Pasta con i germogli di zucchina

by Elena Levati

Voi non ci crederete e in effetti anche io mi sono stropicciata gli occhi diverse volte nel vedere che l’orto di papà ci ha regalato zucchinette fresche fino a 2 giorni fa!

Il clima un po’ pazzerello di questo mese di ottobre, ha completamente scardinato le “regole e le norme” della natura a cui siamo stati abituati, cambiando anche i sapori e i colori delle nostre cene autunnali.

Così, sorprendentemente e inaspettatamente, sono riuscita a portare in tavola a fine ottobre un primo piatto che di solito preparavo a fine settembre: la pasta con i germogli di zucchina altrimenti conosciuti come tenerumi.

Vi ricordate il mio post sulla zucca in cui ne decantavo le lodi in quanto ortaggio di cui si può mangiare proprio tutto?

Bene, la ricetta di oggi è un po’ sulla stessa linea di quella.

Delle zucchine, in particolare delle zucchine trombetta (che altro non sono in realtà delle zucche mignon che, se si lasciano crescere, diventano lunghissime e da verde chiaro si colorano di arancione) si gusta non solo il frutto e il fiore, ma, soprattutto una volta finita la stagione produttiva, si strappano e si cucinano anche le foglie e i germogli.

In 25 minuti porterete in tavola un piatto inconsueto, sano, vegetariano, ricco di “elementi buoni”, colorato e soprattutto povero!

Come piace a me: orto pulito e piatto servito!!! 😀

PASTA CON GERMOGLI DI ZUCCHINA E ZAFFERANO (PASTA CON I TENERUMI)


Livello: facile Tempo: 10 min + 15 min cottura Dosi: 2 persone


Ingredienti:

  • 300 gr germogli di zucchina (io ho usato quelli di zucchina trombetta),
  • 2 piccole zucchinette,
  • 1 cucchiaino di zafferano,
  • 1 cipolla bionda,
  • 160 gr pasta corta,
  • olio evo,
  • sale,
  • pepe.

Preparazione:

  1. Lavate i germogli, tamponateli e tagliateli a striscioline.
  2. Lavate e spuntate le zucchinette e tagliatele a rondelle.
  3. Affettate finemente la cipolla.
  4. Mettete a bollire l’acqua per la pasta e fatela cuocere.
  5. Fate scaldare un cucchiaio di olio in una larga padella e fatevi soffriggere la cipolla. Salate e aggiungete i germogli e le zucchinette. Fate insaporire a fiamma media per 5 minuti poi bagnate con un mestolo di acqua di cottura della pasta, coprite con il coperchio e cuocete per 8-10 minuti.
  6. Spegnete la fiamma, aggiungete lo zafferano e mescolate.
  7. Versate la pasta scolata al dente nella pentola con il condimento e fatela saltare a fiamma viva per pochi minuti.
  8. Insaporite con abbondante parmigiano o pecorino e servite.

PASTA WITH ZUCCHINI BUD AND SAFFRON


Level: easy Time: 10 mins + 15 mins cooking Serves: 2 people


Ingredients:

  • 300 gr zucchini buds,
  • 3 small zucchini,
  • 1 teaspoon of saffron powder,
  • 1 onion,
  • 160 gr macaroni,
  • olive oil,
  • salt and pepper.

Method:

  1. Wash zucchini buds and cut them into strips.
  2. Wash and clean zucchini and cut them into slices.
  3. Finely slice the onion.
  4. Put on heat a pot for cooking macaroni.
  5. Heat a tablespoons of oil in a large frying pan and fry the onion. Add salt, buds and zucchini slices. Cook on medium flame for 5 minutes then add a ladle of pasta cooking water, cover with the lid and cook for 8-10 minutes.
  6. Turn off, add the saffron and stir.
  7. Drain macaroni al dente and put them in the pan with the sauce and let it brown on high flame for few minutes.
  8. Add some grated pecorino cheese and serve.

68 comments

imma 5 Novembre 2013 - 06:27

Hai ragione anche la natura si sta adattando a questo clima caldo umido con però poi la sorpresa di ritrovarsi come divi tu piatti che potevamo gustare fino a settembre e la tua proposta cara la trovo saporita leggera e appetitosa …evviva l`orto!!!!! Bacioni grandi

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:10

grazie tesoro!

Reply
panelibrienuvole 5 Novembre 2013 - 06:49

Mi piace la ricetta, mi piace il principio dello “sfruttiamo tutto”…e mi piace questo nome, zucchine trombetta! Troppo simpatico! 😉

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:10

😀 si chiamano così davvero!!!!! le facciamo conoscere alle tue carote? 😉

Reply
panelibrienuvole 6 Novembre 2013 - 15:26

Sai che accoppiata arzilla?! 😀

Reply
Simona 5 Novembre 2013 - 07:07

Ciao cara!!!! Che buone le zucchine trombetta e che favola questa pasta!!!!! Stamattina sono già superattiva dalle 6.30 e non ti nascondo che questo piatto mi attira parecchio!!:) un bacioneeeee!!!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:09

😀 hihihi grazie

Reply
pachulli 5 Novembre 2013 - 07:36

mamma mia! che robina buona!!!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:09

🙂 orsetto intenditore!

Reply
cucinaincontroluce 5 Novembre 2013 - 07:38

Che meraviglia, adoro le zucchine! Peccato che io mi debba accontentare di quelle del supermercato che sanno solo di acqua… se ripenso a quelle del nonno, quelle sì che erano delle zucchine degne di questo nome! Le tue devono essere super ein questo piatto le hai valorizzate al meglio…
Ciao, Tatiana

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:08

grazie mille Tatiana!

Reply
la Greg 5 Novembre 2013 - 07:58

Mai provate le zucchine trombetta! Che meraviglia avere germogli fino a fine ottobre…pensa che mia suocera ha colto ieri gli ultimi pomodori.

Bacioni
Silvia

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:09

silvia devi provarle! alla pulce piacerebbero tantissimo: sono dolcissime, tenere tenere e si sciolgono in bocca! fidati della tua elenina!

Reply
la Greg 6 Novembre 2013 - 19:41

mi fido al 100%…l’anno prox nell’orto allora zucchine trombetta

Reply
Babe 5 Novembre 2013 - 07:58

Oh che meraviglia mia cara.
Questi sono regali della natura con i contro fiocchi!
Ottima ricetta eh
Bacini

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:08

grazie Babe!!!!

Reply
lefrivolezzedisimo 5 Novembre 2013 - 07:58

cosa faremo senza questi papa’ e senza le loro zucchine!!! fresco e invitante…e soprattutto only vegetable!!! brava!!!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:07

😉

Reply
Mila 5 Novembre 2013 - 08:03

Io sto ancora raccogliendo pomodori, magari non belli e polposi, ma in forno con origano sono fantastici!!! W L’ORTO!!!!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:07

è vero!!!!!! 😀

Reply
Ricami di Pastafrolla 5 Novembre 2013 - 08:39

Cara Elena non sai quanto mi piaciono le ricette con ingredienti buonissimi che abbiamo comunemente sotto gli occhi ma che spesso non siamo in grado di usare, la tua pasta con i germogli sarà sicuramente deliziosa!! Baci Manu

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:07

grazie carissima

Reply
susy 5 Novembre 2013 - 09:45

Ma sai che anch’io pur abitando nell’estremo nord e a più di 400 mt ho raccolto gli ultimi pomodorini settimana scorsa. Che bello! Pero’ adesso aspetto il freddo….
Buonissima pasta!
Una buona giornata Susy

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:06

siamo pure vicine noi! ti capisco bene!

Reply
emanuela 5 Novembre 2013 - 09:48

Eh già, sembra proprio che dobbiamo abituarci a queste stagioni un po’ matte, cambiando anche le nostre abitudini alimentari!
Ma di fronte a un piatto così buono e genuino io non ho alcuna difficoltà ad adattarmi! 🙂
Un bacione cara!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 15:06

😀 neanche io!

Reply
Fabio 5 Novembre 2013 - 10:14

Quest’anno è veramente particolare. L’estate non vuole cedere il passo e ci godiamo le temperature miti di questi giorni, ma anche le prelibatezze sulla tavola come quella preparata da te.

Fabio

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:59

grazie fabio!!

Reply
Ilaria 5 Novembre 2013 - 10:33

Ma lo sai che anche nell’orto del mio nonnino ci sono ancora zucchine e peperoni?!? Questa pasta è provare, sembra molto appetitosa! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:59

lo è ila! giuro!:-D

Reply
Simona Mirto 5 Novembre 2013 - 10:37

Tesoro quanto siete fortunati ad avere l’orto… il mio sogno sarebbe proprio una casa con un pezzo di terreno da coltivare… chissà… intanto mi gusto le tue delizie, le sorprese che la terra ci sa regalare e come tu riesci a trasformarle in magia in un piatto… buonissima:*

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:59

chissà… i sogni prima o poi magari si avverano… facciamoli arrivare alle orecchie giuste! 😉
grazie amor mio, tanti baci

Reply
Claudia 5 Novembre 2013 - 12:15

Infatti sai che ho acquistato ieri al supermercato? zucchine!!! ce ne sono ancora.. e questo grazie al tempo mite che regge ancora!!!Buonissima la tua pasta.. poi con quelle dell’orto vostro tutta un’altra cosa.. sicura provenienza!!! smackkkk

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:58

😀 ecco! grazie Claudia bella

Reply
Chiara 5 Novembre 2013 - 12:29

Orto pulito e piatto servito è bellissima!! Come è bellissimo questo piatto! Brava tesorina!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:57

😀 grazie!!!!

Reply
edvige 5 Novembre 2013 - 12:33

Beata te che hai l’orto….queste primizie io me le sogno. Bello e buono tutto, Buona giornata.

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:57

sì è una vera fortuna non c’è che dire!grazie edvige

Reply
Laura - Un'altra fetta di torta 5 Novembre 2013 - 12:57

l’importante è proprio saper sfruttare tutte le possibilità che la natura ci offre, proprio come hai fatto tu! :*

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:56

Già già! 😀

Reply
Federica 5 Novembre 2013 - 13:33

Cara Elena questa ricetta è originalissima, bella da vedersi e mi sa anche tanto tanto buona! Brava! Un bacione

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:56

😉 grazie!

Reply
Maurizia Le Ricette del Pozzo Bianco 5 Novembre 2013 - 16:32

Quanto mi piacciono le zucchine trombetta..,.. così dolci e tenere ….. non sapevo dell’uso dei germogli….. ottima ricetta!
Bye
Maurizia

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:33

si sciolgono in bocca vero? ti piacerebbero tanto Maurizia, ne sono certa!

Reply
Paola 5 Novembre 2013 - 17:34

Non si butta via niente vale anche per l’orto…
A presto!!!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:32

Vero! 🙂

Reply
Annalisa B 5 Novembre 2013 - 19:26

Fresca e delicata.
Ottimo abbinamento!
Bacioni

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:32

grazie cara!

Reply
alterkitchen 5 Novembre 2013 - 21:25

Ecco, i germogli di zucchine mi mancavano, ma con un piatto così… come vorrei poterli assaggiare!!

Devono essere buonissimi!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:32

sono un po’ amarognoli sul fondo, ma è qst il bello! e il gusto viene addolcito dalle ultime zucchinette e dallo zafferano che profuma e colora!
Bisogna rimediare Giuly!

Reply
Viviana “ilsolleticonelcuore” Aiello 6 Novembre 2013 - 00:48

che bontà! Di ispirazione e mi ricorda un tipo di foglia che noi mangiamo giù in sicilia ma che appartiene ad una zucchina lunghissima che diventa e rimane verde chiaro. Il prossimo anno vorrei seminarle nel nostro orto 🙂
Tanti baci Elena!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:31

ma dai? e come si chiama? in realtà ho scopeto che st germogli sono i famosi tinnarumi come li chiama la nonna siciliana di mio marito!

Reply
Terry 6 Novembre 2013 - 09:35

E tu sai quanto anche io ami riciclare tutto in cucina; fantastica questa ricetta. Peccato che io non ho un orto e non conosco nemmeno nessuno che ce l’abbia! Hai ragione quest’anno il tempo è stato proprio matto di brutto! Un abbraccio zuccherino mio

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:30

😉 lo so cara mia! mannaggia per te ci vorrebbe un bell’orticello! ma da te non ne affitta il comune?

Reply
veronica 6 Novembre 2013 - 10:38

Ma che meraviglia queste zucchinette !!! e come sei fortunata ad avere un orto tutto per te e’ il mio sogno. Il primo di oggi e’ veramente speciale, sano, leggero e gustosissimo. Che si vuole di piu’ dalla vita. Baci cara.

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:29

grazie Veronica! bacioni

Reply
Berry 6 Novembre 2013 - 11:41

Io io io!! Anche io la penso come te…soprattutto quando si tratta di prodotti “fatti in casa” in tutti i sensi! Ho cucinato giusto ieri sera delle zucchine tonde dell’orto di mio babbo, speriamo non siano le ultime perchè sono regali troppo preziosi…e io sono viziata!
Un abbraccio tesoro!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:29

😀 è bello essere viziai così! un bacio grande

Reply
Astrid 6 Novembre 2013 - 13:47

Ciao ti posso dire che ti invidio tantissimo!? Avere un orticello sarebbe un sogno che si avvera, scendere a curarlo, passarci del tempo, parlare con le piantine che crescono, sarebbe proprio una soddisfazione e quando ho letto questa ricetta beh non ci ho visto più. Chissà che sapori e che bontà. Non ho mai assaggiato i germogli della zucchina. Che dire poi delle foto: impeccabili. Mi sei piaciuta proprio tanto! Alla prossima ^_^

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:28

Ciaoo Astrid! Grazie, grazie di cuore! nell’orto ci sono cresciuta io invece e devo dire che se quando ero bambina non sempre mi piaceva (temevo le formiche e gli insetti! ) ora invece lo apprezzo infinitamente!
un bacione a presto!

Reply
EdenStyle - Ricette, Dolci e Decorazioni 6 Novembre 2013 - 13:55

Ma che bontà e che bella ricettina! Vorrei tanto averlo anche io un orto… ho provato in terrazza ma i miei gatti prendono i contenitori per -ehm- lettiere e se germoglia qualcosa se lo mangiucchiano loro!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 14:27

ahahaha povera!!!

Reply
speedy70 6 Novembre 2013 - 15:44

la salute nel piatto, buonissima, complimenti cara Elena!!!!

Reply
conunpocodizucchero 6 Novembre 2013 - 17:15

🙂 grazie speedy

Reply
Martina 6 Novembre 2013 - 17:55

Quanto sono carine le zucchine “trombetta” 🙂 le ho viste spesso nei vari blog ma non riesco proprio a trovarle in giro! Questa pasta con l’aggiunta dello zafferano è davvero molto invitante 🙂

Reply
conunpocodizucchero 7 Novembre 2013 - 23:09

Grazie Martina! io in effetti le consumo in quantità perchè le ho nell’orto ma in giro si fatica molto a trovarle! bisogna cercare bene mi sa! 🙂

Reply
valentina 6 Novembre 2013 - 21:15

ma che buona questa ricettina! da me le zucchine sono andate da un pò ho ancora qualche pomodoro nell’orto ma l’autunno è arrivato!! purtroppo!!

Reply
conunpocodizucchero 7 Novembre 2013 - 23:10

purtroppo sì, però dai ci è andata bene qst’anno eh!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: