Dopo gli ultimi 10 giorni in cui sono stata ammalata, sono guarita per finta e ho avuto una bella ricaduta, forse ora, badando bene a non parlare troppo forte, posso dire di essermi ripresa! E dopo una lunga, obbligata assenza dal mio amatissimo blog, rieccomi operativa!

E perchè non ricominciare con la ricetta delle lasagne al pesto? E’ decisamente uno dei piatti che in questa stagione mi capita di cucinare molto di frequente per utilizzare “gli avanzi” delle preparazioni delle conserve di pesto per l’inverno!

E come spesso accade, è proprio dalla “ripulitura” degli attrezzi di cucina che nascono delle buone cenette improvvisate! Dunque non mi resta che augurami/vi buon appetito!

LASAGNE AL PESTO E CERTOSINO


Ingredienti per 4/6 persone:

  • 1 confezione di pasta fresca per lasagne,
  • 100 gr basilico,
  • 40 gr pinoli,
  • 50 gr parmigiano,
  • 30 gr pecorino,
  • 100 gr olio evo,
  • 400 gr certosino,
  • sale, pepe, noce moscata,
  • 500 ml latte fresco intero,
  • 40 gr burro,
  • 40 gr farina.

Preparazione:

  • Preparate la bechamel: in un pentolino fate fondere il burro. Fuori dal fuoco, unitevi la farina e mescolate energicamente con una frusta a mano. Riportate il tegame sul fuoco e, sempre mescolando, fate cuocere per qualche minuto (roux). A parte fate scaldare il latte e aggiungetelo a filo al roux sempre mescolando. Riportate sul fuoco e, rimestando spesso, fate raggiungere il bollore alla salsa in modo che si addensi. Salate, pepate e insaporite con una generosa grattata di noce moscata. Spegnete la fiamma e fate intiepidire.
  • Preparate il pesto: mettete nel frullatore il basilico, lavato e tamponato con carta assorbente, i pinoli, il grana e il pecorino grattugiati, un paio di pizzichi di sale e azionate le lame versando a filo l’olio (eventualmente aggiungetene un poco). Deve risultare cremoso. Unite infine un paio di mestolini di bechamel al pesto.
  • Versate un po’ di bechamel sul fondo di una teglia da forno rettangolare, coprite con la pasta, coprite con il pesto, qualche cucchiaio di bechamel e qualche tocchetto di certosino.
  • Coprite con altra pasta e continuate a formare gli strati seguendo lo stesso ordine. Terminate con il pesto, bechamel, certosino e abbondante grana grattugiato. Ultimate con qualche fiocchetto di burro, coprite con un foglio di alluminio e fate cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti.
  • Eliminate l’alluminio, cuocete ancora per 10 minuti e gratinate infine sotto il grill per 5 minuti.

♥♥♥♥

LASAGNE WITH PESTO SAUCE

After the last 10 days when I was ill and forced to be off my beloved blog, maybe now, hoping not to speak too soon, I’m well!

I come back today to my kitchen with these lasagna with pesto sauce: definitely one of the dishes I often cook during this season to use the leftovers of the preparations of the pesto sauce storage for winter!

And as often happens, from the cleaning of the kitchen tools you can rustle up a good dinner!
So, now, I can only wish to me and to you: bon appétit!

Ingredients for 4/6 pp:

  • 1 pack of fresh egg pasta for lasagna,
  • 100 gr basils,
  • 40 gr pine nuts,
  • 50 gr parmesan,
  • 30 gr pecorino cheese,
  • 100 ml extra vergin olive oil,
  • 400 gr stracchino cheese,
  • salt, pepper, nutmeg,
  • 500 ml fresh milk,
  • 40 gr butter,
  • 40 gr flour.

Method:

  1. Prepare the bechamel: in a saucepan melt the butter. Out of the fire, add the flour and stir vigorously with a hand whisk. Turn the pan over heat and , always stirring, let cook few minutes (roux). In another saucepan, heat the milk and add it little by little to the roux stirring. Put on low heat and cook till boil, always stirring. Add salt, pepper and nutmeg. Turn off the heat and let cool.
  2. Prepare the pesto: put in the blender basils, pine nuts, grated parmesan and  pecorino cheese, a pinch of salt and oil, little by little to obtain a  creamy sauce. Add finally a couple of tbsp of bechamel.
  3. Pour a bit of bechamel on the bottom of a baking sheet, cover with the pasta, cover with the pesto, a few tablespoons of bechamel and some stracchino cheese.
  4. Cover with pasta and continue to form layers with the same order until you finish your ingredients.
  5. Complete with grated parmesan and some butter flakes. Cover with aluminum foil and bake in preheated oven at 200° for 20 minutes. Take off the aluminium foil, cook for 10 minutes and finally put under the grill for 5 minutes.

4 comments

accantoalcamino 27 Giugno 2012 - 17:28

Bentornata, non sei l’unica, ho sentito molte persone lamentarsi per malanni mal guariti, ma io credo che questa lasagna ti rimetterà in forma, un bacione.

Reply
Terry 28 Giugno 2012 - 05:53

Forza stella!!!!! Chissà che questa meravigliosa lasagna sia stata terapeutica!!! 🙂

Reply
Carlotta Neri (@CarlottaNeri) 3 Luglio 2012 - 13:20

di questa ne ho proprio bisogno…..grazie mille per la proposta, mi sembra molto interessante……carlotta

Reply
Sformatini di riso al pesto 20 Maggio 2019 - 03:05

[…] altre ricette ma non nel risotto! Qualche esempio? Ovviamente con la pasta fresca e secca, con le lasagne, nel minestrone, nella frittata,nella torta salata, nella pizza, nel plumcake. Mi è […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: