si che è un antipasto sfizioso ^^

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:31

:-* grazie grazie grazie! <3 <3

Reply
luisa 15 Dicembre 2015 - 09:28

wow… che chiccheria questa vellutata di verdure! In tavola a Natale sarebbe un modo meraviglioso di servire la verdura! bravissima

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:31

Ciao Luisa!!! Che bello vederti qui! Grazie mille!!!!!

Reply
Mila 15 Dicembre 2015 - 11:38

Questa è una vellutata di lusso!!! Complimenti

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:31

😀 eeeee dici? 😉

Reply
Claudia 15 Dicembre 2015 - 12:26

Wowwww chic davvero!ma che bella proposta che t’è venuta in mente..si presenta anche molto bene.. smack

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:30

Grazieeeeee!!!!! 🙂 <3

Reply
tizi 15 Dicembre 2015 - 16:11

elena cara, non sai quanto apprezzi questi antipasti alternativi un po’ più sani e leggeri di quelli tradizionali… serve qualcosa per smorzare un po’ gli stravizi di questo periodo! e questo piatto sembra l’ideale, anche perché si presenta in un modo molto, molto, elegante! complimenti cara 😉
un abbraccio, buona serata!

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:30

Grazie mille Tizi! E’ vero tra una cosa e l’altra, qualche portata un po’ più leggerina ci vuole! Grazie davvero! un bacio grande grande

Reply
Fabio 15 Dicembre 2015 - 16:35

Un’altra ottima idea per la tavola del Natale e per le feste ormai imminenti.

Fabio

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:29

😉 Grazie!

Reply
Marta 15 Dicembre 2015 - 17:18

Una ricetta mooolto golosa. Mi ispira tantissimo. Brava!

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:29

Lasciati ispirare Marta!:)

Reply
giovanna 15 Dicembre 2015 - 18:16

Hai ragione, proprio da farci un pensierino.

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:28

🙂 grazie!

Reply
Veronica 15 Dicembre 2015 - 19:13

Io si che ce lo faccio un pensierino . La trovo un ‘ idea elegante e perfetta per la Vigilia . Baci cara

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:27

Grazie amica mia carissima! <3

Reply
Silvia Brisi 15 Dicembre 2015 - 20:24

Eh si, davvero d’ effetto, una bellissima idea, leggera, gustosa e tanto nben presentata!!
Brava cara, un bacioneeee!!!

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:26

:-*

Reply
speedy70 15 Dicembre 2015 - 23:11

Raffinato e delizioso direi, adoro il tartufo, un’ottima proposta!!!!!

Reply
Elena Levati 16 Dicembre 2015 - 06:26

Grazie mille cara! 🙂

Reply
Vanessa 16 Dicembre 2015 - 08:04

Un bellissimo verde brillante da mettere in tavola questa coppette conquistano prima gli occhi e poi il palato!

Reply
Elena Levati 18 Dicembre 2015 - 10:06

grazie mille per le tue belle parole Vanessa!!!! <3

Reply
Paola 16 Dicembre 2015 - 08:54

Di pensierini ce ne faccio anche più di uno. Sono proprio queste le ricette che mi piace portare in tavola a Natale e se riesco ad abbattere la resistenza della famiglia a voler portare a tavola pesantumi di ogni genere, ci provo 🙂

Reply
Elena Levati 18 Dicembre 2015 - 10:05

😀 ehehehe anche io devo fare delle lotte mica da ridere! Ti capisco bene!!!! 😀 Un bacio grandissimo Paola cara!

Reply
Melania 16 Dicembre 2015 - 16:38

Ma quante ne sai! E quante ne fai poi!!! Mi piace moltissimo questa. Da provare! Ti farò sapere Elena, un abbraccio coccoloso a voi due.

Reply
Elena Levati 17 Dicembre 2015 - 07:37

ahahaha grazie! mi sto sfogando adesso che ancora la piccola non è in giro per casa! ma se facessi tutto quello che ho in mente, dovrei davvero vivere in cucina! 😀
Sei sempre un tesoro con me! Grazie infinite Melania cara!

Reply
Margherita 16 Dicembre 2015 - 16:48

Mi sarei preoccupata che tu non avessi usato qualche nocciola, noce o pistacchio! Hai ragione Elena, un’idea sicuramente d’effetto (e buonissima!)

Reply
Elena Levati 17 Dicembre 2015 - 07:28

😀 hihihi hai visto che invece si va a nozze con la frutta secca!!???!! 😀

Reply
zia Consu 16 Dicembre 2015 - 17:43

Non sai come vorrei sbirciare dal vivo sulla tua tavola delle feste..tutti questi assaggini, mi fanno presagire un quadro variopinto e ricco di gusto..senza mai perdere la tua raffinatezza 🙂 Complimenti tesoro <3

Reply
Elena Levati 17 Dicembre 2015 - 07:27

grazie Consu, sei tanto tanto gentile! Grazie di <3

Reply
Vale 17 Dicembre 2015 - 10:49

questa è una vellutata di serie A !!!… Davvero ottima..
carissima ne approfitto per farti i migliori auguri con tutto il mio cuore per tutto! Un grande bacio

Reply
Elena Levati 18 Dicembre 2015 - 10:04

Grazie Vale! Anche io e la mia micro Ludovica ti facciamo tanti tanti cari auguri!!! Un bacione enormissimo!!!!

Reply
Milena 17 Dicembre 2015 - 15:32

Elegantissimo, ha un colore forte che trasmette vitalità! E mi piace un sacco 🙂

Reply
Elena Levati 18 Dicembre 2015 - 10:05

Grazie mille carissima!

Reply
crema di lenticchie e mandorle 20 Aprile 2017 - 04:28

[…] con una crema di verdure o di legumi (come anche quella di cannellini e mazzancolle, quella di verdure miste al tartufo o quella di zucca, caprino e pistacchi): trovo che accompagnata da una insalata ricca (io adoro e […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: