Pasta al cartoccio con zucca e gamberi

by Elena Levati

Chi mi conosce, ben sa ormai quanto io sia letteralmente innamorata della zucca. Più sono bitozolute e con la buccia dura, più mi piacciono! Mi vergogno un po’ ad ammetterlo, ma è capitato (e non di rado) che me ne mangiassi una intera da sola in… in una sera! Ehm… piatto unico… vediamola così dai!

Ma se la zucca mi piace così tanto, allora a rigor di logica dovrebbe fare un po’ da padrona in questo mio blog. E invece no… La ragione c’è però: dato che la adoro così tanto, faccio fatica ad utilizzarla nelle ricette perchè in un certo senso mi sembra di “sprecarla”.

Voi mi direte: “ma sei matta? La esalti invece, la rendi regina del piatto e della tavola! ” Sì, lo so, è vero… insieme alle castagne, per esempio, mi fa morire; con i porcini o con i finferli poi… vogliamo non citare quanto sia perfettamente destinata a sposarsi con il castelmagno? Insomma, è tutto vero, e infatti oggi mi sono lasciata sedurre dalla versatilità della zucca e ve la presento in un primo piatto semplice e delizioso: una pasta al cartoccio con zucca e gamberi!

Però, lasciatemelo dire, il modo in cui nonostante tutto continuo ad apprezzarla di più è sempre lo stesso: semplicemente tagliata a fette e arrostita con la buccia, in forno, tra due fogli di carta oleata, condita solo con un pizzicotto di sale grosso, pepe nero e rosmarino.

­­

PASTA AL CARTOCC­IO CON ZUCCA E GAMBERI


Livello: facile Tempo: 20 min + 35 min cottura Dosi: 3 persone


Ingredienti:

  • 210 gr pasta lunga tipo fettucce o linguine,
  • ¼ zucca Delica (circa 650 gr),
  • 12 gamberi,
  • sale,
  • pepe,
  • nocemoscata,
  • olio extravergine di oliva.

Preparazione:

  1. Accendete il forno a 200°C.
  2. Pulite la zucca eliminando semi e buccia, sciacquatela e tagliatela a dadini.
  3. Mettete i dadini di zucca su un grande foglio di alluminio, conditela con un filo d’olio, sale, pepe e noce moscata. Chiudete la stagnola formando un cartoccio e infornate per 15 minuti circa.
  4. Nel frattempo pulite 9 gamberi rimuovendo testa e carapace e mantenete interi i rimanenti 3.
  5. Conservate gli scarti, fate una incisione sulle code pulite per eliminare anche il budellino nero.
  6. Aggiungete i gamberi interi e le code pulite alla zucca nel cartoccio, richiudete bene e mettete nuovamente in forno per 15 minuti.
  7. Nel frattempo, mentre i gamberi cuociono, mettete gli scarti che avete conservato in una pentola, copriteli con acqua fredda e fate bollire il tutto per 15 minuti. Filtrate il liquido nella pentola in cui farete cuocere la pasta, salate e al bollore tuffatevi le fettucce o gli spaghetti.
  8. Scolate la pasta molto al dente, unitela ai gamberi e alla zucca, condite con un cucchiaio di olio e un ciuffo di prezzemolo tritato, mescolate, richiudete la stagnola e ripassate il cartoccio in forno per 5 minuti.
  9. Sfornate, disponete il cartoccio su un piatto da portata e servite aprendolo direttamente in tavola.

SPAGHETTI BAKED IN FOIL WITH PUMPKIN AND SHRIMPS


Level: easy Time: 20 mins + 35 mins baking Serves: 3 pp


Ingredients:

  • 210 gr spaghetti,
  • 1/4 pumpkin (650 gr),
  • 12 shrimps,
  • salt,
  • pepper,
  • nutmeg,
  • olive oil.

Method:

  1. Preheat the oven at 200°C.
  2. Clean pumpkin removing seeds and skin, wash it and cut it into cubes.
  3. Put the pumpkin cubes on a large aluminum foil, season with a little olive oil, salt, pepper and nutmeg. Close the foil and bake for 15 minutes.
  4. Meanwhile clean 9 shrimps removing the head and shell, keeping the scraps. Make an incision on the tails to remove black gut. Add the shrimps and the shrimps tails to the pumpkin. Close again the aluminium foli and bake 15 minutes more.
  5. Meanwhile put the shrimps scraps in a pot, cover with cold water and cook for 15 minutes. Strain the liquid into the pan where you’ll cook spaghetti, add salt, add the pasta and cook for 10 minutes.
  6. Drain spaghetti “al dente”, add them in the aluminium foil and season all with a spoon of oil, pepper and chopped parsley. Close the foil and bake for 5 minutes.
  7. Take the foil out of the oven, place it on a serving dish and serve opening it directly on the table.

13 comments

accantoalcamino 13 Novembre 2012 - 15:30

Adoro la zucca, mi piace l’abbinamento con i gamberi, io l’avevo fatta con le cappesante.bacio 🙂

Reply
conunpocodizucchero 15 Novembre 2012 - 07:43

Ammetto che con le cappesante non l’ho mai provata! ma a considerare la mia golosità in fatto di zucca, penso proprio che potrei adorare il tuo abbinamento!

Reply
patricia 13 Novembre 2012 - 15:59

vorrei una recetta di una torta o dolce con la zucca, se è possibile. Grazie mille per le belle recette. Patricia. X

Reply
conunpocodizucchero 15 Novembre 2012 - 07:45

ciao Patricia, non ho ancora in serbo una ricetta dolce con la zucca per il momento, ma ho una bella zucca mantovana pronta per essere usata in una ricetta! Quindi ti prometto che a breve avrai la tua ricetta! A presto allora!!! E grazie!
😉 Elena

Reply
patricia 15 Novembre 2012 - 14:52

Grazie. A presto. X X X X

Reply
cinzia 13 Novembre 2012 - 16:18

Bellissimo l’abbinamento con i gamberi, è già stato proprosto nelle ultime ricette e lo apprezzo particolarmente
GRAZIE!!

Reply
conunpocodizucchero 15 Novembre 2012 - 07:46

Ciao Cinzia! L’abbinamento è uno tra i più classici, lo so, ma io sono dell’idea che i grandi classici hanno sempre il loro fascino! A presto!

Reply
Valentina 15 Novembre 2012 - 11:21

mi piace da matti l’impiego della zucca così, diciamo al naturale in modo che risalti al massimo il suo sapore. Una splendida idea questa del cartoccio, bravissima!!

Reply
staffetta in cucina 17 Novembre 2012 - 18:40

Splendida ricetta! Grazie per la tua partecipazione 😉
Un abbraccio
Tiziana

Reply
Stefania 8 Novembre 2015 - 11:21

Certo della tua passione sappiamo, che ne fossi così golosa da mangiarne una intera da sola … Ma che meraviglia! Eheheheh… Mi piacciono le persone che non sanno proprio resistere alle cose buone! Questo con i gamberi poi, sarà pure un classico ma io non l’ho mai mangiato, per cui mi pare un’ottima occasione! Un abbraccio grande grande grande

Reply
Elena Levati 12 Novembre 2015 - 11:52

hihihihihi

Reply
Veronica 12 Novembre 2015 - 12:30

Anche io adoro la zucca in purezza ma questo tuo primo è delizioso ,i piace tantissimo ❤️

Reply
Torta speziata di zucca 29 Ottobre 2017 - 03:24

[…] scorsa settimana, Patricia, una mia lettrice, dopo la ricetta del cartoccio di zucca e gamberi, mi ha detto che le sarebbe piaciuto leggere una ricetta di un Dolce a base di […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: