Mandorlotti: i miei nutellotti alla crema di mandorle

by Elena Levati

Avete presente i Nutellotti, i biscotti preparati con la peccaminosa (ma sempre tanto amata) nutella? Ecco!

Quella che vi propongo oggi è la ricetta dei Mandorlotti: ovvero i nutellotti preparati con la più nobile Crema di Mandorle. Eresia? Io direi piuttosto delizia pura!

Questi Mandorlotti non sono dei semplici biscotti:  sono, a mio modo di vedere, dei veri e propri pasticcini!

Con soli tre ingredienti si otterranno in pochi minuti delle paste da tè delicatissime, squisite e uniche nel loro genere: un perfetto dolce REGALO GOLOSO per Natale!!

Per completare la squisitezza dei Mandorlotti, ho pensato ad un ciuffetto di morbida ganache al cioccolato fondente montata: il suo sapore amaro altro non fa se non elevare e risaltare ancor più la dolcezza e la delizia della Crema di Mandorle, vera protagonista di questa ricetta.

Mandorlotti

MANDORLOTTI


Deliziose paste da tè a base di crema di mandorle. Facilissimi e buonissimi!!


Livello: facilissimo Tempo: 20 min + 15 min cottura Dosi: 20 pasticcini

Ingredienti:

  • 150 gr farina 00,
  • 180 gr crema di mandorle (per me Sciara),
  • 1 uovo medio,
  • 100 gr cioccolato fondente,
  • 90 gr panna fresca,
  • scaglie di cioccolato.

Procedimento:

  1. In una terrina versate la crema di mandorle e unitevi l’uovo: amalgamate bene con una forchetta.
  2. Aggiungete la farina e mescolate ancora in modo da ottenere un composto omogeneo e sodo.
  3. Accendete il forno a 150°C e mettete l’impasto in frigorifero per 15 minuti.
  4. Preparate intanto la ganache: tritate il cioccolato a coltello e versatelo in una ciotola.
  5. Scaldate la panna in un pentolino portandola al limite del bollore e versatela calda sul cioccolato mescolando con una frusta affinchè si fonda e vi permetta di ottenere una crema liscia, omogenea e lucida.
  6. Coprite la ganache con un foglio di pellicola a contatto e lasciate raffreddare, quindi mettete in frigorifero per 15-20 minuti.
  7. Riprendete l’impasto dei mandorlotti e formate delle palline grandi come una noce. Con il pollice fate un incavo al centro e disponete i pasticcini su una leccarda rivestita di carta forno.
  8. Fate cuocere per 13-15 minuti massimo, sfornate e fate raffreddare completamente.
  9. Riprendete la ganache, montatela a crema con le fruste elettriche e usatela per farcire l’incavo che avevate creato nei vostri mandorlotti.
  10. Decorate con le scaglie di cioccolato e servite.

MANDORLOTTI: ALMOND CREAM SWEET PASTRIES


 Level: easy Preparation time: 20 mins. + rest Cooking time: 15 mins. Serves: 20 pastries

Ingredients:

  • 150g 00 flour,
  • 180 g almond cream Sciara,
  • 1 egg,
  • 100 g dark chocolate,
  • 90 g fresh cream,
  • chocolate flakes.

Method:

1. In a bowl, pour the almond cream and add the egg: mix well with a fork.
2. Add the flour and stir getting a homogeneous mixture.
3. Preheat the oven to 150 ° C and put the dough in the fridge for 15 minutes to harden.
4. Meanwhile prepare the ganache: chop the chocolate with a knife and pour it into a bowl.
5. Heat up fresh cream and pour it hot over chocolate, stirring with a whisk: you’ll get a smooth and glossy cream.
6. Cover the ganache with a sheet of plastic and let cool, then refrigerate for 15-20 minutes.
7. Divide the mandorlotti dough in walnut size balls. Make a hole in the middle and place the cookies on a baking tray lined with baking paper.
8. Bake for 13-15 minutes, take out immediatly from the oven and let cool.
9. Whip chocolate ganache getting a cream and use it to stuff the center of your pastries.
10. Decorate with chocolate flakes and serve.

32 comments

Mila 11 Dicembre 2015 - 10:34

Dopo aver passato 3 giorni chiusa in camera al buoi con la testa avvolta in una sciarpa di lana e tra due cuscini, aprire il pc e trovare questi deliziosi dolcetti, col sole che finalmente è tornato a splendere…beh non ci sono parole!!!
Buona giornata e buon week end

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 15:26

mannaggia Mila come mi spiace! però sono felice che ora ti sia ripresa e che i miei mandorlotti ti aiutino! 🙂

Reply
tizi 11 Dicembre 2015 - 10:36

Elena che buoni questi pasticcini! Si vede dalla foto che devono sciogliersi in bocca… sono quel genere di dolcetto a cui non so resistere, uno di questi accompagnato da una tazzina di caffè per me sarebbe la conclusione ideale per qualsiasi cena, meglio di qualsiasi dessert!
baci cara, buon fine settimana 🙂

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:12

grazie mille Tizi, sei carinissima!

Reply
arianna 11 Dicembre 2015 - 11:08

Golosissimi!!! Mi piacciono un gran bel po’ altro che nutellotti!

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:12

😀 più sani di sicuro!

Reply
Tatiana 11 Dicembre 2015 - 11:18

Elena, sono meravigliosi! Oltretutto a me la Nutella nemmeno piace, quindi questi sono perfetti (tenendo conto che non sono golosa di dolci direi che andiamo bene…) 🙂
Un bacio!

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:11

allora ci ho preso proprio in pieno!!! che bello!

Reply
ricettedacoinquiline 11 Dicembre 2015 - 13:00

Buoni!! 😀

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:12

grazie! 🙂

Reply
Milena 11 Dicembre 2015 - 14:34

Sono splendidi! Mi piacciono un sacco e ne indovino il sapore 🙂

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:10

😉

Reply
Claudia 11 Dicembre 2015 - 15:30

Mi mandi a nozze!!!!! adoro i dolcetti con mandorle.. Un abbraccio e buon fine settimana! :-*

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:10

a chi lo dici! 🙂

Reply
Marta 11 Dicembre 2015 - 17:04

Noooo ti prego non puoi fare delle ricette del genere che poi mi tocca rifarle! Scherzi a parte devono essere fenomenali. Brava Elena!

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:10

😀 hihihihihi grazie Marta!

Reply
Francesca P. 11 Dicembre 2015 - 18:33

Il nome mi fa pensare a qualcosa di tondo, ciccioso e morbidoso… pieno, che sazia e dà soddisfazione! La forma poi inevitabilmente mi ricorda una pancia e quindi questi biscotti li trovo perfetti, qui… 😉

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:10

<3 il tuo occhio poetico non si smentisce mai Francesca carissima!!!

Reply
giovanna 11 Dicembre 2015 - 20:40

Una delizia, da correre a prepararli.

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:09

😀 è vero! Confermo! 😀

Reply
zia Consu 11 Dicembre 2015 - 21:42

OMG O_o già ero impazzita x i nutellotti ma con questi tocco il cielo con un dito 😛 Bravissimaaaa

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:09

😀 hihihi

Reply
Ro 12 Dicembre 2015 - 10:02

Elenina mi tenti, ma quanto mi tenti! *_*
Mandorlotti supremi con quella ganache al cioccolato fondente! Mai che ne sbagliassi una, eh! Giusto per farci capire che sei umana anche tu! E invece no… solo bontà infinite! Brava brava brava! :*

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:09

sei un tesoro! un tesoro davvero!!! <3

Reply
Silvia Brisi 12 Dicembre 2015 - 14:43

Sono davvero dei pasticcini Elena, sono splendidi!!
Bravissima, una vera delizia!!
Buon we!!

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:08

grazie mille!

Reply
ipasticciditerry 13 Dicembre 2015 - 18:34

Mamma miaaaaaaaaaa!! Sono spettacolari Elena, buoni buoni buoni

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:08

🙂 grazie!

Reply
anna 14 Dicembre 2015 - 14:18

Sembrano buoni, buonissimi! Ma senti, zucchero nemmeno un pochino? o forse la crema di mandorle che hai usato tu è già dolce?

Reply
Elena Levati 14 Dicembre 2015 - 14:21

no neanche un pochino perchè è già zuccherata essendo una crema spalmabile (come la Nutella). Fidati Anna, sono buonissimi davvero! 😉

Reply
saltandoinpadella 14 Dicembre 2015 - 15:00

Ma che delizia vedono i miei occhi!!! a parte essere carinissimi questi biscottini devono essere deliziosi, proprio uno tira l’altro

Reply
Elena Levati 15 Dicembre 2015 - 06:45

grazie carissima elena!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: