Perchè no?

Una versione salata della classica e famosissima tarte tatin alle mele. Semplicissima, rapida e insolita: direi splendidamente adatta ad una cena che vi coglie di sorpresa!

TARTE TATIN DI PATATE E CACIOCAVALLO


Difficoltà: facile Tempo: 50 minutiDosi: 6 persone


Ingredienti:

  • 2 grosse patate,
  • 150 gr caciocavallo,
  • 1 rotolo di pasta brisèe,
  • un pizzico di pangrattato,
  • sale e pepe.

Preparazione:

  1. Lavate le patate, pelatele e riducetele a rondelle con l’aiuto della mandolina.
  2. Affettate il caciocavallo a fette sottili e regolari.
  3. Foderate una tortiera di 24 cm di diametro con un foglio di carta forno inumidito e ben strizzato.
  4. Spolverizzatelo di pangrattato.
  5. Formate su di esso uno strato di patate, salate e pepate.
  6. Coprite con uno strato di caciocavallo e nuovamente con uno di patate. Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti. Se possibile, terminate con uno strato di patate.
  7. Coprite con il disco di pasta brisèe ed infornate a 180° per 30 minuti. Prima di servire rovesciate la tarte direttamente sul piatto di portata. Servite calda.

Consiglio:

Per un risultato ottimale utilizzate una brisèe fatta in casa: impastate al mixer 250 gr di farina con 170 gr di burro freddo a cubetti e un paio di cucchiai di acqua fredda. Fate riposare in frigo per un’ora poi stendetela e procedete come da ricetta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: