Torta allo yogurt e frutta fresca

by Elena Levati

Oggi è la festa delle donne! Quindi, prima di tutto auguri a tutte le mie lettrici donne!

E allora, vista la ricorrenza, ho pensato di pubblicare una ricetta da donne… non so perchè, ma non vi è mai capitato di cucinare dei piatti che hanno proprio il sapore di donna? Di vedere un piatto nel menu di un ristorantino e di pensare: ecco questo lo prenderebbe una donna? A me è capitato, più di una volta soprattutto con i piatti a base di pesce e, in particolar modo, con quelli che contengono i gamberetti, tanto più abbinati alle zucchine!

Ma oggi non è giorno di pesce e neppure di gamberetti, oggi è giornata di dolce.  E fra tutti quelli fatti ultimamente, quello dal profumo tipicamente femminile è, a mio parere, questa torta di yogurt e frutta. Ecco magari vi aspettavate la tipica torta mimosa… e invece no! Senza burro e con un solo uovo, ricca di frutta fresca, leggera e irresistibilmente profumata. Insomma proprio una di quelle torte che, se fosse inserita nella carta dei dessert, potrebbero prendere solo le donne!

TORTA DI YOGURT E FRUTTA


Ingredienti:

  • 3 mele renette,
  • 1 banana,
  • 2 kiwi,
  • 1 limone,
  • 300 gr yogurt bianco intero,
  • 100 gr zucchero semolato,
  • 1 uovo,
  • 3 cucchiai di olio di semi,
  • 110 gr di farina,
  • 1/2 bustina di lievito.

Preparazione:

  1. Spremete il limone conservate il succo con cui irrorerete la frutta mano a mano che la tagliate.
  2. Sbucciate le mele, detorsolatele e tagliatele fini.
  3. Tagliate a fettine anche la banana e i kiwi.
  4. Sbattete in una ciotola l’uovo con lo zucchero rendendolo spumoso, aggiungete lo zucchero e, sempre sbattendo, l’olio e la farina miscelata con il lievito.
  5. Unite  al composto la frutta, versate in una tortiera imburrata e infarinata di 24 cm di diametro e infornate in forno già caldo a 190 °C per 35-40 minuti.
  6. Data la “massiccia” presenza di frutta, la torta tende a rimanere abbastanza umida, ma dal mio punto di vista non è stato un male…anzi!

9 comments

Roke 8 Marzo 2010 - 21:25

Auguri anche a te, cuoca Elena! E grazie per questa splendida torta a base di frutta! E’ da un po’ che sto cimentandomi con dolci in cui la frutta fa da padrona ma i risultati non sono sempre apprezzabili :/ …mi delizierò provando questa! L’unica cosa a cui sono contraria….la bananaaaaaa! :S

Reply
Castagna 9 Marzo 2010 - 07:53

Quanta frutta che ci hai messo! Ma ci stava tutta? 😉
Mi piacciono molto le torte umide! Quest’anno mi sono lanciata pure io su una torta vera (La torta mimosa) hihihi….sono molto soddidsfatta!
Ciao, Castagna

Reply
con un poco di zucchero 9 Marzo 2010 - 09:42

Roke: Ciao carissima! Ma sai, ultimamente ho riscoperto il piacere della banana nei dolci e io anche non l’ho mai amata! Se provi a farla senza magari dovrai aggiungere un po’ di farina o un uovo in più perchè mancherebbe un legante!
Ah, ti è poi arrivata la mail con la ricetta della marmellata di mandarino?

Castagna: Mah, ti dirò, anch eio non pensavo ci stesse tutta! E invece… ci sono sempre sorprese in cucina!!! Vengo a sbirciare subito la tua mimosa…..

Reply
accantoalcamino 9 Marzo 2010 - 12:08

Anch’io amo le torte umide, questa dev’essere strepitosa, un bel po’ d’estate nel piatto!! Un abbraccio e…ripeto, sei BRAVISSIMA!!! 😉

Reply
stefania 10 Marzo 2010 - 15:15

Che buona, una torta leggera e pienissima di frutta, bravissima complimenti!!!!!

Reply
con un poco di zucchero 11 Marzo 2010 - 13:20

che care! grazie!! le donne mi capiscono sempre!!! 🙂

Reply
Luciana 11 Marzo 2010 - 18:12

Ciao è davvero buonissima…adoro le torte alla frutta, e lo yogurt gli conferisce un sapore ed una morbidezza eccezionali…complimenti…bacioni

Reply
accantoalcamino 15 Marzo 2010 - 15:59

Ciao carissima!! Che bello il tuo commento..ti rispondo qui così avrai sempre accanto il mio affetto!!

Reply
con un poco di zucchero 17 Marzo 2010 - 14:50

Luciana: grazie! anche io adoro la frutta nei dolci!siamo proprio donne eh!

Accanto al camino: sei carinissima! Grazie, apprezzo tanto!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: