Chicken Pie leggero di primavera

by Elena Levati

Un’idea leggera leggera peRfettamente in linea con la filosofia del light con gusto: un chicken pie senza uova, senza burro, senza latticini, senza soffritti.

Solo un ripieno di pollo ruspante, asparagi, pomodori e fave racchiuso tra due dischi sottili di pasta matta leggera e croccante.

E se vi stavate chiedendo come usare gli ultimi asparagi freschi di stagione… ecco la risposta!

Buona settimana!

CHICKEN PIE LEGGERO DI PRIMAVERA


 Difficoltà: media Tempo: 30 minuti + 30 minuti risposo + 2 ore cottura Dosi: 6 persone


Ingredienti:

  • Pasta matta: 380 gr farina 00, 120 gr semola rimacinata di grano duro, 2 cucchiaini di sale, pepe, noce moscata, 1 cucchiaino di cannella, 60 gr olio evo, 220 gr acqua.
  • Ripieno: 20 asparagi, 300 gr pomodori pelati bio, 3 cucchiai colmi di pomodori secchi, 800 gr spezzatino di pollo ruspante, un mazzetto di erbe aromatiche miste, 1 cipolla, brodo vegetale, 100 gr fave sgranate, sale e pepe.

Preparazione:

  1. Preparate la pasta matta: mettete nell’impastatrice le farina, il sale, la cannella, un pizzico di pepe e uno di noce moscata. Miscelate olio e acqua e aggiungeteli alle farine. Impastate per 10 minuti, formate una palla, avvolgetela in pellicola e fatela riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.
  2. Dedicatevi nel frattempo alla preparazione del ripieno: lavate e pulite gli asparagi, togliete la base più dura e dividete i gambi dalle punte.
  3. Tagliate i primi a rondelle e teneteli da parte. Fate cuocere a vapore le punte per 5 minuti e conservatele.
  4. Lavate le fave e fate cuocere anch’esse a vapore per 8-10 minuti quindi eliminate la pellicina dura.
  5. Tagliate i pomodori pelati a pezzetti e metteteli in una grande padella antiaderente. Aggiungetevi le erbe aromatiche tritate fini, la cipolla tagliata a fettine sottili e cuocete per 5 minuti senza aggiunta di condimenti.
  6. Aggiungete i tocchetti di pollo e cuocete per 10 minuti. Regolate di sale e pepe, aggiungete i gambi degli asparagi a rondelle e continuate la cottura per 20 minuti.
  7. Unite 3-4 mestoli di brodo caldo, le punte di asparago e le fave, i pomodori secchi e cuocete altri 5 minuti. Spegnete e fate intiepidire.
  8. Accendete il forno a 180°C.
  9. Dividete la pasta in due parti (una leggermente più grande) e stendetele in due dischi sottili. Foderate con il disco più grande una tortiera da 30 cm a bordi alti, versatevi tutto il ripieno preparato e coprite con il secondo disco di pasta sigillando i bordi con il disco sottostante.
  10. Fate cuocere il chicken pie in forno già caldo per 1 ora e 10 minuti, sfornate, fate intiepidire e servite!

LIGHT CHICKEN PIE


 Level: intermediate Time: 30 min.+ 30 min. rest + 2 hours baking Serving: 6 persons


Ingredients:

  • Dough: 380 gr 00 flour, 120 gr durum wheat flour, 2 teaspoons salt, pepper, nutmeg, 1 teaspoon cinnamon, 60 gr extra virgin olive oil , 220 gr water.
  • Filling: 20 asparagus, 300 g peeled tomatoes bio, 3 tablespoons of dried tomatoes, 800 gr chicken stew, a bunch of mixed herbs, 1 onion, vegetable broth, 100 g peeled broad beans, salt and pepper

Method:

  1. Prepare the dough: put the flour in the kneader , add salt, cinnamon, pepper , and a pinch of nutmeg . Mix oil and water and add to flour. Knead for 10 minutes , forme a ball, wrap in foil and let rest for 30 minutes at room temperature.
  2. Prepare the stuffing: wash and clean the asparagus , remove the harder parts  and divide stems from the tips . Cut the stems in small pieces and keep aside. Cook  the tips for 5 minutes and keep aside. Wash the broad beans and cook for 8-10 minutes, then remove the skins.
  3. Cut the tomatoes into small pieces and place them in a big nonstick pan. Add the finely chopped herbs , the onion (cutted into thin slices) and cook for 5 minutes without  seasoning. Add chicken and cook for 10 minutes. Season with salt and pepper , add the asparagus stalks into slices and continue cooking for 20 minutes. Add 3-4 ladles of hot broth , the asparagus tips and the broad beans, add also dried tomatoes and cook 5 minutes more. Turn off and let cool .
  4. Preheat the oven to 180 ° C.
  5. Divide the dough into two parts (one bigger) and lay them in two thin discs . Cover with the bigger one a cake mould of 30 cm, pour the stuffing and cover with the second disc and seal the edges.
  6. Cook the chicken pie in preheated oven for 1 hour and 10 minutes.

54 comments

Marghe 3 Giugno 2014 - 08:20

Mi piacetantissimo questa tua proposta Ele, anche i adoro la pasta matta, così leggera che lascia protagonista assoluto il ripieno 🙂
Ma sai che non ho mai assaggiato una chicken pie?
Così nella tua versione mi ispira molto!!
Un abbraccio e buoan settimana corta 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 3 Giugno 2014 - 08:31

anche io prima di farlo non lo avevo mai assaggiato perchè è sempre con la panna! invece alleggerendolo… 😉 fidati! un bacio grande

Reply
Morena 3 Giugno 2014 - 08:30

Interessante questa tua proposta di pollo in crosta!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 09:56

la paleizzi?

Reply
Morena 5 Giugno 2014 - 05:19

Beh ci potrei pensare ma la stravolgerei perché tanti ingredienti non li uso… Un bacio e buona giornata! :-*

Reply
Claudia 3 Giugno 2014 - 08:30

Ammazza.. un ripieno al quale davvero mai avrei pensato.. pollo.. asparagi.. fave.. pomodori!!! molto.. ma molto interessante.. Amo le Pie!!! smackkk e buona giornata 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 09:56

eh lo so che ti paicciono! infatti qst la adoreresti! lo so! 😀

Reply
lamaky 3 Giugno 2014 - 08:58

evvaiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ricettina milk free… 😉 e con i pomodirini secchi che adoro! brava Elena,come sempre!!!!! buona settimana corta 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 09:56

siii qst per te è perfetta direi! 🙂

Reply
Mila 3 Giugno 2014 - 08:58

A parte la leggerezza, sembra davvero una buona idea per una torta salata alternativa!!!

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 3 Giugno 2014 - 09:06

Molto buono e molto light cosa che di questi tempo non basta, me lo segno e lo faccio sicuro, brava elena! buona giornata!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 09:57

grazie grazie! 🙂

Reply
Francesca P. 3 Giugno 2014 - 10:43

Non ho mai fatto un pie salato… c’è sempre una prima volta! Anche perchè servito in cocotte e con gli asparagi è ancora più buono ai miei occhi! Noi mastichiamo ciò che amiamo, vero, Elena? 😉 Quindi buon appetito, di gusto!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 09:57

tesoro… buon apettito! 🙂

Reply
anna 3 Giugno 2014 - 10:55

Ma come fai a sapere che da oggi sono a dieta??? Allora vengo a pranzo da te! Bella la chicken pie.. Anche io l’avevo fatta una volta ed era anche molto gustosa! 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 09:57

😀 vieni vieni!!! poi però ti mangi anche il dolce insieme a me eh! che io qui tutto da sola non posso! 😀

Reply
notedicioccolato 3 Giugno 2014 - 11:25

Quella pasta matta profumata alla cannella mi ispira proprio un sacco. Eh sì, mi sembra davvero una gran bella torta salata, leggera ma con tanto gusto. un bacio, buona settimana

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 09:59

grazie carissima! anche a te!

Reply
acasadisimi 3 Giugno 2014 - 13:04

ma che buon ripieno! mi piace tantissimo! cara Elena ti auguro una buona settimana! Baci!
Simi

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 09:58

graie simi! baci

Reply
Terry 3 Giugno 2014 - 14:37

Ahahaahahhhh sai che ignorantona la tua zietta? Avevo visto la foto su fb con l’Iphon e l’ho scambiato per un dolce ahahahah!!! Invece è una torta salata, e di tutto rispetto anche. Bella e buona, brava Zuccherino

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 10:00

ma nooooo 😀 vedi perchp io l’Iphone non ce l’ho! 😀
un bacio grandissimo come tre pie messi insieme!

Reply
stregavera 3 Giugno 2014 - 15:10

Ciao Elena,
che buone la chicken pie, poi se sono un po’ meno “mattonate” delle originali 😉 gnammmm

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 09:58

vero? infatti in versione mattonazzo non ce la faccio…ma così.. evvai! 😀

Reply
lapetitecasserole 3 Giugno 2014 - 16:44

Questi chicken pies li vedo e li rivedo, ma non li ho mai né mangiati né provati a fare, eppure dalle mie parti vanno tanto di moda… ho già in lista il tuo polpettone in crosta di curcuma, questo pie gli si accoda… arrivo piano, ma ho la testa dura, prima o poi so che si faranno largo sulla mia tavola! Buona settimana cara Elena!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 10:02

ma infatti! da te sono in voga sempre! la versione oiginale del chicken pie però mi ha sempre lasciata un po’ in dubbio perch con tutto quel buro e quella panna già so che ci metterei 7 gg solo per digerirlo! invece così..va giù come il vino bianco! 🙂
Come va la “trasferta” 😉 ?

Reply
susy 3 Giugno 2014 - 18:32

Mi piace tutto! Dalla base leggera, come piace a me, al ripieno che racchiude carne e verdura. Buonissimo!
Una serena serata susy

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 10:03

manca oslo la ricotta per l’idillio totale! 😀

Reply
Piatticoitacchi.wordpress.com 3 Giugno 2014 - 19:49

Meravigliosa Elena! I tuoi involucri leggeri, mi fanno sempre molta gola e con un ripieno così invitante…ancora di più. Fantastica!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 10:03

Grazie!!! 😀

Reply
Federica 3 Giugno 2014 - 20:10

Devo provarlo!!! Sembra veloce e buonissimo! 🙂 Un bacione

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 10:04

si è solo la cottura un po’ lungina, ma mica bisogna star lì a guardarlo mentre cuoce giusto? 😀 grazie Fede!

Reply
Marta e Mimma 3 Giugno 2014 - 20:15

Meraviglia! Proprio ieri e oggi abbiamo sfornato due pie dolci (perché in casa nostra una non resiste 24h…) però…quanto burro e zucchero! Per disintossicarci un po’ quanto ci vorrebbe una pie salata come la tua, in versione vegetariana per noi…:-)

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 10:04

vero? infatti così uno lo mangia a cuor leggero!

Reply
Lisa G 4 Giugno 2014 - 07:58

Neanch’io l’ho mai assaggiato, l’ho sempre reputato un * mattonazzo * , ma il tuo ripieno è talmente delicato e leggero che devo proprio ricredermi !!!!! la pasta poi è tra le mie preferite . Credo proprio che proverò, prima che diventi proibitivo accendere il forno.
Bacioni

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 10:05

anche io! ma così giuro che è leggerissimo! non c’è nemmeno il soffritto! va giù che è un piacere! 😀

Reply
SABRINA RABBIA 4 Giugno 2014 - 08:14

bel piatto, ottima la presentazione e la preparazione!!!Mi piace baci Sabry

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 10:05

grazie Sabry!

Reply
Fabio 4 Giugno 2014 - 09:45

Mi piacciono questi piatti leggeri che però non tolgono niente al gusto, senza appesantire.

Fabio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 10:06

anche a me! 😉

Reply
SimoCuriosa 4 Giugno 2014 - 10:37

sono sempre alla ricerca di ricettine light e adoro le torte salate…quasi quasi!
grazie e a presto

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 15:55

grazie a te! 🙂

Reply
panelibrienuvole 4 Giugno 2014 - 14:04

Ma che bella idea…mi piacciono i pie…e ancora di più se sono light! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 16:00

si però poi ci facciamo tutto il tuo cioccolato insieme ok? 😉

Reply
Annalisa B 4 Giugno 2014 - 19:56

Mi piace da impazzire!! Dev’essere gustosissimo!!! E poi è ricco di verdure con carne bianca (è difficile che io mangi quella rossa)!!
Brava brava! L’unica pecca? …che non la posso gustare!!!!! ;9
Baci baci<3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 6 Giugno 2014 - 22:15

la prossima volta ti invito!!!! 😀

Reply
Cristina 4 Giugno 2014 - 22:00

Mi piace questa tua ricetta della pasta matta: molto light ! Io adoro il burro: lo mangerei spalmato sul pane tutti i giorni. Ma cotto negli impasti, tipo la brisee non mi fa impazzire. Acqua ed olio sono un’accoppiata vincente. Il ripieno è un’idea fantastica per combinare il pollo

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 6 Giugno 2014 - 22:15

a me invece purtoppo piace proprio in tutte le salse il burro! 😀 ma ogni tanto mi metto in riga! 😉

Reply
candida 5 Giugno 2014 - 07:10

La pasta matta è ottima e così speziata è un involucro profumatissimo per un delizioso ripieno!

Reply
Terry 6 Giugno 2014 - 20:39

Deve esser buonissima anche se light! Ottima idea! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 9 Giugno 2014 - 08:56

grazie terry! 😀

Reply
Serena 28 Marzo 2018 - 11:55

Io lo faccio di solito in maniera diversa però questa tua versione leggera con pomodirini mi alletta proprio, dovrei provarla. Ne approfitto per fare gli auguri di buona Pasqua a te e alla tua piccola Ludo. Un abbraccio grande

Reply
Serena 28 Marzo 2018 - 11:55

Io lo faccio di solito in maniera diversa però questa tua versione leggera con pomodorini mi alletta proprio, dovrei provarla. Ne approfitto per fare gli auguri di buona Pasqua a te e alla tua piccola Ludo. Un abbraccio grande

Reply
Elena Levati 29 Marzo 2018 - 22:38

Verrò a vedere il tuo allora! Provalo se hai voglia: è leggero e buonissimo giurin giuretta ?
Tanti auguri anche a te ?

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: