Golosissime Brioches all’acqua

by Elena Levati

Avete presente quei giorni in cui si sente il bisogno assoluto di una coccola che profuma di buono e che abbia lo stesso identico aroma che proviene dalla migliore panetteria che possiate immaginare?

Ecco. Oggi per me è proprio uno di quei giorni. E ho bisogno di un po’ di affetto dolce, morbido, profumato e goloso.

Ho bisogno di queste Brioches all’acqua. Impreziosite nell’impasto da nocciole tostate tritate finissime e farcite senza indugio con una deliziosa crema alla nocciola… ho fatto bene? 😉

PS: non siate tirchi e abbondate! Tanto, almeno la base, è leggerissima! 🙂

BRIOCHES ALL’ACQUA ALLE NOCCIOLE


Difficoltà: media Tempo: 20 min. + 9 ore lievitazione + 15 min. cottura Dosi: 8 brioches


Ingredienti:

  • 200 gr farina, 1 pizzico di sale,
  • 70 gr zucchero di canna fine,
  • 60 gr nocciole tostate,
  • 135 ml acqua,
  • 20 ml olio di semi,
  • 5 gr lievito di birra,
  • crema spalmabile alle nocciole (per me Nocciolata),
  • granella di nocciole per decorare,
  • mezzo bicchiere di latte.

Preparazione:

Tritate finissime le nocciole insieme ad un cucchiaio di zucchero in modo da ottenere una farina.

Versate nell’impastatrice la farina, il sale, la farina di nocciole e lo zucchero e mescolate.

Fate intiepidire l’acqua e scioglietevi il lievito. Unite anche l’olio e versate tutto nell’impastatrice.

Impastate per almeno 15 minuti, trasferite l’impasto sul piano da lavoro e lavoratelo un poco con le mani. Formate un panetto, mettetelo in una ciotola, copritelo con pellicola e fatelo lievitare in luogo caldo (in forno spento con luce accesa) fino al raddoppio – a me sono servite 4 ore-

Trasferite ora l’impasto in frigorifero e lasciatelo riposare per 3 ore.

Dividete il panetto in 8 parti di uguale peso e formate con ognuna una pallina. Disponete le palline su due teglie da forno rivestite di carta forno e fate lievitare ancora per 2 ore (raddoppio) coperte con pellicola -non a contatto-

Spennellate le brioches con il latte a temperatura ambiente, spolverate con un poco di granella di nocciole e infornate in forno già caldo a 180° C per 15 minuti circa.

Sfornate e fate raffreddare, quindi tagliate a metà e farcite con abbondante Nocciolata!

WATER BRIOCHES WITH HAZELNUTS


Level: medium Time: 20 min. + 9 hours rest + 15 min. baking Serving: 8 brioches


Ingredients:

  • 200 gr flour,
  • 1 pinch of salt,
  • 70 gr fine brown sugar,
  • 60 gr toasted hazelnuts,
  • 135 ml lukewarm water,
  • 20 ml seeds oil,
  • 5 g brewer’s yeast,
  • Nocciolata RdA (hazelnuts and cocoa cream),
  • hazelnuts to decorate,
  • half a glass of milk .

Method:

Finely chop hazelnuts with a spoonful of sugar obtaining a flour.

Pour flour, salt, hazelnut flour and sugar in the kneader and stir.

Melt the yeast in water. Add oil and pour everything into the mixer.

Knead for 15 minutes, then put the dough on the pastry board and knead it a little with your hands. Form a loaf, place in a bowl, cover with plastic wrap and let rise in warm place (for example in the oven with the light on) until double – I need 4 hours-

Now put the dough in the fridge and let stand for 3 hours.

Divide the dough into 8 equal parts and forme 8 balls. Arrange the balls on two baking sheets lined with parchment paper and let rise 2 hours more (until double) covered with film-not in contact-

Brush the buns with milk at room temperature, sprinkle with chopped hazelnuts and bake in preheated oven at 180 ° C for 15 minutes.

Remove from the oven and let cool, then cut in half, spread with plenty Nocciolata and enjoy them! 🙂

69 comments

federica 18 Settembre 2014 - 06:53

O_O non c’è niente di meglio che iniziare la giornata con queste meravigliose brioche:P

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:40

graie Fede!!! 😀

Reply
cucinaincontroluce 18 Settembre 2014 - 06:54

Che belle queste briochine…. davvero sono leggerissime e la ricetta è curiosa con la presenza delle nocciole! Mi hai fatto venir voglia di provarci: appena trovo le nocciole (sotto casa non sempre le hanno) ci provo… inizia la stagione dei lievitati, almeno per me che trascorrerei l’autunno con le mani in pasta.
Ciao golosona tentatrice! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:41

allora spero che tu le possa reperire in fretta le nocciole perchè sono certa ti piaceranno tanto qst brioches legger leggere!

Reply
Elisa-Viaggio e Assaggio 18 Settembre 2014 - 07:08

Che golose….e poi son anche leggere!Complimenti Elena e buona giornata

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:41

grazie Ely!

Reply
kivrin82 18 Settembre 2014 - 07:10

Mi vuoi far sbavare già di prima mattina? Che spettacolo queste brioches! Golosissime!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:24

grazieeeeee

Reply
cristina 18 Settembre 2014 - 07:13

Beato chi si è sacrificato a dare quel morso per poter fare quella bellissima foto!!
Buona giornata
Cristina

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:24

😀 hihihihi

Reply
Mila 18 Settembre 2014 - 07:28

Ne ho tanto bisogno anch’io….sono solo 4 giorni che è rincominciata la scuola per il mio bagigio e già sono stanca!!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:24

😀 capisco!!!

Reply
Marghe 18 Settembre 2014 - 07:40

Ahahahah, ora capisco il tuo commento 🙂
Mamma mia, penso potrei mangiarne una in un solo boccone, sembrano squisite e così morbide!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:24

🙂

Reply
TavolArteGusto (@TavolArteGusto) 18 Settembre 2014 - 07:41

Ele tesoro sono squisite… ne provai una versione tempo fa e andarono a ruba… speciale l’aggiunta della granella…. e poi con quel ripieno! insomma vengo a colazione da te? un abbraccio stellina:*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 18 Settembre 2014 - 08:19

Quando vuoi amica mia

Reply
Danja 18 Settembre 2014 - 08:48

Non hai fatto solo bene, hai fatto BENISSIMO!!!! E visto come è iniziata la mia giornata una dolce coccola come questa ci starebbe proprio bene anche per me, sai? 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:23

allora te ne mando un paio Danja!

Reply
veronica 18 Settembre 2014 - 08:54

Cara questo e’ proprio uno di quei giorni in cui una coccola meravigliosa come questa me la farei volentieri. Grazie per la ricetta sono dei panini fantastici. <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:23

prego tesoro!

Reply
Terry 18 Settembre 2014 - 09:08

Golose davvero! …più che una brioche da colazione è un dessert ….così bello! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:23

😀 eeeee grazie Terry!

Reply
pachulli 18 Settembre 2014 - 11:26

“Avete presente quei giorni in cui si sente il biosogno assoluto di una coccola…”
Sisi, tutti i giorni, infatti sono un orsetto coccoloso!

Bell’idea, sicuramente buonissima! Da provare!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:22

😀 e io ti coccolerei sempre! 🙂

Reply
imma 18 Settembre 2014 - 12:00

Tesoro sono un vero spettacolo…mi hai tentata,le provo questo weekend di sicuro, i miei bimbi ne saranno estasiati!!! Bacioneeeeee,Imma

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:22

grazie imma!!!

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 18 Settembre 2014 - 12:02

Il mio problema semmai è diminuire piuttosto che abbondare, che belline, capisco il tuo bisogno, ieri sentivo la necessità di un muffin al cioccolato, lo desideravo tanto e tornata a casa li ho infornati! mi son sentita meglio subito, appena spento il forno!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:22

😀 hanno un potere magico i dolci, che ci possiamo fare???

Reply
Giulietta | Alterkitchen 18 Settembre 2014 - 12:58

Capisco benissimo quelle giornate lì, che poi sono questa giornata qui.
Io non sono un’amante del cioccolato, ma oggi è proprio meglio che non mi capiti una tavoletta di fondente sotto mano, perché avrebbe vita davvero breve!!
Posso prendere una tua brioche?

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:21

anche due tesoro! 🙂

Reply
Laura e Sara Pancetta Bistrot 18 Settembre 2014 - 13:10

Hai fatto benissimo!! Sono meravigliose, lievitate alla perfezione e ci sembra di poter sentire il delizioso profumo di panetteria di cui parli!!
Bravissima!
Un abbraccio

Reply
anna 18 Settembre 2014 - 13:13

mmm..mi fai venire voglia di scendere a impastare! i lievitati sono sempre perfetti: a colazione, pranzo, merenda e cena! E pure per lo spuntino prima di andare a dormire..hanno solo un difetto: devono lievitare! 🙂 mannaggia! ci vorrebbe il forno del tempo: metti dentro l’impasto e in 5 minuti ti da la lievitazione perfetta! 😉 per oggi quindi mi toccherà solo che guardarli questi panini! buona merenda cara, pane e cioccolato è il top! un bacio
Anna

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:11

ahahaha è vero! quando lo brevetti avvisami eh! 🙂

Reply
Stefania 18 Settembre 2014 - 14:08

Elena, credimi, ho l’acquolina in bocca… Ed ho solo letto la ricetta! Questa si che è una coccola seria! Un abbraccio grande!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:10

serissima! 😀

Reply
immacennamo 18 Settembre 2014 - 14:31

Ma sai che queste brioche le ho adocchiate di recente e sono nella lista dei lievitati da provare ??

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:10

vaiiiii!!! 😀

Reply
zia consu 18 Settembre 2014 - 16:32

Hai fatto benone…anzi perchè non hai invitato??? Sai che anch’io ultimamente ho bisogno di coccole…

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:10

tesorino è vero! ti invito oggi se vuoi!

Reply
Morena 18 Settembre 2014 - 17:23

Sarà che sta arrivando l’autunno e cerchiamo cibi coccola… Un abbraccio affettuoso 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:09

ehehehe sarà…. 🙂

Reply
Inco 18 Settembre 2014 - 19:43

Son o proprio belle..senza uova solo acqua..più naturali di così!!
Buona serata

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:09

grazie cara!

Reply
rossina37 18 Settembre 2014 - 20:21

Mmmm questa ricetta non la conoscevo proprio… Mi sa che un sabato pomrriggio mi metterò a impastare per una buona colazione per la domenica ???
Un bacione!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:09

uhhhhh ok! che bello 😀

Reply
Chiara 18 Settembre 2014 - 21:55

ho provato a farle ma il risutlato non è stato bello come il tuo…ad ogni modo non demordo…ci riproverò!! bacetto

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:09

no no non demordere! giammai! 🙂

Reply
lapetitecasserole 19 Settembre 2014 - 04:11

Come faccio a dirti che non ne ho voglia? Sono due mesi che dico che mi devo mettere a dieta… ecco, io non sono buona, ma tu non mi dai certo una mano!!! L’autunno é alle porte da noi, anzi… forse già quasi dentro casa, sai che meraviglia fare colazione con queste brioches sapendo che fuori fa un po’ freddino??? Buon we Elena, spero tu stia bene!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:08

a dieta??? tu??? con quel fisico scultoreo??? ma ma ma… cmq qui va serenissima perchè sono leggerissime 😉

Reply
susy 19 Settembre 2014 - 04:47

Sì lo so, sono stata un po’ assente, ma è un periodo così….Passare da te è comunque sempre consolante e gratificante. Una di queste tue brioches mi ci vorrebbe, mi darebbe sicuramente una buona dose di energia. Un salutone cara!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:07

non preoccuparti, io ti riaccolgo sempre a braccia aperte! spero solo tutto ok. un bacio grande

Reply
Emanuela 19 Settembre 2014 - 13:29

Cosa vedono i miei occhi!!!! …certo che hai fatto bene, hai fatto benissimo! 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:07

😉

Reply
Silvia 19 Settembre 2014 - 13:43

Riuscirò oggi a lasciarti un messaggio??
Come mai tesoro? Per me sono giorni di corsa tra l’inizio dell’asilo e mille altri impegni per un nuovo progetto food…però un salutino non potevo fartelo!
Ma una di queste briochine me la mandi che ho un po’ di confettura da far fuori???
Un bacione

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:07

tesoroooo!!! che bello rivederti qui! ho visto che sei una diva 😉 ti ringrazio e ti abbraccio forte. E mando un bacio alla mia pulce!

Reply
Annalisa B 19 Settembre 2014 - 14:06

Non si può proprio resistere a tale vista!!!
Baci <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Settembre 2014 - 07:05

🙂

Reply
i pasticci di Terry 20 Settembre 2014 - 18:58

Ehh hai voglia se ho prsente, a me capita tutti i giorni!! Bellisismi questi panini con la farina di nocciole, buonissima idea 🙂

Reply
veronica 22 Settembre 2014 - 05:42

che spettacolo elena sono un’incanto ed un invito a mordere solo a vedere complimenti

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 11:03

grazie tesoro! detto da te!!!!!

Reply
Raffaella 22 Settembre 2014 - 11:50

Non è un segreto che io ami i lievitati… in ogni forma e tipologia. e qui sul tuo blog spesso vedo fioccare meravigliose pizze e ora brioches dolci… sofficissime!! Mamma che belle Elena!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 11:06

grazie Raffaella! allora adesso vengo a vedere un po’ di tuoi lievitati che mi son persa! 🙂

Reply
ricettevegolose 22 Settembre 2014 - 12:16

Meravigliosa perfezione. Nient’altro da dire…anzi si, che ce ne vorrebbe una ogni mattina 😀

Reply
Astrid 22 Settembre 2014 - 14:26

Questa mattina avevo tanto bisogno di un po’ di affetto e ho attaccato dei biscotti…vedi mi ci volevano queste brioches!! Elena le devo fare assolutamente! Ma te usci il lievito di birra, cioè il cubetto o quello disidratato?

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 23 Settembre 2014 - 10:44

Il cubetto ma mi sa che devo provare anche quello disidratato perché forse é più gestibile… No?

Reply
Astrid 24 Settembre 2014 - 09:00

Io mi trovo bene con quello disidratato perché lo aggiungo direttamente agli altri ingredienti. Ma disidratato e cubetto la dose rimane la stessa?

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 24 Settembre 2014 - 09:43

eh no.. non so però i corrispettivi…bisogna chiedere a google 😉

Reply
Astrid 24 Settembre 2014 - 09:52

giusto, allora poi mi metto a vedere 🙂

torta norvegese al cioccolato 13 Luglio 2019 - 07:00

[…] ogni tanto appaiono ad abbellire la tavola i croissants sfogliati, i cornetti e le brioches. Ancora non ci tiriamo mai indietro davanti alle crostate o alle torte morbide da credenza come il […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: