Una delle domande che mi si pone più spesso è: ma con gli albumi che mi avanzano dalla preparazione della pasta frolla, cosa ci fai?

Chissà perchè, spesso, moltissime persone credono fermamente che con gli albumi o si fanno quintali di meringhe, oppure debbano essere buttati…

E invece io li trovo una risorsa inesauribile e con tanti lati positivi: son versatili perchè sono neutri e quindi si posso adoperare sia per il dolce che per il salato, non hanno colesterolo, sono leggerissimi e quindi adattissimi a chi è attento a non far lievitare troppo il proprio girovita, sono energetici. E chissà quanti altri punti a favore si possono trovare!

Beh, ma quindi cosa ci faccio?

Tantiiiiiiissime cose!! Ma l’idea riciclona di oggi è questa leggera e delicatissima frittata di albumi che ben si sposa con un pesto altrettanto eco e green preparato con le mie tanto amate foglie di broccolo (di cui vi avevo già parlato QUI e QUI).

Buon sano appetito! 🙂

FRITTATA DI ALBUMI CON PESTO DI FOGLIE DI BROCCOLO


Livello: facile Tempo: 15 minuti Dosi: 2-3 persone


Ingredienti:

  • Frittata: 5 albumi, 2 cucchiai di pangrattato, 2 pizzichi di sale, 1 pizzico di pepe verde, 1 pizzico di noce moscata macinata, 30 gr ricotta romana grattugiata, 1 cucchiaio di olio evo.
  • Pesto: un mazzetto di foglie di broccolo (di 3 broccoli), olio evo, 1 cucchiaio di grana grattugiato, 1 cucchiaio di pecorino grattugiato, 1 pugno di mandorle tostate pelate.

Preparazione:

  1. Preparate il pesto: lavate le foglie di broccolo con i gambi e scottateli per 10 minuti in acqua bollente salata. Scolatele e tamponatele con carta assorbente.
  2. Tagliatele grossolanamente e mettetele nel boccale del mixer con le mandorle, il pecorino, il grana, un pizzico di sale e due cucchiai di olio.
  3. Azionate le lame e tritate ad intermittenza aggiungendo gradualmente olio tanto quanto ne serve per ottenere un pesto cremoso.
  4. Preparate la frittata: montate a neve gli albumi, aggiungete il sale, il pepe, la noce moscata, l’olio, la ricotta grattugiata e mescolate con cura. Aggiungete infine il pangrattato e mescolate dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno per non smontare gli albumi.
  5. Scaldate un goccio di olio in una padella di 22 cm antiaderente, versatevi il composto, coprite con il coperchio e fate cuocere 5 minuti circa. Ribaltate la frittata e continuate la cottura per altri 5 minuti.
  6. Trasferite la frittata su un tagliere e ricavatevi dei cerchi con un coppapasta di 8 cm.
  7. Servite 2 o 3 dischi di frittata ciascuno, formando una torretta e alternandoli con un cucchiaino di pesto.
  8. Completate la pietanza con una insalata di finocchi (a piacere).

♥♥♥♥♥

EGG WHITES OMELET WITH BROCCOLI LEAVES PESTO SAUCE


Level: easy Time: 15 mins Serves: 2-3 pp


Ingredients:

  • Omelet: 5 egg whites, 2 tablespoons of breadcrumbs, 2 pinches of salt, 1 pinch of green pepper, 1 pinch of nutmeg, ricotta romana cheese 30 g, 1 tablespoon of oil.
  • Pesto sauce: a bunch of leaves of 3 broccoli, oil, 1 tablespoon of grated parmesan cheese, 1 spoon of grated pecorino cheese, 1 handful of toasted peeled almonds.

Preparation:

  1. Prepare the pesto sauce: wash broccoli leaves with stems and cook for 10 minutes in boiling salted water. Drain on absorbent paper, cut them into chunks and place them in the mixer jug with almonds, pecorino cheese, parmesan cheese, a pinch of salt and two tablespoons of oil.
  2. Mix intermittently adding oil little by lottle, gradually as much as it takes to get a creamy pesto sauce.
  3. Prepare omelet: beat the egg whites until foamy, add salt, pepper, nutmeg, oil, grated ricotta cheese and mix all carefully. Add the breadcrumbs and stir carefully with a wooden spoon.
  4. Heat 1 tablespoon of oil in a nonstick pan of 22 cm, pour in the mixture, cover with the lid and cook 5 minutes. Flip omelet and continue cooking for ather 5 minutes.
  5. Transfer the omelette on a chopping board and cut some circles with a biscuits cutter of 8 cm.
  6. Serve 2 or 3 disks of omelette per person with 2 spoons of pesto sauce and a fennel salad!

61 comments

susy 9 Aprile 2013 - 03:34

Mi piace la tua idea riciclosa! Mai provato il pesto di broccolo…. Pensa che io ho sempre il problema cotrario perchè spesso uso solo gli albumi, poveri di colesterolo , sono perfetti come legante, infatti la brisè la faccio solo con l’albume.

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:21

lo so infatti la tua brisè la devo provare! i prossimi albumi che ho sono dedicati alla tua ricetta! 😉

Reply
mipiacemifabene 9 Aprile 2013 - 05:47

che bel piatto e che bella foto!! 😀 complimenti elena! Ciao, buona giornata!

Federica 🙂

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:20

ogni tuo complimento mi onora davvero!

Reply
cucinaincontroluce 9 Aprile 2013 - 06:48

Se pensi che al supermercato li vendono addirittura nel cartone come il latte… e quando mai si buttano!!! Io di solito ci faccio la frittatina con ciliegini e origano, questa tua proposta è una bellissima alternativa!
Ciao!!!

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:18

bella con i ciliegini!! mi hai fatto venire una voglia!!!

Reply
Elle 9 Aprile 2013 - 06:51

Ma quanto mi piace questa ricetta? Io che punterei tutto sul riciclo, ma che quando mi capita di doverlo fare il mio cervello si resetta automaticamente lasciandomi senza idee.
Ti abbraccio forte, in attesa di poterlo fare dal vivo tra poco più di 2 settimane!!

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:16

Mamma mia mi emoziono al solo pensiero!!! davvero, mi sento come una quindicenne innamorata!!!!:-)
A prestissimo Elle mia cara!

Reply
enrica 9 Aprile 2013 - 07:22

anche le lingue di gatto si fanno con gli albumi, ma questa frittata ti risolve una cena e il pesto di broccolo è proprio invitante

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:15

solo con gli albumi?? davvero??? cavolo devo provarle allora! grazie Enrica!

Reply
Roberta 9 Aprile 2013 - 08:03

Ricettina fantastica, di quelle che piacciono tanto a me che in cucina non si butta via niente, ci mancherebbe! Anche la presentazione è strepitosa, ma quali avanzi, questo è un piatto che merita davvero!!!
Un abbraccio e buona giornata! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:14

Grazie Roby!!! troppo carina 🙂

Reply
Simona Mirto 9 Aprile 2013 - 08:36

Ottima idea di riciclo tesoro! io spesso li inserisco nelle frittate ma questa con il pesto di broccolo proprio mi mancava.. premesso che lo adoro e ho giusto 2 albumi in un bicchiere in frigo, questo è il mio pranzo di oggi!! grazie:* ti abbraccio cara buona giornata:)

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:14

è un buon equilibrio di sapori! Grazie a te mia musa! 🙂

Reply
ђคгเєl 9 Aprile 2013 - 08:37

una meraviglia questo riciclo!!!! a parte essere bellissima la presentazione cella frittata a cerchi tagliata col coppa pasta… penso che il gusto non è da meno! da provare ^_^ ( anche perchè io ho un vecchio forno che va buttato e meringhe non ne posso fare 😛 )

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:13

nooooo io potrei morire senza forno però!!!!
colgi il lato positivo dai: ti darai da fare sui fornelli! 🙂

Reply
Arianna 9 Aprile 2013 - 08:38

Anche io adoro gli albumi! Buoni, leggeri e prendono il sapore di tutto quello che ci metti in mezzo, esaltandolo! Devo provare questa frittatina, ho giusto un paio di albumi in frigo ^^

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:12

😉 si fa da sè allora!

Reply
Valentina 9 Aprile 2013 - 08:41

Ciao tesoro 🙂 Anche io riciclo sempre gli albumi in modi diversi, mi piace il ciambellone light ma anche la cremina di albumi aromatizzata (Cracco docet :D) Tu hai avuto un’idea fantastica, questa frittata con pesto di foglie di broccolo è invitantissima e da provare assolutamente! 😀 Complimenti tesorina bella, ti abbraccio forte! Buona giornata! :**

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:12

Grazie Vale! E grazie per aver condiviso anche i tuoi usi: sono sempre alla ricerca di nuove idee! Le proverò! 🙂 un bacione

Reply
Ada Parisi 9 Aprile 2013 - 12:16

Brava! E così so come usare i miei albumi avanzati! Bacioni

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:17

per te questo ed altro! 🙂

Reply
Danja | Un pinguino in cucina 9 Aprile 2013 - 12:38

mi piace un sacco questa tua idea di riciclo!!! 🙂 non vedo l’ora di avere qualche albume da consumare! quasi quasi stasera faccio qualche biscottino di frolla per i bimbi 😉 hihi

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 12:58

🙂 grazie !!!

Reply
Terry 9 Aprile 2013 - 15:14

Anche io riciclo sempre gli albumi in mille modi, bella la tua ricettuzza. Baciotto

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 19:34

grazie Terry! 🙂

Reply
Giovanna 9 Aprile 2013 - 16:52

Neanch’io li butto. Spesso li utilizzo in un’altra preparazione, a volte faccio crespelline leggere leggere.
Il tuo piatto è davvero delizioso e il pesto slurp!
Un bacio

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 19:34

crespelle: magnifica idea! Grazie giovanna!

Reply
victoria 9 Aprile 2013 - 17:23

Gli albumi si possono congelare
si scrivi sul vasetto la quantità d’albumi, si congela e dopo si possono usare per “la meriningue” o amaretti etc

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 19:35

Ciao! 🙂 io anche li congelo spesso e poi li ho subito pronti! 😉

Reply
Anima Paleo 9 Aprile 2013 - 17:44

Anch’io riciclo gli albumi nelle frittate e anche negli amaretti. La tua presentazione è molto sfiziosa e il pesto…ho un’amica che mi ha dato la ricetta ed è ancora lì nelle bozze. :-)) Intanto assaggio il tuo 😉

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 19:35

Grazie per la fiducia allora 😉 un abbraccio

Reply
Maurizia 9 Aprile 2013 - 19:42

Strepitoso!

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 19:47

thanks!

Reply
Valentina 9 Aprile 2013 - 20:00

allora, da dove parto? intanto ti dico che utlimamente io e il riciclo andiamo molto d’accordo. Ieri ho trovato pure il modo per sfuttare del ragù che stazionava mestamente in frigo ed è venuto un piatto insapettatamente buono….che belle soddisfazioni… E poi che le chiare d’uovo sono protagoniste nella mia cucina grazie a mio marito e alla sua bella (si fa per dire) dieta Dukan…non ti dico quante chiare ho dovuto cucinare. In effetti ci escono altro che le meringhe! Un bacione Elena, e buona serata,
Vale

Reply
conunpocodizucchero 9 Aprile 2013 - 20:59

eh ma adesso vogli sapere come lo hai usato!!! mi incuriosisci troppo! 🙂
un abbraccio forte anche a te vale! ps: sto progettando il mio panino per il Color&Food di arile: aspettamo eh! 😉

Reply
Barbara 10 Aprile 2013 - 09:06

Woe!!! Bellissima ricetta e ottima presentazione. Sono sempre carente di ricette con gli albumi.. ne terrò sicuramente conto! 🙂 a presto,
Barbara.

Reply
conunpocodizucchero 10 Aprile 2013 - 21:01

grazie Barbara!

Reply
Peter Coolbak 10 Aprile 2013 - 11:38

buongiorno, la sua e-mail è over quota e mi torna indietro. Vorrei poterle inviare un progetto. mi scriva perfavore a info@oikema.it. grazie

Reply
zonzolando 10 Aprile 2013 - 19:31

Anche io trovo una ottima idea riciclare gli albumi così e per di più il risultato è leggerissimo 🙂 Ottima questa versione!! Brava brava cara! Un abbraccio

Reply
conunpocodizucchero 10 Aprile 2013 - 21:02

grazie zonzolina bella! light con gusto: ci piace! 😉

Reply
simo 10 Aprile 2013 - 19:39

interessantissima questa omelette! Di solito anche io riciclo tutto, tuorli ed albumi…

Reply
conunpocodizucchero 10 Aprile 2013 - 21:03

eh si, tu non potevi non riciclarmi gli albumi eh! 😉 un abbraccio

Reply
Elena 10 Aprile 2013 - 20:13

Ciao sono Elena, ho visto questa ricetta e mi è piaciuta perchè odio buttare gli albumi…una idea originale..Ciao

Reply
conunpocodizucchero 10 Aprile 2013 - 21:04

Ciao Elena! Piacere! 🙂
sono molto felice che ti piaccia questa idea! Davvero gli albumi ci posso offire molto! 😉

Reply
Vaty 10 Aprile 2013 - 20:44

Tu dovresti fare la chef ! Ti adoro ^_^Un abbraccio grande tesoro e chapeau x queste delizie! Ps wow le fotoo:-))

Reply
conunpocodizucchero 10 Aprile 2013 - 21:04

E tu il mio critico gastronomico però! 😉 bacini

Reply
Monique 11 Aprile 2013 - 09:13

Altro che riciclo!! Questa è una super ricetttina con la S maiuscola!!!
In effetti con gli albumi non si sa mia cosa fare … e sinceramente le foglie dei broccoli non le ho nemmeno mai prese in considerazione, figurati come sono messa!
Complimenti ancora e favolosa anche la presentazione!!!
Un bacioneee

Reply
conunpocodizucchero 11 Aprile 2013 - 16:08

Ciao cara!! 🙂 devi provarle le foglie di broccolo sono stupefacenti! qiasu mi piacciono più dei broccoli! 🙂

Reply
speedy70 11 Aprile 2013 - 13:28

Quanto i piacciono questi piattini riciclosi, bravissima Elena!!!!!

Reply
conunpocodizucchero 11 Aprile 2013 - 16:12

Grazie!!! 🙂

Reply
candida 11 Aprile 2013 - 15:28

Uso anche io tavolta gli albumi per la frittata, ma non li ho mai montati a neve, devo provare; il pesto di broccoli…che idea fantastica, adoro il broccolo!

Reply
conunpocodizucchero 11 Aprile 2013 - 16:01

rimane molto molto soffice e non spugnosa! Prova! 🙂

Reply
Anonimo 11 Aprile 2013 - 21:08

ma cacchio Elena. fantastica ricetta.leggera,veloce,light,riciclante.sei una forza della natura.adorabile!lalexa

Reply
conunpocodizucchero 12 Aprile 2013 - 18:12

Grazie bella Lale!

Reply
tiziana 11 Aprile 2013 - 21:53

ma sai che è un’idea geniale!!!! io son della categoria che sugli albumi si blocca, però un po più avanti delle meringhe, faccio biscottini al cocco o alle mandorle, però la frittata mi paice davvero, alla prossima “produzione” di albumi me ne ricorderò!!! un bacio

Reply
conunpocodizucchero 12 Aprile 2013 - 18:11

😉 ok! Grazie 1000! un abbraccio

Reply
Emanuela 12 Aprile 2013 - 09:22

Io di solito con gli albumi ci faccio la pasta, ma anche questa frittatina è un’idea da tenere a mente!
Deliziosa la presentazione, come sempre! 🙂
un bacio!

Reply
conunpocodizucchero 12 Aprile 2013 - 18:09

Ecco la pasta la devo provare! E’ la prossima eh! 😉

Reply
Cristina 13 Aprile 2013 - 11:16

Elena, questa ricetta fa al caso mio ! Io ho sempre, ma proprio sempre albumi che stazionano in frigo (sai com’è facendo tanti dolci) e che uso solo per preparazioni dolci. Non ho mai pensato di farci una frittata ! La faccio di sicuro

Reply
conunpocodizucchero 14 Aprile 2013 - 14:12

e ti dirò che è davvero una bella alternativa! soprattutto se li monti a neve viene sofficissima e gonfia! Provala! 🙂

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: