Polpo arrostito e crema di cipolle alle fave tonka

by Elena Levati

7 anni fa nasceva il mio blog, il mio piccolo mondo ghiotto e goloso, la mia casetta lontana dal reale, quella in cui mi rifugio quando sono triste, in cui rido e sorrido quando sono felice, in cui sperimento, in cui assaggio, in cui mi pongo obiettivi, mi metto in discussione e cerco sempre di migliorare.

E’ il mio nido, in cui so di poter chiudere gli occhi, allontanare tutte le sfaccettature della mia persona che mutano al mutare delle situazioni che la vita presenta, potermi spogliare di tutto per indossare solo un grembiule ed essere la Elena più autentica, quella che non si deve misurare con nessuno, quella che è sempre stata vera. Perchè questo mio piccolo mondo, condito con un poco di zucchero, addolcisce tutto, si fa mordere con gusto e assaporare con delicatezza. E forse non esiste neppure.

Dopo 7 anni, avendo scampato la crisi del settimo anno d’amore con il mio Ale, sono più che certa di non subirla nemmeno in questo mio legame profondo d’affetto con il blog e, dunque, ho deciso di potermi serenamente dedicare un pensiero. Come ogni pensiero che nasce qui dentro, sarà un pensiero tangibile, un pensiero di sostanza, un pensiero da servire e da gustare.

Ma non mi dedicherò un dolce quest’anno: mi regalerò piuttosto un piatto di mare, perchè ripensando ai momenti di reale e duratura gioia nell’anno trascorso, non posso che vedermi al mare, in quell’isola a forma di farfalla che ormai è parte di me, in sella alla mia bicicletta, a respirare il profumo fresco della natura. E là il polpo fresco non mancava mai sui banchi della pescheria.

E allora oggi, lo cucino e ve lo propongo così: con una ricetta semplicissima e rapida da preparare, ma che diventa subito elegante e speciale perchè avvolta da un profumo inebriante e un sapore insieme deciso, delicato e unico: cipolle e fave tonka.

NOTA SULLE FAVE TONKA: per chi non le conoscesse, le fave tonka sono i semi del frutto di una pianta originaria del sudamerica: la Dypterix odorata.

Lasciati essiccare per 12 mesi, questi semi lunghi e scuri, dall’aspetto legnoso, acquistano una nota aromatica davvero unica e speciale che ricorda la vaniglia, ma si arricchisce di tocchi di mandorla, miele e tabacco.

Le fave tonka, si usano in cucina soprattutto in ricette dolci perchè si sposano deliziosamente con la frutta e con il cioccolato.

Per darvene un esempio, sul blog le trovate protagoniste anche della mia confettura di nespole estive.

Come vedete oggi tuttavia, le fave tonka regalano piacevolissime sorprese anche usate in ricette salate davvero speciali!

Auguri mio piccolo ConUnPocoDiZucchero.

POLPO ARROSTITO SU CREMA DI CIPOLLE ALLE FAVE TONKA


Livello: facile Tempo: 10 minuti + 30 minuti cottura + riposo Dosi: 4 persone


Ingredienti:

  • 1 polpo fresco da 1.6 kg,
  • 2 cipolle bionde,
  • 2 cipolle rosse di Tropea,
  • Fave Tonka,
  • olio evo,
  • sale, pepe,
  • 1 bicchiere di brodo.

Preparazione:

  1. Mettete sul fuoco una capiente pentola a bordi alti colma di acqua. Portate a bollore.
  2. Sciacquate il polpo e, tenendolo dalla testa, immergetelo 4 o 5 volte nell’acqua bollente così che i tentacoli si arriccino. Immergetelo poi completamente nell’acqua, attendete la ripresa del bollore e fate cuocere 25 minuti. Fate riposare il polpo nella sua acqua per altri 20 minuti mentre preparate la crema di cipolle.
  3. Tagliate a fette sottili le cipolle bionde e le cipolle rosse e fatele rosolare per 5 minuti in un paio di cucchiai di olio evo. Salate, pepate e bagnate con il brodo. Coprite con il coperchio e fate cuocere per 20 minuti, quindi frullate tutto con il frullatore ad immersione ottenendo una crema leggera e vellutata. Grattugiate metà di una fava tonka e mescolate. Fate intiepidire.
  4. Scolate il polpo e tagliatelo a pezzi. Arrostitelo 3 minuti per lato su una griglia o in una pentola antiaderente ben calda. Salate e pepate.
  5. Disponete due cucchiai di crema di cipolle sui piatti da portata, adagiatevi qualche pezzetto di polpo, completate con un goccio di olio evo a crudo e un pizzico ancora di fava tonka grattugiata.

OCTOPUS, ONION CREAM AND TONKA BEANS


Level: Easy Time: 10 min. + 30 min. cooking Serving: 4 people


 Ingredients:

  • 1 big fresh octopus about 1.6 kg,
  • Tonka Beans,
  • 1 glass of vegetable stock,
  • 2 yellow onions,
  • 2 red onions,
  • salt,
  • pepper,
  • extra virgin olive oil.

Method:

  1. Put on fire a big pot with high sides filled with water. Bring to boil.
  2. Wash octopus and, keeping its head, dip it 4 or 5 times in water to curl tentacles. Dip it in water, wait the boil and cook for 25 minutes. Let cool in its cooking water for 20 minutes and prepare the onion cream.
  3. Thinly slice onions and sautè for 5 minutes in 2 tablespoons of oil. Add salt, pepper and vegetable stock. Cover with a lid and cook for 20 minutes. Blend everything with the immersion blender getting a light and velvety cream. Grate half of tonka bean and stir. Allow to cool.
  4. Cut the octopus in pieces and roast them 3 minutes per side on a grill or in a hot nonstick pan. Add salt and pepper.
  5. Lay 2 tablespoons of onion cream on each serving dish, complete with some octopus and finish with few raw olive oil and a pinch of grated tonka bean.

53 comments

Erica Di Paolo 7 Aprile 2015 - 12:36

E che meraviglia Elena!!!!! Cavolo, 7 anni sono un bel traguardo! Ci sono matrimoni che falliscono in molto meno tempo, e tu invece mantieni due relazioni contemporaneamente da tutti questi anni!!!!!! L’amore per il tuo uomo e l’amore per il cibo. Che meraviglia. Festeggio volentieri con qesto incantevole polpo. Al bando le torte, qui ci sono sapori veri!!
Bravissima ^_^ E auguroni!!

Reply
Kappa Giulia 7 Aprile 2015 - 12:39

7 bellissimi anni! 7 anni ricette strepitose!!! ricetta bellissima
ti abbraccio forte e tantissimi auguri al tuo blog bellissimo!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 09:07

smack!!!!

Reply
manuela e silvia 7 Aprile 2015 - 12:49

Ciao! una ricetta leggera e sofisticata. Complimenti.

Reply
damiana 7 Aprile 2015 - 13:33

Che meraviglia!Sei una blogger vecchietta anche tu,ma tesoro te li porti benissimo,anzi è un blog sempre arzillo,fresco,giovane e piene di bontà!Auguri cara mentre ammiro per l’ennesima volta la bellezza di questo polpo arricciato e vanitoso!

Reply
Natascia 7 Aprile 2015 - 14:08

Ben 7 anni di blog? Buon compi-blog allora. Andrei volentieri a festeggiare su un’isola. Il pensiero del sole e il profumo del mare è quanto di più bello si possa immaginare. Prenderei volentieri una porzione del tuo polpo e come dessert solo frutta. Esotica naturalmente. Il piacere del benessere è impagabile! Un bacio!

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 7 Aprile 2015 - 14:10

bella che sei, augurissimi per un traguardo niente male, 7 anni di bellezza, fantasia, originalità, eleganza, classe ma anche semplicità! felice di essere presente alla tua festa!!!!!

Reply
Francesca 7 Aprile 2015 - 14:24

7 anni sono una meta splendida, così piena, così vera! Se sei arrivata fin qui, senza stanchezza, significa che a muovere tutto ci sono costanza, gioia e soprattutto passione, l’ingrediente fondamentale per tutto, lo ripeto sempre! La chiave è quella, fare ciò che piace, giocando, con leggerezza, senza obblighi, prendendo il blog come una parte di noi che si può esprimere liberamente senza nessun condizionamento… siamo noi a decidere e scegliere tutto…
Bello crescere e cambiare tra parole, sapori e foto, ti auguro di proseguire sempre così e ti mando un abbraccio grande… ma subito dopo averti stretto voglio assaggiare il polipo perchè non l’ho mai mangiato in questo modo così sfizioso! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 09:06

ti posso dire che ti voglio bene?? ecco ormai l’ho detto! <3

Reply
Stefania 7 Aprile 2015 - 14:32

Una ricetta semplice ed unica…il migliore augurio per il tuo piccolo meraviglioso blog! Auguri Elena, di vero cuore! Altro che crisi del settimo anno, tu migliori sempre!!!!

Reply
Veronica 7 Aprile 2015 - 14:52

Tanti auguri per il tuo compliblog cara , sette anni sono tantissimi e il tuo piatto è veramente raffinato ed elegante proprio come te un abbraccio

Reply
Grembiule da cucina 7 Aprile 2015 - 15:00

Auguri e grazie per voluto condividere sette anni di vita! Il piatto che ti dedichi è veramente bello!

Reply
Miu Mia 7 Aprile 2015 - 15:05

Sono così felice di averti incontrata!
E’ stato amore per ogni proponimento, per ogni piccolo assaggio, per ogni sorriso e per ogni minima sfumatura di te che ho imparato nell’ultimo anno a conoscere!
Sette ani sono davvero tanti e suggellano non solo un rapporto saldo con la te stessa autentica, ma anche con la volontà di condivisione che sento appartenerti ad ogni post di più! 🙂
Ti auguro altri infiniti giorni pieni di soddisfazione come questo, ti auguro tanto mare, tanta originalità (se possibile, ma non credo!) e tante tante altre belle persone a circondarti per apprezzarti.
E capire che in fondo il regalo ce lo siamo fatti anche noi, portandoti nelle nostre quotidianità! 🙂
Buon blogcompleanno e buon polpo (ormai già derubato – questo è un commento distrattore ideato per rubarti il piatto da sotto al naso)! 😀

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 09:05

mi lasci sempre senza parole e con tanto amore nel cuore!

Reply
Giulia 7 Aprile 2015 - 15:07

Auguri Elena! Sette anni sono un traguardo importante, e tu hai trovato un modo delizioso per festeggiare. Approdare su queste pagine è sempre un piacere, perciò l’augurio che ti faccio è di continuare su questa strada.
Un abbraccio

Reply
m4ry 7 Aprile 2015 - 15:14

Buon blog compleanno dolcezza…7 anni sono un traguardo bellissimo…e guarda questo blog..sempre meraviglioso, curato e ospitale. Io mi ci trovo proprio bene 🙂
Il tuo blog ti rispecchia totalmente 🙂
E questa ricetta ? Wow ! Uno spettacolo 🙂
Ti abbraccio <3

Reply
MieleSelvaggio 7 Aprile 2015 - 15:44

Congratulazioni di cuore a te che coltivi ogni giorno questo splendido orto… e se è vero che alla fine i nostri blog riflettono l’essenza di ciò che siamo, tu devi essere una persona meravigliosa!

Reply
Morena 7 Aprile 2015 - 16:12

Tanti tantissimi auguri per il tuo blog!! Festeggiare con il polpo è una bellissima idea per sentirti vicina ai luoghi delle tue vacanze. Un abbraccio.

Reply
Profumo di Sicilia - Piccolalayla 7 Aprile 2015 - 16:40

Che ricetta favolosaaaaaaaaaaaaa….. non avrei mai pensato a quest accopiata vincente!!! A presto LA

Reply
zia Consu 7 Aprile 2015 - 18:47

Complimenti x questo bellissimo traguardo 🙂
Stupenda ricetta x festeggiare 🙂

Reply
Silvia Brisi 7 Aprile 2015 - 19:32

Ma complimenti!!! Per il piatto e per i 7 anni!! Che traguardo!
Un abbraccio!!

Reply
Vanessa 7 Aprile 2015 - 20:30

7 anni! Tantissimi auguri e complimenti! Io ti conosco da pochi mesi e quello che ho visto in questo breve tratto di strada è estasiante! Come il piatto che ci proponi oggi! Non avevo mai visto tanta bellezza in un polpo! Come non esserti grata per questa scelta che ci fa quasi sentire la salsedine nei capelli e il sole d’estate? La fava tonka poi… Ecco cosa amo del tuo incantevole mondo: la voglia costante di sperimentare! Un abbraccio!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 08:38

sei adorabile! grazie di cuore!

Reply
SABRINA RABBIA 7 Aprile 2015 - 20:31

che profumo di mare straordinario complimenti per la scelta!!!!!Buon compliblog, baci Sabry

Reply
frelis77 8 Aprile 2015 - 07:50

Auguroni!!! cavolo 7 anni!!!
La ricetta è fenomenale quanto il tuo blog!!!
Bacioni

Reply
Imma 8 Aprile 2015 - 08:15

Tesoroooooo ma auguri!!!!!!Niente crisi del settimo anno amica mia, tu vai sempre alla grandissima e quest’estate per me saranno 8 anni e sai la cosa più bella di aver aperto il blog?Conoscere persone meravigliose come te!!!Questo polpo oltre ad essere interessante per i suoi accostamenti, è proprio fashion:-)!!!TVBBBBBBBBBB

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 08:37

<3

Reply
Piatticoitacchi.wordpress.com 8 Aprile 2015 - 08:18

Auguri, auguri, auguri per il traguardo raggiunto. Fai splendidamente questo lavoro e la tua passione traspare a tutti noi. Quindi bravissima, continua così per altrettanti anni 🙂
Un abbraccio e bellissima ricetta!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 08:37

grazie! grazie con tutto il mio cuoricino!!!

Reply
Mila 8 Aprile 2015 - 08:25

Complimenti Elena x questo traguardo… 7 anni!!! Complimentissimi super meritati, e continua a proporci queste delizie (la crema di cipolle mi ha ipnotizzato!!!)

Reply
Greenshoots Photography 8 Aprile 2015 - 08:42

What a wonderfully style and photographed dish!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 08:37

thank you!!!! 🙂

Reply
Marghe 8 Aprile 2015 - 10:25

In questa Elena incompletamente completa, meravigliosa in tutte le sue sfaccettature, che non ha paura di avere paura, che si mostra con la bellezza dell’autenticità è impossibile non perdersi e ritrovarsi, riga dopo riga.
E’ un cammino che non voglio mai deviare, è troppo naturale proseguirlo con un sorriso <3
Auguri amica mia!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 08:36

tvb! <3

Reply
Monionecakeinamillion 8 Aprile 2015 - 13:08

Non riesco ad immaginare la bontà di questo piatto da quanta acquolina ho in bocca!!
Amo i piatti di mare, anche se li cucino di rado e così quando riusciamo ad andare nel ristorante di pesce che tanto adoriamo io mi abbuffo!
Bellissimo questo polpo e le cipolle, perfetto per festeggiare un traguardo così importante!!
Bacioni!

Reply
newwhitebear 8 Aprile 2015 - 14:32

In primis Ale non può lasciarsi scappare una mogliettina così odorosa di buoni manicaretti 😀 e non solo quello.
Complimenti per il settimo anno del tuo blog.
E veniamo alla ricetta. Il polpo, lo ammetto, non è stato mai il mio sogno o un mio desiderio. Se poi ci aggiungiamo la la crema di cipolla in gradimento scende ancora. Lo so che aglio e cipolla non possono mancare ma cosa posso farci se non riesco a mangiarli?
Comunque complimenti e mille anni ancora col tuo Ale

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 08:35

ahaha eh lo sapevo che non ti avrebbe conquistato questo piatto tra pesce e cipolla! 🙂 ma ti ringrazio molto per il tuo augurio e per il tuo bel commento! 🙂

Reply
susy 8 Aprile 2015 - 15:11

Be’, i 7 anni con il tuo Ale sono per me la cosa più dolce, se poi ci metti anche il tuo blog tutto zuccherato e la dolce Elena, ecco che nasce un dolce di quelli super golosissimi che sanno addolcire anche le giornate più tristi. Ne è la prova questo polipo presentato in modo molto elegante, stile Elena. Auguroni e un caro saluto Susy
P.S. Grazie per esserti preoccupata ma per fortuna va tutto bene, il problema è che sto facendo alcuni lavori in casa, cucina compresa, e ci sono giornate che non avanzo il tempo neanche per accendere il computer 🙁

Reply
ipasticciditerry 8 Aprile 2015 - 16:04

E che piattino goloso per festeggiare il comple-blog! Complimenti tesoro, sette anni sono tanti e se hai superato la crisi è fatta, andrà avanti senza problemi. Il tuo blog è uno di quelli che mi piace di più. chiaro, luminoso, pulito …. mi piace, come mi piaci tu Zuccherino mio ♥

Reply
raffaella 8 Aprile 2015 - 16:24

tanti tanti auguri e un abbraccio grandissimo!!
e tutto diventa elegnate quando lo prepari tu…sei incredibile <3
bacio grande
raffaella

Reply
Anna Rita 8 Aprile 2015 - 17:01

Tanti auguri Elena! Sette anni?? E te li porti così rigorasamen bene! <3 il piatto che hai scelto da dedicati, è sublime. Hai reso chic un semplice polpo 😉
Un bacioneeee :***

Reply
Mary Vischetti 8 Aprile 2015 - 20:43

Ciao Elena! Sette anni di blog…Wow, che bel traguardo! Per festeggiare hai scelto una ricetta fantastica cara, che rispecchia la tua eleganza e delicatezza!! Auguri di cuore!! Un abbraccio forte, Mary

Reply
http://www.lapetitecasserole.com 9 Aprile 2015 - 03:33

Wow Elena! 7 anni sono un traguardo molto importante… Ti sembrerà banale quello che ti dico, ma spesso mi sono trovata a “sfogliare” il tuo blog come si fa con un collaudato libro di cucina in cerca di idee per qualche cena con/da amici. E tutte le volte che l’ho fatto la cosa che ho pensato che eri già brava e originale allora. Non oso pensare a quanto lo sarai domani o fra i prossimi 7 anni. Buon “compleanno” conunpocodizzuchero!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 08:35

sei un tesoro! <3

Reply
Fabio 9 Aprile 2015 - 10:25

Innanzitutto, tantissimi auguri! 🙂 7 anni son davvero tanti, una piccola creatura che cresce 🙂
Beh, non necessariamente si deve festeggiare col dolce, questa è una signora ricetta, da gran ristorante 🙂 Tanto qui i dolci non scarseggiano mai 🙂

Reply
Sale Zucchero e Cannella... 9 Aprile 2015 - 12:58

Tanti auguroni per il tuo 7° CompleBlog!!! Questo polpo poi…se è buono la metà di quanto è bello in foto, è un successo garantito! Brava Elenina…e ancora auguri! :-*

Reply
Giulietta | Alterkitchen 9 Aprile 2015 - 20:07

Tantissimi auguri, cara Elena!
A te, al tuo blog, e che ci siano almeno altri 7 anni (che nella blogosfera sono un mucchio, ma in realtà te ne auguro molti molti di più) di blog!
Bellissimo questo piatto… elegante e raffinato come te!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Aprile 2015 - 09:08

grazie a tutti, siete una meraviglia e io sono diventata tutta rossa! anzi qualsi viola come il mio polpo! 😀

Reply
Raffaella 10 Aprile 2015 - 09:11

Elenina, auguri per il compleanno del tuo blog!!!! Questa ricetta mi super ispira… mi piace la tua ricerca dei sapori!
ps. leggendo il tuo commento dalla mail l’ho accidentalmente eliminato! grrrr che rabbia! Ti abbraccio!

Reply
cucinaincontroluce 10 Aprile 2015 - 11:58

Meraviglioso quel polpo, sento il profumo del mare fin qui…lo sai che lo adoro, che vivrei di mare e di pesca, che mi stenderei al sole sulla prua di una barca in legno per ore…. non conosco la fava tonka anche se ne sento parlare in continuazione, non l’ho mai trovata ma il nome mi è simpatico, mi ispira lontani profumi d’Africa (che magari non c’entra una cippa, ma lo sai che sono fantasiosa).
Insomma, correrei subito a prendermene un bel piatto!
Un bacione 🙂

Reply
Chiara Silvestri 1 Maggio 2015 - 16:29

bel piattino 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 2 Maggio 2015 - 07:20

grazie Chiara! 🙂

Reply
torta di carote e cioccolato: facilissima con carote tritate – Con Un Poco Di Zucchero 25 Marzo 2021 - 17:02

[…] parlato delle fave tonka nella ricetta della confettura di nespole estive e anche nella ricetta del polpo arrostito con crema di cipolle e oggi torno ad utilizzarle per regalare a questa torta di carote un retrogusto del tutto unico: le […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: