biscotti gluten free alla ricotta e uvetta

by Elena Levati

…e io capisco che quello zainetto personalizzato che ti abbiamo messo sulle spalle si riempirà presto di tante cose belle.

E’ passata una settimana esatta da quando ho scritto queste parole e ora il tuo zainetto è sempre più pesante, ma nel contempo sempre più a tua immagine e sempre più a misura delle tua spalline forti.

Ogni mattina, mentre ci prepariamo per andare all’asilo, lo riempiamo insieme controllando che ci sia tutto ciò che potrebbe servirti.

E allora, insieme alla tua bambola e al tuo doudou che sempre per primi trovano posto nello zainetto, ci sono due scatoline: una contiene un pensiero goloso per farti una coccola quando senti arrivare un po’ di languorino, nell’altra invece ci mettiamo tanti baci, tanti abbracci fortissimi, tanti grattini sulla schiena, tanti sorrisi dolci, tante risate felici, tanto amore.

Altre due scatoline uguali uguali le prepariamo anche per me e per papà: una la mettiamo nella mia borsa e l’altra nella valigetta di papà, così sappiamo che quando a tutti e tre dovesse venire un po’ di malinconia, basterà aprire il coperchietto per stare bene.

E’ questa la nostra scatolina magica, il nostro segreto per essere sempre insieme anche quando fisicamente siamo lontane, il nostro modo per crescere felici.

Il contenuto della scatolina golosa, invece, è in continuo divenire e asseconda per quanto possibile i tuoi desideri giornalieri: a volte vuoi solo qualche crackers, a volte preferisci un paio di grissini, qualche volta si riempie di spicchi di mandarino, qualche volta di fettine di banana.

Qualche volta mi chiedi un biscotto e io, con un sorriso felice ti dico: “Li prepariamo insieme quando torni a casa”. Senza bilancia, con una ciotola e armate solo di cucchiaio abbiamo preparato questi biscottini leggeri di farina di soia, ricotta e uvetta.

BISCOTTI SENZA GLUTINE ALLA RICOTTA E UVETTA


Livello: facilissimo Tempo: 5 min + 20 min cottura Dosi: 10 biscotti

Ingredienti:

  • 100 gr ricotta (per me ricotta di capra Spega),
  • 3 cucchiai farina di soia (per me Molino Rossetto),
  • 2 cucchiai e mezzo zucchero integrale di canna,
  • 2 cucchiai uva passa,
  • scorza di arancia grattugiata,
  • 1 pizzico di lievito vanigliato,
  • 3 cucchiai zucchero bianco.

Procediemento:

  1. Versate tutti gli ingredienti ad eccezione dello zucchero bianco in una ciotola e mescolate tutto insieme con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e sodo.
  2. Dividetelo in 10 palline, rotolatele nello zucchero bianco e fatele cuocere per 20 mninuti in forno già caldo a 170°C.
  3. Sfornate e fate raffreddare completamente prima di gustare.

GLUTEN FREE RICOTTA CHEESE AND RAISIN COOKIES


Level: super easy Time: 5 min + 20 min baking Serves: 10 cookies

Ingredients:

  • 100 gr ricotta cheese (for me goat ricotta by Spega ),
  • 3 tablespoons soy flour (for me Molino Rossetto),
  • 2 1/2 tablespoons and brown sugar,
  • 2 tablespoons raisin,
  • grated orange peel,
  • 1 pinch of vanilla baking powder,
  • 3 tablespoons white sugar.

Method:

  1. Pour all ingredients except white sugar in a bowl and mix everything together with your hands until you get a homogeneous dough.
  2. Divide it into 10 balls, roll them in white sugar and bake for 20 minutes in hot oven (170 ° C).
  3. Remove from the oven and let it cool completely before tasting.

25 comments

Danja Giacomin 18 Gennaio 2018 - 11:01

Che tenerezza! Mi sono commossa a leggere delle vostre scatoline magiche <3… Crescono così in fretta e io più crescono più divento sentimentale e vorrei averli sempre al mio fianco!
Vi rubo un biscottino, e vi mando tanti baci! :*

Reply
Elena Levati 19 Gennaio 2018 - 14:08

❤grazie mille danja

Reply
Simo 18 Gennaio 2018 - 12:09

che dolcezza…adoro questi biscottini meravigliosi!
E che bello condividere con la tua bimba…goditela intanto che è piccina, poi crescono e…tutto cambia!

Reply
Elena Levati 19 Gennaio 2018 - 14:08

Già è cambiato tanto, ma prendo pezzettino pezzettino ❤ un abbraccio grande

Reply
lapiccolaquaglia 18 Gennaio 2018 - 14:56

Che cosa troppo dolce! Mi sono commossa!

Reply
Elena Levati 19 Gennaio 2018 - 14:07

❤ grazie mille

Reply
saltandoinpadella 18 Gennaio 2018 - 15:02

Che dolce che sei tesoro 😉 non è che hai anche una scatolina per le amiche? ^_^
quanto mi ispirano queste piccole palline dolci. Non sapevo esistesse la farina di soia

Reply
Elena Levati 19 Gennaio 2018 - 14:07

?? certo che sì!!! Provala è particolare

Reply
ipasticciditerry 18 Gennaio 2018 - 18:43

Per forza che poi ti devo chiamare Zuccherino!! Guarda qua cosa mi inventi; la scatola delle coccole … che meraviglia. Quanto amore che leggo sempre qui da te. Non piange più per andare all’asilo? Spero tanto di no. Ma scusa l’ vanno all’asilo così piccolini? O è tipo il nostro nido? Posso prendere anche io un biscotto? Così mi sento più vicina a voi. Un abbraccio grande grande

Reply
Elena Levati 19 Gennaio 2018 - 14:06

❤❤ sono cose che mi nascono dal cuore!
Si si è un nido, lo chiamiamo asilo ma è un nido a tutti gli effetti ? piange un po’ ma poi pare si riprenda presto❤ grazie mille un bacione

Reply
zia Consu 18 Gennaio 2018 - 18:50

Sei davvero dolcissima Ele 🙂 la storia delle 3 scatoline mi ha scaldato il cuore e sono cerca che ogni volta che anche la Ludo la apre sentirà tutto il vostro amore 🙂
Questi biscotti sono davvero intriganti..li vorrei tanto poter assaggiare anch’io 😛

Reply
Elena Levati 19 Gennaio 2018 - 14:04

❤grazie con tutto il cuore

Reply
Claudia 18 Gennaio 2018 - 20:04

Che dolcezza le due scatoline!!!!!! quanto amore tra voi tre che meraviglia!!!! Invece golosissime ste pallotte! smack

Reply
Elena Levati 19 Gennaio 2018 - 14:04

Grazie Claudia!! Un abbraccio grande

Reply
tizi 19 Gennaio 2018 - 08:24

che dolci che siete! e che buoni questi biscottini… leggeri e delicati oltre che molto particolari. sarei proprio curiosa di assaggiarli! un abbraccio e buon weekend cara 🙂

Reply
Elena Levati 19 Gennaio 2018 - 14:03

Grazie mille carissima tizi!! Ricambio con tutto l’affetto che c’è

Reply
Alice 19 Gennaio 2018 - 09:16

Come sempre riesci a stupire con la semplicità. E quanta dolcezza in questo post… Un abbraccio a te e alla piccola 🙂

Reply
Elena Levati 19 Gennaio 2018 - 14:02

❤grazie mille di cuore. Ricambiamo con affetto

Reply
Fabio 23 Gennaio 2018 - 12:05

Sarebbe piaciuto molto anche a me avere una scatolina golosa con me 😀 d’altra parte sono sempre stato un golosone 😀
Ricetta deliziosa, come sempre.

Reply
Elena Levati 25 Gennaio 2018 - 11:15

🙂 grazie!!!

Reply
Tatiana 24 Gennaio 2018 - 11:59

Oh che dolcezza che si respira qui oggi… non commento altro, ma siccome sono talmente stanca, sfibrata, provata da averne bisogno mi siedo in un angolino e ne respiro un po’, se poi avanza un biscotto anche per me bene, ma una coccola è più che sufficiente 🙂
Un abbraccio mammazuccherina!

Reply
Elena Levati 25 Gennaio 2018 - 11:16

mi spiace sentirti stanca e sfribrata Tati!! ti regalerei una scatolona di biscotti per tirarti sù! <3

Reply
Federica-PaprikaeCannella 5 Febbraio 2018 - 15:43

Ma che bella questa ricetta, e come mi piace la presentazione, le foto poi mi fanno sentire a casa, era da un po’ che non passavo a trovarti e come semrpe mi ha fatto molto piacere.
Un caro saluto Elena, a te alla tua bella famiglia.
… e grazie per rallegrare la giornata di chi ti legge!

Reply
Elena Levati 9 Febbraio 2018 - 12:07

<3 grazie a te per le tue belle parole cara! sero tu stia meglio! un bacino

Reply
Biscotti con farina di castagne, arancia e ricotta – Panelibrienuvole 5 Marzo 2021 - 13:54

[…] torno al mio vecchio amore, i biscotti. Ho rubato l’idea ad Elena, sono biscotti senza uova né burro, senza bisogno di stampini né di molto tempo a disposizione. […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: