frollini con crema golosa al cioccolato

by Elena Levati

FROLLINI CON CREMA AL CIOCCOLATO


Difficoltà: media Tempo: 30 minuti+ risposo della pasta+ cottura Dosi: 8 persone


Ingredienti:

  • 200 gr pasta frolla,
  • 200 gr acqua,
  • 100 gr cacao amaro,
  • 165 gr zucchero,
  • 2 tuorli,
  • 13 gr farina,
  • 165 gr latte.

Preparazione:

  1. Preparate la frolla come indicato nella ricetta base.
  2. Stendetela all’altezza di mezzo cm e, con un coppapasta di 8 cm, ritagliatevi i dischetti.
  3. Disponeteli su una placca da forno rivestita di carta oleata e spolverizzateli di zucchero semolato. Praticate al centro di ogni biscottino un incavo aiutandovi con il polpastrello.
  4. Preriscaldate il forno a 200°.
  5. Nel frattempo, unite in una casseruola l’acqua, il cacao e 100 gr di zucchero. Amalgamate molto bene aiutandovi con una frusta. Portate sul fuoco e, sempre mescolando energicamente, aspettate che il composto giunga a bollore.
  6. Lasciate bollire per un paio di minuti o comunque fino a quando la salsa avrà raggiunto la consistenza che desiderate. Lasciate intiepidire.
  7. Fate scaldare il latte in un pentolino senza farlo bollire, dovrà raggiungere la temperatura di 80°.
  8. In una seconda casseruola, possibilmente di rame, amalgamate con una frusta i tuorli e lo zucchero lasciato da parte. Unite anche la farina e il latte caldo.
  9. Portate sul fuoco e attendete il bollore, sempre mescolando. Lasciate sbollire un minuto. Amalgamate a questo punto le due creme e fate raffreddare completamente. Aiutandovi con una sacca da pasticcere, riempite il centro dei dischetti con la crema nera e mettete a cuocere in forno per 15 minuti finchè saranno coloriti.
  10. Disponete i biscottini a cerchio su un piatto da portata e ponetevi al centro una ciotolina con la crema in modo tale che ogni commensale, se desidera, può intingervi i dischetti.

I miei consigli:

  • La salsa si conserva ben coperta in frigorifero per 3 giorni.
  • Se desiderate conservarla più a lungo, sostituite nella preparazione la farina con dell’amido tipo maizena. In questo modo dura inalterata per una settimana.

1 comment

francina! 21 Aprile 2008 - 10:00

ele… che bello il tuo blog… che buono!! ma che brava che sei, Nonnetta paperella!! ma non è che adesso stai sempre chiusa in cucina a fare i biscottini, vero? quando ci si vede?? dai, fatti viva,
un grande abbraccio e un saluto all’ale..
Francy

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: