Sembra dolce ma non è…..Halloween cake al nero di seppia

by Elena Levati

Sembra una torta a forma di zucca con tanto cacao che la rende nera, nera…. e invece è salata! La forma a zucca è d’obbligo (visto la mia recente contaminazione da halloween), ma il ripieno è delicato: porri stufati e nero di seppia. E come accompagnamento? Una dolce, ma non troppo, crema di carote e scalogno.

A voi, allora, il mio Halloween Atto V!!

HALLOWEEN CAKE AL NERO DI SEPPIA

Ingredienti:

2 uova, 200gr farina integrale, 150gr latte, 50gr olio extra vergine di oliva, 8 gr lievito in polvere per torte salate, 1 bustina di nero di seppia, sale, pepe, 1 porro, 3 carote, 1 scalogno.

Preparazione:

In una ciotola sbattete le uova con il latte, l’olio, il nero di seppia, 1 pizzico di sale e 1 di pepe. In un’altra ciotola mescolate la farina con il lievito e due pizzichi di sale.

Affettate finemente il porro e fatelo soffriggere in padella con un cucchiaio di olio. Quando inizia a colorire salate, pepate, bagnate con 3 mestoli di acqua e fate cuocere a fiamma media per 15 minuti circa finché intenerisce. Trasferite su un piatto e fate raffreddare.

Nella stessa pentola in cui avete cotto il porro, fate rosolare con un po’ d’olio le carote e lo scalogno tagliati a pezzettoni. Bagnate con un mestolo di acqua calda e fate cuocere coperto per 15 minuti circa.

Accendete il forno a 200° e miscelate le uova al nero di seppia con la farina. Unite anche i porri e mescolate.

Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm a forma di zucca. Versatevi l’impasto, livellate con un cucchiaio e fate cuocere in forno caldo per 35 minuti circa.

Passate le carote al frullatore ottenendo una crema densa che condirete con ancora un cucchiaio di olio.

Sfornate il cake e decorate gli occhi e la bocca con la crema di carote inserita in un cono di carta forno.

Servite il cake tiepido, a fette, accompagnato con la crema rimanente.

INK BLACK HALLOWEEN CAKE

Ingredients:

2 eggs, 200gr wholewheat flour, 150gr milk, 50gr extra-virgin olive oil, 8gr baking powder, 1 sachet of ink black, salt, pepper, 1 leek, 3 carrots, 1 shallot.

Method:

In a bowl beat eggs and milk; add oil, ink black, 1 pinch of salt and 1 of pepper. In a second bowl mix flour, baking powder and two pinches of salt.

Finely slice the leek and sauté it in a pan with a tablespoon of oil. Add salt and pepper, pour 3 ladle of water and cook on medium heat for 15 minutes. Put on a plate and let cool.

In the same pan, sauté carrots and shallot in chunks with one tbsp of oil. Pour half a glass of hot water and cook (covered) for 15 minutes.

Preheat oven at 200° C and mix the eggs mixture with flour. Add leeks and stir well.

Grease and flour a pumpkin shaped mould of 20 cm. Pour in the mixture, level it with a spoon and bake for 35 minutes.

Meanwhile blend the carrots getting a thick cream: season it with another tablespoon of oil and use it to decorate pumpkin’s eyes and mouth.

Serve the cake warm with the remaining cream.

10 comments

accantoalcamino 25 Ottobre 2012 - 19:18

Mi piace davvero, bellissima idea salata, fuori dal comune “dolcetto scherzetto” Io non amo halloween ma questi sono perfetti per tutte le occasioni, ciao Elena 🙂

Reply
conunpocodizucchero 26 Ottobre 2012 - 07:02

Grazie! Lo sai che mi piace scherzare con il cibo! 🙂

Reply
Giulia 25 Ottobre 2012 - 20:24

non ci credo, non e’ un cake???!! che idea geniale, sei davvero creativa! e deve essere anche super sfizioso!

Reply
conunpocodizucchero 26 Ottobre 2012 - 07:03

Grazie Giulia! Devo dire che con la cremina alle carote si sposava a meraviglia! Direi che la faccio partecipare al tuo contest, che dici?

Reply
Giulia 27 Ottobre 2012 - 14:36

che bello, ora ti inserisco nella lista!

Reply
ilboscodialici 26 Ottobre 2012 - 07:09

Bellissima idea, quando letto nero di seppia accostato ad una torta sono rimasta di sasso…poi ho letto meglio e ..cavoli che genialata. Sei proprio brava. ciao Annarita

Reply
conunpocodizucchero 26 Ottobre 2012 - 12:51

Ciao Annarita! Grazie!! uno scherzetto tra un dolcetto e l’altro ci vuole no?

Reply
Cucina che ti passa - Rumi- 30 Ottobre 2012 - 15:41

Ma dai sembrava davvero una torta!! una bellissima idea!!
grazie mille per partecipare alla mia raccolta!
bacioni

Reply
Cucina che ti passa - Rumi- 13 Novembre 2012 - 10:34

Ciao, scusa ti volevo chiedere se potevi mandarmi la foto di questa ricetta su ricette@cucinachetipassa.info
non riesco a prenderla e vorrei inserirla nella pagina pdf della tua ricetta.
bacioni

Reply
conunpocodizucchero 13 Novembre 2012 - 15:22

fatto! 🙂

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: