Pollo alla birra e mandorle

by Elena Levati

Non il solito pollo alla birra! No! Quella che vi propongo oggi è un’idea veloce, economica, semplicissima da realizzare, alla portata di tutti e buonissima per godersi un piatto di carne un po’ diverso dal solito.

Ok, il pollo alla birra già di per sè è buono, avete ragione. Ma io che non mi accontento mai  (e questo ormai lo sapete) e che adoro sperimentarmi ( e anche questo ormai lo sapete) ho voluto provare a dare una veste un po’ diversa alla classica ricetta del pollo alla birra.

Ho utilizzato una birra bianca non troppo alcolica prima per la marinatura e poi per i primi 10 minuti di cottura della carne che si insaporirà nella sostanza. E’ solo quando la birra si sarà del tutto asciugata che si aggiungeranno latte e mandorle: a formare un fondo di cottura dolce che bilancia alla perfezione i toni amarognoli e aciduli del malto e del luppolo.

Insolito e squisito. Vi ho convinti?

POLLO ALLA BIRRA E MANDORLE


Livello: facile Tempo: 10 minuti + 4 ore riposo + 30 minuti cottura Dosi: 2 persone


Ingredienti:

  • 4 fusi di pollo,
  • 300 gr di birra Curmi 32 via dei birrai,
  • olio evo, sale, pepe nero,
  • farina qb,
  • 50 gr mandorle affettate,
  • 300 gr latte parzialmente scremato.

Preparazione:

Togliete la pelle ai fusi di pollo e fiammeggiate la parte finale in cui questa rimane attaccata all’osso, quindi sciacquateli e tamponateli. Metteteli in una terrina, pepate e bagnate con la birra. Coprite con pellicola e fate marinare in frigorifero per 3-4 ore girando i fusi dopo un paio d’ore in modo che la marinatura avvenga in modo uniforme.

Scolate i fusi, tamponateli con dello scottex e infarinateli leggermente. Passate al colino la birra usata per la marinatura e tenetela da parte.

Scaldate 1 cucchiaio abbondante di olio in una padella e fatevi rosolare i fusi molto bene per 5 minuti su tutti i lati, salate, pepate e bagnate con la birra tenuta da parte e fate cuocere 10 minuti affinchè si riduca quasi completamente. Girate i fusi, aggiungete 200 gr di latte e 30 gr mandorle, coprite con il coperchio e fate cuocere per altri 15-20 minuti.

Togliete il pollo dalla pentola, aggiungete altri 100 gr latte, scaldate per 3 minuti  poi frullate tutto a crema. Rimettete i fusi nella pentola e fate insaporire il tutto per 2 minuti ancora.

Tostate leggermente in un padellino senza condimenti aggiunti le rimanenti mandorle affettate, unitele al pollo e servite ben caldo!

Consiglio:

Se volete rendere il piatto ancor più gustoso, potete sostituire parte del latte con della panna da cucina fresca o con della creme fraiche. Non fatevi intimorire dall’abbinamento con la birra perchè, vi assicuro, è delizioso! Provate e mi direte!!! 🙂

CHICKEN WITH BEER AND ALMONDS


 Level: Easy Time: 10 minutes + 4 hours rest + 30 minutes cooking Serving: 2 people


Ingredients:

Method:

Remove the skin from the chicken drumsticks and flame the final part, then wash and dry. Place them in a bowl, add fresh pepper and beer. Cover with foil and let rest in the fridge for 3-4 hours ( turning them after a couple of hours).

Drain the chicken drumsticks with the paper towel and lightly flour them. Pour beer through a strainer and keep aside.

Heat 1 tablespoon of oil in a pan and brown very well for 5 minutes on all sides the chicken drumsticks, add salt and pepper and add the beer: cook 10 minutes. Turn the chicken drumsticks, add 200 g of milk and 30 g of almonds, cover with the lid and cook for 15-20 minutes more.

Remove the chicken from the pan, add  100 g of milk, cook 3 minutes more then blend everything until creamy. Put again chicken into the pot and cook all for 2 minutes more.

Lightly toast in a pan without seasoning the remaining sliced almonds, add to the chicken and serve hot!

My advice:

If you want to make the dish even more tasty, you can replace the milk with fresh cream or creme fraiche. Don’t be skeptical for the combination of these ingredients and beer because, I assure you, it is delicious! Try and tell me !!! 🙂

75 comments

Elena 17 Gennaio 2015 - 10:01

Che meraviglia Elena, un modo gustosissimo per cucinare il solito pollo, le mandorle poi sono quel tocco in più, proverò a farlo per i miei ragazzi! Un bacione e buon w.e.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Gennaio 2015 - 10:03

Grazie Ely! Grazie mille! fammi sapere cosa ne pensano! a me è piaciuto moltissimo 🙂 un abbraccio e buon fine settimana anche a te cara

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:16

Grazie ely cara speriamo piaccia anche a loro 🙂

Reply
Erica Di Paolo 17 Gennaio 2015 - 11:14

Ecco, questo piatto mi conquista all’istante. Assaggerei molto volentieri la morbidezza della carne, avvolta da quella cremina corposa ma delicata. Sei magica Elena ^_^
Un abbraccio grandissimo.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:27

<3

Reply
Claudia 17 Gennaio 2015 - 11:44

Ammazza che ricettina!!!! Adoro la cottura della carne nel latte.. ma mi piace l’idea della marinatura nella birra e prima cottura con questa… Ottima idea l’aggiunta delle mandorle… :-**** smack e buon w.e.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:28

Grazie amica!

Reply
Valentina 17 Gennaio 2015 - 12:03

pensavo proprio al pollo in questi giorni… e il tuo di pollo mi ha convinta a provarlo in un modo diverso! non l’ho mai mangiato cosi’ ottimo! 😀

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:32

Grazie valentina!!

Reply
Grembiule da cucina 17 Gennaio 2015 - 12:53

Non ho mai cucinato niente con la birra! Devo assolutamente rimediare!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:36

Io ci sto prendendo gusto 🙂

Reply
immacennamo 17 Gennaio 2015 - 13:52

Certo che mi hai convinta, squisito sicuramente ?

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:40

Grazie imma

Reply
Silvia Brisi 17 Gennaio 2015 - 14:12

Urca se mi hai convinta!! Lo voglio provare!! Brava!! Buon fine settimana!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:40

Grazie 🙂

Reply
Iulia Lampone 17 Gennaio 2015 - 14:16

Devo assolutamente provarlo! 🙂

un caro saluto

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:44

😉

Reply
SABRINA RABBIA 17 Gennaio 2015 - 14:47

un piatto appetitosissimo, complimenti!!!!E a chi di noi blogger non piace sperimentare?????Baci Sabry

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:46

😀 vero

Reply
edvige 17 Gennaio 2015 - 15:19

Ottimo per me che non amo il pollo deve essere delizioso cosi cambia sapore. Buona fine settimana

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:47

Si giuro che non sembra pollo 😀

Reply
zia consu 17 Gennaio 2015 - 15:49

…e poi giù di scarpetta 😛

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:50

😀 certooooo

Reply
lapetitecasserole 17 Gennaio 2015 - 16:00

Meraviglia Elena! Tu sai sempre come rendere speciali le cose più semplici! Buon we!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Gennaio 2015 - 22:55

Grazie margy!!! Ps come va col gelato ???

Reply
Michela Sassi A tutto pepe 17 Gennaio 2015 - 16:20

Un’idea diversa per cucinare il pollo… che amo!!!
Elena tu non smetterai mai di stupirmi, bravissima!
Buon fine settimana.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:40

grazie Michi!!!!

Reply
Morena 17 Gennaio 2015 - 16:51

Non si può certo dire che ti mancano le idee, ogni volta che passo da te hai una nuova novità… modo interessante per cucinare il pollo.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:40

è da paleizzare? 🙂

Reply
Giulia 17 Gennaio 2015 - 17:10

Decisamente nelle mie corde! E quel sughetto è perfetto per una gustosissima scarpetta…

Reply
Vanessa 17 Gennaio 2015 - 17:11

Oh sì, straconvinta!!! Sembra di sentirne il profumo!!! Tu non ti accontenti e noi abbiamo tutto da guadagnare dalle tue sperimentazioni!!! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:40

🙂 grazie Vanessa!

Reply
Giulia 17 Gennaio 2015 - 17:11

Decisamente nelle mie corde! E quel sughetto è perfetto per una gustosissima scarpetta…
Buon weekend

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:39

😉

Reply
Mimma e Marta 17 Gennaio 2015 - 19:57

Elena, ma quando hai cambiato look? Che bello che è il blog! Mi piaceeee! E il pollo poi..chissà quando deve essere buono con quella cremina e le mandorle mhm

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:39

settimana scorsa! grazie a Giulia! 🙂 un bacio grande

Reply
ostriche 18 Gennaio 2015 - 13:48

Elena, mi hai catturato! Ho stampato la ricetta e la proverò al più presto. Ciao e buona domenica

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:38

davvero? che bello!!! fammi sapere eh! bacioni

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 18 Gennaio 2015 - 14:05

mi piace da matti, veramente squisito, adoro la carne e la birra insieme e poi la presenza del latte e tutte quelle lamelle, mamma che bontà, mi sta gia’ tornando fame, mannaggia a te!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:37

😀

Reply
Miu Mia 18 Gennaio 2015 - 14:16

Ciccina quando il consiglio viene da te, è sicuramente ottimo! Non ho il minimo dubbio della bontà del piatto… mi rammarica solo non poter più fare incetta di latte come prima… è che proprio non riesco più a digerirlo! XD
Dici che un ditino ino ino basta a rendere l’idea? Perché io il pollo alla birra con le mandorle lo assaggerei volentieri! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:37

oh cavoli mi dispiace! io amo il latte e non so come farei senza il mio mega tazzone gigantissimo! ma nemmeno quello HD? cmq devi assaggiarlo…prova con la creme fraiche magari, se nn ti crea gli stessi problemini…

Reply
Imma 18 Gennaio 2015 - 15:17

Tesoro proprio ieri ho preparato per cena il pollo alla birra ma la prossima volta ci aggiungerò di sicuro le mandorle che rendono il pollo un po all’orientale!!!Un bacione grande e tvbbbbb,Imma

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:07

vedi che bella telepatia! 🙂

Reply
newwhitebear 18 Gennaio 2015 - 17:15

Nonostante il lauto pranzo odierno, sarei tentato di gustarmi una coscia del tuo pollo alla birra e mandorle.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:07

🙂

Reply
manuela e silvia 19 Gennaio 2015 - 08:30

Ciao! bellissima idea questi fusi! la carne cotta nella birra riesce proprio benone, con una cremina delicata e le mandorle croccanti, hai realizzato una ricetta proprio particolarissima! Complimenti.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:06

grazie ragazze! 🙂

Reply
Mila 19 Gennaio 2015 - 10:15

Sicuramente delizioso e poi che magnifica scarpetta che verrebbe fuori col toccio!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:06

sì, ho scarpettato lo ammetto! 😀

Reply
Marghe 19 Gennaio 2015 - 10:22

Non può non piacermi, io aggiungerei frutta secca OVUNQUE 🙂
Regala subito eleganza a ogni piatto, ce lo vedo benissimo a una cena con ospiti e ti dirò che sto ancora cercando un secondo per sabato…!
Baci Elenina e buonissima settimana!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:06

hummmm che responsabilità mi dai tesoro!! 😀

Reply
Raffaella 19 Gennaio 2015 - 15:05

Ricette con la birra… la mia passione! Che piatto buonissimo, caldo ed invitante Elena!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:05

ehehe lo so che è la tua passione! 😀

Reply
cucinaincontroluce 19 Gennaio 2015 - 15:09

Strepitosa!!!! Praticamente con poca spesa e altrettanto poco lavoro si ottiene un piatto da re!
Bacio <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:05

poca spesa, tanta resa! 😉 ottimizzare!!!

Reply
Lisa G 19 Gennaio 2015 - 23:04

Quella cremina mi fa letteralmente impazzire !!!!!! E adorando il pollo non posso che essere straconvinta che la tua ricetta sia stupenda.
Un bacione Elena

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:04

grazie Lisa! anche a me ha fatto impazzire 😉

Reply
Alessia Mirabella 20 Gennaio 2015 - 10:14

Tutto stupendo. ..sei proprio brava. Giurii solennemente di aver hai fatto la scarpetta, vero? 🙂

Reply
Alessia Mirabella 20 Gennaio 2015 - 10:17

Ma cosa ho scritto???! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 20 Gennaio 2015 - 13:59

😀 Ale sei mitica!!!!!

Reply
Fabio D'Amore 20 Gennaio 2015 - 10:50

Io mi sono convinto subito! 😀
Mi è bastato vedere la prima foto e già ero a tavola 😀

Fabio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:03

😀 buon appetito allora!!

Reply
SimoCuriosa 20 Gennaio 2015 - 13:57

ma sai Elena che non ho mai cucinato il pollo con la birra….? che dici è l’ora di provare???
😉
grazie per l’interessante ricettina… io sono golosa di pollo!! e anche mio figlio e la mia gatta 😉

Reply
Francesca P. 20 Gennaio 2015 - 14:56

Amo cucinare con la birra e prima o poi devo preparare una ricetta anche per il blog! Della tua versione amo l’aggiunta di mandorle che dal romantico post precedente si tuffano in quella cremina/salsina morbida… hai pensato ad un abbraccio, vero? 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:02

Solo tu mi capisci!!! 🙂

Reply
Veronica 20 Gennaio 2015 - 16:33

Buonissimo non vedo l’ ora di provarlo i piace tantissimo questo mix di sapori . Baci cara

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:01

grazie Veronica!

Reply
David Crichton 20 Gennaio 2015 - 23:02

What an amazing dish, Elena. So simple, yet so perfect. I’ll be cooking this at the weekend. Grazie.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Gennaio 2015 - 08:01

thank you David! i hope you’ll like it! 🙂 Let me know. Bye

Reply
ilfoodadvisor 21 Gennaio 2015 - 14:57

Ottima anche e soprattutto da bere!!!
Tanto di meglio usare una buona birra per cucinare

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 23 Gennaio 2015 - 10:01

🙂 grazie!

Reply
Jasmin 22 Gennaio 2015 - 10:30

SUch a lovely photo presentation – it maked me smile 🙂
And although I don’t drink beer, I have lot of beer drinking buddies, that will eat this dish with great joy!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 23 Gennaio 2015 - 10:01

thank you Jasmin!!!! 😀

Reply
Focaccia senza impasto con cipolle caramellate | Con Un Poco Di Zucchero 23 Gennaio 2015 - 16:48

[…] pollo alla birra e vellutate con gnocchetti siamo già arrivati al weekend! Visto che, caso strano e quasi […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: