Patate croccanti schiacciate

by Elena Levati

Siamo stati in montagna questo fine settimana.

Nevicava…

E’ incredibile come ogni volta io mi renda conto che la neve eserciti sulla mia persona un potere enorme: ha la capacità di riportarmi bambina e di rendermi semplicemente e infantilmente felice.

Ogni fiocco di neve candido e soffice che cade dal cielo e delicatamente si posa sul ramo di un abete dipingendolo di bianco, mi dà una sensazione profonda di felicità. Ed è proprio in questo che mi ritrovo bambina: con gli occhioni spalancati a dire: “Oh che meraviglia!”, con il naso all’insù alla ricerca della formula magica che si cela dietro quella spettacolare discesa…

Ieri mattina ci siamo svegliati presto, ci siamo messi scarponcini e ghette e siamo andati in pineta a fare una lunga, lunghissima passeggiata in mezzo a quel silenzio così intimamente bello e capace di donare un senso pervasivo e straordinario di pace e serenità.

E’ stato splendido.

Talmente splendido che abbiamo deciso di goderci quella magia il più possibile “sacrificando” le belle preparazioni per il pranzo della domenica a cui avevamo pensato.

E così, davanti al camino, seduti al nostro tavolino, siamo andati avanti a gustarci quel bellissimo spettacolo pasteggiando a vino rosso, formaggi della Valle Vigezzo, salamino ai mirtilli stagionato nel vino e queste mie piccole patate rosse: bollenti e croccantissime!

PATATE CROCCANTI SCHIACCIATE


Ingredienti per 2 persone:

  • 10 piccole patatine rosse,
  • sale grosso affumicato,
  • pepe nero,
  • olio extra vergine d’oliva.

Preparazione:

  1. Lavate le patate, mettetele in una pentola e copritele di acqua fredda.
  2. Mettete sul fuoco e fate cuocere per 10-15 minuti dal bollore (devono essere cotte ma ancora al dente). Scolatele su un panno e fatele asciugare completamente.
  3. Nel frattempo scaldate il forno a 200 °C.
  4. Coprite le patate con un altro panno e con la mano schiacciatele appiattendole. Disponetele in una teglia rivestita di carta forno, conditele con olio, sale affumicato e pepe e infornate per 30-35 minuti.
  5. Servite subito, bollenti e croccanti!

♥♥♥♥♥

CRISPY POTATOES


Ingredients for 2 people:

  • 10 small red potatoes,
  • smoked salt,
  • black pepper,
  • extra-virgin olive oil

Method:

  1. Wash the potatoes, place them in a pot and cover with cold water. Put on the heat, wait for the boil and cook for 10-15 minutes. Drain on a cloth and let them dry completely.
  2. Meanwhile, heat the oven to 200 °C.
  3. Cover the potatoes with another cloth and mash them with your hand. Place them on a baking sheet covered with parchment paper, season with olive oil, smoked salt and pepper and bake for 30-35 minutes.
  4. Serve immediatly: hot and crispy!

17 comments

Fabio e Cetty 21 Gennaio 2013 - 16:26

mi hai fatto venire l’acquolina in bocca…sigh

Reply
edvige 21 Gennaio 2013 - 16:42

ottimo sistema brava buona settimana qui da me pioveeeeee ciaooo

Reply
unapiccolamela 21 Gennaio 2013 - 17:15

Che voglia di essere lì!La neve ci calma e solo lei sa davvero come renderci felici,poi il finale davanti al camino…chi non vorrebbe un fine settimana così! 🙂

Reply
Valentina 21 Gennaio 2013 - 18:16

…io amo pasteggiare così! 😀 Salamino ai mirtilli stagionato nel vino?! Ommamma…. e mò lo voglio! 😀 Queste patate sono fantastiche, mi è venuta decisamente fame! Complimenti, un bacio grande e buona serata!

Reply
gingerandpeppermint 21 Gennaio 2013 - 18:20

mi è venuta l’acquolina in bocca devo farle assolutamente ! Le farò domani si domani

Reply
zonzolando 21 Gennaio 2013 - 18:51

Ma che bello!!! E poi che buone queste patate 🙂 Croccantose mi piacciono un sacco!! Bacioni

Reply
Giulia 21 Gennaio 2013 - 20:05

che bellezza la neve… e che sfiziose queste patate, perche’ accontentiamoci?

Reply
Home, gnam & click 21 Gennaio 2013 - 20:52

Che bella descrizione hai dato della neve, dell’ambiente intorno e dell’effetto che ha su di te.. E per quella passeggiata silenziosa sappi che ti invidio anche un po’! ;-D :-D.

Reply
Sale Zucchero e Cannella... 21 Gennaio 2013 - 21:13

mmmmhhhh…che buone! Anche io mi accontenterei volentieri!!!

Reply
accantoalcamino 22 Gennaio 2013 - 06:36

Beh, sai che se parli di camino io mi sciolgo.. Proprio come la neve. Quel salamino ai mirtilli mi ha incuriosita e le tue patate conquistata, buona giornata Elena, un abbraccio

Reply
susy bello 22 Gennaio 2013 - 10:11

Direi una domenica perfetta! Con o senza patate…
Un salutone Susy

Reply
Elle 22 Gennaio 2013 - 14:29

Avete fatto benissimo a godervi lo spettacolo della neve. Ogni tanto si fa bene a tornare un po’ bambini. E per cucinare c’é tutto l’anno.
Ringrazia tanto tuo padre per i consigli che mi ha dato… ho capito di aver sbagliato tutto con il mio lievito finora. Un abbraccio

Reply
conunpocodizucchero 22 Gennaio 2013 - 21:48

@Fabio e Cetty: scopo raggiunto allora! 🙂
@Edvige: semplicissimo ma gustoso!
@unapiccolamela: grazie!!! romanticona anche tu eh? 😉
@Valentina: se vuoi ti dò l’indirizzo per il salamino… non si sa mai, magari capiti proprio da quelle parti…
@Silvana: ok! aspetto un tuo riscontro eh! 😉
@Zonzolando: eh lo sapevo che le avresti apprezzate! ;-D
@Giulia: perchè il progetto era ben altro…ma capovolgere tutto è la mia specialità;-)
@Laura: grazie carissima! smack!
@salezuccheroecannella: 🙂
@Libera: però davanti al tuo camino mi sarebbe piaciuto ancora di più!
@Susy: grazie Susy cara!
@Elle: hai ragione! abbiamo tutto l’anno per rifarci! e tutte le domeniche di una vita! ps: ci mancherebbe! Mio papà è felicissimo se può esserti davvero un pochino utile! Solo scusalo perchè scrive di frettissima e non ricontrolla mai!!!! 🙂 un bacione

Reply
gingerandpeppermint 23 Gennaio 2013 - 19:54

Ho fatto le tue patate e sono buonissime!

Reply
Patriciajoan White 26 Gennaio 2013 - 15:03

Voglia di fare le patate, ma non ho idea dove trovare il sale affumicato. Chi mi aiuta, per favore? :*

Reply
conunpocodizucchero 27 Gennaio 2013 - 09:48

@silvana: oh benissimo!!!!! che bello!
@Patriciajoan: ciao! io lo trovo nei supermarket che vendono prodotti biologici.

Reply
menu di natale 2018 12 Dicembre 2018 - 15:49

[…] è tutta dedicata al cappone ripieno di mele e prugne. Come contorno, invece, vi propongo delle patate schiacciate croccanti, da servire rigorosamente con la buccia, delle patate sabbiose, oppure gli scalogni glassati al […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: