Moelleux alla ricotta e confettura di albicocche alla vaniglia

by Elena Levati

Che io abbia un debole per i dolci ormai lo sapete bene.

Altrettanto bene sapete che provo una attrazione incontenibile nei confronti della ricotta.

Conoscendomi avrete visto spuntare spesso nel mio blog, ricette in cui questi due dati di fatto si sono uniti dando vita ad una piccola creazione da guastare in tutta calma, dopo pranzo e dopo cena, o per merenda o prima di andare a letto per i più golosi!

E oggi è con grande tenerezza che vi propongo i miei moelleux alla ricotta: squisiti dolcetti in formato mignon, che si tengono sul palmo della mano, dal cuore morbido e con un profumo inebriante di vaniglia dato sia dalla polpa dei due baccelli miscelati nell’impasto, sia dalla meravigliosa confettura che li completa.

Il sapore è delicato e leggero, soave e gradevolissimo.

E se poi vi dico anche che questi dolcetti sono preparati senza grassi aggiunti, senza nè burro, nè olio, nè panna…sono sicurissima che anche chi ha il pallino dell linea sarà al settimo cielo!

…Pensate a che cielo si arriva poi quando li si assaggia!!! 😉

MOELLEUX ALLA RICOTTA

e confettura di albicocche alla vaniglia


Difficoltà: facile Tempo: 20 min. +30 min. cottura Dosi: 6 dolcetti


Ingredienti:

  • 250 g ricotta fresca di pecora,
  • 2 uova medie,
  • 50 g zucchero bianco fine (o zucchero a velo),
  • 2 baccelli di vaniglia,
  • 2 cucchiai di amido di frumento ( o fecola o maizena),
  • confettura di albicocche alla vaniglia,
  • burro e farina q.b.

Preparazione:

  1. Accendete il forno a 180°C.
  2. Imburrate e infarinate 6 stampini da tartelletta o da muffin.
  3. Separate i tuorli dagli albumi.
  4. Montate i primi con lo zucchero, aggiungete la ricotta e la polpa della vaniglia. Aggiungete anche l’amido e mescolate con cura.
  5. Montate a neve ben ferma gli albumi e incorporateli delicatamente al composto con una spatola.
  6. Dividete l’impasto negli stampi e completate ognuno un cucchiaino colmo di confettura.
  7. Infornate per 30 minuti, sfornate subito e fate raffreddare prima di togliere i moelleux dagli stampi. Aggiungete ancora mezzo cucchiaino di confettura e servite.

RICOTTA MOELLEUX

with apricot and vanilla jam


Level: Easy Time: 20 min. +30 min. baking Serving: 6 moelleux


Ingredients:

  • 250 gr fresh sheep’s ricotta,
  • 2 medium eggs,
  • 50 gr caster sugar (or icing sugar),
  • 2 vanilla beans,
  • 2 tablespoons of cornstarch (or potatoes starch),
  • apricot and vanilla jam,
  • butter and flour.

Method:

  1. Preheat the oven to 180 ° C.
  2. Grease and flour 6 tartlet or muffin molds .
  3. Separate the egg yolks and the whites.
  4. Beat yolks with sugar, add the ricotta and the pulp of vanilla. Also add the cornstarch and mix well.
  5. Whip the egg whites until stiff and gently add them into the mixture using a spatula.
  6. Divide the mixture into the molds and complete each with a teaspoon of jam.
  7. Bake for 30 minutes, immediately take out of the oven and let cool completely before removing from the molds. Add half a teaspoon of jam and serve.

61 comments

Annaferna 17 Ottobre 2014 - 12:43

Io io io…..sono a dieta e questa delizia fa per me ?
bacio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:18

😀

Reply
Claudia 17 Ottobre 2014 - 13:05

Eccola qui la ricetta della quale mi accennavi prima da me… Che spettacolo..io me la salvo! Ma che confettura particolare.. deliziosa.. un baciottone e buon w.e.:-)

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:17

🙂

Reply
Ketty Valenti 17 Ottobre 2014 - 13:46

Wow che sono belli e soffici,hai toccato un tasto fantastico….la ricottaaa! come può non piacere almeno io l’adoro quindi ti capisco in pieno!
davvero invitanti questi dolcetti e se poi non sono troppo grassi ancora meglio,non ci sono dubbi!
Z&C

Reply
Erica Di Paolo 17 Ottobre 2014 - 13:50

Cielo Elena, sono estasiata!!!!! Io mi autoinvito veramente (ma prima ti avviso, almeno me li prepari ^_^)

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:17

🙂

Reply
veronica 17 Ottobre 2014 - 14:10

Uhhhh Elenaaa ma che meraviglia hai creato !!!! sono dei piccoli capolavori. anche io se c’ e’ la ricotta non posso resistere. Buonissimi. <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:17

eheheh lo so che non resisiti!

Reply
kivrin82 17 Ottobre 2014 - 14:38

Sono buonissimi!! E mi trovi d’accordo su tutta la linea dolci e ricotta ^^

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:17

😉

Reply
Sara e Laura Pancetta Bistrot 17 Ottobre 2014 - 15:00

Elena che sogno!! Devono essere terribilmente buoni, così semplici e delicati…e poi sono troppo belli , così mignon! Ricetta subito segnata!
Super belle ed eleganti le foto, complimenti 🙂
Un abbraccio, buon w.e.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:16

Grazie pancettine mie! 🙂

Reply
zia consu 17 Ottobre 2014 - 15:42

Infatti già solo dalle foto mi sento al settimo cielo ^_*
Complimenti Ele e felice we <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:16

grazie tesoro!

Reply
Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia 17 Ottobre 2014 - 15:53

Alla faccia della mia intolleranza al lattosio: queste me le papperei volentieri!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:16

magari con un formaggio senza lattosio…eh?

Reply
MARI 17 Ottobre 2014 - 16:32

Questi sono della serie…mi sciolgo in bocca… Delizia tentatrice! 🙂

Reply
Sabina Montevergine 17 Ottobre 2014 - 16:57

Che meraviglia!!!! Non mi verranno mai ma voglio provare!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:05

ahaha ma dai!!! perchè no??? fammi sapere che osno curiosa! 🙂

Reply
ipasticciditerry 17 Ottobre 2014 - 17:40

Semplicemente meravigliosi!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:04

grazie! 🙂

Reply
Morena 17 Ottobre 2014 - 18:43

Mi hai ricordato che ho una ricetta di moelleux nelle bozze, molto diversa dalla tua ma prima o poi devo decidermi a infornarli. Eh sì la ricotta è tra i tuoi ingredienti preferiti e ti escono delle bellissime creazioni, belli belli e morbidosi questi cuscinetti!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:04

adesso la aspetto con trepidazione allora eh!

Reply
panelibrienuvole 17 Ottobre 2014 - 20:01

Io, io sono già al settimo cielo! ? Se già il nome molleux mi suscitava buone sensazioni, la vista di queste splendide foto me ne ha dato conferma e leggere la ricetta mi ha fatto venire voglia!!! Con quel centro di confettura, cosa non sono… buonissimi! ???

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:03

grazie amica cara! ti giuro che sono buonerrimi! 🙂

Reply
Maurizia Le Ricette del Pozzo Bianco 18 Ottobre 2014 - 00:09

Finora avevo assaggiato solo quelli al cioccolato ….. i tuoi sono molto invitanti ….. e la loro morbidezza si vede già dalla foto (come al solito bellissima) !

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:03

ecco io invece al cioccolato non li ho mai assaggiati! propongo uno scambio! 🙂

Reply
Michela Sassi (A tutto pepe...) 18 Ottobre 2014 - 07:07

Che favola Elena sono di una bellezza incredibile non oso immaginare quanto sono,buoni

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:02

ciao michi!!!! grazie! 🙂

Reply
ricettevegolose 18 Ottobre 2014 - 08:09

Quanto mi piacciono questi piccoli, golosi dolcetti…quando oltre al gusto c’è l’attenzione per la salute sai che io approvo in pieno!!! Un abbraccio <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 13:02

😉

Reply
Emanuela 18 Ottobre 2014 - 08:17

Sono decisamente belli! E poi con l’aggiunta della confettura di albicocche alla vaniglia mi conquisti definitivamente, è la mia preferita! 😉
Buona domenica Elena!<3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 12:49

grazie Ema! 🙂

Reply
vale_cannellaecioccolato 18 Ottobre 2014 - 11:59

Che belli!! Anch’io ho una passione per la ricotta e questi piccoli dolcetti sono davvero invitanti!! Te ne rubo subito uno!!;)

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 12:49

vai vai! 🙂

Reply
asilannablu 18 Ottobre 2014 - 17:28

Che bontà Elena…e buon we!

Reply
miuemia 18 Ottobre 2014 - 17:53

Adoro la tenerezza con cui ci hai presentato questa ricetta.. si vede in tutte le tue preparazioni… ma in questa di più! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 12:49

smack!

Reply
lapetitecasserole 18 Ottobre 2014 - 18:17

Due cose mi sento di avere in comune con te, sebbene non abbiamo mai avuto l’occasione di incontrarci: la ricotta ed il polpettone. Mi sbaglio forse? Io continuo a segnare le tue ricette (ed a sbavare!!!) , sono certa che non mi deluderai neppure a questo giro (anche se non ci sono grassi aggiunti). Buon fine settimana Elena, spero tu stia bene! Bacioni

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 12:48

no no margy non ti sbagli. e infatti quando finalmente ci conosceremo, perchè io lo desidero tanto tanto, ci faremo sicuramente qualche cosa che abbia la forma do un polpettone e il sapore della ricotta! ti abbraccio

Reply
acasadisimi 18 Ottobre 2014 - 19:18

ne ho rubata una!!!! che buona! grazie:-) buon fine settimana

Reply
alterkitchen 18 Ottobre 2014 - 21:12

Sai che anche io vado pazza per la ricotta, mentre il mio lui va matto per la vaniglia.. diciamo che hai veramente trovato un modo eccellente per metterci d’accordo!! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 12:47

due piccioni con un moelleux! 🙂

Reply
TavolArteGusto (@TavolArteGusto) 19 Ottobre 2014 - 06:03

tesoro anch’io come te ho una vera e propria adorazione per la ricotta.. questi piccoli dolcetti morbidi sono la fine del mondo… buonissimi non ho dubbi ma anche piuttosto leggeri il che proprio non ci dispiace:) ps tesoro mi manchi! spero di chiamarti in settimana… è una vita che non riusciamo a sentirci tvb:*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 12:47

tvb! taaaaaaaanto così!

Reply
(ildeborino) Busy Bee 20 Ottobre 2014 - 07:41

La ricotta di pecora è poco apprezzata da queste parti ma a casa di mia mamma è sempre stata consuetudine farsi portare dalla pastora cestini di ricotta di pecora talmente fresca che era ancora fumante. Un sapore delizioso per il quale anche io ho un debole se cucinato in declinazione dolce.
Proverò questa tua ricetta, andrò alla caccia della più buona ricotta di pecora che si possa trovare da queste parti e mi metterò all’opera. ^_^

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 12:47

grazie debby, grazie di cuore!

Reply
Mila 20 Ottobre 2014 - 09:33

Se ne avessi unvassoietto le mangerei tutte in un lampo!!! Complimenti

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 12:46

🙂

Reply
cucinaincontroluce 20 Ottobre 2014 - 10:17

Anch’io impazzisco per la ricotta… rende ogni piatto così delicato e gradevole! Faccio tesoro di questi dolcetti, sono favolosi e anche bellissimi… 🙂
Un bacione!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 10:22

grazie!!!! fai tesoro e falli pure però! 🙂

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 20 Ottobre 2014 - 11:42

veramente molto belli, sento già la morbidezza della ricotta, il profumo della vaniglia, il dolce delle albicocche, eleganti pure, sul fatto che siano anche buoni non ho alcun dubbio, la ricotta nei dolci fa impazzire anche a me, buona settimana!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 10:22

grazie Lilli! sono divini davvero!

Reply
Iulia Lampone 21 Ottobre 2014 - 07:22

davvero bellissimi questi moelleux! ottimi anche da regalare!

un caro saluto

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 21 Ottobre 2014 - 10:21

si perfettissimi! basta che si consumino in fretta però! 😉

Reply
simopaperina 23 Ottobre 2014 - 09:13

mi hai fatto scoprire una bellissima ricetta, da provare quanto prima! grazie 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 23 Ottobre 2014 - 11:06

Grazie a te sono molto felice di averti dato uno spunto 🙂

Reply
Calendario dell'Avvento 2016 27 Novembre 2016 - 08:15

[…] 21. MOELLEUX ALLA RICOTTA E CONFETTURA […]

Reply
giumanu2006 12 Ottobre 2019 - 15:44

La consistenza è tipo cheesecake? Sono tentata di provarli…

Reply
Elena Levati 13 Ottobre 2019 - 02:13

Ciao! Sì, più o meno hanno quella consistenza. Sono morbidi e scioglievoli al palato se cotti a puntino! Io li proverei fossi in te 😉

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: