Ok, forse avete ragione: forse è un po’ presto per inserire delle barchette di carta nella fotografia di una ricetta di inizio marzo, ma… ma i sapori e i profumi di questo piatto di linguine richiamano subito alla mia mente l’estate, il suo bel clima e i suoi bei colori. E allora io, timidamente, nella mia immaginazione corro in avanti sulla ruota del tempo, faccio qualche balzo più lungo, azzardo qualche passo tremolante spingendomi un po’ più in là e incontro il mare…

Il mare di Sicilia, in particolare, dove la scorsa estate, in una piccola deliziosa trattoria, il mio Bello dallo stomaco di ferro  di tutto cuore ha gustato uno squisito piatto di rigatoni con salsiccia, finocchietto e tanto aglio! Lui, impavido e forte, è però sposato con Me, stomaco delicato che troppo spesso fa i capricci… ma non volendo lasciare quel bel ricordo, ho cercato di renderlo più agibile e fruibile, calandolo nella nostra cucina: sgrassato, con solo macinato scelto di bovino adulto, senz’aglio ma con tanta cipolla!

E il finocchietto… quello è e rimane insostituibile!

LINGUINE AL RAGU’ BIANCO E FINOCCHIETTO


Ingredienti per 3 persone:

  • 200 gr macinato scelto di bovino adulto,
  • 1 grossa cipolla bionda,
  • 1/2 bicchiere di vino bianco dolce,
  • 250 gr brodo (vegetale o di carne),
  • 240 gr linguine,
  • sale,
  • pepe bianco,
  • olio evo,
  • 1 cucchiaio di polvere di finocchietto selvatico La Nicchia Pantelleria.

Preparazione:

  1. Affettate finemente la cipolla e fatela dorare in un cucchiaio di olio in un tegame.
  2. Salate e aggiungete il macinato. Fatelo sfrigolare per 5 minuti quindi bagnate con il vino e fatelo evaporare.
  3. Aggiungete un paio di mestoli di brodo caldo in modo che la carne ne sia coperta, unite il finocchietto, coprite con il coperchio e fate cuocere per 40 minuti.
  4. Nel frattempo mettete sul fuoco la pentola per la cottura delle linguine, cuocetele e scolatele al dente quindi versatele nel tegame con il ragù bianco, amalgamate sul fuoco, regolate di sale e pepe e servite.

LINGUINI IN WHITE MEAT SAUCE AND WILD FENNEL


Ingredients for 3 people:

  • 200 g minced beef,
  • 1 big onion,
  • 1/2 glass white wine,
  • 250 g broth (vegetable or meat),
  • 240 g linguini,
  • salt,
  • white pepper,
  • extra virgin olive oil,
  • 1 tablespoon of powdered wild fennel La Nicchia Pantelleria.

Preparation:

  1. Finely chop the onion and sautè it in a pan with a tablespoon of oil.
  2. Add salt and the minced beef. Cook for 5 minutes then add the wine and let it evaporate.
  3. Add a couple of ladles of hot broth just to cover the meat, add the fennel, cover with the lid and cook for 40 minutes.
  4. Meanwhile, cook linguine al dente, drain them and pour them into the pan with the white meat sauce, stir, season with salt and pepper and serve.

58 comments

Claudia 3 Marzo 2014 - 10:55

Buonissimo col finocchietto!!!!!! pensa che noi lo abbiamo comprato epr fare tutt’altra pasta.. ma la tua mi piace! bacioni e buon lunedì 😀

Reply
conunpocodizucchero 3 Marzo 2014 - 10:56

allora la aspetto! 😀

Reply
Mila 3 Marzo 2014 - 10:57

Buon lunedì…hai fatto benissimo a mettere le barchette, perchè con tutta l’acqua e la grandine di sabato ce n’è davvero bisogno!!!!!
Poi dopo una bella remata una sforghettata non ci sta male!!!!
Buona giornata

Reply
conunpocodizucchero 3 Marzo 2014 - 10:58

ahahaha è vero! bel punto di vista! 🙂

Reply
cucinaincontroluce 3 Marzo 2014 - 11:38

Noto con sollievo che la lotta alimentare non contraddistingue solo casa mia, dove si litiga a colpi di pasta ai quattro formaggi (LUI) e verdure saltate (IO), mentre lo gnomo urla “Pizza!!! Pizza!!!”… bello il piatto, stupendo il finocchietto e un applauso alle barchette perchè ho una voglia pazza di mare! e di colori
Un bacio!!!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:47

🙂 grazie mille Tatiana!!!!

Reply
lapetitecasserole 3 Marzo 2014 - 13:26

Ma nooo, ma se non possiamo neppure sognare siamo fritti! la voglia di mare a marzo é endemica, non c’e niente da fare. Il finocchietto e la salsiccia sono fatti per stare insieme. Se poi dici Sicilia, hai già vinto, ma a mani basse!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:46

infatti, almeno i sogni i eh! 🙂

Reply
la Greg 3 Marzo 2014 - 13:44

tesoro perché non mi hai invitato a pranzo? il finocchietto selvatico te lo avrei portato io…qui più lo estirpi e più cresce

le foto sono spettacolari e le barchette poi? per fortuna quest’anno avrò tanto tempo per stare al mare con la piccola pulce….

baciotti
(ed iniziamo il count-down)

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:46

davvero??? io lo cerco tanto invece e qui costa un occhio!!!! mi piacerebbe farci un bel pesto ma…poi lo dovrei centellinare!

Reply
Francesca 3 Marzo 2014 - 13:49

Io ho tirato fuori dall’armadio le ballerine e le giacche leggere, lo so, è presto, ma la bella stagione deve sentire quanto la vogliamo e la desideriamo, così forse arriva prima… 🙂 E il mare quanto mi manca, quest’anno non ci sono scappata mai neanche una volta… sulla tua barchetta salgo subito, anzi, la metto in tasca e la porto con me, mentre sogno un ristorantino con sedie azzurre e primi piatti profumati come questo…

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:45

che bellissima immagine franci….

Reply
MARI 3 Marzo 2014 - 14:08

Carinissime le barchette e bella l’idea !… gran voglia di mare e di caldo! 😉

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:44

siiiiiiii 😀

Reply
Pattipatti 3 Marzo 2014 - 14:26

…mmmmmmmm senti che profumo!!!! che foto romantiche, si vabbè estive, ma non troppo!!! Un bascione gioia!!!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:44

🙂 hai ragione! alla fine non ho nemmeno messo le conchiglie! 😉

Reply
kivrin82 3 Marzo 2014 - 15:41

Non è mai presto per “navigare” anche se solo con la mente dato il tempo!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:44

🙂 ecco!!!!

Reply
panelibrienuvole 3 Marzo 2014 - 15:55

Il ragù bianco…lo adoro!! In realtà adoro anche l’aglio, magari lo posso reinserire che dici? E per non correre rischi, li faccio mangiare anche al moroso 😉

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:43

dico: certo!!!!! 😀

Reply
susy 3 Marzo 2014 - 17:19

Adoro il ragù bianco e con il tocco del finocchietto acquista punti! Una buona serata Susy

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:43

🙂 olè!

Reply
Simona 3 Marzo 2014 - 17:35

Elena che foto splendide!!!!! Oggi è proprio una di quelle giornate che ho una voglia incredibile d’estate e di vacanze e le tue barchette mi fanno un po’ sognare!!!!:)
E l’aroma del finocchietto è delizioso!!!!! Un bacione cara!!!! Buona serata!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:43

grazie mille Simo!

Reply
m4ry 3 Marzo 2014 - 18:11

Posso dirti una cosa ??? E’ tutto il week end che penso al mare…quindi..direi che le tue barchette qui ci stanno benissimo…e la ricetta ? Mamma mia…me lo farei fuori ora quel piatto di pasta..ti abbraccio <3

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:43

🙂 grazie!

Reply
Terry 3 Marzo 2014 - 18:17

Sai che anche io non amo l’aglio vero? Invece mi paice la cipolla e questo ragù con il sapore del finocchietto me lo sbranerei seduta stante!! Brava Zuccherino. come stai? ti sei ripresa?

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:42

si lo so cara terry infatti qst pasta è per noi 2! 🙂 come sto…mmmm….luuuuunga storia…. 🙁

Reply
Dani 3 Marzo 2014 - 18:37

Sono in Campania per la settimana mensile di riposo da mamma e proprio ieri ho visto il mare. Io amo il mare e amo l’estate perchè in inverno pur avendolo non tanto lontano (Fregene in fondo è raggiungibile in poco) non lo vedo mai. Ben vengano le barchette e i pensieri estivi. La pasta mangiamola subito, è importante non farci mancare niente 😉

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:42

ahahaha ben detto! 🙂

Reply
annalisa 3 Marzo 2014 - 18:46

Che meraviglia e che bontà!!! P.S.Con la barchetta scura posso farci un giretto io???? Bravissima!!!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:41

certo asi! 🙂

Reply
Ros 3 Marzo 2014 - 18:48

Ahhhh, l’estate…forza, manca poco, tesoro!! E questo piatto è un invito al sole, al mare e alle giornate trascorse pigramente sulla sabbia… Un bacione, amica mia <3

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:41

dai dai dai! 🙂

Reply
TavolArteGusto (@TavolArteGusto) 3 Marzo 2014 - 21:42

Tesoro per me non è mai troppo presto per parlare d’estate, di mare e di sole… oggi qui c’è stata una giornata meravigliosa che mi ha fatto sperare presto primavera e con questo piatto continua il mio sogno di.. strepitose le tue linguine… adoro il finocchietto… è un pò difficile da trovare ma ha un profumo divino:) ps tesoro ti scrivo su fb e mi racconti… ho appena letto il msg… giornate dure anche per me… mi sono appena seduta al pc dopo un’altra odissea… ti abbraccio amica mia:*

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:41

grazie gioia mia! a più tardi allora

Reply
coccolatime 3 Marzo 2014 - 23:00

sei troppo raffinata ..nelle foto e nelle ricette…complimenti davvero!!!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:40

grazie mille carissima

Reply
Viviana “ilsolleticonelcuore” Aiello 3 Marzo 2014 - 23:45

Ciao dolcissima, mi riporti a casa così 😀 anche se sono appena tornata non mi basta mai.
Bravissima nell’affrontare impavida questa tua rivisitazione, sono certa che quanto a sapore tuo marito sarà rimasto più che contento!
Un bacione grandissimo ed a presto!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:40

Grazie vivi! è stato felicissimo e io pure! 🙂

Reply
Ely-viaggioeassaggio 4 Marzo 2014 - 09:15

Mi piace tantissimo il finocchietto e questo primo piatto è una meraviglia, deve essere davvero una bontà!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 09:39

grazie mille Ely

Reply
Fabio 4 Marzo 2014 - 12:12

Ma che bontà! ecco, io le tue varianti le sposo appieno! E secondo me anche il gusto ne guadagna. Si, fa decisamente venire voglia di mare, d’estate…

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 12:31

🙂 dici eh? bacioni

Reply
Morena 4 Marzo 2014 - 12:46

In effetti le tue foto ci illudono che sia già estate!!! Che voglia di mare e di sole caldo!!!
Hai reso questo piatto digeribile oltre che gustosissimo, e mi invogli all’assaggio!!!

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 13:15

grazie cara morena!!

Reply
zonzolando 4 Marzo 2014 - 14:56

Ma ciao carissima! Eccomi tornata! Che bello sentirti parlare di estate nel piatto.. la tua ricetta è fantastica e chissà che delizia. Le foto poi parlano da sole 🙂 Bacioni

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 16:03

ben tornata zonzolina! 🙂

Reply
Lisa G 4 Marzo 2014 - 15:39

Ti dirò, io voto per la tua rivisitazione , mi piace molto di più !!!!! Se trovo il finocchietto selvatico la rifaccio al volo . Le barchette sono adorabili.
Bacioni

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 16:03

grazie lisa! sapevo che avrei potuto contare su di te!

Reply
veronica 4 Marzo 2014 - 15:51

Anche io ho voglia d’ estate e le tue foto con questa luce bellissima e quel delizioso piatto di linguine Sicilian style sono un’ anteprima meravigliosa. Brava Elenuccia.

Reply
conunpocodizucchero 4 Marzo 2014 - 16:04

🙂 grazie!

Reply
Erika Scarafia 4 Marzo 2014 - 22:47

Ogni tanto oltre alla cucina, si condivide qualche premio di stima reciproca, eccone uno che condivido volentieri con te 😉 http://lamiacucinasemplice.wordpress.com/premi/food-blog-awards/

Reply
conunpocodizucchero 5 Marzo 2014 - 09:13

grazie mille Erika!

Reply
sandrapunto 5 Marzo 2014 - 06:13

Hai fatto benissimo, non è affatto presto!! Si, è vero, il tempo fa ancora i capricci…ma dopo il temporale torna sempre il sereno!
..e dopo questa perla di saggezza me ne vado 🙂 ma ti lascio un abbraccio , ciao Elena, che tutto vada come desideri…

Reply
conunpocodizucchero 5 Marzo 2014 - 09:13

mia saggissima Sandra, ti abbraccio! 🙂

Reply
Maurizia Le Ricette del Pozzo Bianco 5 Marzo 2014 - 08:59

Le tue foto sono insuperabili….. come i tuoi piatti!

Reply
conunpocodizucchero 5 Marzo 2014 - 09:13

sei gentilissima Maurizia!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: