Confettura di ciliegie

by Elena Levati

Se non ora che il mio ciliegio è ricco di frutti, quando?

Se non quest’anno in cui il nostro amato alberello ha deciso di essere particolarmente generoso nell’offerta di duroni, quando?

Sì, decisamente è proprio questo il periodo migliore per una sana, genuina e casalinga confettura!

Sì perchè, se le lascio sui rami va a finire che me le mangiano tutte gli uccelli e, d’accordo che devono pur mangiare anche loro, ma non le mie ciliegie!!! Se le raccolgo e le tengo nel portafrutta invece va a finire che ne mangio 50 tutte insieme, come i giorni scorsi, perchè c’è poco da fare: le ciliegie sono le ciliegie e quindi… diciamo che ci tocca!

E allora confettura sia!

CONFETTURA DI CILIEGIE


Livello: facile Tempo: 30 min + 50 min cottura Dosi: 4 vasetti


Ingredienti:

  • circa 1,5 kg di ciliegie,
  • 400 gr zucchero,
  • la scorza di due limoni.

Preparazione:

  1. Lavate delicatamente le ciliegie e armandovi di un’ abbondante dose di pazienza denocciolatele e pesatele. Dovrete ottenere un kilo di frutta: mettetele in un pentolone ed aggiungetevi lo zucchero e le scorze di limone.
  2. Fate cuocere a fuoco lento, rimescolando spesso per circa 50 minuti dal bollore. Prima di riporla nei vasetti, verificatene la consistenza (io ne metto mezzo cucchiaino su un piattino in freezer per un minuto, e se quando lo rovescio, fa la goccia ma non cade allora è perfetta!)
  3. Attenzione a non farla cuocere troppo a lungo perchè, una volta fredda, nei vasetti si rapprende. Mettetela nei vasetti sterili bollente, lasciateli a testa in giù per mezz’ora ed è fatta!
  4. ps: se volete mantenere maggiormente il colore brillante della frutta e volete anche ridurre i tempi di cottura utilizzate la pectina (frutta pec).

3 comments

lagaietta 22 Giugno 2010 - 10:19

hai ragione, se non ora quando?
io sto cercando disperatamente le amarene per fare lo cherry! mannaggia non le trovo!

Reply
conunpocodizucchero 23 Giugno 2010 - 19:38

accanto al ciliegio ho l’albero di amarene… te ne darei un po’ volentieri! se vuoi far euna capatina qui, condivido i frutti!

Reply
accantoalcamino 27 Giugno 2010 - 06:57

Non conoscevo la versione col succo di limone 🙂

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: