Sformatini di parmigiano reggiano alle mandorle

by Elena Levati

Conoscete la Parmigiano Reggiano Academy?

E’ una vera e propria esperienza virtuale di gusto in cui si segue un percorso di degustazione on line del Parmigiano Reggiano venendo a conoscenza di una serie di informazioni molto interessanti e di curiosità sul famosissimo formaggio.

C’è anche un piccolo quiz che , se superato, permette di ricevere una simpatica coccarda di palato raffinato! 🙂

Andate a dare un occhio QUI.

Io ovviamente ho partecipato anche se (lo sapete che sono perennemente in ritardo ma non ditelo a nessuno…) non ho ancora appiccicato sul blog la mia coccardina!!

Qualche tempo dopo ho scoperto che la Parmigiano Reggiano ha indetto una food competition molto accattivante con a tema lo smart cooking per la valorizzazione del cibo e la riduzione degli scarti. Se volete avere maggiori info per partecipare andate QUI.

La mia ricetta di oggi, allora, non poteva che essere dedicata al parmigiano reggiano e a Letizia, la sorgente di tutte queste informazioni, a cui per prima regalo questo piatto firmato Parmigiano Reggiano 30 mesi di stagionatura in cui ho utilizzato delle verdurine in giacenza nel frigorifero da troppo tempo come contorno e, come coronamento a questo saporito sformatino, una cialda croccante di croste di parmigiano.

SFORMATINI DI PARMIGIANO REGGIANO CON MINI DADOLATA DI VERDURE E CIALDA DI CROSTE 


Livello: medio Tempo: 20 minuti + 1 ora cottura Dosi: 4 persone


Ingredienti:

  • Sformatini: 50 gr parmigiano reggiano, 50 gr panna fresca, 250 gr latte fresco intero, 20 gr farina di mandorle, 20 farina 0, sale, pepe, noce moscata.
  • Cialda di croste di parmigiano: 100 gr croste di parmigiano reggiano.
  • Mini dadolata di verdure: 2 carote, 2 zucchine, olio evo, sale, pepe, mandorle a lamelle.

Preparazione:

  1. Preriscaldate il forno a 180° C.
  2. Sciacquate le croste del parmigiano sotto acqua corrente grattando via con una paglietta o con un panno le scritte.
  3. Mettetele in ammollo in acqua fredda per 1 ora (o 2 se sono un po’ vecchiotte)
  4. Preparate nel frattempo gli sformatini: unite in una casseruola la panna e il latte, mettete sul fuoco e scaldate.
  5. Tritate finemente il parmigiano reggiano e aggiungetelo al mix di latte e panna. Mescolate con cura con una frusta a mano, salate, pepate insaporite con un pizzico di noce moscata e attendete il bollore.
  6. Fuori dalla fiamma aggiungete le due farine, amalgamate bene il tutto, riportate sul fuoco per 3 minuti, spegnete e dividete il composto in 4 stampini monoporzione di alluminio.
  7. Disponeteli all’interno di una pirofila e aggiungete 2 dita d’acqua. Fate cuocere a bagnomaria per 45 minuti.
  8. Intanto preparate la dadolata di verdure: lavate e spuntate le zucchine, pelate e lavate le carote e tagliate le due verdure prima a fette per il lungo, poi a bastoncini e infine a micro cubetti.
  9. Fate scaldare un cucchiaio di olio in una padella, unitevi dapprima le carote e fate saltare per 4 minuti. Aggiungete poi le zucchine, fate saltare per altri 4 minuti e spegnete.
  10. Preparate le cialde: riprendete le croste del parmigiano, asciugatele bene con uno scottex e tagliatele a piccoli tocchetti.
  11. Mettete i tocchetti nel tritatutto e tritate molto finemente ottenendo la stessa consistenza del parmigiano grattugiato.
  12. Disponetelo ben appiattito su una leccarda da forno rivestita di carta forno. Passate in forno già caldo per 5 minuti, fate intiepidire e spezzettate la cialda in 4 pezzetti più piccoli.
  13. Capovolgete gli sformatini (fatti intiepidire) sui piatti di portata, decorate con una cialda di parmigiano, completate con qualche cucchiaio di micro dadolata di verdure e servite.

PARMIGIANO REGGIANO CHEESE PUDDING WITH ALMONDS, VEGETABLES AND CRISPY RINDS WAFER 


Level: intermediate Time: 20 mins + 1 hour cooking Serves: 4 pp


Ingredients:

  • Puddings: 50 g parmigiano reggiano cheese, 50 g fresh cream, 250 g fresh milk, 20 g almond flour, 20 g flour, salt, pepper, nutmeg.
  • Crispy rinds wafer: 100 g parmigiano reggiano rinds.
  • Vegetables: 2 carrots, 2 zucchini, oil, salt, pepper, sliced almond.

Preparation:

  1. Preheat oven to 180°C.
  2. Rinse the parmesan rinds under running water by scraping off the writing with a straw or cloth.
  3. Soak them in cold water for 1 hour (or 2 if they are very old).
  4. Meanwhile prepare the puddings: in a saucepan mix fresh cream and milk, put on the fire and heat.
  5. Chop the Parmesan cheese and add to the mix of milk and cream. Mix thoroughly with a whisk, add salt, pepper and a pinch of nutmeg and wait the boil. Turn off the heat, add the flours, mix well and divide the mixture into 4 individual ramekins.
  6. Put them inside of a baking dish and add some water. Bake in a water bath for 45 minutes.
  7. Meanwhile prepare the vegetables: wash and clean the zucchini, peel and wash the carrots and cut the two vegetables first in slices lengthwise, then into sticks and finally into micro cubes.
  8. Heat a tablespoon of oil in a pan, add the carrots, and cook 4 minutes. Add zucchini, cook 4 minutes more and turn off.
  9. Prepare the wafer: dry the rinds very well with a paper towel and cut them into small pieces.
  10. Put the pieces in the chopper and chop very finely getting the same appearance of grated Parmesan.
  11. Put it flattened on a baking pan covered with paper. Bake for 5 minutes, let cool and break the wafer into smaller pieces.
  12. Turn the pudding on the plates, decorate with a Parmesan wafer, and complete with some vegetables.

98 comments

m4ry 14 Maggio 2013 - 05:40

Buongiorno 🙂 Grazie per tutte queste informazioni…dopo, con calma, vado a curiosare 🙂
Sformatino di parmigiano ??? Idea meravigliosa…mi stuzzica parecchio, Voglio provarlo. Un abbraccio e buona giornata

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:56

grazie Mary! curiosa curiosa che ci trovi notizie interessanti!!!:-)

Reply
Sara 14 Maggio 2013 - 06:26

fantastica questa ricetta..semplice ma con una marcia in piu visto il parmigiano di ottima qualità!!

Piu tardi mi farò un giro nei link che hai messo..voglio saperne di piu anche io :D!!

Buona giornata cara..un abbraccione :)!!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:54

si si vai! ps: ti devo aggiornare anche sul contest del gelato al panettone… sono sempre in ritardo io! 😀 hihihi
un bacio anche a te!

Reply
Elle 14 Maggio 2013 - 06:56

Oh ma che meraviglia di ricettina! Poi lo smart cooking sembra essere fatto apposta per te… sono andata a sbirciare il sito e l’iniziativa mi é piaciuta subito. Peccato che il contest scada il 20 e non abbia il tempo di parteciparci. Ma mi sono scaricata il pdf con i principi dello smart cooking per appenderlo sul frigo! Un bacione

Reply
Letizia 14 Maggio 2013 - 14:48

Ciao Elle, sono Letizia e mi occupo del contest della Parmigiano Reggiano Chef, dai, cerca di partecipare!!!!! brava che ti sei scaricata i principi dello smartcooking, ci crediamo davvero!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 16:23

anche per te! 🙂

Reply
Silvia 14 Maggio 2013 - 07:22

Bellissima iniziativa, e poi dagli ‘avanzi’ di frigo hai creato un piatto da re! Complimenti anche pr la foto bellissima!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:53

grazie mille Silvia! gli avanzi sono il mio piatto preferito! 🙂

Reply
Nus in cucina 14 Maggio 2013 - 07:47

Che tocco di classe la cialdina! Brava Elenina! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:52

grazie nussina! 🙂

Reply
ombretta 14 Maggio 2013 - 08:18

abche a me piace il parmigiano:) ma non sapevo tutte queste notizie che leggero’ con calma!!
questo sformatino e’ delizioso e con la dadolata di verdure un bel piattino!!!!
un bacio

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:50

grazie Ombretta! vai a vedere che è proprio carino!:-)

Reply
Claudia 14 Maggio 2013 - 08:22

Adoro il parmigiano.. anche eprchè è il formaggio che nonostante la mia intolleranza al lattosio posso mangiare fino alla nausea!!! Stussicanti i tuoi sformatini e bella l’idea di servirli con la dadolata di verdure.. smackkkk

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:49

davvero? non sapevo potessi mangiarlo! che meraviglia allora!!! 🙂

Reply
veronica 14 Maggio 2013 - 08:28

Si ho letto anche io della competition, molto interessante e il tuo sformatino, deve essere buonissimo ed e’ presentato in un modo sublime.Bravissima cara.

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:47

grazie Veronica! partecipi? daiiii

Reply
Lisa G. 14 Maggio 2013 - 09:12

Vado anch’io a vedere di cosa si tratta. Intanto però mi gusto questo piatto delizioso. La presentazione è super e la ricetta davvero sfiziosa. Inutile dirti che sei bravissima, vero?
Bacioni

Reply
Letizia 14 Maggio 2013 - 14:46

Ciao Lisa G., sono Letizia. Sevuoi conoscere e partecipare al contest, vai su https://apps.parmigianoreggiano.it/prchef/
ciao!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 16:26

grazie Lisa! dai dai partecipa anche tu!!!!

Reply
Francesca 14 Maggio 2013 - 09:18

Che bello passare da te, ci dai informazioni e idee così interessanti! Si vede che ami mangiare in modo variato e sempre diverso, sperimentando e curando anche l’aspetto dei cibi… siamo in sintonia… 🙂

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:45

grazie Francesca! mi piace essere in sintonia con te!!!

Reply
Berry 14 Maggio 2013 - 10:36

Che bella ricetta Elena, anche i tuoi suggerimenti…quella dadolata di verdure mi fa venire l’acquolina! Ma soprattutto…il parmigiano! Ma quanto è buono???!! Complimenti per la bellezza del tuo piatto, esteticamente impeccabile!
Un bacione!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:44

se la materia prima è buonissima il resto vien da sè! 🙂
un bacione Berry

Reply
cookinlove83 14 Maggio 2013 - 12:16

Ottima ricetta! Anch’io ho scoperto da qualche giorno di questo contest e avevo voglia di parteciparvi… ma qui mi sa che ho perso in partenza: il tuo sformatino è delizioso! 🙂

Reply
Letizia 14 Maggio 2013 - 14:45

Brava Cookinlove83, sono Letizia e ti ho scritto io della Parmigiano Reggiano Chef, partecipa anche tu, dai!!!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 16:27

quanti riscontri positivi! sei ocntenta Letizia? io sì! 🙂

Reply
cookinlove83 14 Maggio 2013 - 19:45

Ciao Letizia! Sì, infatti ho letto la mail e mi sono documentata… Ho una ricettina in mente, spero di trovare il tempo per realizzarla prima della scadenza! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:43

ma va là che mi sforni qualcosa di speciale! sono sicura!!!! 🙂

Reply
Letizia 15 Maggio 2013 - 08:48

grazie ragazze, mi affido a voi!!!!!!

Reply
Rita 14 Maggio 2013 - 12:36

ma che bella ricettina! e che bella presentazione! complimenti un piatto che mi piace molto!!! un abbraccio!

Reply
Rita 14 Maggio 2013 - 12:37

ma che bella ricettina! e che bella presentazione! un piatto che mi piace molto! un abbraccio

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:38

grazie Rita! 🙂

Reply
Ada Parisi 14 Maggio 2013 - 12:48

Buonissimo, ma non c’è bisogno di dirlo. E bello, che non fa mai male. Anche io adoro il parmigiano, potrei mangiarne fino a scoppiare…un abbraccio, Ada

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:37

allora facciamo bum insieme? 😉

Reply
Arianna 14 Maggio 2013 - 13:26

Buonissimi questi sformatini! Non conoscevo né il corso del parmigiano né il loro concorso, andrò a dare un occhio!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:36

corri!!!! 🙂

Reply
stregavera 14 Maggio 2013 - 13:32

Mhhh, ma che buono lo sformatino, poi le tue foto sono spaziali! In bocca al lupo per il contest!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 16:28

crepi! ma puoi partecipare anche tu daiiiiii!!!!

Reply
gingerandpeppermint 14 Maggio 2013 - 14:03

Come mi piace questa ricetta! Ora ovviamente vado anche io a curiosare. Baci

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 16:28

curiosa, curiosa!!!!

Reply
Cinzia 14 Maggio 2013 - 14:44

Grazie, è stato divertente partecipare e non vedo l’ora di mettere la mia coccarda! Una ricetta gustosa…lo stagionato è il mio preferito!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 16:27

anche il mio! 😉

Reply
susy 14 Maggio 2013 - 14:46

Oggi un pieno di calcio in una ricetta raffinata!
Vado a dare una sbirciatina al concorso, chissà che non mi venga qualche ispirazione….Una buona serata Susy

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 16:24

a te vengono sempre ispirazioni cara e bella Susy! 😉

Reply
Letizia 14 Maggio 2013 - 14:50

Cara Elena, grazie per la ricetta e per aver parlato della Parmigiano Reggiano Chef e dello Smartcooking, vogliamo davvero far cultura in cucina!!!! Partecipate numerosi caricando le vostre ricette “smart”!!
un abbraccio cara Elena!
L

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 16:22

grazie a te per avermi reso noto questo buon mondo Parmigiano Reggiano! 🙂

Reply
Letizia 16 Maggio 2013 - 10:08

Cara Elena e carissime tutte voi che avete commentato la ricetta di Elena e la nostra competizione “smart”, vi scrivo per comunicarvi che proprio stamattina abbiamo deciso di prorogare la data di scadenza della Parmigiano Reggiano Chef fino al 9 giugno!!!! Avete ancora tempo per cucinare quindi e partecipare, vi aspettiamo!
https://apps.parmigianoreggiano.it/prchef/
se volete info, scrivetemi cattaneo@tribecommunication.it
Letizia

Reply
valentina 14 Maggio 2013 - 15:05

buono e molto raffinato!!!!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 16:21

merci! 🙂

Reply
Paola 14 Maggio 2013 - 17:19

Idea carina e golosa..adesso vado anch’io a curiosare sul parmigiano!!
A presto!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:34

vai vai!!!:-) bacini

Reply
Laura - Un'altra fetta di torta 14 Maggio 2013 - 17:43

che fame! vorrei proprio averne un paio qui con un bel vinello fresco!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:33

mmm hai ragione un bel vinello ci sta da dio!

Reply
Pattipa 14 Maggio 2013 - 18:05

… e che ti devo dire davanti a tanta dleizia???? Meravigliosa idea antipastino leggero… Un bascione bella donna!

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 19:32

grazie Patty!!!

Reply
Sformatini di parmigiano reggiano alle mandorle | Food Blogger Mania 14 Maggio 2013 - 20:22

[…] Conoscete la Parmigiano Reggiano Academy? E’ una vera e propria esperienza virtuale di gusto in cui si segue un percorso di degustazione on line del Pamigiano Reggiano venendo a conoscenza di una serie di informazioni molto interessanti e di curiosità … Continua a leggere → […]

Reply
Valentina 14 Maggio 2013 - 20:26

Ciao tesorino 🙂 Che bella iniziativa, vado subito a curiosare! Grazie per avercene parlato! 🙂 Questo sformatino deve essere squisito, bravissima come sempre! Ti abbraccio forte forte, buona serata! :**

Reply
conunpocodizucchero 14 Maggio 2013 - 20:27

ciao tesorina!!! come stai? sei sempre presa?
vai a fare un salto, è un’iniziativa carina!
grazie gioia mia,sei sempre carinissima!!!

Reply
cristiana 14 Maggio 2013 - 21:41

…una meraviglia!! Bellissima anche la presentazione…sul piano estetico sono abbastanza una frana…vado anche a dare un’occhiata alle tue segnalazioni. Un abbraccio cri

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 13:39

ma come??? a me non pare proprio invece!!!!!
grazie Cri, un bacione

Reply
zonzolando 15 Maggio 2013 - 05:41

Questo piatto è di una raffinatezza incredibile e sicuramente di gran gusto! Sei stata semplicemente bravissima!!! Bacioni cara

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 13:39

grazie mia bella omonima! 🙂

Reply
Emanuela 15 Maggio 2013 - 07:20

Che classe ragazza! Mi sorprendi sempre!
Baciotti! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 13:40

🙂 grazie Emanuela! e io che devo dire di te allora?!?!?!?

Reply
sabrina 15 Maggio 2013 - 07:50

Delicatissimi devono essere questi sformatini! grazie delle info sul parmigiano, interessante il video! visto una sola volta e risposto subito bene! coccardina inserita! un abbraccio

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 13:40

ecco va che brava! io ancora devo metterla! 😀

Reply
alis1977 15 Maggio 2013 - 11:30

ciao Elena che meraviglia di ricetta!!! Poi mi citi il parmigiano reggiano con 30 mesi di stagionatura!!!! wowwww lo adoro!!! Volevo chiederti: ci sarai al Taste of Milano a fine mese? Io ci andrò per la prima volta! bacioni

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 13:42

ciao Alis! grazie!!!
non lo so ancora, ma anche per me sarebbe la prima volta.. se ci sarò ti avviso di certo però! 🙂 tu quando andrai?

Reply
alis1977 17 Maggio 2013 - 10:50

Ciao Elena chiamami Chiara! non so ancora quando ci andrò ma possiamo organizzarci! ascolta invece: ci sarai oggi all’aperitivo in mm gioia ( vedi dettagli sul mio blog crimini in cucina) per il food revolution day? io ci verrò con la mia bimba e poi ci raggiungerà il marito appena esce dal lavoro! Sarebbe carino vederci!

Reply
ficoeuva 15 Maggio 2013 - 11:44

Davvero interessante questa ricetta! Vado a leggere anche del contest ch enon conoscevo 🙂
baci

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 13:43

grazie mia famigliola preferita! 🙂

Reply
CuorediSedano 15 Maggio 2013 - 12:59

Sformatino delicato e arricchito con farina di mandorle?
Idea geniale, considerando il contorno anche di dadolata l’opera è completata!
Sinceramente, Elena sei molto brava, sempre novità e poi tante informazioni utili.
Grazie tanta e una buona giornata!

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 13:38

grazie! sei troppo gentile! 🙂

Reply
elly 15 Maggio 2013 - 13:52

Bimba omonima… fai un regalino e dedicalo anche alla zietta virtuale… Io e il parmigiano siamo un connubio perfetto. Come lo mangio io… non c’è nessuno! E la cialdina ci sta tutta per riempirmi di gioia. Altro che dolcetto!!! Bacio!

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 14:45

allora so cosa prepararti sei verrai qui a cena! 😀

Reply
Monica 15 Maggio 2013 - 13:54

Ma tu sei un piccolo genio…
la farina di mandorle nello sformatino col parmigiano e per di più 30 mesi…
Davvero sempre super… complimenti…e in bocca al lupo per il contest…
e grazie per tutte le informazioni…

Un abbraccio
monica

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 14:45

grazie Monica! grazie di cuore!!! 🙂

Reply
edvige 15 Maggio 2013 - 14:22

Ottima idea come antipasto quando si salta il primo, Grazie dell’idea penso che l’applicherò ben presto. Buona giornata.

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 14:46

va beh dai un primo leggero possiamo anche concedercelo no? 😉
un abbraccio Edvige!

Reply
edvige 15 Maggio 2013 - 14:30

Vdo a curiosare e sfiziosi questi sformatini da provare. Buona serata.

Reply
Stefania 15 Maggio 2013 - 15:38

Wow!…splendida idea! Da tanto tempo ormai penso di fare degli sformatini di parmigiano ma non mi ci sono mai cimentata…la tua ricetta mi ha convinta, proverò questi! L’idea della cialdina poi secondo me è perfetta, io da quando le ho scoperte le adoro!! Una sola domanda: secondo te sono buoni anche freddi o devono necessariamente essere tiepidi? Ancora complimenti!!

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 15:50

ciao Stefania! grazie! sono felice di averti finalmente convinta! 🙂
a me personalmente sono piaciuti molto anche freddi (non da frigo, diciamo a temperatura ambiente) ma il maritino invece li ha preferiti tipidi… son gusti! 😀
direi che nonti resta che provare così decreti la tua scelta! 🙂 fammi sapere poi se ti sono piaciuti!
a presto e ancora grazie!

Reply
Stefania 15 Maggio 2013 - 16:11

Lo farò sicuramente 😉 a presto!

Reply
speedy70 15 Maggio 2013 - 16:15

Raffinatissimo Elena, quanto sei brava!!!!

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 21:43

grazie cara!

Reply
Dani 15 Maggio 2013 - 16:40

Ma che buoni devono essere, già pregusto sul palato l’abbinamento del parmigiano con le mandorle! E poi sono tanto chiccosi! ^_^
Baci

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 21:44

grazie Dani! in effetti ci sta proprio proprio bene! 🙂

Reply
Maurizia le Ricette del Pozzo Bianco 15 Maggio 2013 - 17:14

Troppo bello questo sformatino! Infatti sono la 100ma a lasciati un commento….. a proposito di parmigiano, grazie a Te ho scoperto questa “gara” indetta da Prmigiano Reggiano che mi affascina molto perché ho una ricetta di famiglia veramente “di recupero” ed a base di parmigiano. Se ho ben capito la invio al sito indicato ….. ma non devo farne un post vero .? Altra domanda : potrei farne un post tra qualche tempo in caso risultasse non interessante per i giudici di questa gara? Ti chiedo questo perché ho visto che Letizia si occupa di questo contest ed interviene nelle risposte al tuo blog
Grazie
Maurizia

Reply
conunpocodizucchero 15 Maggio 2013 - 21:47

Ciao Maurizia!
puoi partecipare con la ricetta che preferisci non dovendo fare per forza un post, ma certo sarebbe carino farci un post apposito così la condividi con tutti noi (che ne siamo solo felici! 🙂
se vuoi cmq ti metto in contatto con lei direttamente così ti togli ogni dubbio ok?
bacioni

Reply
Maurizia le Ricette del Pozzo Bianco 16 Maggio 2013 - 06:29

Grazie
Il mio problema e’ che è’ una ricetta un po’ natalizia…… e vorrei portarla per Natale…..

Reply
conunpocodizucchero 16 Maggio 2013 - 21:26

Ciao cara sei riucita a contattare Letizia?

Reply
Letizia 16 Maggio 2013 - 10:10

maurizia, scrivimi, ti spiego tutto! c’è tempo fino al 9 giugno!
ciao
Letizia
cattaneo@tribecommunication.it

Reply
vado...in cucina 16 Maggio 2013 - 08:39

ciao Elena, uno sformatino molto raffinato e la cialda è come la ciliegina sulla torta )

Reply
conunpocodizucchero 16 Maggio 2013 - 21:14

😀 sarò per qst che amo la frutta!!!

Reply
Giulia 27 Maggio 2013 - 17:53

yum! che delizia! che sfizio!!

Reply
conunpocodizucchero 27 Maggio 2013 - 20:35

😉

Reply
lecca lecca di croste di parmigiano – Con Un Poco Di Zucchero 27 Marzo 2021 - 04:18

[…] Usarle per decorare degli sformatini sotto forma di cialde come in questi sformatini di parmigiano reggiano alle mandorle. […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: