Ma come! Oggi è una bella giornata di sole e tu ci proponi una vellutata?!?!

E’ vero che oggi c’è il sole, è vero che sbirciando dalla finestra sembrerebbe una giornata di primavera, ma… da un lato, il vento gelido che qui soffiava questa mattina all’alba vi assicuro che aveva ben poco di primaverile e, dall’altro, chi lo dice che le vellutate sono un piatto prettamente invernale?

Dipende come vengono servite, presentate e gustate. Non so voi, a me personalmente piace moltissimo pasteggiare a vellutate fredde nelle calde sere estive: mi danno una coccola di fresca morbidezza!

E comunque, se vogliamo dirla proprio tutta, anche se non doveste convenire con me su questo aspetto, alcuni metereologi danno addirittura neve per domani!!! Quindi sono ancora in linea con i tempi 😉

ps: però…caro meteo…te lo chiedo con il cuore in mano: non potresti essere un pochino clemente domani e fare a meno di ingarbugliare la mia giornata con la neve? Per favore… sai domani mattina dovrò andare a ritirare un piccolo premio alla fiera di Rho per il Food Blog Awards…. per favore… sii buono con me!

VELLUTATA DI CIPOLLE CON ROBIOLA TARTUFATA


Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr cipolle pulite + mezza,
  • 130 gr sedano rapa pulito,
  • 260 gr latte fresco,
  • 50 gr robiola fresca,
  • 6 gr crema concentrata al tartufo,
  • sale,
  • pepe,
  • noce moscata,
  • olio evo.

Preparazione:

  1. Tagliate le cipolle in 6 spicchi e il sedano rapa a pezzettoni.
  2. Fate scaldare un cucchiaio di olio in una padella antiaderente, mettetevi cipolle e sedano e fate rosolare a fuoco vivace per 5 minuti mescolando spesso.
  3. Salate, pepate e insaporite con abbondante noce moscata.
  4. Abbassate la fiamma al minimo, versate il latte sulle verdure, mescolate, coprite con il coperchio e fate cuocere per 15-20 minuti.
  5. Passate il tutto con il frullatore ad immersione in modo da ottenere una crema che ripasserete attraverso un colino a maglie larghe così da renderla vellutata.
  6. Affettate sottilmente la mezza cipolla rimasta e fatela saltare pochi minuti in un goccio d’olio caldo.
  7. Lavorate la robiola con la crema al tartufo e, con l’aiuto di due cucchiaini, formate delle quenelle che appoggerete con delicatezza direttamente sulla vellutata nei piatti da portata.
  8. Completate con un goccio d’olio, una generosa macinata di pepe e qualche pezzetto di cipolla.

Consiglio:

Si può gustare tiepida, in autunno ed inverno, ma è anche ottima fredda, per sorprendere i vostri commensali durante una cena in terrazza in una serena serata primaverile.

♥♥♥

ONION SOUP WITH ROBIOLA  CHEESE AND TRUFFLE CREAM


Ingredients for 2 people:

  • 250 gr peeled onions + half,
  • 130 gr celery,
  • 260 gr milk,
  • 50 gr fresh robiola cheese,
  • 6gr truffle cream,
  • salt,
  • pepper,
  • nutmeg,
  • oil.

Method:

  1. Cut the onions into 6 parts and celery in some pieces.
  2. Heat a tablespoon of oil in a pan, put in onions and celery and cook for 5 minutes stirring often.
  3. Add salt, pepper and nutmeg. Lower the heat to the minimum, pour the milk over vegetables, stir, cover with the lid and cook for 15-20 minutes.
  4. Blend everything with the immersion blender and then sift the cream  through a wide-meshed strainer.
  5. Thinly slice the remaining half onion and fry it few minutes in hot oli.
  6. Soften robiola with truffle cream and, with the help of two spoons, forme some quenelle and put gently directly on the soup in the serving dishes.
  7. Complete with few oil, pepper and onion.

My advice:

You can enjoy it warm in autumn and winter, or cold in spring and summertime.

64 comments

enrica 16 Marzo 2013 - 10:50

complimenti per il premio…quello è roba seria;)
vellutare, vellutare, vellutare è la parola d’ordine. Adoro le vellutate e la robbiola

Reply
conunpocodizucchero 16 Marzo 2013 - 11:02

grazie…ma non ci voglio andare!!! sono timida!!!

Reply
Ely 16 Marzo 2013 - 11:34

Una vellutata così va bene anche col sole.. perchè no?? Il sole lo porta essa stessa!! Complimenti, deliziosa! Un bacione e felice week end 😀

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:21

grazie ely! sempre gentilisisma!

Reply
maremmazucchina 16 Marzo 2013 - 12:27

Mi andrebbe proprio una calda vellutata… dalle mie parti la primavera per il momento è dispersa, tre giorni fa nevicava! E che bella foto con i posi fuori e dentro il piatto! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:22

e oggi a Milano ha nevicato tutto il giorno!! 🙂 direi che siamo perfettamente in linea, giusto! 😉

Reply
Nus in cucina 16 Marzo 2013 - 12:34

Ma dai che bello, un premio! Devi esserne orgogliosa, lo so che per noi timide (che facciamo le spavalde con la tastiera ma poi diventiamo rosse quando ci fanno un complimento, almeno… io sono così) è difficile affrontare questi momenti “pop”, ma è il giusto riconoscimento per la tua bravura! Vai a testa alta e poi raccontami tutto! 😉 Ti mando un abbraccio di incoraggiamento!

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:24

Nus mia! è andata! ti racconto tutto sì (in segretissimo eprò) 😉

Reply
ostriche 16 Marzo 2013 - 13:22

Le vellutate vanno per per tutte le stagioni! E poi questa mi pare davvero ottima e fantasiosa. Ciao!

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:24

grazieeee!!!

Reply
edvige 16 Marzo 2013 - 13:27

Ottimo l’abbinamento mi piaccionio tutti gli ingredienti dovrei avere la materia prima a disposizione. Buona fine settimana.

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:25

allora: pronta? partenza! Via!!! 🙂

Reply
paneepomodoro 16 Marzo 2013 - 13:33

Guarda, io, forse sbagliando, coi primi caldi archivio le vellutate (a parte i gazpacho) e stavo quasi per farlo anche quest’anno quando è tornato questo freddo gelido, quindi non posso che apprezzare questa tua vellutata: tra l’altro adoro i tartufi! Complimenti per il premio: meritatissimo!

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:26

infatti…. oggi la neve proprio è stata un eccesso invernale eh!
un bacione!

Reply
ChiaraCreativa 16 Marzo 2013 - 13:47

Le vellutate non hanno stagioni, io le adoro tutto l’anno
Bravissima!!

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:21

grazie chiara! siamo già sulla stessa lunghezza d’onda! 😉

Reply
Dulina 16 Marzo 2013 - 14:04

Complimenti x il premio!! 😀
E la ricetta mi sembra moooolto buona! Anche perchè qua a Milano nonostante il sole l’aria è alquanto freddina!! S.s

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:20

grazie cara dulina! anche io sono di Milano e la neve di oggi non faceva certo pensare alla primavera, no? 🙂

Reply
Dulina 17 Marzo 2013 - 22:01

Concordo! Quando l’ho vista sono rimasta a bocca aperta! :O

Reply
speedy70 16 Marzo 2013 - 15:24

Elena, è perfetta!!!!! C’è il sole, ma fa freddissimo, ci sono le montagne con il cucuzzolo innevato…. E poi mi piace tantissimo!!!!!

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:19

infatti! poi oggi nevica!!!! grazie cara

Reply
susy 16 Marzo 2013 - 17:29

Complimenti per il tuo premio, lo meriti……
Riguardo alla vellutata, adoro le cipolle e la mangerei molto volentieri!
Buona domenica, anche se danno neve!
Susy

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:19

grazie susy! si alla fien la neve c’è stata e il freddo e il vento anche! però è andata!!! 🙂

Reply
cakegardenproject 16 Marzo 2013 - 18:32

complimentoniiiiii! domani ci sarà un sol leone!!!!

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:15

ecco…alla fine c’era pioggia e neve….però è andata! Fiu!!! 🙂

Reply
Anima Paleo 17 Marzo 2013 - 10:04

Calda o fredda questa vellutata sembra proprio buona e complimenti per il premio!!! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:14

grazie!!! 🙂

Reply
Maurizia 17 Marzo 2013 - 18:23

Questa e’ davvero una tentazione , bravissima! e come fai a fare delle foto così belle proprio non so! spiegami qualche trucco …..

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:13

ma è sanissima come tentazione! e leggera!
ps: niente trucchi giurin giuretta! luce naturale e solo un pizzico di desaturazione 😉 bacioni

Reply
asilannablu 17 Marzo 2013 - 18:41

che meraviglia di ricetta!!!!complimenti anche per il premio vinto!!!ciaooo

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:11

ciao Asi! Grazie e grazie! 🙂

Reply
marialapasticciona 17 Marzo 2013 - 18:54

cavolo ma sai che non ho mai fatto una vellutata? non so il perchè…ma vedendo la tua mi è venuta improvvisamente voglia di provarla!! brava!! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 17 Marzo 2013 - 19:10

non puoi più aspettare! e’ l’occasione giusta! 🙂

Reply
Valentina 17 Marzo 2013 - 19:39

Dàiiii che oggi è andata bene!! Tu te la sei cavata benissimo, ci siamo incontrate- finalmente – e poi abbiamo chiacchierato con Malvarosa. Io come hai visto ho fatto un giretto che ha fruttato…non vedo l’ora di mettermi all’opera 😉
un abbraccio carissima,
Vale

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:09

🙂 grazie carissima! Felice di averti incontrata! ps.un bellissimo volto, per altro, dietro il web! complimenti! 🙂

Reply
Monique 17 Marzo 2013 - 19:58

Ciao cara!!!
Grazie per essere passata da me!
Sono sbarcata nel tuo blog e ne sono rimasta affascinata: bellissime ricette e foto, complimentissimi!
Spettacolare anche questa tua ricetta … e come darti torto …. ottima in una serata come questa (dove la neve continua a cadere, io abito in prov di Varese) … ma non male fredda nelle serate estive (io vado anche pazza per gazpacho & C.).
Un bacione a presto
Monique

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:08

Ciao Monique! che piacere leggerti e vederti qui! grazie! sono felice che ti piaccia il mio piccolo mondo goloso! 🙂
anche io abito dalle tue parti (legnano) e….diciamo che il clima mi ha ispirata! 😉

Reply
Valentina 17 Marzo 2013 - 20:23

Tesoro mioooo 😀 Complimenti per il premio, sei grande!!! Come è andata? 🙂 Qui freddo e cielo grigio, che noia… basta!!! Questa vellutata è deliziosa e le foto sono stupende <3 Un abbraccio forte forte, buon inizio settimana! :*

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:07

ciao chery! è andata bene dai! emozione a parte… i microfini non fanno per me!!! no no no! io sto bene nel mio brodo di giuggiole! 🙂
ps: ho buone nuove per Roma!!!!! olè!!!!!

Reply
Laura 17 Marzo 2013 - 20:37

felice felice felice di averti incontrata finalmente! 🙂 sono rientrata a casa dopo un viaggio in mezzo alla neve… ora mi ci vorrebbe proprio questa bella vellutata!
un bacetto

Pippi

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:06

a chi lo dici!!!!! Felicissima!!!! 🙂

Reply
stregavera 17 Marzo 2013 - 21:04

Questa ricetta è favolosa! Io adoro le zuppe, di tutti i generi, poi oggi a Milano nevica e l’umore non è dei migliori, i colori del tuo piatto consolano un pochino, grazie!

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:05

anche oggi il tempo non scherzava eh? oggi come va? dai dai che mi servi in piena forma! 😉

Reply
elena 17 Marzo 2013 - 22:14

Splendida ricetta, e la robiola tartufata è un’ideona! Grande!

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:05

grazie Elena!

Reply
BlueberryMuffinBaker (@BMuffinBakery) 18 Marzo 2013 - 06:54

ma complimenti per il premio!! com’è andata!??!?!
certo che con questo tempo invernale la tua vellutata scalda il cuore!!
baci

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:04

eh..è andata dai! impacciataggine a parte…. 🙂
grazie cara!

Reply
mipiacemifabene 18 Marzo 2013 - 07:40

Mmmm…BBbona!! 😛

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:03

ah si! questa piace anche a te! 🙂 bacioni

Reply
Emanuela 18 Marzo 2013 - 10:12

No, credimi, fa così freddo che la tua vellutata calda è perfetta!
E poi è davvero splendida! complimenti! 😉

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:02

🙂 pensa ch eio sono qui con la brosa dell’acqua calda! 😀

Reply
Simona Mirto 18 Marzo 2013 - 12:00

Tesoro buongiorno:* con le temperature che c’erano a roma questo piatto è super indicato… freddo polare … nemmeno a febbraio credimi! adesso sono a Napoli dai miei .. e il tempo qui è decisamente più primaverile… ma io alle vellutate non rinuncio mai…. buonissima! poi quella robiola tartufata dev’essere eccezionale! 🙂 scusami se arrivo solo adesso ma sono riuscita a collegare il wifi a casa dei miei al pc solo stamattina.. ti abbraccio ele e complimenti per il premio!! brava:**

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:02

Non ti dico qui a Milano che gelo e surgelo! 🙂
Come mi piacerebbe essere a napoli con te!!!!
ps sai che forse forse ce l’ho fatta a convincere il maritino bello per roma??? 😀 yeah!

Reply
Agriturismo Cà Versa 18 Marzo 2013 - 13:55

ciao elena, ci siamo conosciute in fiera, sono la ragazza delle marmellate..
mi piacerebbe molto tu fossi tra le partecipanti ai nostri contest..
guarda sul blog..
ti aspettiamo! un abbraccio e a presto!

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 22:00

ciao!!!!! 🙂 che bello sentirti! grazie, ora mi organizzo 😉 a presto!

Reply
elisabettapendola 18 Marzo 2013 - 14:44

cipolla rulez!

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 21:59

😀

Reply
Vaty 18 Marzo 2013 - 21:46

Mia cara leggi il post solo oggi quindi la vellutata e’ azzeccatissima! Tutto bene per il premio? Complimenti ancora :-))

Reply
conunpocodizucchero 18 Marzo 2013 - 21:59

🙂 E’ andata!
impacciata ma felice! un bacio grande grande

Reply
relaxingcooking 20 Marzo 2013 - 08:53

visto che la primavera tarda ad arrivare questi piatti sono ancora molto graditi, ha un aspetto delizioso, sicuramente da provare!

Reply
Anonimo 20 Marzo 2013 - 18:41

Che vellutata stupenda!

Reply
Lisa G. 23 Marzo 2013 - 17:59

Ciao, io sono Liso, arrivo dal blog di Nus . . . La tua vellutata è spettacolare, complimenti, me la mangerei anche subito. Mi sono iscritta al tuo blog, almeno credo, fammi sapere se ce l’ho fatta ! Un bacio
Lisa

Reply
conunpocodizucchero 24 Marzo 2013 - 13:52

ciao e benvenuta Luisa! mi fa piacere averti qui! 🙂 vengo a salutarti!

Reply
Lisa G. 23 Marzo 2013 - 18:00

Ma te l’ho scritto il messaggio ? Speriamo. Ciao
Lisa

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: