Pane al cacao e nibs (senza impasto)

by Elena Levati

Se sulla pizza sono ancora in fase di sperimentazione, per il pane invece mi pare di aver ormai trovato la soluzione ideale per me, quella che sembra cucita perfettamente sulla mia persona! Lo so che gli amanti del lievito naturale storceranno il naso, ma ora come ora la comodità del pane senza impasto è per me imbattibile e mi permette di avere un pane lievitato benissimo, in cui si usa poco lievito, leggero, digeribile e che, a fronte di un lavoro di 5 minuti, ti dona una soddisfazione grandissima! Ditemi quando mai nella vita si ottiene tanto facendo così poco!?!?! Bisogna ringraziare questo pane insomma! 😀

Poi anche qui, ormai lo sapete, la mia sete di cambiamento non si ferma mai e allora mi piace provarlo ogni volta in un modo diverso: sono passata dal mio primo no knead bread al peperoncino, a quello speziatissimo per Natale, da quello ai ceci, ai filoncini ai pomodori.

E ora eccolo in una versione “da accompagnamento”! Sì, lui è un pane a cui piace stare in compagnia! E’ un piacione lui, mica come me! 🙂 Lui vuole un compagno, un amico: se lo si vuole gustare al mattino per colazione, è perfetto con un velo di burro e un cucchiaino di marmellata, con una confettura, con una crema di ricotta e miele…

Oppure, come ve lo propongo io oggi, se lo si preferisce per l’aperitivo, la morte sua è una mostardina accompagnata da qualche pezzetto di Parmigiano Reggiano ben stagionato (nel mio caso 36 mesi), ma anche qualche fettina di speck (o di lardo per chi osa) sono un connubio d’amore idilliaco!

L’impasto è volutamente amaro, ma se avete il cuore tenero, nulla vieta di aumentare lo zucchero o aggiungere un po’ di miele!

PANE AL CACAO E NIBS SENZA IMPASTO


Difficoltà: facile Tempo: 5 minuti + 13-16 ore lievitazione + 1 ora cottura Dosi: 1 pagnotta grande o 2 pagnottelle e 1 filoncino


Ingredienti:

  • 350 gr farina manitoba,
  • 50 gr cacao amaro,
  • 100 gr semola rimacinata di grano duro,
  • 50 gr nibs (fave di cacao tostate tritate),
  • 1 cucchiaino raso di sale,
  • 3 gr lievito di birra,
  • 40 gr di zucchero,
  • 370 gr acqua,
  • Parmigiano Reggiano 36 mesi,
  • Dolce Piccante alle mele cotogne Vis.

Preparazione:

  1. Setacciate insieme in una grande ciotola le farine e il cacao. Fate un buco al centro, unitevi i nibs e mettete il sale sui bordi. Sciogliete il lievito e lo zucchero nell’acqua tiepida, poi versatela al centro della ciotola mescolando con una forchetta giusto per amalgamare gli ingredienti. Coprite con pellicola a e fate lievitare a temperatura ambiente per 12-15 ore.
  2. Rigirate l’impasto su un canovaccio abbondantemente infarinato, schiacciatelo e piegatelo in 3 a portafoglio. Fate fare mezzo giro all’impasto, appiattitelo ancora e ripetete le pieghe. Fate un altro mezzo giro e piegate ancora. Rigirate l’impasto in modo che le pieghe siano sotto, coprite ancora con la ciotola e fate lievitare 1 ora.
  3. Nel frattempo accendete il forno a 250°C.
  4. Fate scaldare affinchè diventi rovente una teglia che sia dotata di un coperchio (o comunque una teglia che si possa coprire con un coperchio non suo), rigiratevi l’impasto aiutandovi con il canovaccio stesso in modo che le pieghe siano sopra, coprite con il coperchio e infornate nella parte bassa del fono per 50 minuti. Togliete il coperchio e fate cuocere nella parte alta del forno per 10 minuti.
  5. Se invece volete fare delle pagnottelle o dei filoncini, dividete l’impasto in pezzature più piccole (2 o 4) e fate lievitare sempre per 1 ora in forma giù sulla leccarda del forno rivestita di carta forno. Quindi infornate in forno già caldo per 30-40 minuti.
  6. Fate raffreddare il pane, tagliatelo a fette e servitelo accompagnato dalla salsa dolce piccante e dal parmigiano a scaglie.

BITTER COCOA AND NIBS BREAD


Level: easy Time: 5 min. + 13-16 hours + 1 hour. baking Serving: 1 big bread or 2 small loaves


Ingredients:

  • 350 g manitoba flour,
  • 50 g cocoa powder,
  • 100 g semolina wheat flour,
  • 50 g nibs (toasted and chopped cocoa beans),
  • 1 teaspoon salt,
  • 3 g yeast, 40 g sugar,
  • 370 g of water,
  • Parmigiano Reggiano cheese,
  • Dolce Piccante alle mele cotogne Vis.

Method:

  1. Sift together in a large bowl the flour and cocoa. Add the nibs and salt and make a hole in the center . Dissolve yeast and sugar in warm water , then pour it in the bowl , stirring with a fork just to mix the ingredients. Cover with foil to and let rise at room temperature for 12-15 hours.
  2. Lay a towel on the table, flour it and upset the dough. Flatten it in a rectangle and make folds: put the right corner of the rectangle in the center and cover it with the left corner . Turn the dough of 90°, flatten it again and repeat the folds 2 times . Turn the dough so that the folds are below, flour and cover with a cloth . Let rise about 1 hour.
  3. Turn on the oven to 250°c and heat a casserole with its own lid.
  4. Put the dough directly in the casserole so that the folds are up, cover with the lid and bake for 40 minutes in the lower part of the oven. Move the casserole in the middle part of the oven and bake 10 minutes more. Remove the lid and bake 10 minutes more.
  5. Let cool and serve spread with the bitter sweet sauce and cheese.

85 comments

Lilli nel paese delle stoviglie 26 Maggio 2014 - 10:23

Mi hai fatto venire una fame…..pane al cacao mai fatto, mi immagino un sapore deciso intenso, sugli abbinamenti c’è da sperimentare alla grande! Senza impasto….ti appoggio in pieno! buon pranzo!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 15:00

infatti! ben vengano tutte le speirmentazioni! siamo qui apposta no? 😀

Reply
Erika Scarafia 26 Maggio 2014 - 10:32

Dev’essere davvero particolare il gusto di questo pane, molto interessante! E per quanto riguarda la lievitazione naturale, io l’ho provata e devo dire che sui croissant il risultato è sensazionale, anche se non saprei dire la differenza, visto che con lo lievito di birra non li ho provati, ma per quel che riguarda pane e pizza devo dire che anch’io trovo più pratico e semplice, utilizzare pochissimo lievito di birra ed aumentare le ore di lievitazione. Lo lievito naturale, a parer mio, richiede troppe cure e tempo, che non ho 🙂 Quindi evviva lo lievito di birra utilizzato nel modo giusto, come in questo caso. Bacioni

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:59

😀 evvai!!!!

Reply
Claudia 26 Maggio 2014 - 10:45

E chi lo storce il naso!!! anche io con la pasta madre faccio spesso del pane e focacce senza impasto!! E poi che bello che è.. cacao.. quelle fave che non conoscevo.. ma deve essere ottimo!!!! sperimenta.. sperimenta che noi siamo felici di vedere sti risultati.. baciotti e buona settimana 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:59

ehh lo so ma tu con i lievitati vai alla grande! 🙂

Reply
elenuccia 26 Maggio 2014 - 11:14

Concordo totalmente sul fatto che il pane senza impasto sia davvero comodissimo da preparare, altro che mille lievitazioni e cose simili. Questa versione al cacao è a dir poco strepitosa. Mi autoinvito al prossimo aperitivo che organizzi. Anche l’opzione crema di ricotta e miele deve essere un toccasana per cominciare bene la giornata.

PS: le foto sono stupende come al solito

Reply
elenuccia 26 Maggio 2014 - 11:15

scusa mi sono dimenticata una cosa. Domandina tecnica…se volessi fare le pagnotte non dvo metterle nella teglia vero? posso cuocerle direttamente sulla leccarda

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 26 Maggio 2014 - 11:45

🙂 Sì, esattamente! io in questo caso ho fatto 2 pagnottelle e 2 filoncini piccoli e li ho fatti lievitare sulla leccarda e poi via in forno! Devo dire però che qnd faccio il pagnottone e lo metto nella teglia rovente con il coperchio viene molto meglio, la crosta è imbattibile! un bacione!

Reply
Maurizia Le Ricette del Pozzo Bianco 26 Maggio 2014 - 11:20

Non c’è che dire, il pane e’ davvero il tuo forte….. sempre novità molto invitanti!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:58

🙂 grazie

Reply
lamaky 26 Maggio 2014 - 11:28

e io che non ci avevo mai pensato al pane col cacao…
Poi lo sai, la filosofia del subito presto e bene la sposo alla grande!!!!!! Ma lo sai che non sapevo che le fave di cacao si chiamassero nibs? 😉
(ma dove le compri? a me le regala un amico ristoratore, se le fa venire da non ricordo dove, ma vendono solo all’ingrosso…),sono una cosa meravigliosa, potrei mangiarne un quintale, così assolute)
grazie, buona giornata Elena!
Claudia

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:58

allora io uso quelle del venchi che sono uno spettacolo per me! on line ci sono se no ti dò un contatto io, se vuoi.
infatti anche io le adoro, e sono versatilissime ogni volta che le ho provate mi hanno sempre conquistata di nuovo! 🙂

Reply
lamaky 28 Maggio 2014 - 15:01

grazie elena! adesso vedo on line! se non trovo va bene il tuo contatto!!!
ormai ho piena fiducia nei tuoi contatti 😀 😀

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 15:18

😀 hihihihihi

Reply
sandra pilacchi 26 Maggio 2014 - 11:52

ma tu pensi di non mandarlo a Panissimo di Maggio?
mi faresti un gran piacere, condividere questo pane sarebbe bello!
grazie
Sandra
ti lascio il link casomai volessi inserirlo
http://sonoiosandra.blogspot.it/2014/05/panissimo-16-maggio-e-ci-sono-di-nuovo.html

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:56

scusa il ritardo ma sai che io sonos empre distratta e mi perdo tutte qst raccolte!!! 🙂

Reply
Michela Sassi ( A tutto pepe...) 26 Maggio 2014 - 12:05

Che ricetta straordinaria… sono un’amante del LM ma questa devo assolutamente farla…
Sei bravissima Elena, un portento!
Un bacione

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:56

😀 ma grazie michi!!!!!

Reply
m4ry 26 Maggio 2014 - 12:07

S P E T T A C O L A R E ! Nient’altro da aggiungere…..:*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:55

😀

Reply
Marghe 26 Maggio 2014 - 12:35

Sposo assolutamente l’accoppiata con ricotta e miele… un inizio giornata paradisiaco!
Ma anche miele e pecorino/parmigiano a scaglie come aperitivo 🙂
Bravissima cara, sento il profumo attraverso lo schermo!
Non dirlo a nessuno ma sono della tua stessa scuola… lievito di birra per il pane 😉
Ti abbraccio forte

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:55

😉 grandissima Marghe!!!!

Reply
immacennamo 26 Maggio 2014 - 13:11

Io come te sono per il pane senza impasto mi da sempre grandi soddisfazioni, ho provato diverse varianti e con diverse farine, sempre ottimo 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:53

😀 evvai!

Reply
panelibrienuvole 26 Maggio 2014 - 13:51

Che gola!! Ancora non l’ho provato questo pane senza impasto…eppure sono sicura che faccia anche al caso mio! 🙂
Questo al cioccolato deve essere spaziale…non vedo l’ora di provarlo! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:52

sì, devi provarlo eprchè ti apre un mondo! poi tu sei fantasiosissima quindi chissà cosa ne esce…

Reply
panelibrienuvole 28 Maggio 2014 - 15:03

:-):-):-) grazie!

Reply
acasadisimi 26 Maggio 2014 - 14:10

che meraviglia! mai mangiato il pane al cacao! devo provare!
Simi

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:51

anche io non lo avevo mai prvato prima! poi ci ho pensato e tac si è materializzato! 😀 un bacione

Reply
vale_cannellaecioccolato 26 Maggio 2014 - 14:29

il pane al cacao??? *_* meraviglia!!! al mattino con la marmellata.. che bontà infinita!!!! gnam gnam
Devo proprio sperimentare questo pane senza impasto!!!
🙂
baci
Vale

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:51

si si! con quelle autoprodotte poi…ne sai qualche cosa eh? 🙂

Reply
Giulia 26 Maggio 2014 - 15:09

Molto particolare questo pane: sono sicura che mi piacerebbe!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:50

ciao Giulia! non ti resta che provarlo! 😀
ps: ma sono io che non vedo la tua mail o non l’hai mai inserita? grazie ho semre qulche dubbio sul corretto funzionamento “del sistema” 😀

Reply
zia consu 26 Maggio 2014 - 16:27

Io non storco assolutamente il naso, anzi penso che questo pane sia fantastico ed anche il metodo che hai utilizzato..me lo segno x i prox esperimenti ^_*
Complimenti e felice settimana <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:45

grazie tesorino di una zia!

Reply
Marta e Mimma 26 Maggio 2014 - 17:27

Questo è perfetto, le nostre fave di cacao mai utilizzate hanno trovato un degno impiego!! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:44

siiii, ci stanno benissimo! fidatevi!

Reply
Tatiana Homebakedforlove 26 Maggio 2014 - 17:44

è bellissimo Elena! brava!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:44

grazie tesoro!

Reply
Morena 26 Maggio 2014 - 18:09

Bellissimo il pane al cacao!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:43

grazie! 🙂

Reply
Sale Zucchero e Cannella... 26 Maggio 2014 - 19:07

Davvero interessante il pane senza impasto… l’idea mi stuzzica, voglio provare a farlo, e da amante del lievito naturale non solo non storco il naso ma sono felice di conoscere tecniche nuove…e poi Elenina, non mi stancherò mai di ripetertelo, le tue foto…sono sempre una meraviglia!!!! 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:43

fiuuu per fortuna! 🙂
grazie, sei un tesoro!

Reply
la Greg 26 Maggio 2014 - 20:40

pane al cacao? mi presento domani mattina a colazione…aprimi ti prego!!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:42

😉 certo!!!!!

Reply
Francesca P. 26 Maggio 2014 - 21:01

Ti ho già detto, vero, che amo le tue ricette di pane e noto con quanto trasporto ne parli?!
Non ho ancora mai provato un impasto con poco lievito, che ha bisogno di tante ore per “crearsi” ma prima o poi lo farò, non voglio perdermi nulla di questo mondo dei lievitati che mi coinvolge sempre di più! Inutile dirti che anche stavolta vinci il premio per l’originalità di abbinamenti di ingredienti… 🙂

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:42

🙂 sì francesca, me lo hai detto ma ogni volta mi piace sentirmelo dire da te! 🙂
grazie, grazie mille!

Reply
Azzurra Mantellassi 26 Maggio 2014 - 22:14

Mmmmm come ti capisco Eleninaia!!!anch’io questa tecnica nn l’ho più abbandonata e mi permette di fare il pane ogni settimana senza mai sbagliare!!!!innpiu è fantastica se si cambiano gli ingredienti e questa tua idea è fantastica!!!la proverò bacio bacio e buona settimana

Inviato da iPhone

>

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:26

grandissima azzurra! evvai!

Reply
imma 27 Maggio 2014 - 04:59

Semplicemente fantastica tesoro questa versione al cacao, devo ammettere che sono molto tentata, vorrei provarlo questo pane, soprattutto la tua versione al cacao mi intriga tantissimo!!!! Un bacione, Imma

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:25

imma tu devi provarlo per forza! è leggerissimo! 😉

Reply
Simona 27 Maggio 2014 - 06:14

Sono senza parole davanti a questa meraviglia!!!!!!! Lo proverò!!!!:)
Un bacione Elena! Buona giornata!!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:25

grazie simo!

Reply
kivrin82 27 Maggio 2014 - 06:29

Lo dovrò provare anche io questo pane senza impasto ^^ a leggere il post viene una gran voglia!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:25

siiiiii devi! 😀 ma scusami sul manuale di nonna papera sei sicura che non c’è??? 😀

Reply
Enrica- Vado...in cucina 27 Maggio 2014 - 07:52

il tempo è prezioso e il pane senza impasto ce ne rende tanto. questo da accompagno è veramente meraviglioso brava Elena come sempre d’altronde 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:24

grazie Enrica cara!

Reply
Elisa-Viaggio e Assaggio 27 Maggio 2014 - 08:38

Fantastico…semplicemente perfetto!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:24

grazie!

Reply
Fabio 27 Maggio 2014 - 09:17

Dire che me ne hai fatto venire voglia, è poco! Davvero intrigante questo pane.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:24

😉

Reply
veronica 27 Maggio 2014 - 10:18

mamma mia Elena svengo alla vista di questa meraviglia. Hai ragione questo pane accompagna benissimo sia il dolce che il salato. Una domanda per fare i panini devo sempre coprirli in forno con un coperchio? Bacioni

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:09

oh cavoli non l’ho scritto! allora sì io li ho coperti, ma un’altra volta invece ho fatto dei filoncini lasciandoli scoperti e sono venuti benissimo cmq. solo rimangono meno croccanti ecco! bacissimi

Reply
Miu Mia 27 Maggio 2014 - 10:35

Potrei perdermi n un mare di ane e non annegare mai… quale visione mi hai proposto… quella al cacao! Roba da matti, quanto vorrei assaggiarne un pezzettino! <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:08

ahaha come ti capisco! se mi somigli un po’, ti piacerà da matti! 😉

Reply
alterkitchen 27 Maggio 2014 - 14:30

Io invece faccio spesso il pane, ma senza impasto non l’ho provato mai.. dovrò per forza rimediare, se mi fai vedere queste meraviglie!
E che dire, io ci vedo anche bene un erborinato, o lardo e castagne.. oso?! Oso!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:07

brava giulietta tu si che mi dai soddisfazioni! lardeggiamo pure! 🙂

Reply
Ros 28 Maggio 2014 - 11:13

Mi verrebbe da chiederti se queste idee così creative nascono nella tua testolina di notte, come in un sogno, oppure in altri momenti della giornata :-D, così…per capire come vengono fuori le ricette elenesche… Un bacio, tesoro, e bravissima, come sempre <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:07

le ricette elenesche nascono di oslito mentre passeggio oppure appena prima di addormentarmi! 🙂 così… ci penso e tac mi visualizzo le cose 😀 ormai non sono più recuperabile! 🙂

Reply
cucinaincontroluce 28 Maggio 2014 - 11:26

Splendido…mi piace vedermelo come aperitivo, proprio con parmigiano e mostarda…perfetto! Il pane lo preparo ogni giorno e “alla solita maniera”, ma noto che, pur usando pochissimo lievito, se rispetto i lunghissimi tempi che un buon pane richiede il risultato è davvero appagante.
Un bacio!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:05

grazie!!! ti giuro a me è piaciuto tantissimo così anche se magari all’inizio lascia un po’ perplessi! 🙂

Reply
Terry 28 Maggio 2014 - 12:44

Uhmmmm, mumble mumble …. dovrei assaggiarlo per giudicare. Detta così rimango perplessa. Sarà che sono ancora stordita dalla stanchezza?

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 14:05

sono certa che ti piacerebbe terry, fidati! tu lo sapresti apprezzare! anche se sei stanca! 😀

Reply
bloggalline 28 Maggio 2014 - 14:42

Eccoti carissima Elena, letto e gustato ieri finalmente posso rispondere e commentare. Un’idea antica e vitale come il pane accompagnato dal Formaggio con la effe maiuscola che tutto il mondo ci invidia, e a ragione! In bocca al lupo e complimenti. A presto Monica

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 28 Maggio 2014 - 15:18

Monica cara, grazie! Felice!

Reply
Berry 28 Maggio 2014 - 15:48

mi sto perdendo un po’ troppe cose speciali per la strada…mannaggia a me! Guarda questo pane cioccoloso e amaro come è bello!!?!?!?!?!? mi piace un sacco Elena! Un bacione grande

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 1 Giugno 2014 - 07:14

berry!!! ciao gioia! come stai?

Reply
Silvia 28 Maggio 2014 - 19:22

Tesoro grazie per questo bel pane e questa ricetta per il contest! Come dici tu, alla comodità non si dice di no! <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 1 Giugno 2014 - 07:14

smack!

Reply
alicegrandi 30 Maggio 2014 - 15:28

Questo pane è a dir poco favoloso…a lui piace stare in compagnia, ma allo stesso tempo stare in sua compagnia penso sia un vero piacere 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 31 Maggio 2014 - 16:19

ahahahah siiiii 😀

Reply
wisla 2 Giugno 2014 - 18:33

Aggiungi un collegamento attivo alla pagina http://zapachchleba.blogspot.com/p/na-zakwasie-i-na-drozdzach.html
Saluti

Reply
marilenainthekitchen 4 Giugno 2014 - 14:36

Mi piaci e mi piace il tuo Blog, dove traspare ogni tuo singolo pensiero? Complimentoni davvero!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 4 Giugno 2014 - 16:20

Grazie, grazie di cuore! mi hai regalato un sorriso…

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: