Torta di lenticchie e patate in crosta di pane

by Elena Levati

Diciamocelo, alla fine quel benedetto cotechino con le lenticchie che il mio caro Ale mi ha obbligato a fare non è stato poi così malvagio.

In fondo ci ho guadagnato anch’io: adoro le lenticchie e, con la scusa di prepararle come accompagnamento al suddetto orrore, ho avuto la mano molto morbida e ne ho cucinate una vagonata. Quindi, alla fine, mi sono gustata una volta il classico umido, una volta le polpette e una volta questa torta in crosta di pane.

Direi che dopo questa tripla scorpacciata, la nostra voglia di lenticchie è stata sufficientemente appagata!

Dunque ve lo prometto, la prossima ricetta si rinnova anche nella sostanza!

TORTA DI LENTICCHIE E PATATE IN CROSTA DI PANE


Ingredienti:

Ripieno: 1 piatto abbondante di lenticchie in umido di pomodoro, 2 uova, 3 patate medie, pangrattato, sale, pepe, grana grattugiato.

Crosta di pane: 500 gr miscela per pane ai 7 cereali, 10 gr lievito di birra disidratato, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 300 gr acqua tiepida.

Preparazione:

Per prima cosa preparate il pane: disponete la farina in una ciotola capiente, mettete ai bordi il sale, fate un buco al centro e versatevi l’acqua tiepida in cui avrete sciolto il lievito e l’olio. Mescolate dapprima con una forchetta poi a mano trasferendo l’impasto sul piano di lavoro fino ad ottenere un composto omogeneo, morbido e liscio. Rimettetelo nella ciotola oliata e lasciatelo lievitare coperto, al caldo (25°) per 2 ore. Riprendete l’impasto, dividetelo in due palle, e lasciate lievitare ancora 1 ora.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mescolate le lenticchie con le uova, aggiungete un paio di cucchiai di grana grattugiato, regolate di sale e pepe e tenete da parte. Affettate le patate sottilissime con la mandolina. Imburrate fondo e bordi di una tortiera da 30 cm (con bordo sganciabile), spolverizzate con un velo di pangrattato e disponete le patate a cerchi concentrici lasciando un foro al centro. Conditele con un giro di olio e un pizzico di sale e pepe e copritele con le lenticchie. Livellate il composto lasciando un piccolo spazio dal bordo.

Riprendete una delle palline di pasta di pane e stendetela sottile con il mattarello, coprite con la “sfoglia” il ripieno della torta facendo rientrare la pasta nello spazio lasciato tra ripieno e bordo della tortiera. Spennellate la superficie con una miscela di olio e acqua (50 e 50) e infornate in forno già caldo a 200° per 40 minuti. Sfornate e ribaltate la torta direttamente sul piatto da portata.

Spennellate la seconda pallina di pasta di pane con la stessa miscela di olio e acqua usata per la torta e infornate per 30 minuti circa.

Consiglio:

Per essere certi che le patate non si attacchino alla tortiera potete stendere sul fondo imburrato un foglio di carta forno anch’esso imburrato.

Se la pasta vi sembrasse troppo prevalente sul ripieno, potete comporre la torta al contrario (come per una classica torta salata) quindi stendere la pasta ancora più sottile e utilizzarla per foderare la tortiera. Riempitela poi con le lenticchie e  terminate con un giro di patate.


LENTILS AND POTATOES PIE IN  BREAD CRUST

Well, I have to say: the cotechino with lentils my housband ask me to cook last week was not so bad.

Truthfully I gained too. Since I love lentils I have been abundant and I could enjoy once the classic lentils stew, once the meatballs and once this pie in bread crust.

I can say that after this triple bellyful, our desire of lentils was sufficiently fulfilled!

Therefore, I promise, next recipe will be renewed even in substance!

Ingredients:

Filling: 1 full dish of lentils with tomato and spices, 2 eggs, 3 medium size potatoes, bread crumbs, salt, pepper, grated grana padano.

Bread crust: 500 gr mixture for 7 grains bread, 10 gr dehydrated yeast, 1 pinch of salt, 1 tablespoon extra-virgin olive oil, 300 gr warm water.

Preparation:

First prepare the bread: place the flour in a bowl, put salt on the edge, make a hole in the center and pour water in which you melted yeast and oil. Stir at first with a fork and then with your hands (transferring the mixture on work plan) until it is homogeneous, soft and smooth. Replace it in the oiled bowl and let it rise, covered,  at 25° degrees for 2 hours. Take back the dough, split it in two balls, and let rise 1 hour yet.

Meanwhile prepare the filling. Mix lentils with eggs, add 2 tablespoons of grated grana, season with salt and pepper and keep aside. Slice thinly the potatoes. Grease the bottom and edges of a cake pan (30 cm) with detachable edge, sprinkle with breadcrumbs and place the potatoes in concentric circles, leaving a hole in the center. Season them with oil, salt and pepper and cover with lentils. Level the mixture leaving a small space from the edge.

Take one of the bread dough balls and roll it out with the rolling pin. Use it to cover the filling of the cake, brush it with a mixture of oil and water (50- 50) and bake in a preheated oven at 200° for 40 minutes. Tip over the cake directly on the platter.

Brush the second ball of bread dough with the same mixture of oil and water used for pie and bake it for 30 minutes.

My advice:

To be sure of the outcome you can use buttered baking paper.

If you think the taste of the bread is too dominant on the pie filling, you can make you pie backwards: roll out the bread dough thinner and use it to line your pan. Fill it with lentils and cover with sliced potatoes.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: