Crema Croccante di Mele alla Birra

by Elena Levati

Nel piccolo frutteto di casa, da qualche anno è arrivata a far compagnia agli altri, un melo speciale che da luce ad una varietà antica di mela originaria del Piemonte: la Runsè.

La buccia liscia color amaranto, fa da scrigno ad una polpa chiara, molto succosa, croccante se consumata ad inizio stagione e tendenzialmente più farinosa se lasciata “riposare”. Dolce e acidula, saporita  ma delicata, dal profumo inebriante.

Buonissima al naturale, la Runsè acquista a mio parere, un fascino del tutto particolare se cotta per essere utilizzata nelle preparazione di un dolce. Ma questa mela speciale, si merita un abbinamento speciale…particolare…semplice ma poco usuale.

… E fu così che la nostra bella mela, incontrò un giorno una birra con cui ha sentito fin da subito un naturale, eccezionale feeling: lei è bionda, Audace, è speziata, ha un profumo intenso, fruttato, che parte da note di agrumi e arriva a richiamare la mandorla e la nocciola.

…E fu così che nacque questo dolce barattolo: una setosa e vellutata crema di mele cotte nella birra, fa da base ad una parte croccante di mandorle e nocciole tostate al momento che rilasciano tutto il loro profumo avvolgendo e completando il sapore di questo dolce al cucchiaio.

CREMA CROCCANTE DI MELE ALLA BIRRA


Difficoltà: facile Tempo: 10 minuti + 20 minuti cottura + raffreddamento Dosi: 2 barattoli


Ingredienti:

  • 4 mele Runsè (600 gr),
  • 50 gr burro,
  • 80 gr zucchero di canna integrale,
  • 200 ml birra (per me Audace 32 Via dei Birrai),
  • 80 gr tra mandorle e nocciole.

Preparazione:

  1. Sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti.
  2. Fate fondere il burro in una padella, quando diventa color nocciola, unitevi le mele e lo zucchero. Mescolate affinchè si sciolga e fate cuocere per 5 minuti.
  3. Aggiungete la birra e fate cuocere per altri 10-15 minuti a fuoco vivace così che si riduca diventando sciropposa. Spegnete, fate raffreddare e frullate tutto in modo da ottenere una crema liscia.
  4. Tostate le nocciole e le mandorle in padella senza grassi e tritatele grossolanamente a coltello.
  5. Dividete la crema di mele alla birra in due barattolini, completate con la parte croccante di frutta secca e servite come insolita merenda o confortante dopo pasto.

CRUNCHY APPLE AND BEER CREAM


 Level: easy Time: 10 minutes + 20 minutes cooking + cooling Serving: 2 jars


Ingredients:

Method:

  1. Peel the apples and cut into small pieces.
  2. Melt the butter in a pan until it becomes light brown, add the apples and sugar. Stir to melt and cook for 5 minutes.
  3. Add the beer and cook for 10-15 minutes on high heat so that it become syrupy. Turn off, let cool and blend everything getting a smooth cream.
  4. Toast hazelnuts and almonds in a frying pan and chop coarsely with a knife.
  5. Divide the apples and beer cream in two jars, complete with the crunchy nuts and serve as unusual snack or dessert.

Ti potrebbero piacere anche

82 comments

Elisa-Viaggio e Assaggio 10 Novembre 2014 - 09:56

Mi conquisti sempre Elena con queste tue ricette particolari, delicate, buonissime….guardo le foto e vorrei tanto afferrare quel cucchiaino per assaggiare questa meravigliosa crema! Complimenti davvero. Un abbraccio e buona giornata

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Novembre 2014 - 10:09

Grazie Ely, sei sempre carinissima!!!

Reply
Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia 10 Novembre 2014 - 10:00

una ricetta meravigliosa che invoglia proprio ad assaggiare!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Novembre 2014 - 10:08

🙂 Grazie!!!

Reply
Imma 10 Novembre 2014 - 10:04

Direi tesoro che dal cilindro magico dellatua fantasia culinaria ai tirato fuori un barattolo che è davvero eccezionale..mela birra…un matrimonio che mi piace tantissimo!!Bacioni,Imma

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Novembre 2014 - 10:08

Grazie Imma cara!

Reply
cucinaincontroluce 10 Novembre 2014 - 10:18

Già la foto è da svenimento: scura, vellutata e carezzevole come piace a me… con quel tono scuro e rustico che mi riporta la memoria a certi olii su tela epici (sono una appassionata di Rembrandt e della sua scuola, se non si fosse capito), dove i chiari e gli scuri creano dei giochi d’ombra che rendono tutto così vivo… se poi leggo gli ingredienti ti quoto a mille! La semplicità della mela, la birra, la frutta secca a guscio… sono tutti ingredienti antichi, sontuosi, simboli di una ricchezza antica e sinonimo di tavole imbandite e di giorni di festa… mi piace proprio tanto!
Ti abbraccio <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Novembre 2014 - 10:28

tu l’arte ce l’hai dentro cara! e la trasmetti nelle parole e nelle immagini che descrivi. Grazie. ti abbraccio forte forte!!!

Reply
Cuochi per Passione 10 Novembre 2014 - 10:28

fantastica ricetta, abbinamento insolito e curioso, non parliamo delle foto che, come sempre, sono meravigliose, grazie Elena!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 10 Novembre 2014 - 10:34

Grazie, grazie davvero!!! 🙂

Reply
m4ry 10 Novembre 2014 - 12:41

Elenuccia cara, eccoti qui con un’altra delle tue idee golose ed originali 🙂 Ti abbraccio forte <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:23

anche io cara!

Reply
Michela Sassi ( A tutto pepe...) 10 Novembre 2014 - 12:46

Sei sempre molto originale…. veramente brava!
Complimenti!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:22

grazie Michy cara!

Reply
ricettevegolose 10 Novembre 2014 - 13:33

Che bel dolce originale, ultimamente poi i dolci con la birra sono molto trendy 🙂 Complimenti un abbraccio!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:22

davvero? quindi sono pue alla moda?:D grazie!

Reply
agriturismo cà versa 10 Novembre 2014 - 13:46

Elena tesoro!
Ma che bella presentazione e chissà che bontà
racchiuderà quel vasetto!
Ti abbraccio fortemente,
Vally

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:11

Grazie Vally!!!! 🙂

Reply
MARI 10 Novembre 2014 - 14:19

Wow che bontà!!! mele cotte nella birra!!
le voglio provare subito! 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:10

😉 e andiamo!

Reply
kivrin82 10 Novembre 2014 - 14:42

Ma che bontà!!! Muoio dalla voglia di assaggiarla, deve essere davvero particolare!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:10

partioclarissima davvero! 🙂

Reply
Claudia 10 Novembre 2014 - 14:43

Particolari i tuoi bicchierini.. dalle mele cotte con la birra!!!!! Ottima con le nocciole e mandorle tritate.. bacioni e buon lunedì:-)

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:10

grazie amica!

Reply
Marghe 10 Novembre 2014 - 14:47

Non conoscevo questa varietà di mele, eppure sono mezza piemontese… che disastro ):
Mi attrae un sacco l’idea di usarle con birra e nocciole per un dessert come sempre mai banale, come te <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:09

😀 sarà che la part emezza lombarda ha avuto il sopravvento! love you!

Reply
Emanuela 10 Novembre 2014 - 15:00

Ma che meraviglia hai preparato, Elenina? Mai sentita prima questa mela! Quante prelibatezze esistono che non conosciamo, purtroppo!
Buon pomeriggio cara! <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:09

a t epiacerebbe tantissimo! devi trovarla!

Reply
edvige 10 Novembre 2014 - 15:07

Questa crema mi attira moltissimo ma non ho le mele Runse Devo trovare una sostituta della mela che abbia quel sapore penso ad una Fugij. Grazie e buona settimana.

Reply
Giovanna 10 Novembre 2014 - 16:16

Non conoscevo questa varietà di mele, mi piace la crema che hai realizzato e mi piacciono tantissimo, ma tantissimo tantissimo le foto. Un bacio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:08

🙂 Grazie Giovanna. ogni tuo complimento mi emoziona sai?

Reply
zia consu 10 Novembre 2014 - 17:30

Che meraviglioso incontro Ele 🙂 Complimenti!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:04

grazie tesoro!

Reply
Viaggiando con Bea 10 Novembre 2014 - 17:53

Un dopo pasto veramente delizioso e facile. E’ una ricetta da tenere da parte e sfoggiarla alla prima occasione 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:04

sìsì. facile, veloce e strana al punto giusto! 😀

Reply
Silvia Brisi 10 Novembre 2014 - 19:54

Questa crema è specialissima!! Non riesco a immaginarmi che sapore divino abbia, mi toccherà farla al più presto per provarla!! Brava!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:03

😀 eh si!

Reply
panelibrienuvole 10 Novembre 2014 - 20:12

Ma come te le inventi?!? Davvero…riesci sempre ad essere originale! Già leggere “crema croccante” mi aveva incuriosito…se poi ci metti anche la birra… ?
Mi piace proprio l’idea! ?

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:01

mah non lo so nemmeno io 😀 sarà per qst che non dormo un tubazzo di niente ultimamente! 😀

Reply
Stefania 10 Novembre 2014 - 20:24

Ecco, un barattolino di questa golosissima crema devi proprio conservarlo per me! Viene voglia di assaggiarla subito!!! Sei sempre meravigliosamente creativa Elena!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:00

te lo tengo per quanto??? dimmelo se no finisce! 🙂

Reply
unapiccolamela 10 Novembre 2014 - 20:41

Certi vecchi meli hanno così tanto da raccontare che non si può non amarli a priori!
E questa crema rende davvero onore al tuo melo 🙂
Un abbraccio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:58

grazie Manuela!! un abbraccio a te

Reply
zonzolando 10 Novembre 2014 - 20:56

Anche noi abbiamo un melo che sta regalando un bel po’ di soddisfazioni. Da fare! E mi sa anche rifare eheheheh Bacioni cara!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:58

ahahah sìììì Elena a te piacerebbe tantissimo lo so!

Reply
SABRINA RABBIA 10 Novembre 2014 - 21:02

bell’accostamento di sapori diversi,m molto interessante, da provare!!!!Baci Sabry

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:57

🙂

Reply
Chiara 10 Novembre 2014 - 21:36

E sì che da trentina pensavo di conoscere tutte le tipologie di mele e invece…questa mi mancava!!! Spettacolo la tua crema! un abbraccio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:56

😀 e quindi ti ho sorpresa?!?!?!!

Reply
Francesca P. 10 Novembre 2014 - 21:40

Meno male che oggi ho preso delle birre buone e fatto scorta nuova di mele perchè una ricetta così non devo perdermela, Ele! Solo la parola “croccante” mi avrebbe convinta, comunque! 😉
Anche stavolta mi lasci un bel sorriso e un’idea perfetta per un pensiero natalizio o di compleanno homemade!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:55

no, tu non puoi perderla Francesca. E’ la semplicità degli incontri che piace tanto anche a te… un bacio grande

Reply
Monica Giustina 11 Novembre 2014 - 09:35

Sono corsa qui appena ho letto ‘crema croccante’, volevo assolutamente capire e scoprire cosa racchiudesse questa ricetta.
Mi piace molto, sono abbinamenti meravigliosi e particolari e la mia pancia che brontola ti conferma quanto vorrei assaggiarla ora!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:50

😀 nonti resta che provare allora! 😉

Reply
Fabio D'Amore 11 Novembre 2014 - 16:06

Mi imbuco molto volentieri in questo matrimonio.
Una coppia inusuale che per questo mi piace ancora di più.

Fabio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:49

😀 vieni vieni!!!

Reply
alterkitchen 11 Novembre 2014 - 16:07

Molto molto interessante questa crema di mele e birra.. poi le mele sono piemontesi, mi ci metti le nocciole, io parto con la ola!! 😀

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:49

ahahah infatti tu sei di casa!!!

Reply
veronica 11 Novembre 2014 - 17:33

Che meraviglia Elena, un incontro perfetto. Quanto mi piacerebbe affondare il cucchiaio in questa delizia. Bravissima

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:45

grazie carissima

Reply
acasadisimi 11 Novembre 2014 - 18:17

ma che fantasia!!! sei unica!!! e che presentazione!

Reply
Eleonora 11 Novembre 2014 - 18:21

Connubio perfetto anche se inusuale, complimenti per la splendida idea , per la presentazione, per le foto… insomma complimenti!!! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:45

😀 Grazie!!!!

Reply
silviamacedonio 11 Novembre 2014 - 22:06

Tesoro eccomi! Sono impegnata un pochino…. Ma mi preme sapere come stai, ci dobbiamo mandare qualche messaggino io e te! Qui vedo che vai alla grande! Baci baci

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:44

ciao tesorissimo!!! sì, dobbiamo sentirci per forza! poi ti scrivo!

Reply
newwhitebear 11 Novembre 2014 - 22:25

Che meraviglia il tuo melo! Credo che questa crema sia una delizia. Mi pare di sentire l’odore. Anche nel mio giardino, piccolo, c’è un melo nano, che produce delle meline rosse e rugginose dalla plìolpa chiara e consistente. Quest’anno una produzione super: una cassetta da 15kg.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:43

wow! 15 kg!! ne hai da sbizzarrirti eh! 😀

Reply
newwhitebear 12 Novembre 2014 - 13:05

Una parte è destinata all’arrosto con mele. Le altre… si mangiano

Reply
Miu Mia 12 Novembre 2014 - 08:54

Adoro il modo in cui alla fine chiami questa insolita (nonché originalissima) preparazione! “Confortante”… mi mette pace all’istante e rende questo delizioso momento così bello! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:41

🙂 smack smack smack!

Reply
Mila 12 Novembre 2014 - 09:36

Elena questa cremina sarebbe da provare!!!! Complimenti riesci sempre a conquistare la mia curiosità!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 10:41

😀 felice!!!

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 12 Novembre 2014 - 11:18

dammi un cucchiaino e me la finisco, sento già sotto i denti lo scronc della drutta secca, il sapore che mi invade e pervade il palato, mmm….che bontà pazzesca!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 12 Novembre 2014 - 11:29

😀 accomodati Lilli mia

Reply
Sara e Laura Pancetta Bistrot 12 Novembre 2014 - 11:32

Elena, ma che bello questo mood un po’ cupo e misterioso in queste foto!!! Un fascino unico….questa varietà di mele proprio non la conoscevamo, questa crema però vogliamo provarla lo stesso, siamo troppo curiose! Crei sempre ricette originali e meravigliose, sei un mito 🙂
Un bacione!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 16 Novembre 2014 - 10:48

grazie pancettine mie belle!

Reply
Rotolo di pesce spada e mostarda di mele gava | ConUnPocoDiZucchero.it 12 Novembre 2014 - 14:09

[…] che in casa ConUnPocoDiZucchero siamo in tema di mele, dopo avervi presentato nalla scorsa ricetta la Runsè in versione dolce, vi faccio fare oggi conoscenza con un’altra varietà di mele […]

Reply
sherazade 15 Novembre 2014 - 14:59

Il Paradiso tu mi diario

Sherahchemagnificonnubio

Reply
sherazade 15 Novembre 2014 - 15:00

Tu mi “dai”
uff questo stupido smart.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 16 Novembre 2014 - 10:52

Smack!!!!

Reply
lapetitecasserole 17 Novembre 2014 - 02:07

Ed io che mi sentivo “ganza” ad aver fatto il burro di mele. Elena questa crema é una meraviglia, sono veramente sbalordita! Mai e poi mai, avrei pensato ad usare la birra!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Novembre 2014 - 15:38

ma infatti è una cosa ganzissima il tuo burro di mele!!!

Reply
Nel carrello delle Blogger: le Mele | iFood 15 Ottobre 2018 - 07:10

[…] Elena ci prende per la gola con la sua Crema croccante di mele alla birra, impossibile resistere, trovate tutte le indicazioni per farla qui […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: