Hummus di lenticchie alle mandorle

by Elena Levati

Pasqua è davvero alle porte, ma quest’anno mi va di lusso e, essendo ospite, mi godrò un po’ di “riposo” dalla cucina ! Il menù è già stato tutto stabilito e deciso, ma…Detto questo, almeno un piccolo pensierino per l’aperitivo non posso non portarlo, siete d’accordo?

E allora ecco la mia proposta semplice, ma al tempo stesso particolare: una personalissima rivisitazione di una delle più classiche creme da aperitivo, ovvero l’hummus!

Se, nella ricetta originale, l‘hummus è di ceci, io in questa veste lo propongo di lenticchie.

Là dove c’era la thaina (la pasta di sesamo), qui troviamo una nostrana crema di mandorle che dona all’hummus una dolcezza di fondo davvero speciale!

Come olio, invece, al posto di quello e.v.o. ho voluto utilizzare l’olio di semi di canapa:  oltre ad aver scoperto che questo olio è ricchissimo di tutta una serie di elementi che lo rendono preziosissimo per la nostra salute (per la prevenzione e il trattamento delle malattie di base infiammatoria, per esempio), ho anche piacevolmente riconosciuto un gusto gradevolissimo che mi ricorda la noce. Mi è sembrato quindi adattissimo per questa ricetta in cui va a completare, arricchire e definire il sapore delle mandorle con cui si sposa divinamente!

Che altro aggiungere? Ah, sì, preparate dei bei crostini di pane casereccio abbrustolito 😉

HUMMUS DI LENTICCHIE ALLE MANDORLE


Livello: facile Tempo: 20 minuti Dosi: 4 persone


Ingredienti: 

  • 150 gr lenticchie secche mignon,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 1 cucchiaio colmo di crema di mandorle,
  • 1 ramo di rosmarino, sale, pepe nero,
  • 2 -3 cucchiai olio di semi di canapa (o olio evo),
  • 10 mandorle tostate + qualcuna per decorare.

Preparazione:

  1. Sciacquate bene le lenticchie sotto acqua fredda corrente, scolatele e mettetele nella pentola a pressione insieme al rosmarino: coprite completamente con acqua, accendete la fiamma al massimo, attendete il fischio, abbassate al minimo e fate cuocere per 15 minuti. (NB: io non ho lasciato le lenticchie in ammollo perchè ho usato quelle mignon. Se utilizzate quelle di media grandezza, invece, vanno lasciate in  ammollo in acqua fredda per 1 notte prima della cottura).
  2. Fate sfiatare tutto il vapore, aprite la pentola a pressione e scolate le lenticchie.
  3. Fatele raffreddare e mettetele nel frullatore.
  4. Aggiungete la crema di mandorle, 1/2 cucchiaino di sale, 1 pizzico abbondante di pepe e lo spicchio d’aglio a pezzettini: frullate aggiungendo a filo l’olio di semi di canapa in modo da ottenere una crema spessa e omogenea (se volte potete aggiungere un mestolino dell’acqua di cottura delle lenticchie per rendere la crema più morbida senza eccedere con l’olio).
  5. Tritate a coltello una decina di mandorle e unitele all’humus. Mettete l’hummus in una ciotolina, decorate con qualche mandorla a piacere e servite accompagnando con crostini di pane tostato su cui poterlo spalmare!

 LENTIL AND ALMOND HUMMUS


Level: Easy Time: 20 min. + 15 min. cooking Serving: 4 people


Ingredients:

  • 150 gr small dried lentils,
  • 1 clove of garlic,
  • 1 tablespoon of almond cream,
  • 1 sprig of rosemary,
  • salt, black pepper,
  • 2 -3 tablespoons hemp seeds oil  (or evo oil),
  • 10 almonds + some for decoration.

Method:

  1. Wash lentils under cold running water, drain and put them in the pressure cooker along with the rosemary: cover with water, turn on the heat (maximum), wait for the whistle, low the heat at minimum and cook for 15 minutes. (NB: I didn’t soak lentils because I used the small one.  If you use medium size lentils, you have to soak in cold water for 1 night before cooking).
  2. Open the pressure cooker and drain the lentils.
  3. Let cool and put them in the food processor. Add the almond cream, 1/2 teaspoon salt, 1 large pinch of pepper and garlic in small pieces: blend all adding hemp seeds oil little by little getting a thick and homogeneous cream (if you want you can add a ladle of lentils cooking water not to exceed with oil).
  4. Chop 10 almonds and add to the humus.
  5. Place the hummus in a bowl, decorate with some more almonds and serve with toasted sliced bread.

37 comments

Grembiule da cucina 1 Aprile 2015 - 12:13

Bravissima, non bisogna presentarsi a mani vuote. Questa “rivisitazione” è davvero intrigante!

Reply
Monionecakeinamillion 1 Aprile 2015 - 12:15

Faccio spesso un patè di lenticchie che mi risolve lo spiluccamente durante gli aperitivi, ma questo hummus rivisitato è strainvitante!
Chissà che buono, con tutti quegli ingredienti che adoro e l’olio di semi di canapa che ancora non sono riuscita a trovare.
Troppo brava!!

Reply
Marghe 1 Aprile 2015 - 12:20

Io per le lenticchie impazzisco e per l’hummus anche, me lo spalmerei a cazzuolate addosso come crema corpo 🙂 la variante della mandorla poi dev’essere speciale!
Goditi le feste da ospite tesorino e… manca sempre meno al 16!!! <3

Reply
Miu Mia 1 Aprile 2015 - 12:24

Ok, non diciamolo a nessuno ma per Pasqua la Elenina sarà qui da me! YEEEEHHH!

Ci avete creduto? -_-‘
Eh magari… ma no.. Elenina non sarà qui a Pasqua, ma virtualmete si può tutto! 😉
Anche rubare le cremine di lenticchie… 😀

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 3 Aprile 2015 - 12:44

magari!!! come mi piacerebbe!!!!

Reply
Piatticoitacchi.wordpress.com 1 Aprile 2015 - 13:44

Semplicemente adoro <3
E grazie per le info sull'olio di canapa, che è un po' che vedo lì sullo scaffale del supermercato bio. Un bacione, eccezionale come sempre

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 3 Aprile 2015 - 12:43

🙂 felice di averti aiutato a fare un po’ di chiarezza così ora vai serena! sono sicura ti piacerà!

Reply
Jorgette 1 Aprile 2015 - 13:48

troppo originale questa ricetta!! Come tutto ciò che prepari!
Sei bravissima !!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 3 Aprile 2015 - 12:43

grazie!!!! sei carinissima! benvenuta 🙂

Reply
Fabiola 1 Aprile 2015 - 13:56

Ottima idea, ricetta da provare!

Reply
ipasticciditerry 1 Aprile 2015 - 14:19

Meravigliosa questa ricetta! Io la mangerei a cucchiata, altro che antipasto. Brava Zuccherino. E’ bello ogni tanto godersi un pranzo senza pensare a dover spignattare, goditela allora.

Reply
manuela e silvia 1 Aprile 2015 - 14:43

Ma si dai che ogni tanto è bello anche essere ospiti 🙂
Per forza una tua leccornia ci stà 😉 e questa cremina farà certamente la sua gran figura! complimenti è davvero molto particolare!

Reply
Elisa-Viaggio e Assaggio 1 Aprile 2015 - 15:23

Questa ricetta me la segno assolutamente! Devo farla quanto prima…mi piace tantissimo! Complimenti Elena.

Reply
veronica 1 Aprile 2015 - 15:55

Che sapori particolari hai saputo creare in questo hummus, sono curiosissima di assaggiarlo.Grazie per la ricetta cara.

Reply
alterkitchen 1 Aprile 2015 - 18:17

Adoro l’hummus di ceci, ma quello di lenticchie non l’ho mai provato.. se ci metti anche le mandorle, contami! 😀

Buona Pasqua, Elena!!

Reply
Silvia Brisi 1 Aprile 2015 - 18:57

Ma che buona Elena!! Anzi, che spettacolo!!
Goditi la festa tranquilla, anche noi siamo invitati, evvai!!
Un abbraccio!!

Reply
zia Consu 1 Aprile 2015 - 19:11

Un’idea davvero squisita ed originale..copio ^_*

Reply
Mari 1 Aprile 2015 - 20:01

Wow! Che bonta’! Davvero originalissimo e goloso, che sapori intriganti che si accostano magnificamente! Sai che ti dico: ti rubo l’idea per i crostini apri cena di pasquetta! 😀

Reply
Claudia 2 Aprile 2015 - 08:04

Se l’ho amato classico coi ceci.. immagino con le lentcchie cosa possa essere!!! smackkkkkkkkk

Reply
Fabio 2 Aprile 2015 - 09:12

Ho un pacchetto di lenticchie secche in dispense e stavo proprio pensando a come utilizzarle, prima che faccia troppo caldo. Mi hai dato un’ottima idea.

Fabio

Reply
Marta e Mimma 2 Aprile 2015 - 09:27

Io adoro i ceci con la crema di mandorle, ma con le lenticchie non ho mai provato; urge rimediare!

Reply
Mila 2 Aprile 2015 - 09:57

L’hummus di ceci è un classico e lo preparo spesso perchè a casa piace un sacco…bella la tua variante!!!
Ne approfitto per mandarti una colombina con i miei più sinceri auguri di Serena Pasqua

Reply
Ros 2 Aprile 2015 - 10:18

Ciao carissima, che ricetta particolare…insolita e gradevolissima. Mi piacerebbe moltissimo provarla. E poi sempre elegantissime le tue foto. Tesoro, colgo l’occasione per augurarti una bellissima Pasqua, assieme alla tua famiglia. Un bacione <3

Reply
elenuccia 2 Aprile 2015 - 10:24

Questa è una di quelle ricette che definirei “pericolosissima”. Cominci con qualche bruschettina e non la smetti più fino a che non hai svuotato la ciotola

Reply
Imma 2 Aprile 2015 - 13:08

Un aperitvo davvero con i fiocchi tesoro super appetitoso e piacevolissimo!!!Brava fare l’ospite a Pasqua è davvero il massimo:-)!!!Baci grandi amica mia e tanti auguri di buona Pasqua,
tvbbbbbbb,Imma

Reply
ricettevegolose 2 Aprile 2015 - 14:17

Con un antipasto così, del buon pane bruscato, non avrei bisogno di altro…per me sarebbe già un pranzo da sogno! Questo hummus rivisitato è fantastico, devo provarlo al più presto! Un abbraccio grandissimo <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 3 Aprile 2015 - 12:41

lo sapevo che ti sarebbe piaciuto 😉
buona pasqua a te carissima amica!

Reply
newwhitebear 2 Aprile 2015 - 14:43

Mentre mi gusto con gli occhi questo hummus, ti auguro una felice e serena Pasqua!
A presto.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 3 Aprile 2015 - 12:41

🙂 grazie!!!! Ricambio con gioia!

Reply
newwhitebear 3 Aprile 2015 - 13:12

Un sorriso

Reply
Pattipatti 2 Aprile 2015 - 18:17

Che buona Elenina!!!!! Io a tre giorni dalla Pasqua ancora non so se sono ospite o ospiterò…. in ogni caso questa idea è meravigliosa! Un bascione cara e buona Pasqua!

Reply
http://www.lapetitecasserole.com 2 Aprile 2015 - 20:11

Sto giusto finendo di scrivere la ricetta che reinterpreta una tua e tessendo le tue lodi…. hummus di lenticchie??? Serve per caso una mano? no, perché io sono disponibile! buona Pasqua Elena, un bacione!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 3 Aprile 2015 - 12:40

🙂 da te la mano anche se non servisse, me lo inventerei pur di averti qui!!! 😀 non è molto “italiano” ma si capisce! 😀 un abbraccio e buona Pasqua anche a te bellissima mia!

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 3 Aprile 2015 - 09:09

mi piace da matti, buonissimo, mi portassero questo come aperitivo sarei ben felice, buono, sano, gustoso, brava elena!

Reply
Anna Rita 3 Aprile 2015 - 13:43

Adoro l’hummus e la tua idea di farlo con le lenticchie mi piace tantissimo! :p
Buon riposo da ospite a pranzo, cara Elena 😀 e ti auguro una serena Pasqua!
Ti abbraccio fortissimo tesoro!
A presto <3

Reply
Claudia 3 Aprile 2015 - 19:02

Una bellissima idea Elena! Mi piace la super rivisitaizione dell’hummus, le mandorle e l’olio di canapa che devo provare!
Buona Pasqua tesorina :*

Reply
Menù cenone ultimo dell'anno 30 Novembre 2016 - 05:38

[…] Una morbida e delicata crema da spalmare su crostoni di pane caldo: HUMMUS DI LENTICCHIE ALLE MANDORLE […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: