Gaufres salate all’italiana

by Elena Levati

Un’idea facile e veloce per un finger food da aperitivo in cui si incontrano con freschezza e leggerezza due paesi: il  Belgio e l’Italia.

Dal primo deriviamo la preparazione delle gaufres, tradizionalmente dolci, rivisitandole in versione salata e tutta italiana, proponendo un impasto alleggerito poichè senza burro e arricchito dal nostrano Parmigiano Reggiano invecchiato 36 mesi.

E a rinforzare il gusto (e l’appeal) italiano, una leggera torretta di insalata caprese di pomodoro, mozzarelline e basilico.

Con questa ricetta partecipo al Cross Cooking, la competizione culinaria della Parmigiano Reggiano Chef, che quest’anno prevede la reinterpretazione di un piatto internazionale utilizzando il Parmigiano Reggiano.

GAUFRES SALATE ALL’ITALIANA


 Difficoltà: facile Tempo: 10 minuti + 10 minuti cottura Dosi: 6 persone


Ingredienti:

  • Per le gaufres al parmigiano reggiano: 200 gr semola rimacinata di grano duro, 50 gr parmigiano reggiano 36 mesi, 1 cucchiaino semi di finocchio, 1 cucchiaino di sale fino, 8 gr lievito in polvere per torte salate, 380 gr latte fresco, 2 uova grandi, 20 gr olio evo, 10 gr acqua.
  • Per completare: 32 bocconcini di mozzarella, 32 pomodorini ciliegini, basilico.

Preparazione:

  1. Preparate le gaufres: tritate finemente il parmigiano reggiano e versatelo in una ciotola. Aggiungete la semola, i semi di finocchio, il sale e il lievito. Mescolate. Scaldate il latte e mescolatelo con l’acqua e l’olio. Sbattete le uova e miscelatele con il latte. Versate il composto liquido nella ciotola con la farina e mescolate bene con una frusta a mano.
  2. Fate scaldare il ferro per le gaufres, versatevi un mestolo di impasto e fate cuocere su fiamma media per 3 minuti per lato. Formate così 8 gaufres. Rifilate i bordi pareggiandoli e tagliate ogni gaufre in 4 quadrati ottenendone così 32.
  3. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà, lavate e tamponate il basilico e componete il finger food formando una piccola “torretta caprese” di pomodoro e mozzarella su ogni quadrato di gaufre, completate con il basilico e servite.

GAUFRES ITALIAN STYLE


 Level: Easy Time: 10 min. + 10 min. cooking Serving: 6 people


Ingredients:

  • Parmigiano reggiano gaufres: 200 gr durum wheat flour, 50 gr  Parmigiano Reggiano 36 months old, 1 teaspoon fennel seeds, 1 teaspoon salt, 8 g baking powder, 380 gr fresh milk, 2 big eggs, 20 gr extra virgin olive oil, 10 gr water.
  • To complete: 32 mozzarella balls, 32 cherry tomatoes, basil.

Method:

  1. Prepare gaufres: finely chopped parmigiano reggiano and pour it into a bowl. Add flour, fennel seeds, salt and baking powder. Stir. Heat the milk and mix it with water and oil. Beat the eggs with the milk. Pour this mixture into the bowl with the flour and stir well with a hand whisk.
  2. Heat the waffle iron, pour a ladle of mixture and cook over medium heat for 3 minutes per side. Forme in this way 8 gaufres. Cut each waffle in 4 getting 32 small squares.
  3. Wash cherry tomatoes and cut them in half, wash basil and forme the finger food with 1gaufre square, half tomato, 1 mozzarella ball, half tomato and basil.

69 comments

veronica 14 Luglio 2014 - 10:49

Ciao cara scusami per l’ assenza ma ho avuto giorni pienissimi. Che buono il piatto di oggi i gaufres non li conoscevo devono essere deliziosi con questa fresca caprese sopra. Un abbraccio <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 17:01

tesoro ma figurati! come stai?

Reply
Maurizia Le Ricette del Pozzo Bianco 14 Luglio 2014 - 11:09

Anche i piatti più semplici diventano originali….. quando vengono preparati da te!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 17:00

mi fai arrossire!

Reply
Michela Sassi ( A tutto pepe...) 14 Luglio 2014 - 11:27

Mi spieghi perché sei cosi brava… trasformi un piatto semplice in un assoluta delizia…!
Baci

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:59

🙂 e tu mi dici perchè sei cos’ dolce? 🙂

Reply
Claudia 14 Luglio 2014 - 11:53

Ma che bel finger!!!!!!! mi stuzzica parecchio l’appetito.. ed anche la vista è pienamente soddisfatta!! un bacio e buon inizio settimana 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:59

🙂 grazie!!!

Reply
Marghe 14 Luglio 2014 - 12:13

La genialità di questo piatto: una presentazione originalissima e allo stesso tempo la sicurezza di un gusto che non può non piacere! Complimenti <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:53

grazie carissima, sei sempre dolce!

Reply
Monica Sgandurra 14 Luglio 2014 - 12:24

queste le rifaccio in settimana… devono essere proprio golose! merci!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:53

grazie monica!!!!

Reply
lamaky 14 Luglio 2014 - 12:57

abbiamo trovato il ferro eh ? 🙂
bella idea che hai avuto!!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 14 Luglio 2014 - 15:22

siiiii me lo ho portato mia sorella dalla spagna!!!! non ti dico ocmesono felice! 🙂

Reply
lamaky 14 Luglio 2014 - 18:38

eh ma io me lo immagino cara !!!:)

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:24

eheheh va che io ho ancora qui quel ferr a guscio di noce!!!!! 🙂

Reply
lamaky 16 Luglio 2014 - 07:41

se mi fosse entrato nel bagaglio a mano te lo avrei portato a Favignana…ma ingombrava un pò 🙂

ConUnPocoDiZucchero Elena 16 Luglio 2014 - 09:09

😀

Giovanna 14 Luglio 2014 - 12:57

Tra l’idea e la presentazione, hai preparato un piatto delizioso, bravissima Elena! Un bacio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:52

grazie carissima Giovanna!

Reply
acasadisimi 14 Luglio 2014 - 13:19

ma che idea originale! saranno buonissimi!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:52

grazie Simi!

Reply
pachulli 14 Luglio 2014 - 13:47

Adoro tutto di questa ricetta!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:52

😀

Reply
alicegrandi 14 Luglio 2014 - 14:13

Che bella idea, proprio originale 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:51

🙂

Reply
Miu Mia 14 Luglio 2014 - 14:43

Sono un piacere per gli occhi e posso solo immaginae quanto lo siano per il palato!
Freschi e originali! 🙂 Brava Elena!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:51

grazie!!!! 🙂 qst sono normali 😉

Reply
Cristina 14 Luglio 2014 - 15:45

Elena, in bocca al lupo per il contest ! Io ti farei vincere subito: una bella pensata la rivisitazione in chiave salata con il parmigiano !

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:51

grazie cristina!!! sei un tesorissimo! 🙂

Reply
elenuccia 14 Luglio 2014 - 15:46

Che idea sfiziosa. A parte che sono carinissimi anche da vedere, mi piace molto la proporta della gaufre salata. Io sono parmigiano dipendente

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:50

😀 anche io!

Reply
Giulia 14 Luglio 2014 - 16:18

Ma che meraviglia! La presentazione è bellissima e le gaufres salate devono essere ottime. E poi sai bene quanto i mini-bocconi mi conquistino!
Giulia

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:25

Grazie Giulia! che cara sei!!!

Reply
Terry 14 Luglio 2014 - 16:37

Bella idea! amo i waffle ma mai provati salati!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:25

ti piacerebbero Terry, ne sono certa! poi magari ci metti una delle tue verdurine particolari… 😉

Reply
m4ry 14 Luglio 2014 - 17:52

Tesoro…se passo da te, trovo ancora qualcosa ?? Mi incuriosisce troppo questa ricettina 🙂
Bacini sparsi :*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:24

sì, queste le trovi ancora! 😀

Reply
Patrizia 15 Luglio 2014 - 05:37

Bellissima la presentazione, deliziosi davvero, bello passare da te 🙂 un’abbraccio!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:24

grazie Patrizia!

Reply
Patrizia 15 Luglio 2014 - 19:50

🙂

Reply
susy 15 Luglio 2014 - 06:29

Io li ho mangiati in versione dolce in Francia, ma la tua versione italianizzata è molto invitante¨Un caro saluto susy

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:23

Grazie Susy cara!

Reply
vale_cannellaecioccolato 15 Luglio 2014 - 06:32

Che buono!! Abbinamento perfetto!! Il tocco italiano.. Rende tutto ancora più buono!!;) ma le gaufres non le ho mai sentite… Ma sono tipo i waffles?!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:23

grazie Vale! sì, sono proprio loro! solo col nome belga 🙂

Reply
Giulietta | Alterkitchen 15 Luglio 2014 - 07:58

Non riesco a partecipare a Cross Cooking e me ne dispiaccio, perché la sfida è davvero interessante, e il tuo contributo non è da meno..
Ah, se ripenso alle scorpacciate di gaufres fatte in Belgio.. e ci fossero stati i tuoi gaufres salati ne avrei mangiati ancora di più. In Piemonte invece abbiamo i goffri e sono soprattutto salati 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:22

i goffri… che ridere! adesso li cerco! 😀

Reply
zonzolando 15 Luglio 2014 - 08:33

Meraviglia! Ma che bella idea che hai avuto cara Elenina!! Brava brava 🙂 Un abbraccio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:21

ciao zonzolina! Grazie!!!

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 15 Luglio 2014 - 08:45

Elena oltre che bravissima, a proporre foto splendide, sei anche un genio! idea stupenda!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:21

😀 grazie!!!! ma sei un tesoro!

Reply
MARI 15 Luglio 2014 - 09:33

Ragazza mia! questa dev’essere un’esplosione di sapori! 😀
…in bocca al lupo!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:20

😀 grazie!!!

Reply
Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia 15 Luglio 2014 - 12:20

Bellissimo e ottimo l’idea finger food!!! ciao elena

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:19

ciao cara grazie!

Reply
Elisa-Viaggio e Assaggio 15 Luglio 2014 - 13:50

Davvero ottimo questo finger food…e bellissimo da vedere!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:19

grazie Ely!

Reply
annalisa 15 Luglio 2014 - 15:28

Mamma che bontà Elena…per non parlare delle tue foto sempre UNICHE! Complimenti per tutto ciaooo ^_^

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Luglio 2014 - 16:19

grazie carissima Asi!

Reply
Mary Vischetti 15 Luglio 2014 - 20:33

E’ davvero straordinaria questa ricetta “fusion” Elena! Hai creato un capolavoro rivisitando una ricetta semplicissima…Bravissima!! Un bacione e dolce notte, Mary

Reply
foodlovecouture 16 Luglio 2014 - 06:49

I finger sono deliziosi e belli da vedere, non mi stancherei mai di prepararne. Anche perché secondo me sottintendono ad un aperitivo in piedi, tra chiacchiere e sole. E cosa c’è di meglio? Bellissima idea, bellissima commistione di tradizioni. 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 16 Luglio 2014 - 09:09

grazie cara, grazie mille!

Reply
kivrin82 16 Luglio 2014 - 07:43

Ma che belle sono!!! Perfette per un antipasto e per far colpo con la loro presentazione scenografica! Le adoro ^^

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 16 Luglio 2014 - 09:10

grazieeeeee

Reply
Sale Zucchero e Cannella... 21 Luglio 2014 - 12:42

Buonissssimissssimi!!! Adoro i gaufres ma salati non li ho mai provati…da segnare!!! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 22 Luglio 2014 - 08:15

😉

Reply
Come quando fuori piove: 10 ricette per giornate uggiose | Honest Cooking Italia 25 Luglio 2014 - 09:46

[…] Elena di Con un poco di zucchero mette tutti i colori dell’estate, ma su una base golosa e cotta su piastra rovente: le […]

Reply
cucinaincontroluce 20 Agosto 2014 - 12:36

E poi ci sono i pirla come la sottoscritta che hanno la piastra e non la usano….
Chino il capo costernata e in estasi di ammirazione 🙂

Reply
Waffle alle nocciole senza burro 21 Ottobre 2019 - 03:27

[…] averle provate questa estate in versione salata, come finger food adatto ad un buffet, ve le propongo ora nella loro veste originale, cioè come […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: