baci di dama

by Elena Levati

Sono un classico intramontabile della pasticceria secca e sono così buoni che è impossibile resistere alla tentazione di prenderne un secondo, poi un terzo, un quarto…

Sono tremendamente deliziosi i Baci di Dama e per questa ragione, per aiutare a sentirsi meno in colpa (forse), io ve li propongo anche in versione mini. La ricetta è la stessa, cambiano solo le dimensioni: quindi decidete voi. Io faccio finta di non saperne nulla 😀

BACI DI DAMA


Difficoltà: media Tempo: 1 ora Dosi: circa 30 biscotti o 40 mini


Ingredienti:

  • 200 g mandorle non pelate,
  • 200 g zucchero,
  • 200 g burro,
  • 200 g farina,
  • 150 g cioccolato fondente,
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione:

  1. Preriscaldate il forno a 200 °C. Disponete le mandorle non pelate su di una placca e fatele tostare per circa cinque minuti, fino a che ne sentirete il profumo.
  2. Lasciatele intiepidire e tritatele finemente con 100 g di zucchero.
  3. In una terrina aggiungete a questa polvere la farina, la vanillina e il burro ammorbidito e ridotto a piccoli tocchetti. Lavorate il composto con le mani fino a che gli ingredienti non si saranno amalgamati.
  4. Formate con l’impasto delle palline della grandezza di una ciliegia -circa 60- (o del nocciolo di una ciliegia se li volete fare mini) e disponetele mano a mano allineate su di una placca da forno rivestita di carta oleata.
  5. Passatele in frigorifero per almeno un paio d’ore (meglio se tutta una notte) poi infornatele in forno già caldo a 160 °C per 15 minuti circa (5 minuti per i mini), fino a quando inizieranno a colorire appena.
  6. Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria e, quando i biscotti saranno freddi, uniteli a due a due con il cioccolato.
  7. Lasciate asciugare e servite.

I miei consigli:

Questi deliziosi pasticcini si conservano fino a 10 giorni se ben chiusi in un contenitore ermetico.

6 comments

Francesca 21 Dicembre 2016 - 07:54

Ciao scusa le mandorle sono da usare con o senza la pellicina scura? 🙂 grazie e complimenti per questo golosi simo calendario

Reply
Elena Levati 21 Dicembre 2016 - 08:39

Ciao Francesca, sono da usare con la pellicina e vanno assolutamente tostate così rilasciano tutto il loro aroma! Grazie a te e fammi sapere se ti sono piaciuti! ?

Reply
francesca 22 Dicembre 2016 - 07:19

Grazie mille?

Reply
Elena Levati 22 Dicembre 2016 - 22:41

figurati! 🙂

Reply
nutella fatta in casa 16 Giugno 2020 - 12:33

[…] Baci di dama.  […]

Reply
baci piatti al cioccolato e mandorle 1 Marzo 2021 - 16:14

[…] Baci piatti al cioccolato e mandorle: ovvero la versione dark dei miei baci piatti con granella di mandorle (la ricetta la trovate QUI)! Tanti anni fa, nel lontano 2012, avevo fatto per la prima volta questi biscotti/pasticcini partendo dalla ricetta classica dei baci di dama. […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: