Riciclare il panettone: Millefoglie alla ricotta

by Elena Levati

Ci vuole dolcezza!

Decisamente ci vuole tanta, tanta e tanta dolcezza per ricominciare con il solito (e purtroppo fin troppo ben conosciuto) tran tran quotidiano.

Uscire dal clima di festa, dai giorni di serenità e pace portati dal Natale, dall’aria vacanziera e dall’allegria spumeggiante di capodanno non è impresa facile!

Per me, che sono già rientrata al lavoro la scorsa settimana, è ancora un trauma!! 🙂

Allora forse abbiamo bisogno di un piccolo aiutino, di una piccola carica dolce e confortante.

E io me la sono immaginata così: un dolcetto mignon, che sa ancora di Natale, ma che si prepara a vestirsi di nuovo con una crema leggera alla ricotta profumata al mandarino che ci faccia salutare la crema al mascarpone delle scorse settimana. Un dolcetto dalle due consistenze: morbido e croccante, spesso e sottile.

Sottilissime fettine di panettone tostato per salutare con delicatezza il Natale attraverso un delizioso riciclo e spesso strato di crema soffice alla ricotta, leggera e candida come la neve di gennaio.

Un ritorno soft, buono e non ancora light perchè le diete si iniziano sempre di lunedì, giusto? 😉

MILLEFOGLIE DI PANETTONE E RICOTTA AL MANDARINO


Ingredienti per 20 bocconcini:

  • 40 fettine sottili di panettone al mandarino (io Loison) preferibilmente tagliato con l’affettatrice,
  • 400 gr ricotta,
  • 160 gr miele di castagno,
  • 4 mandarini.

Preparazione:

  1. Accendete il forno a 180° C e fatevi tostare le fettine di panettone per 3 minuti circa per lato, poi fatele raffreddare.
  2. Riunite in una ciotola la ricotta e il miele e lavoratela con un cucchiaio di legno rendendola soffice. Aggiungetevi il succo di 2 mandarini e la scorza grattugiata dei rimanenti 2. Tenete la crema al fresco, coperta con pellicola per un’ora poi mettetela in un sac a poche con bocchetta stellata.
  3. Componete la millefoglie direttamente sul piatto di servizio alternando strati di panettone con  ciuffi di crema.
  4. Completate con qualche ricciolino di buccia di agrume e servite.

♥♥♥♥♥

MILLEFOGLIE PASTRY OF PANETTONE, TANGERINE AND RICOTTA CHEESE


Ingredients for 20 pieces:

  • 40 thin slices of Loison Tangerine panettone,
  • 400 gr ricotta cheese,
  • 160 gr chestnut honey,
  • 4 tangerines.

Method:

  1. Turn on the oven to 180° C and bake the panettone slices for 3 minutes per side, then let them cool.
  2. Mix in a bowl ricotta cheese and honey and stir with a wooden spoon to make it soft. Add the juice of 2 mandarins and the grated rind of the remaining 2.
  3. Keep the cream in the fridge covered with foil for an hour then put it in a sac a poche.
  4. Compose the millefoglie pastry on the serving dishes alternating layers of panettone with cream and serve.

75 comments

cristina 7 Gennaio 2014 - 06:46

Ciao Elena,
proprio ieri ho detto che avrei cercato qualche idea per riciclare i , ben due, panettoni ancora chiusi che sono rimasti dalle feste…ahimè. ..passate!
Brava, delicata e profumata, mi ispira proprio!
Buona settimana,
Cri

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:18

ahimè sì! due?? ma non vi siete impegnati a sufficienza allora 😀
Grazie Cri, un bacione e buona settimana anche a te

Reply
Giovanna Hoang 7 Gennaio 2014 - 06:56

Eh sì, ricominciare la solita routine dopo le feste è dura… molto dura. Quindi un premio per questa fatica ci vuole 😉

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:17

ecco infatti, vediamola così: come un premio! Bacioni Giovanna!

Reply
cucinaincontroluce 7 Gennaio 2014 - 07:14

Ciao Elena, io sono tornata al lavoro stamani e devo ancora prendere le coordinate della marea di pratiche che mi sono ritrovata sul tavolo… che c’è di meglio che farlo con le tue strepitose ricette?
PS: ho un odioso panettone da smaltire anch’io…..
Un bacio, Tatiana

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:17

😀 grazie Tatiana!
odioso eh??? 😉 buon rientro cara

Reply
Simona 7 Gennaio 2014 - 07:17

Non c’è miglior modo che iniziare in dolcezza la settimana lavorativa!!!!! Dopo le vacanze, stamattina la sveglia è stata un trauma!!!!!:)
Un bacione cara e, visto che non ero ancora passata da te, buon anno!!!!!!!!

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:16

eh come ti capisco!!! buon rientro anche a te simo

Reply
pachulli 7 Gennaio 2014 - 08:32

Ottima idea!
Ma in casa della padroncina… il panettone non avanza mai!!!!!!!!!!!! 😀

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:15

ahahaha belli i miei amichetti golosoni !! 😀

Reply
veronica 7 Gennaio 2014 - 08:57

bellissima presentazione del panettone ed è ancora più invitante della classica fe3tta un bacio e buon anno

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:15

che carina! grazie!!!

Reply
Mila 7 Gennaio 2014 - 09:28

Buongi e BUON 2014….questo lo chiami riciclo?
Da oggi devo rimettere la testa a posto, l’unica cosa di cui ho voglia è curiosare tra i vari blog, riaggiornarmi ed iniziare a cucinare sul serio!!!
Un abbracciotto

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:14

ciao Mila!!! ben tornata cara!

Reply
anna 7 Gennaio 2014 - 10:18

Se mi dici che è light allora lo faccio 😉 con tutte e calorie che ho ingerito sarà meglio tenere la bocca chiusa per un pò! Buon rientro mia cara, anche se sei già al lavoro da un pò! Un bacione

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 15:46

la ricotta di per sè sì, è il panettone che non è light, ma per quello c’è tempo! 🙂

Reply
Terry 7 Gennaio 2014 - 11:57

Ogni scusa è buona per continuare a mangiare dolci …. poi con la ricotta si può anche far finta che è light, furbettina 😉 Buon rientro alla normalità Zuccherino, un bacio

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:10

no no io non ho detto che è light! 🙂
ho detto che non è ancora tempo del light ehehe

Reply
Azzurra 7 Gennaio 2014 - 12:45

Che buono!!!ci vorrebbe proprio in questo momento un bel dolcino dolce dolce ma anche leggero!!!buon anno tesorino bello

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:09

grazie azzurra!

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 7 Gennaio 2014 - 12:53

Pure ion già rientrata settimana scorsa ma stamattina un trauma, bisogna pur consolarsi e il tuo dolce è molto molto invitante!!!

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:08

devo dire che a me ha aiutato un pochino eh! 😉 grazie cara

Reply
panelibrienuvole 7 Gennaio 2014 - 13:09

Oddio buono! La ricotta al mandarino…Io non ce l’ho il panettone avanzato 🙁
Ti prego mandami un po’ del tuo! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 15:40

e se venissi qui a mangiarlo con me?

Reply
lara 7 Gennaio 2014 - 13:24

Che bontà deliziosa….

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 15:40

grazie Lara!!!

Reply
MARI 7 Gennaio 2014 - 13:35

deliziamo l’inizio settimana con questa squisitezza! 😉

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 15:40

😀 Grazie mari

Reply
Arianna 7 Gennaio 2014 - 14:50

Ma che bellezza questa prima ricetta del 2014! Buon anno <3

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 15:39

grazie carissima!!!!:)

Reply
Giulietta | Alterkitchen 7 Gennaio 2014 - 15:10

Qui il panettone non si ricicla, si va addirittura a comprare per le colazioni (sospetto che ne avrò fino ad aprile/maggio) O__O
Però questo dolce mi ispira da morire.. se non lo riciclo, ma lo faccio apposta? 😉
Buon tran tran
Giulia

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 15:39

anche io ne avrò ancora moooolto! 😀 lo adoro che ci devo fare??? va benissimo fatto apposta! 😀

Reply
Stefania 7 Gennaio 2014 - 15:28

mmmmhhhhh…visto che sembra anche piuttosto veloce da realizzare, questo diventerà il dessert della mia prossima cena con gli amici!
Buon inizio Elena! E grazie ancora per i tuoi preziosi suggerimenti ;P

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 15:38

velocissimo e davvero buono nella sua semplicità! Grazie a te per la costante fiducia cara stefania!

Reply
susy 7 Gennaio 2014 - 15:44

Per mia fortuna non ho più panettoni da smaltire, però, mannaggia, non posso provare questa delizia con la ricotta e miele. Un connubio per me buonisssimo!!!
Un salutone Susy

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:08

eh lo so! la ricotta è la tua passione, il miele la mia: qst millefoglie la nostra! 🙂

Reply
Fabio 7 Gennaio 2014 - 16:13

A chi non è avanzato almeno un panettone? Mi sembra un’ottima idea quella di proporre delle idee per presentarlo in maniera diversa ed elegante. Deliziosa questa ricetta.
Buon anno nuovo a te!

Fabio

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:07

carissimo! Grazie!!!!! buon anno anche a voi!

Reply
Chiara 7 Gennaio 2014 - 17:04

il marito non mangia latticini però visto che oggi ho preparato una zuppa inglese solo per lui…direi che potrei anche preparare un dolcetto solo per me…questo è perfetto!! un beso

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:07

ahahah brava! pensiamo anche a noi ecco! 🙂

Reply
Pattipa 7 Gennaio 2014 - 18:25

Elenina che meraviglia!!!! Ora che è tutto finito ci vuole un pò di riciclo… Un bascione grandissimo e buon 2014!!! PS Con te di sicuro si ricomincia in dolcezza! Bascio

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:06

🙂 la dolcezza è l’unica arma che mi salva! 🙂 un bacione tesoro

Reply
veronica 7 Gennaio 2014 - 18:30

Hai proprio ragione cara ci vuole dolcezza per evitare il trauma del rientro e questa millefoglie e’ proprio l’ ideale. Deliciusss!!!

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:05

grazie!!!

Reply
consuelo 7 Gennaio 2014 - 19:25

Una proposta davvero chic x riciclare gli avanzi delle feste, complimenti!

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:04

grazie zia!

Reply
la Greg 7 Gennaio 2014 - 21:07

tesoro forse sono l’unica a non avere panettoni da riciclare…magari ne compro uno in svendita per preparare questa millefoglie!
baciotti

Reply
conunpocodizucchero 7 Gennaio 2014 - 22:02

ah monellaccia! tutto lo avete pappato!!! 🙂 Bravi!

Reply
dolcipensieri 8 Gennaio 2014 - 09:42

ciao
bellissima idea! ne ho ancora qualcuno in dispensa! trovo l’idea molto chic!!!

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:15

Grazie!!! 🙂

Reply
Lisa G 8 Gennaio 2014 - 09:58

Ci vuole decisamente dolcezza e infatti io i panettoni me li sono già strippati tutti !!!!! Quasi quasi me ne compro un altro per provare questa chicca !!!!! Bellissima idea Elena
Bacioni

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:16

🙂 ahaha che bella sei Lisa!

Reply
Ros 8 Gennaio 2014 - 11:20

Come ricicli tu…nessuno mai!!! Ahah!! Comunque il mio preferito è il cremino da spalmare, magari su una fetta di pandoro…mio Dio :-D!! Sempre riciclo è!!! Un bacio, Elenuccia

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:17

ahaha è vero!!!! 😀 Grandissima Ros!

Reply
Claudia 8 Gennaio 2014 - 13:20

Grrrrr ma perchè i tuoi ricicli son più golosi del panettone stesso?? ahahahah 😀 smack e buona giornata

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:17

ahahaha grazie!!!! 😀

Reply
Candida 8 Gennaio 2014 - 15:39

E sì, ci vuole prorio questa coccola per ricominciare!
Bacione

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:17

concordo! 🙂

Reply
Sonia 8 Gennaio 2014 - 17:15

mi piace assai! amo la ricotta sia dolce che salata quindi gradisco, buon anno e un abbraccio!

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:17

mmm grazie Sonia! 🙂

Reply
Ricami di Pastafrolla 9 Gennaio 2014 - 11:22

Ciao Ele, ottima idea per il tuo buon panettone, e hai ragione serve proprio tanta dolcezza. Un abbraccio grande, Manu

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:18

Grazie gioia!

Reply
Dani 9 Gennaio 2014 - 11:32

Eccomi rientrata dopo un lungo soggiorno ritemprativo a casa di mammà!
Quanto mi piacciono le ricette con gli avanzi di panettone. Mi piacciono più che il panettone da solo! E lo credo, arricchito così è tutta un’altra cosa *_*
Tanti baciotti

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:18

🙂 vero!!!! bacioni e ben tornata Dani!

Reply
zonzolando 9 Gennaio 2014 - 12:13

Ma questa è una super finesse!!! Che presentazione ragazza! Complimenti davvero 🙂 Il rientro è sempre duro ma a passare di qua è tutto più dolce! Buona giornata 🙂

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:18

🙂 Grazie zonzolina!

Reply
valentina 9 Gennaio 2014 - 16:03

davvero una super coccola e golosissima!!!
Buonissimo anno nuovo Ele!
<3

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 16:19

Grazie Vale!bacioni

Reply
emanuela 9 Gennaio 2014 - 17:57

Perfetto, una ricetta che unisce l’utile al dilettevole: smaltisco i panettoni, allevio il trauma post-natalizio e mi godo un delizioso dolcetto! 😉

Reply
conunpocodizucchero 9 Gennaio 2014 - 18:22

🙂 mi piaci!!!

Reply
Not Only Sugar 9 Gennaio 2014 - 22:56

Le feste purtroppo sono finite.. ma questo dolce ci fa ritornare con i ricordi a questi giorni passati!!! E poi dev’essere buonissimo..

Not Only Sugar

Reply
conunpocodizucchero 12 Gennaio 2014 - 11:22

grazie!!! infatti io sono tristissima!!!

Reply
Federica 10 Gennaio 2014 - 19:52

Cercavo giusto un’idea per far fuori gli ultimi panettoni! Proverò! Un bacione

Reply
conunpocodizucchero 12 Gennaio 2014 - 11:39

🙂 okkkkk bacioni

Reply
Croissants di Sfoglia e Frolla 11 Gennaio 2017 - 16:28

[…] negli anni, il panettone per me è diventato una base per tiramisù, sformatini, millefoglie, french toast, bon bon e muffin in barattolo, ma è anche andato ad unirsi a sapori salati nelle […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: