Si comincia sempre dall’antipasto… e questa è decisamente una delle mie entrèe preferite!

Semplice nella preparazione, semplice negli ingredienti, semplice nel sapore, moderatamente classica e moderna, equilibrata sul versante nutrizionale, delicata, appetibile e… elegante.

Di quell’eleganza affascinate propria delle cose semplici, vestite a festa!

CREMA DI CANNELLINI ALLO ZENZERO E MAZZANCOLLE AL PROSECCO


Ingredienti (6 persone):

  • 300 gr fagioli cannellini secchi,
  • 2 lt acqua,
  • 1/2 cipolla,
  • 1 foglia di alloro,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • timo,
  • zenzero macinato,
  • olio e.v.o.,
  • sale,
  • pepe,
  • 6 code di mazzancolle fresche,
  • mezzo bicchiere di prosecco.

Preparazione:

  1. Lasciate i cannellini in ammollo in acqua fredda per una notte.
  2. Fate un soffritto nella pentola a pressione con un paio di cucchiai di olio e la mezza cipolla tritata.
  3. Aggiungete i fagioli, il rametto di timo, l’alloro e lo spicchio di aglio vestito. Mescolate, coprite con l’acqua e cuocete per circa 40 minuti dal fischio. Controllate la cottura: i fagioli dovranno essere molto teneri (se necessario cuocere ancora qualche minuto).
  4. Eliminate il timo, l’aglio e l’alloro e passate tutto col frullatore ad immersione ottenendo una crema abbastanza densa (se vi sembra troppo densa potete allungatela con un po’ di brodo di verdure).
  5. Regolate di sale e pepe e insaporite con un cucchiaino di zenzero in polvere.
  6. Servite la crema tiepida in ciotoline monoporzione accompagnando con le code di mazzancolle pulite dal budellino e cotte per 3 minuti in una padella antiaderente in cui avrete fatto scaldare e restringere il vino.

Consiglio:

  • La crema può essere preparata anche il giorno prima. Tenete presente però che raffreddandosi si rapprende molto quindi tenete un po’ di brodo vegetale pronto per allungarla al momento di portarla in tavola.

♥♥♥♥

CANNELLINI BEANS AND GINGER SOUP WITH PROSECCO WINE FLAVORED SHRIMPS


All begin with the starter… and this is definitely one of my favorite entrée!

Simple to prepare, simple ingredients, simple in flavor, moderately classical and modern, balanced on the nutrition side, mellow, attractive and … stylish. The fascinated elegance of the simple things, dressed to the nines!

Ingredients (6 persons):

  • 300 gr dried cannellini beans,
  • 2 liters water,
  • 1 / 2 onion,
  • 1 bay leaf,
  • 1 clove garlic,
  • thyme,
  • ginger powdered,
  • olive oil,
  • salt,
  • pepper,
  • 6 fresh shrimp tails,
  • 1/2 glass of prosecco wine.

Preparation:

  1. Leave to soak cannellini beans overnight in cold water.
  2. Fry in a pressure cooker the half onion chopped with a couple of tablespoons of olive oil.
  3. Add beans, thyme, bay leaf and a clove of garlic. Stir, cover with water and cook for about 40 minutes from the whistle. Check the cooking point: the beans should be very tender (if it’s necessary cook few minutes longer).
  4. Remove the thyme, garlic and bay leaf and blend everything with immersion blender to obtain a thick cream (if it seems too thick you can soften it with a bit ‘of vegetable stock).
  5. Season with salt and pepper and flavored with a teaspoon of powdered ginger.
  6. Serve the soup warm with the tails of shrimp cooked for 3 minutes in a pan in which you have warm up and restrict the wine.

I suggest:

  • The cream can be prepared the day before. Keep in mind that when it cools, it become thick, so keep vegetable stock ready.

3 comments

LudoMan 13 Dicembre 2011 - 23:20

mmmmmmmmm…. sai che son queste le cose che mi piacciono 🙂

Reply
Rossana 14 Dicembre 2011 - 14:41

Bellissima questa ricetta!!!

Reply
crema di lenticchie e mandorle 7 Aprile 2017 - 06:01

[…] moltissimo aprire i miei pasti di festa con una crema di verdure o di legumi (come anche quella di cannellini e mazzancolle, quella di verdure miste al tartufo o quella di zucca, caprino e pistacchi): trovo che accompagnata […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: