Crema di zucca con gnocchetti ai ceci

by Elena Levati

crema-di-zucca-e-gnocchetti-ai-ceci-1

Adoro la zucca. Mi confesso: ne sono seriamente dipendente. Tanto che Alessandro è solito dirmi che quando cucino la zucca, appositamente preparo anche qualche altra pietanza tentatrice in modo da tenerla tutta per me.
Mente, amorevolmente lui mente… o forse un pochino ha anche ragione..
Ieri eravamo tutti e tre a tavola, stavamo pranzando insieme e io, golosona, mentre con la mano destra imboccavo Ludovica, con la sinistra ho preso una fetta di zucca arrostita e l’ho mangiata. Lei, che stava mangiando una vellutata di zucca, mi ha guardato. Ha smesso di “masticare” e ancora mi ha guardato. Guardava me e poi guardava la fetta di zucca. Le ho detto che, come tutti i giorni, stavamo mangiando entrambe la stessa cosa, solo la sua è frullata.
Ma niente, ieri non era convinta. O forse, vedendomi così soddisfatta nell’addentare quella fetta arancione, non ha potuto far altro che far parlare i suoi occhioni chiedendomene un assaggio.
Ne ho staccato un pezzetto, gliel’ho dato e lei felice come non mai l’ha mangiato. Alessandro le ha detto: “Ludovica, si vede che la mamma è davvero innamorata di te per averti dato la sua zucca. Con il papà questo non è mai successo.”
Ho sorriso, sapendo che un pochino aveva ragione. Ma gli ho detto: “In generale può anche essere vero, ma oggi, mentre hai nel piatto proprio una crema di zucca, non sei credibile!”

crema-di-zucca-e-gnocchetti-ai-ceci-2

E’ autunno piccola mia, le foglioline sugli alberi che tanto ti hanno ammaliata in estate, ora stanno cambiando colore, si tingono di toni caldi come a dirci che anche noi dobbiamo stare caldi, avvolgerci in morbide coperte la sera, mentre ci facciamo le coccole e mangiare cibi che ci confortano e che ci accompagnano con delicatezza all’inverno.
Oggi la mamma ne ha preparato proprio uno, con la zucca che è nel pieno della sua stagionalità.
Una calda, avvolgente e vellutata crema di zucca, leggerissima perchè preparata senza soffritto e senza panna, fa da morbida base a dei semplicissimi ma squisiti gnocchetti di farina di ceci all’acqua.
Ottobre è il mese della zucca e oggi noi ce la godiamo così.

crema-di-zucca-e-gnocchetti-3

Ottobre è anche il mese di Halloween. La festività non è propria della nostra cultura, è vero, ma siamo in un mondo che vive di multiculturalismo e che se ne arricchisce. E tu, Ludovica, ora sei ancora piccolina, ma so che non tarderai a venirmi a chiedere una festicciola a tema.
Allora, questa crema di zucca che oggi passa con dolcezza sulla nostra tavola, si tingerà di mistero e diventerà adattissima per l’occasione. Per dare il tocco finale, basterà una spolverata di scuri semini di papavero e un impiattamento in stoviglie nere (io che da un po’ le puntavo, le ho trovate su Livingo, un portale di arredamento che ho trovat comodissimo, facendo appunto la ricerca per colore).

CREMA DI ZUCCA CON GNOCCHETTI AI CECI


Una delicatissima e leggera crema alla zucca impreziosita da gnocchetti di ceci all’acqua: per un primo piatto caldo, confortante e light!


Livello: facile Tempo: 30 min + riposo + 10 min cottura Dosi: 2 persone

Ingredienti:

  • Per i gnocchetti: 200 gr acqua, 80 gr farina di ceci (io ho usato quella di Molino Rossetto), 80 gr farina 0 + un po’, sale, pepe, noce moscata.

  • Per la crema di zucca: mezza zucca Delica (circa 500 gr), 500 gr di latte fresco, 2 cucchiai di pecorino romano, sale, pepe, noce moscata, 1 cucchiaio di semi di papavero (io ho usato quelli di Molino Rossetto), olio evo.

Procedimento:

  1. Preparate i gnocchetti: mescolate le due farine in una ciotola e tenete da parte.

  2. Riunite in un pentolino l’acqua, un grosso pizzico di sale, uno di pepe e un poco di noce moscata. Portare a bollore e togliete dal fuoco.

  3. Versate le farine a pioggia nella pentola mescolando energicamente con una frusta e amalgamate tutto bene.

  4. Trasferite subito il composto caldo sul piano da lavoro e lavoratelo con le mani, impastando qualche minuto, in modo da ottenere un panetto morbido ma compatto. Fatelo intiepidire, quindi copritelo con un canovaccio e fate riposare mezz’oretta.

  5. Nel frattempo preparate la crema di zucca: private la zucca dei semi e dei filamenti interni quindi tagliatela a fette spesse mezzo cm.

  6. Mettete due dita di acqua nella pentola a pressione, inserite il cestello per la cottura a vapore e disponetevi le fette di zucca.

  7. Chiudete con il coperchio e accendete la fiamma al massimo. Attendete il fischio, abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per 3 minuti. Spegnete e lasciate sfiatare tutto il vapore.

  8. Aprite la pentola a pressione e togliete la buccia alla zucca. Trasferite la polpa in un frullatore, regolate di sale e pepe e aggiungete un pizzico abbondante di noce moscata. Aggiungete anche il latte tiepido, il pecorino grattugiato e frullate il tutto ottenendo una crema liscia e vellutata (se desiderate una consistenza più morbida, vi basterà aggiungere un poco di latte). Tenete al caldo.

  9. Riprendete l’impasto dei gnocchetti e dividetelo in 4 parti. Spolverate il piano da lavoro con un po’ di farina e formate con ogni parte un filoncino lungo e stretto. Tagliate ogni filoncino a tocchetti regolari (se volete potete passarli su un riga gnocchi, su una grattuggia o sui rebbi di una forchetta).

  10. Portate a bollore una pentola colma di acqua, salate e tuffatevi i gnocchetti. Fateli cuocere 1 minuto da quando vengono a galla e scolateli su un piatto con una schiumarola. Conditeli con un goccio di olio.

  11. Dividete la crema di zucca nei piatti da portata, aggiungete i gnocchetti e completate con una spolverata di semi di papavero. Servite subito!

38 comments

ildeborino 17 Ottobre 2016 - 14:22

La faccio subitissimo, adoro zucca e ceci e non posso resistere, domani a pranzo questo piatto sarà sulla mia tavola.

Grazie Elena per l’idea meravigliosa!!!

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 07:06

come è venuta carissima?? curiosa io! 🙂

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 17 Ottobre 2016 - 15:18

ma che bella che è sempre la vostra vita famigliare raccontata con dolcezza e semplicità, piatto super, ti abbraccio bellezza

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 07:05

<3 grazie Lilli!

Reply
tizi 17 Ottobre 2016 - 16:42

io adoro la crema di zucca e con questi gnocchetti deve stare benissimo! un piatto colorato, sano e gustoso… proprio come piacciono a me!
un bacio cara, buona settimana!

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 07:05

sono felice che ti sia piaciuto Tizia cara!!! 🙂

Reply
Leti - Senza è buono 17 Ottobre 2016 - 17:35

Confesso che anche io sono dipendente dalla zucca 🙂 anche se l’ho “scoperta” tardi: da piccola non ho mai amato il suo sapore dolce e invece adesso ne vado matta! Anche la tua piccolina promette bene 🙂 e vogliamo parlare di questo primo piatto strepitoso?! Zucca e ceci è il mio abbinamento preferito e quei semini di papavero scommetto che ci stanno benissimo! Da provare assolutamente! Un abbraccio cara e un bacio alla bellissima Ludovica

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 07:04

siccome è identica al suo papà esteticamente parlando, almeno la bocca da buongustaia l’ha presa dalla mamma!!! 😀 grazie per le tue belle parole Leti! <3

Reply
zia consu 17 Ottobre 2016 - 18:48

Tale madre tale figlia 🙂 Non poteva che essere una grande appassionata anche lei della nostra amata zucca ^_^
Golosissima anche la ricetta, un abbraccio <3

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 07:03

😀 hihihihi

Reply
Silvia Brisi 17 Ottobre 2016 - 22:37

Adoro anche io la zucca, e questa vellutata con il tocco degli gnocchetti di ceci è proprio goduriosa!!
Un bacione cara, a te e ala tua piccola che è davvero bellissima!

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 07:03

grazie Silvia!!! gliene dò uno sul nasino proprio ora va bene? 😉

Reply
Margherita 18 Ottobre 2016 - 03:54

Pensa che mi sono letta questa ricetta mentre ero in palestra…. io certo sono un caso disperato, ma questa ricetta é eccezionale!

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 07:01

😀 😀 so che con l’amore per la zucca anche tu non scherzi!! che bello leggerti Marghe! poi mi dici come fai ad avere la forza non solo per andare, ma prima ancora per pensare di andare in palestra!!! io sono distruttaaaaaaaaaa. e ho una famazza perennemente chenon ti dico!aiuto! 😀

Reply
LaRicciaInCucina 18 Ottobre 2016 - 08:37

La zucca piace moltissimo anche a me! Ho adorato dall’inizio alla fine questo tuo post! Per la ricetta, per le foto ma soprattutto nell’amore che hai usato per descrivere il tuo racconto di vita familiare. Mi sembrava di essere lì con voi!!! 🙂

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 06:54

che dolce sei! Grazie, grazie davvero di tutto cuore! <3

Reply
Mila 18 Ottobre 2016 - 10:16

Ho tutto….la provo!!!!!

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 06:13

hai provato??? sono curiosa! 🙂

Reply
Elisa 18 Ottobre 2016 - 10:21

Fantastica questa ricetta, anche io adoro la zucca ^_^ Un abbraccio. A presto

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 06:11

grazie mille Elisa!!! 🙂

Reply
Laura De Vincentis 18 Ottobre 2016 - 12:47

Un piatto molto particolare e delicato e quei gnocchetti di ceci mi intrigano parecchio. Buona giornata 🙂

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 06:08

grazie Laura!!! E’ sempre un piacere sapere di stuzzicare la gola dell’antro! 😀 Un bacione

Reply
annalisa 19 Ottobre 2016 - 08:32

Mi era saltata agli occhi la tua bellissima crema sui social …un deliioso comfort food carissima!!Speciale come sempre un abbraccio!

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 06:05

grazie Asi! sempre gentilissima tu Smack!!

Reply
Vanessa 19 Ottobre 2016 - 10:15

Adoro anch’io la zucca e non faccio fatica a credere che Ludovica abbia apprezzato l’assaggio che le hai concesso! 😉 Questa vellutata è incantevole, la replicherò presto! Un abbraccio dolce mammina!

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 06:04

<3 grazie Vanessa, dolcissima Vanessa!

Reply
saltandoinpadella 19 Ottobre 2016 - 16:23

Che forte la tua bimba. Comunque vuoi mettere la soddisfazione di addentare un pezzo di zucca invece di ciucciare una zuppa? io la penso proprio come la tua bimba. Mi piace l’abbinamento agli gnocchetti di ceci. Non ho mai fatto gnocchi con la farina di ceci. E poi che dire di questo tocco super chic dei semi di papavero. davvero una presentazione stupenda

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 06:03

grazie mille Elena cara! ps: adesso che ha messo il primo dentino, che si vede appena appena, mi sa che il mordere le piace di più, è vero! 🙂
un bacio grande

Reply
Fabio 20 Ottobre 2016 - 13:04

Anche noi in questi giorni stiamo mangiando molta zucca, d’altra parte è uno dei “frutti” di questa bellissima stagione.
Quella del piatto alternativo me la segno, è una buona idea per fare scorpacciate di ciò che piace di più 😀
Sono sicuro che Ludovica abbia apprezzato anche la vellutata.
E la ricetta con gli gnocchetti è deliziosa.

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 06:02

si ludovica sta diventando una bella golosastra! E’ proprio figlia mia: ieri mentre mi osno distratta 1 secondo (ma 1 secondo davvero) mi ha rubato la focaccia!!!!

Reply
ipasticciditerry 20 Ottobre 2016 - 18:56

Vuoi sapere una cosa Zuccherino? Anche la zia è dipendente di zucca e zucchine … nella mia cucina la prima in stagione non manca mai, le seconde non mancano mai, punto. Ahahahah Anche Lino mi prende sempre in giro. Anche Christian ne va matto. Quando faccio i bastoncini di zucca al forno, viene a controllare la cottura dallo sportello del forno e appena le tiro fuori, ne viene a prendere uno alla volta, prima ancora di metterci a tavola. Questi cuccioli sono dei buongustai, non ti pare? Buonissimo questo piatto, i gnocchetti li preparo subito subito, la crema la dovrò preparare solo per noi due perchè Lino non la assaggerebbe nemmeno … vieni tu a picchiarlo? Vi mando un grande abbraccio. ♥

Reply
Elena Levati 21 Ottobre 2016 - 06:01

Christian è un vero intenditore! E’ degno nopote tuo!!! Lino invece non ho ancora capito come fa ad abitare a casa tua!!! 😀 <3
bellissimi voi! Spero di vederti presto! Per davvero però!!!

Reply
Batù Simo 21 Ottobre 2016 - 18:07

Leggero, colorato, ricco di vitamine e gustosissimo questo primo piatto! Ottimo

Reply
ricettevegolose 21 Ottobre 2016 - 18:59

Anche io amo follemente la zucca, devo dire per fortuna che non è lo stesso per il mio consorte così il bis della zucca è sempre e solo tutto per me 😉 L’abbinamento con gli gnocchetti di ceci è perfetto e goloso e anche il set davvero carino. Complimenti e un bacione alla piccola, già buona forchetta :*

Reply
Sonia 24 Ottobre 2016 - 19:37

manco cammina ma è già buongustaia!!! è la mela cade sempre vicino all’albero! splendida ricetta!!

Reply
Mimma e Marta 24 Ottobre 2016 - 21:52

Ci ho messo un po prima di riuscire a far mangiare la zucca agli altri due componenti della mia famiglia…adesso la mia piccolina ama la zucca almeno quanto me o forse anche di più :-
La tua crema di zucca: una meraviglia!!!

Reply
Mile 30 Ottobre 2016 - 19:15

Ottimi gusti Ludovica. D’altronde come darle torto?! ?

Reply
Elena Levati 9 Novembre 2016 - 07:05

🙂

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: