Crostata di mele e mandorle

by Elena Levati

Da quando siamo piccoli ci si dice: “Una mela al giorno toglie il medico di torno”… ecco… essendo io figlia di un medico devo dire che non ho mai gradito così tanto questo detto popolare e ogni volta rispondevo: “Si, la mangio la mela, ma non toglietemi il mio papà!!”

Ora invece, in tempi di voglie matte da 5° mese inoltrato, visti i recenti trascorsi di “sgridate mediche” questo motto mi verrebbe anche comodo…

Ah! Come dite? Non vale la mela in questa versione?? Ma come! Ce ne sono addirittura 4!! 😉

Suvvia: dividendola equamente con tutta la famiglia, una fettina di questa squisita crostata di mele e mandorle me la posso pure concedere!

Come si può dire di no ad una base di friabile pasta frolla alle mandorle, generosamente spalmata con una vellutata composta di mele renette, completata da uno strato croccante di mandorle tostate  e grossolanamente tritate e rifinita da fettine di mele golden e cannella??

Di torte di mele ne esistono tantissime versioni e io per prima ne preparo almeno 5 o 6 diverse. Tra tutte, questa è certamente una di quelle che mi piace di più e che (stranamente) mi sono resa conto di non avere ancora condiviso con voi. Non sia mai!! 😀

CROSTATA DI MELE E MANDORLE


La più classica delle torte, rivista in una versione che unisce morbido e croccante: mele e mandorle!


Livello: facile Tempo: 40 min + riposo + 50 min cottura Dosi: 1 torta da 22 cm

Ingredienti:

  • Frolla: 140 gr di farina, 60 gr farina di mandorle, 2 tuorli di uova medie, 80 gr zucchero di canna, 1 pizzico di sale, 120 gr burro, scorza di limone.

  • Composta di mele: 2 mele renette, 50 gr zucchero di canna, 1 cucchiaio di acqua, succo di 1 limone.

  • Per completare: 2 mele golden, 60 gr mandorle tostate non pelate tritate grossolanamente, 2 cucchiai zucchero di canna, 1 cucchiaino di cannella.

Procedimento:

  1. Preparate la pasta frolla nel mixer: inserite nel boccale la farina, la farina di mandorle, lo zucchero, il burro freddo a dadini, i tuorli e la buccia grattugiata di mezzo limone.

  2. Frullate il tutto ottenendo un impasto omogeneo e compatto. Avvolgetelo in pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

  3. Nel frattempo sbucciate le mele renette e tagliatele in quarti mettendole via via in un piatto con il succo del limone.

  4. Fate sciogliere lo zucchero in una pentola con un cucchiaio di acqua mescolando con una spatola finchè risulta ambrato.

  5. Aggiungete le mele, mescolate e fate cuocere su fiamma bassa per 15 minuti circa finchè iniziano a sfaldarsi.

  6. Frullate tutto ottenendo una crema liscia e fate raffreddare.

  7. Accendete il forno a 180°C.

  8. Stendete la pasta frolla in un disco sottile e rivestitevi fondo di uno stampo a cerniera di 22 cm precedentemente imburrato ed infarinato. Formate un cordoncino con la pasta avanzata e formate il bordo della crostata facendolo aderire bene alla base.

  9. Bucherellate il fondo con una forchetta, coprite con un foglio di carta forno e fagioli secchi o riso e fate cuocere in bianco per 15 minuti.

  10. Eliminate la carta e infornate ancora per 10 minuti (questa precottura permetterà alla pasta frolla di rimanere croccante e friabile nonostante il ripieno sia umido).

  11. Spalmate ora sulla base di frolla uno strato abbondante di composta di mele. Coprite con le mandorle tritate e infine con uno strato di mele golden tagliate a fettine. Completate con lo zucchero mescolato alla cannella e infornate per 20 minuti.

  12. Terminate la cottura con 3 minuti di grill.

  13. Sfornate la torta, fatela raffreddare prima di toglierla dallo stampo e servite, a piacere, con un ciuffo di panna fresca semi montata.

Crostata di Mele e Mandorle 2

APPLE AND ALMOND TART


Level: intermediate Time: 1 hour + 35 mins baking Serves: 4-6 persons

Ingredients:

  • Shortcrust pastry: 140 g flour, 60 g almond flour, 2 medium egg yolks, 80 g brown sugar, 1 pinch of salt, 120 g cold butter, lemon zest.
  • Apple compote: 2 Renette apples, 50 g brown sugar, 1 tablespoon water, he juice of 1 lemon.
  • To complete: 2 Golden Delicious apples, 60 g unpeeled toasted almonds coarsely chopped, 2 tablespoons brown sugar, 1 teaspoon cinnamon.

Method:

  1. Prepare the shortcrust pastry in a food processor: put in the bowl flour, almond flour, sugar, cold butter into cubes, egg yolks and grated lemon zest.
  2. Blend all getting a homogeneous and compact dough. Wrap it in plastic and put in the refrigerator for 1 hour.
  3. Meanwhile peel the apples and cut them in 4 putting them in a pot with the lemon juice.
  4. Melt the sugar in a pan with a tablespoon of water, add apples, stir and cook over low heat for about 15 minutes.
  5. Blend all getting a smooth cream and let cool.
  6. Preheat the oven to 180 ° C.
  7. Roll out the pastry into a thin disk and use it to cover the bottom of a 22 cm greased and floured tart mold. Form a string with the remaining dough and use it to shape the tart edge. 
  8. Prick the bottom with a fork, cover with a sheet of baking paper and dried beans (or rice) and bake for 15 minutes.
    Remove paper and bake 10 minutes more (this precooking allow the pastry to remain crisp even the filling is moist).
  9. Spread a generous layer of apple compote on the pastry base, cover with chopped almonds and with a layer of golden apples thinly sliced. Sprinkle with sugar and cinnamon and bake for 20 minutes.
  10. Put the tart under the grill for 3 minutes and turn off the oven.
  11. Let cool the cake before removing from the mold and serve with a spoonful of whipped cream. 

67 comments

ricettedacoinquiline 7 Ottobre 2015 - 09:38

Bellissima! 😀

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 10:31

Grazie!!! 🙂

Reply
Marghe 7 Ottobre 2015 - 11:38

Sai che ieri sera, rovistando in dispensa, mi sono resa conto di avere ancora un vasetto di velluatta di renette dello scorso anno?
Non volendo mangiarla semplicemente spalmata sul pane, direi che questa torta è l’ideale per nobilitarne l’uso 🙂
Sei il mio genietto, che tira fuori dalla lampada la ricetta giusta al momento giusto <3

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 14:26

davvero? ma allora sono felice il triplo!!! mi piace quando posso esserti utile 😉
ps: 2 gg fa ho rifatto i tuoi mantecaos sai? da quando me li hai fatti scoprire, ne faccio a kili 😀

Reply
Claudia 7 Ottobre 2015 - 14:08

Ma com’è che m’hai fatto venire le voglie nonostante non sia incinta come te? hihihih E’ che è una vera delizia!!!! :-* un bacione mia cara, una carezza alla pancia…

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 14:25

<3 la carezza alla pancia la prendo volentieri con la delicatezza che ti caratterizza! Grazie, grazie amica mia!

Reply
natascia 7 Ottobre 2015 - 14:33

Buonissima questa crostata, mele abbondanti e messe così si sentono in tutto il loro sapore. La mela mi piace cotta e nei dolci . Cruda non mi piace granchè. Anche se il detto popolare lo preferirei per le fragole, e forse, visto il contenuto di vitamine, magari è proprio così!! Ciao Elena, se permetti, anch’io ti vorrei fare una carezza nella pancia! Un bacio!

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:22

ahaha magari ne esiste uno anche per le fragole! adesso vado a chiedere al sig. google! 😀
Natascia, sei dolcissima in qst tua richiesta e la carezza te la permetto eccome! <3 grazie davvero

Reply
Silva Avanzi Rigobello 7 Ottobre 2015 - 14:45

Ma non mi ci provo neanche adire di no, scherziamo?!

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:21

😀 brava!!!!

Reply
arianna 7 Ottobre 2015 - 15:30

Per me vale… anzi, vale per 4, no? E ti dirò di più, devi anche mangiarne una doppia fetta d’altronde siete in due 😉

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:20

ecco Ari dillo anche alla mia gonecologa daiiiiii 😀

Reply
Lisa G 7 Ottobre 2015 - 15:59

Meraviglia questa crostata tutta mele. E una fetta te la puoi concedere senza ombra di dubbio, anche due direi !!!!!! Un abbraccio Elena

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:20

eh insomma due non lo so…te lo dico dopo che mi visitano a fine mese… 😉

Reply
SABRINA RABBIA 7 Ottobre 2015 - 17:09

E’ DAVVERO MERAVIGLIOSA E GOLOSA, GODITELA TUTTA!!!!BACI SABRY

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:20

eheheh tutta non posso! 😀 ma una fetta sì! ohhhhhhh 😀 un bacio

Reply
damiana 7 Ottobre 2015 - 17:41

Certo che te la puoi concedere e noi ti facciamo compagnia naturalmente!Ad una torta di mele golosa e scrocchiarella,proprio non si resiste ed ora la rifaccio uguale,rientrera’ sicuramente tra le mie preferite…essssi’ lemandorle donano delicatezza,e sapore,che meraviglia!Un bacione carissima!

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:19

Grazie Damiana! poi fammi sapere se ti è piaciuta così come piace a noi! Un bacio grande grande

Reply
tizi 7 Ottobre 2015 - 18:15

bellissima rivisitazione della torta di mele! quegli spicchi caramellati poi… sono fantastici! e a sapere che dentro ci sono sia le mandorle croccanti che la vellutata… chi resiste?? bravissima elena 🙂

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:18

hihihi ecco dai mi sento consolata da queste ammissioni di non resistenza! 😀

Reply
Francesca P. 7 Ottobre 2015 - 19:05

Il giallo che ho respirato nella campagna toscana lo scorso weekend end è finito qui, dentro la tua torta, portato dalle tue mele… e per me è un piacere, perchè così non lo abbandono e anzi, posso persino morderlo e inzupparlo nel tè alla cannella che ormai ogni pomeriggio, dopo le 17, mi preparo… 🙂

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:17

uhhh che bella abitudine hai preso!! Mi sa che ti devo seguire in qst appuntamento spziato e caldo che sembra proprio dire al Natale che può arrivare quando desidera: noi lo aspettiamo con gioia! <3

Reply
zia Consu 7 Ottobre 2015 - 21:06

L’aspetto conferma le tue parole..vorrei proprio assaggiarla 😛

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:16

qunando vuoi Consu 😉

Reply
Silvia Brisi 7 Ottobre 2015 - 21:29

Che buona Elena!!! Sono sicura che valdga anche così il detto!!
Un bacione a te e alla piccolina!!!

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:15

speriamo va!!! 😀

Reply
vale 7 Ottobre 2015 - 21:42

Ele sai che ti dico….chi non mangerebbe una mela..o 4 così?? heheh come resistere a una torta di mele e poi con la frolla croccante e le mandorle..come dire di no??? 😉
un baio
Vale

Reply
conunpocodizucchero 7 Ottobre 2015 - 23:15

eh vale lo so ma io sono in fase di rstrizione!!ma si può?!?!? aiutoooo 😀

Reply
Inco 7 Ottobre 2015 - 22:40

L’autunno mi piace perchè sui blog posso vedere questi magnifici dolci di mele di tutti i tipi.
Che meraviglia!!!
Un bacio e un abbraccio cara.
A presto<3

Reply
Margherita 8 Ottobre 2015 - 06:13

Elena ma tu mi vuoi del male… la descrizione della torta (come se le foto non fossero abbastanza) mi ha stesa… é tutta la sera che girello per la cucina in cerca di qualcosa di dolce, ma nonostante qualche “cucchiaiata” a destra e sinistra non sono riuscita a placarmi… sono convinta che la tua crostata di mele con la frolla di mandorle (non vado oltre perché potrebbe essere un problema…) placherebbe un po’ il mio stomaco (o forse la mia tesa?!?!) oggi veramente pretenzioso…. spero tu stia bene e che tutto proceda alla grande!

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:27

ma la tua torta di mele l’avete già finita quindi?? ah bravi!!! per fortuna non sono l’unica 😀
io oltre che cucchiaiata a destra e sinistra ho sempre brontolii che non si placano neanche con una cassetta di finocchi che mi hanno detto servono!!! O_O perplessa e triste, continuerò a fìrifugiarmi nella coccola dolce di un pezzetto di torta. ps: sto bene, ma qst ultimo mese sempre ko

Reply
Paola 8 Ottobre 2015 - 07:40

Mi sa che dovresti farli assaggiare alla tua dottoressa i dolci che prepari. Capirebbe perché non riesci a resistere 🙂 E poi diglielo che, in fondo, li condividi con noi 🙂 Di torte di mele, hai ragione, ne esistono tante, ma a me piace sempre scoprirne di nuove, quindi benvenuta crostata 😀

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:25

ecco, potrebbe essere un’ottima idea qst! setimana prossima al controllo un dolcino magari lo porto così speriamo capisca… aiutoooooo

Reply
Tatiana 8 Ottobre 2015 - 09:32

Ora sono in un periodo da “crostatamento compulsivo” poiché servono per la colazione, la merenda, una cena tardiva e frettolosa…diciamo che cerco di comportarmi bene usando l’olio al posto del burro così ho la coscienza più pulita 🙂
Le farcisco sempre con le mie confetture fatte in casa, ma vista questa con le mele perché no? Proprio stamane una collega mi ha regalato tre mele giganti e bellissime, quindi considerala fatta!
Un bacione 🙂

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:24

ecco mi dovrei pulire anche io la coscienza…ma ci vuole olio di gomito qui con tutti i mieie sgarri!!! 😀
un bacio grandissimissimo Tati!

Reply
Fabio 8 Ottobre 2015 - 10:29

Le mele vanno benissimo, ma guai a togliere i medici di torno. Anche solo per tenersi sotto controllo. E magari bastasse veramente una mela al giorno per stare bene 😀 Ho visto anche delle magliette divertenti relativamente alle mele indossate da medici 😀
Però è chiaro che sono un frutto buonissimo e che si presta per tante ricette. Soprattutto in questo periodo. E la tua è una conferma che a meno non se ne può fare 🙂

Fabio

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:24

oh cavoli qst magliette adesso mi hai fatto venire la curiosità pazzesca di vederle e regalarne una al mio medico papà! 😀

Reply
veronica 8 Ottobre 2015 - 12:21

Ciao cara innanzitutto volevo ringraziarti per il bellissimo commento che mi hai lasciato , la stessa cosa vale per me nel vederti parlare della tua piccola. Per quanto riguarda questa strepitosa crostata gia’ io ho gli occhi a stelle dalla descrizione che ne hai fatto figuriamoci il sapore, paradisiaco!!! e poi dai a mia madre il dottore quando era incinta le diceva “signora mangi una mela se ha fame ” , qui abbiamo la mela …….con la crostata intorno 😉

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:22

ahahaha allora vado tranquilla dai! 😀 mitico il vostro dottore!! facciamo cambio??

Reply
Imma 8 Ottobre 2015 - 12:40

Tesoro mio ma se non ci si coccola in gravidanza ma quando lo si fa :-)???!!! Il medico ha ragione ma credimi io ho preso almeno 20 kg ogni gravidanza e mi sono goduta tutto dolci, fritti…insomma dopo con le notti insonni e le poppate i kg li perdi subito:-)!!Questa torta di mele è un sogno, io amo pazzamente le mele e devo proprio prepararne una visto che è il momento giusto per farle!!Ti abbraccio forte e grazie mia cara sento che mi sei sempre vicina e credo che il peggio sia passato mi sento di nuovo in forma e con tanta voglia di fare, sarà che l’autunno è la mai stagione?credo di si comunque grazie davvero!!!TVBBBBBBBBBBBBBBBBBB,Imma e una bacio alla panzotta!!!!

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:21

<3

Reply
simona mirto 8 Ottobre 2015 - 13:55

Bella tu, ” non toglietemi papà ma le mele” giustamente…. Ma lo sai che anch’io non amavo le mele da piccola? e benchè meno i dolci con le mele…. poi da grande si è ribaltata la questione e sono diventata mela dipendente, verdure dipendente e dipendente da tante altre cose. Per fortuna. E la tua crostata mi fa una gola pazzesca… Nonostate sto sfornando dolci con le mele da 1 settimana, non ne ho mai abbastanza 🙂
Un abbraccio pancina bella al 5° mese <3

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:20

anche io non ne ho mai abbastanza…ma di niente al momento però! 😀 😀
un bacio enorme simona mia d’oro!

Reply
Milena 8 Ottobre 2015 - 14:13

Che buone le torte di mele! Le adoro. E questa è proprio invitante. Fra l’altro, che buffa coincidenza: anch’io ho in mente a breve una torta di mele e mandorle. Un abbraccio! Mile

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:19

uh che bello allora la aspetto!!!! 🙂

Reply
ipasticciditerry 8 Ottobre 2015 - 15:51

Sai che grazie a te mi sono resa conto di NON aver mai pubblicato il mio cavallo di battaglia in fatto di crostata di mele? Ma come si fa? La faccio almeno una volta al mese che qua piace a tutti!! Devo rimediare assolutamente! Questa è buonissima, già lo so, ne immagino tutto il sapore! Brava tesorino e cerca di fare porzioni molto piccole, ok? Ascolta il medico e non strafare. Tanti baci

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:16

hai rimediato zia terry?? adesso veno a vedere va, che sono un po’ lentina…..

Reply
ely mazzini 8 Ottobre 2015 - 20:32

Una vera delizia, mi piace tutto, a partire dalla frolla alle mandorle, allo strato goloso di composta, al tocco croccante delle mandorle tostate per finire con le decorative e buonissime mele 🙂
Bravissima Elena!!!
Un abbraccio

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:16

grazie mille Ely!!! 🙂

Reply
Mary Vischetti 9 Ottobre 2015 - 08:03

Elena, questo dolce è una favola!! Non so dirti quanto mi piacerebbe assaggiarlo…Ti invio un abbraccio doppio dolce ragazza! Riguardati mi raccomando. Mary

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:15

grazie Mary cara!!! mi prendo tutto l’abbraccio doppio e te ne mando uno fortissimo in cambio!

Reply
Patti 9 Ottobre 2015 - 12:50

Elenina, che bello che sei già al quinto mese…. hai ragione una fetta di questa torta è irresistibile, non le si può dire di no!! 😀 Un bascione

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:05

grazie Patti!!!! sto andando moooolto a rilento in tutto, ma ci siamo eh! 😀

Reply
Melania 9 Ottobre 2015 - 22:07

Ma come si fa a resistere??? No no, non si può! Io devo ammettere che più che piacere nel prepararla è forse solo una tradizione. Cioè piace a tutti, ma a me poco!
Ecco, un pezzetto della tua io però lo assaggerei volentieri.
Ti abbraccio forte forte Elena.

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:01

mmmm Melania mia, bisogna trovare soluzione a qst “pice poco”!!!! no no no, non posso accettarlo da te 😀
Ma il tuo abbraccio invece lo accetto sempre con dolcezza!

Reply
giovanna 9 Ottobre 2015 - 22:27

Che bontà!!!

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 15:00

grazie! 😀

Reply
Marta e Mimma 11 Ottobre 2015 - 18:39

io credo nel “confortatemi con le mele”! Cosa c’è di più buono di un dolce alle mele? di certo non puoi mica fartelo sfuggire!

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 14:54

😉 ci capiamo bene noi eh!!! 😀

Reply
Mila 12 Ottobre 2015 - 11:58

NO!!! No…ma nel senso che non si può proprio dire di no!!!! E poi mika te la mangerai tutta da sola??? Anche la piccolina ha bisogno di un po’ di zuccherino e di capire che quando uscirà avrà la grande fortuna di avere una super mamma/cuoca!!!!
Un abbraccio con le graccia sempre più aperte, altrimenti non ci state tutte e due!!!!

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 14:53

ehehe infatti, mi sa che adesso ti toccano solo mega abbracci!!! 🙂 un bacio a te Mila cara!

Reply
Audrey 12 Ottobre 2015 - 18:39

Anch’io da bambina non volevo mangiarla, anzi, ti dirò di più ho sempre avuto il vizio di mangiare la buccia e non il frutto. Per questo, a casa mia, papà mangia la polpa ed io la parte esterna. La crostata è spettacolare e spero che le mele non ti servino e che tutto vada per il meglio. Un abbraccio

Reply
conunpocodizucchero 14 Ottobre 2015 - 14:52

ma eri mitica! la buccia sì e il frutto no!! 😀 Anche io cmq sono una amante della buccia (di mele e zucca soprattutto!).
un abbraccio anche a te e grazie! 😉

Reply
Sonia 14 Ottobre 2015 - 18:13

ma si che te la puoi permettere! e me la permetterei pure io a dire il vero…sbavo! baciuzzi

Reply
conunpocodizucchero 15 Ottobre 2015 - 08:59

ehehe tu sicuro! io invece… mamma mia!!!! 😀 ahiahiahi

Reply
Marta 14 Ottobre 2015 - 19:29

Bellissima e anche molto originale dato che si vedono moltissime torte di mele, ma poche crostate! 😉

Reply
conunpocodizucchero 15 Ottobre 2015 - 08:58

grazie Marta!! 🙂

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: