Crostata crumble con cedro e marmellata di arance

by Elena Levati

Oggi dovrebbe essere il secondo giorno di primavera, ma la pioggia e il freddo non facilitano il cambio stagionale dell’armadio. E visto che per ora non si può ancora pensare di ritirare in un bel telo cappotto, sciarpa e guanti, non si può nemmeno procedere ad un cambio completo della dispensa in cui, incuranti della data, fanno capolino ingredienti e sapori che ricordano l’inverno.

Così oggi, nella mia piovosa e grigiolina provincia di Milano, mi sembra adattissimo pubblicare una ricetta dal gusto invernale, con marmellata di arance e cedro, un dolce di cui avrei ordinato volentieri una fetta in un rifugio di montagna, insieme ad un tè, dopo una ciaspolata nella neve… mmm ma forse così siamo un po’ troppo invernali….beh allora pensiamolo per un sostanzioso dopo pasto, una merenda energetica o una colazione con una marcia in più!

…perchè mi dico: se deve essere inverno ancora per un po’, almeno viviamocelo bene!

CROSTATA CRUMBLE CON CEDRO E MARMELLATA DI ARANCE


Ingredienti:

  • 600 gr farina,
  • 240 gr burro freddo,
  • 200 gr zucchero di canna grezzo,
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale,
  • 5 tuorli,
  • 4 cucchiai di limoncello,
  • 4 cucchiai di mandorle tritate grossolanamente,
  • marmellata di arance amare fatta in casa (o marmellata di agrumi),
  • 1 cedro.

Preparazione:

  1. In  una grande ciotola miscelate la farina con lo zucchero e il sale.
  2. Lavorate il mix con il burro a pezzetti sfregando il composto tra le mani senza renderlo omogeneo.
  3. Unite le uova sempre con lo stesso metodo in modo da ottenere un impasto che tende a sbriciolarsi, unite infine il limoncello e mettete in frigorifero per 20 minuti.
  4. Preriscaldate il forno a 190 °C.
  5. Con 3/4 dell’impasto foderate il fondo e i bordi di una tortiera di 30 cm di diametro lavorando la pasta direttamente in teglia con le mani per renderla compatta.
  6. Ricoprite con abbondante marmellata e con fettine sottili di cedro.
  7. Riprendete il quarto rimanente di pasta e unitevi le mandorle tritate grossolanamente e, a piacere, ancora un po’ di zucchero.
  8. Ricoprite con questo briciolame la torta e infornate per 30 minuti.

3 comments

Terry 23 Marzo 2010 - 13:04

Anche qui non sembra spuntare st aprimavera.. epure io ieri ho fatto una ricetta autunnale direi… la posterò a breve!…cmq sta coccola profumata che hai fatto tu ci sta proprio bene!!! belle davvero oltre che buone!
ciaooo
Terry 🙂
http://crumpetsandco.wordpress.com/

Reply
lagaietta 23 Marzo 2010 - 18:29

spettacolo il crumble!!!
è il mio dolce salvezza per quando ho voglia di farne uno veloce e non ho troppa voglia di sbattermi troppo!
e con qualsiasi frutto viene sempre bene!
= )

Reply
accantoalcamino 26 Marzo 2010 - 09:34

Che gioia passare di qua…sempre rcete “speciali”..come te!!! Un abbraccio!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: