Vi avevo già parlato un po’ di anni fa della Focaccia di Recco: una focaccia bassa bassa che racchiude tanto morbido stracchino stra due sfoglie sottili di pasta non lievitata.

La ricetta che vi avevo proposto allora però aveva tra gli ingredienti un “intruso”, cioè un uovo. Se quella ricetta, sebbene mi sia giunta da mani esperte, non vi avesse convinti e vi avesse fatto storcere il naso, la versione che vi propongo oggi invece accontenterà tutti (o almeno spero) essendo quella tradizionale: olio, acqua, farina e sale.

Essendo sabato ci sta proprio a pennello questa focaccia, non pensate?

FOCACCIA DI RECCO TRADIZIONALE


Difficoltà: facile Tempo: 15 minuti + 1-2 ore riposo + 20 minuti cottura Dosi: 2 teglie di rame tonde da 30 cm


Ingredienti:

  • 250 gr di farina debole (io ho usato metà di grano duro e metà tipo 1),
  • 150 ml di acqua tiepida,
  • 7 gr di sale,
  • 400 gr di stracchino bio,
  • olio extravergine di oliva.

Preparazione:

Fate sciogliere il sale nell’acqua tiepida e aggiungetevi un generoso giro di olio.

Versate la farina in una grande ciotola, versatevi al centro l’acqua e impastate fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e elastico (se impastate nell’impastatrice ancor meglio!).

Lasciate riposare l’impasto, coperto per 1 ora, impastate ancora qualche minuto a mano e lasciate riposare per un’altra ora. Non essendoci lievito, il riposo serve per ottenere una pasta sufficientemente elastica per essere stesa sottilissima.

Dividete la pasta in 4 parti e stendetele sottilissime dapprima con il mattarello e poi con le mani (facendo roteare l’impasto sui pugni chiusi).

Oliate abbondantemente le 2 teglie di rame e stendetevi una parte di pasta. Dividete lo stracchino tra le due teglie e coprite con il secondo disco di pasta.  Sigillate per bene le due sfoglie e tagliate dal bordo la pasta in eccedenza. Con un coltello molto affilato, fate dei tagli sulla superficie della focaccia in modo da impedire che si rigonfi durante la cottura.

Irrorate con abbondante olio, un po’ di sale e infornate in forno già caldo a 210° per 20 minuti.

Consiglio:

  • L’illustre e tanto amato papà Marco, consiglia di mettere sulla superficie della focaccia anche qualche fogliolina di salvia tritata prima della cottura. 😉

FOCACCIA DI RECCO (TYPICAL ITALIAN FOCACCIA WITH CHEESE)


Level: easy Time: 15 min. + 2 hours rest + 20 min. baking Serving: 2 round copper baking tray


Ingredients:

  • 250 gr flour (I used half durum wheat flour and half type 1),
  • 150 ml of warm water,
  • 7 g of salt,
  • 400 g of organic Stracchino (soft cheese),
  • organic extra virgin olive oil.

Method:

Dissolve salt in lukewarm water and add a tbs of oil.

Pour the flour into a large bowl, add water and knead until you have a smooth, homogeneous and elastic dough (better if you use the kneader).

Let rest the dough, covered, for 1 hour. Knead it by hands for few minutes and let it rest 1 hour more (in this recipe we don’t have yeast, so the resting time is very important in order to get an elastic dough).

Divide the dough in 4 equal parts and roll it out each as thin as possible at first using a rolling pin, then your hands (twirling the dough on fists).

Grease with oil the 2 copper baking tray and cover the base with 1 piece of dough. Divide the cheese between the two and cover with the second disk of dough. Using a sharp knife, make cuts on the surface of yours focaccia in order to prevent it swells during baking.

Drizzle with plenty of olive oil, salt and bake in the preheated oven at 210° C for 20 minutes.

My advice:

  • You can add also some finely chopped sage leaves on the surface before baking.

60 comments

Lisa G 20 Settembre 2014 - 08:44

Delizia delle delizie. Quanti mi piace la focaccia con lo stracchino.
Tanti baci Elena cara

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 24 Settembre 2014 - 21:42

🙂

Reply
Claudia 20 Settembre 2014 - 09:02

Prima o poi laproverò anche io.. se trovo lo stracchino senza lattosio però.. Che bontà deve essere.. smack

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 24 Settembre 2014 - 21:43

ce la farai!!! ne sono certa!

Reply
Terry 20 Settembre 2014 - 09:02

Buonissima… L’ho fatta anche io… Semplice e deliziosa! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 24 Settembre 2014 - 21:55

😉

Reply
Imma 20 Settembre 2014 - 09:08

Semplicemente appetitosa cara è proprio una focaccia deliziosa!!!Bacioni,imma

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 24 Settembre 2014 - 21:55

grazie tesoro

Reply
vale_cannellaecioccolato 20 Settembre 2014 - 11:47

Una vera bontà!! Io non l’ho mai provata… Ma ne ho sentito parlare tantissimo e poi a guardare la tua viene una tale fame che… La devo proprio provare!! Buon we Ele!!
Un bacio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 24 Settembre 2014 - 21:56

siiii vale per forzissima!

Reply
annalisa 20 Settembre 2014 - 12:13

E’ una focaccia golosa ..ciao Elena!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 24 Settembre 2014 - 22:10

🙂

Reply
SABRINA RABBIA 20 Settembre 2014 - 14:33

la mangiamo spesso a casa mia, la faccio quasi cosi’ ma la faccio riposare solo 15 minuti!!!!E’ deliziosa, con lo stracchino filante bella calda!!!Ottima ricetta, brava!!!Baci Sabry

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 24 Settembre 2014 - 22:11

solo 15 davvero?? toh va che la prox volta provo

Reply
silviamacedonio 20 Settembre 2014 - 17:01

Tesorooooooo!! Si talmente perfetta per il sabato che la vorrei oraaaa <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 08:58

🙂

Reply
Sonia 20 Settembre 2014 - 17:04

a me pare perfetta!! as usual 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 08:58

grazie cara!

Reply
salentinaincucina 20 Settembre 2014 - 21:28

Bellissima!!! Che profumo……voglia di stracchino!!!!!!!!!!! Anche questa nella wish list!!!!!!!!:)))))) ciao!!!
Serena

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 08:59

ciao sere! grazie! 🙂

Reply
Stefania 21 Settembre 2014 - 06:39

Devo provarci… Seguendo ovviamente tutto alla lettera, compreso il consiglio di papà! Grazie per la ricetta ed un abbraccio grande!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 08:59

evvai! 🙂

Reply
Marta e Mimma 21 Settembre 2014 - 07:44

Elena, scusaci l’assenza ma la scuola e la ripresa della routine quotidiana ci ha colte all’improvviso! Se pensiamo al tuo blog, oltre a ricette particolari e sfiziosissime, non possiamo non pensare sempre alle tue pizze stupende. Questa è stupenda, ci viene una gran fame solo a guardarla :-*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 09:00

siete una meravigia di donne voi! scusatissime! 🙂

Reply
Elena 21 Settembre 2014 - 10:02

Io non so proprio resistere alle focacce le trovo meravigliose sempre!!!!! Che golosità questa! Baci

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 09:00

anche io non resisto mai, ma mai davvero!!! un abbraccio

Reply
dolcipensieri 21 Settembre 2014 - 11:32

ciao
io la adoro… è ora di farla home made anche qui da me!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 09:01

😉

Reply
TavolArteGusto (@TavolArteGusto) 21 Settembre 2014 - 11:48

Ma sai che io non l’ho mai mangiata? ne ho sentito molto parlare, tra le altre cose Andre in questo periodo mi ha portato un sacco di specialità liguri… tranne questa! ajaja …sarà l’occasione giusta per farla da me…;) la salvo tra le ricette da fare e alla prima utile la preparo… ps le foto sono bellissime:* un abbraccio ele

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 09:01

ma come??? tu non l’ha mai mangiata?!?!?! simo tesoro devi rimediare subitissimo!!!!!

Reply
zuccherando 21 Settembre 2014 - 12:43

va bene anche la faccio di lunedì?? MMM che voglia! Da provare subitissimoooo!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 09:01

anche martedì, mercoledì e giovedì! 🙂

Reply
panelibrienuvole 21 Settembre 2014 - 20:11

Aaaahhh, buona la focaccia di Recco!! Fatta una volta anni fa e mai più replicata…ma perchè mai, mi chiedo?!? Come mi piace… 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 11:03

appunto: perchè??? 🙂

Reply
vado...in cucina 22 Settembre 2014 - 07:30

ciao Elena ti è venuta meravigliosamente bene, non so se riuscirei a farla così sottile comunque la tua ricetta la provo di sicuro baci

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 11:03

grazie cara Enrica!

Reply
Mila 22 Settembre 2014 - 08:47

Non ho mai assaggiato quella originale, però questa mi sembra molto buona!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 11:04

grazie Mila! ma qualla originale ci vuole almeno una volta nella vita eh!

Reply
ricettevegolose 22 Settembre 2014 - 10:20

Ammetto con vergogna che non ho mai mangiato la focaccia di Recco, tradizionale o rivisitata che sia…però posso dire che la tua sembra riuscita benissimo 🙂 Un abbraccio!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 11:04

🙂 ti perdono lo smacco se la impasti subito!! 😀

Reply
Giovanna 22 Settembre 2014 - 11:18

Oggi è lunedì, ma la tua focaccia, è comunque perfetta. Brava Elena, il tuo piatto è molto invitante e adoro la focaccia di Recco.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 11:05

a chi lo dici carissima!!!!

Reply
cucinaincontroluce 22 Settembre 2014 - 11:25

Non l’ho mai mangiata, ma non può essere che strabuona…con lo stracchino poi….
Per qualche giorno sto buona perché mi sento “intossicata” da troppi farinacei, non mi sento affatto in forma, ma poi riparto e provo!
Buona settimana cara Elena!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 11:05

anche io sono perennemente intossicata dai farinacei! e in tutta risposta ieri ho fatto la pizza! oh che anima disastrosa sono!

Reply
Berry 22 Settembre 2014 - 13:47

Vergognosamente non ne ero a conoscenza di questa bontà…però mi hai fatto venire una super voglia!!!
Un bacio bellissima!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 23 Settembre 2014 - 10:46

Ma come??????? 🙂

Reply
Astrid 22 Settembre 2014 - 14:18

Elena quanto mi sei mancata te e le tue ricette a dir poco favolose! Mi sono persa parecchie cose in questi giorni…ce l’ho a morte con la connessione! Ormai erano mesi che non riuscivo a connettermi ad Internet! La cucina genovese mi attira molto; tra il pesto, la focaccia genovese, i dolci e anche la focaccia di Recco è sempre nei miei sogni ma non ho mai avuto l’occasione di mangiarla. Grazie a te e all’idea di papà Marco penso che la proverò a fare! =)
baci baci da Astrid!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 23 Settembre 2014 - 10:45

Vai serena tesorino sono verdissima ti piacerà

Reply
Marghe 22 Settembre 2014 - 15:12

E’ un piatto per cui ucciderei 🙂 golosissima davvero!
Non sarà leggera ma è la tipica cosa che, quando si prepara, va fatta con tutti i crismi e la tua sembra davvero perfettamente riuscita!
Un bacio…. e un morso alla focaccia

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 23 Settembre 2014 - 10:36

Grazie cara marghe ma te ne do una fetta volentieri senza uccidere 🙂

Reply
veronica 23 Settembre 2014 - 08:37

Uhhh che focaccia meravigliosa e lo stracchino a finire il tutto mi fa venire una grande acquolina. Baci cara

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 23 Settembre 2014 - 10:35

Grazie tesoro

Reply
Roberta 23 Settembre 2014 - 13:22

Era da tanto che cercavo questa ricetta, quanta ne ho mangiata a Camogli!! Grazie Elena

Reply
lapetitecasserole 24 Settembre 2014 - 04:07

Muoio Elena, ma cosa mi hai postato??? Lo stracchino a Montreal si trova veramente con difficoltà, conosco solo un posto, che lo porta il giovedì, ma ti tralascio il prezzo. Vediamo se faccio fruttare al meglio il prossimo” investimento”!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 25 Settembre 2014 - 11:07

mazza costa davvero così tanto??? mi devi dare un’idea adesso 😉

Reply
Sara e Laura Pancetta Bistrot 24 Settembre 2014 - 09:02

Ommioddio cosa stavamo per perderci!! Noi impazziamo per la focaccia di recco, secondo noi è una delle cose più buone al mondo!! Non abbiamo mai avuto il coraggio di farla in casa, ma ora con la tua ricetta tenteremo! Bravissima, complimenti!!
Un bacione carissima

Reply
Kami 27 Settembre 2014 - 20:15

Adoro la focaccia di Recco! Vado sempre a prenderla quando sono in Italia! Bellissimo il tuo blog, sono una tua nuova follower 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 1 Ottobre 2014 - 07:52

ciao Kami! Grazie!!! 🙂

Reply
Rita M 7 Ottobre 2014 - 13:45

È bellissima la tua focaccia di Recco … complimenti 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Ottobre 2014 - 10:07

grazie! 🙂

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: