Fagottini di ceci e scamorza con polvere di spinaci

by Elena Levati

Ecco ancora una piccola idea da aggiungere alla lista delle possibilità per l’antipasto del vostro Menù di Natale: un fagottino morbido e dal gusto delicato, vegetariano e leggero per iniziare i festeggiamenti senza appesantire stomaco e… senso di colpa che già verrà duramente messo alla prova!! 🙂

Ricetta di per sè facilissima e rapida (basterà pensarci con una sera di anticipo in modo da avere il tempo di mettere in ammollo i ceci secchi) ma con un tocco di eleganza dato dalla base di sfoglia e dal sottofondo pizzicante dello zenzero.

FAGOTTINI DI CECI E SCAMORZA


Ingredienti per 20 fagottini:

  • 300 gr ceci + 100 gr (peso da cotti),
  • 70 gr scamorza bianca,
  • sale, pepe nero,
  • zenzero in polvere,
  • 300 gr spinaci freschi in foglie,
  • 2 rotoli di pasta sfoglia,
  • 1 uovo e 1 tuorlo,
  • brodo vegetale.

Preparazione:

  1. Tritate finemente la scamorza e tenetela da parte.
  2. Frullate i 300 gr di ceci conditi con un goccio di olio, sale, pepe e un cucchiaino di zenzero. Aggiungetevi la scamoza, l’uovo e il tuorlo e 1 cucchiaio di farina e frullate ancora il tutto ottenendo una crema spessa.
  3. Lavate delicatamente le foglie degli spinaci cercando di mantenerle integre il più possibile poi scottatele 1 minuto in acqua bollente e disponetele su carta assorbente foglia a foglia.
  4. Stendete 2 o 3 foglie di spinaci sul piano la lavoro in modo da creare una base per le polpettine e mettetevi al centro un cucchiaio di crema di ceci e scamorza.
  5. Richiudete bene formando un pacchettino.
  6. Mettete i fagottini via via in una teglia da forno, conditeli con un goccio di olio e cuocete 12 minuti a 200 °C.
  7. Frullate i rimanenti ceci con paio di mestoli di brodo (o della loro acqua di cottura se li fate cuocere voi) ottenendo una vellutata leggera. Regolate di sale e pepe e tenete da parte.
  8. Ritagliate dalla sfoglia 20 dischi di 8 cm circa di diametro e delle piccole stelle comete. Fate cuocere a 200° per 8-10 minuti finchè si dorino.
  9. Disponete le rimanenti foglie di spinaci su una leccarda foderata di carta forno e essiccare a 200 °C per 5-6 minuti quindi sbriciolate ottenendo una polvere.
  10. Mettete un cucchiaio di vellutata di ceci sul fondo del piatto da portata, disponetevi al centro un disco di sfoglia, appoggiatevi un fagottino, spolverizzate con la polvere di spinaci e decorate a piacere con le stelline e alcuni ceci interi.

CHICKPEAS AND SCAMORZA CHEESE PATTY 


Ingredients for 20 patties:

  • 100 gr + 300 gr chickpeas (cooked),
  • 70 gr  Scamorza Cheese,
  • salt,
  • black pepper,
  • ginger powder,
  • 300 gr spinach leaves,
  • 2 rolls of puff pastry,
  • 1 egg and 1 yolk,
  • vegetable broth,
  • flour.

Preparation:

  1. Finely chop the scamorza cheese and keep it aside. Blend the 300 gr. of chickpeas seasoned with oil, salt, pepper and a teaspoon of ginger. Add the scamoza cheese, the egg and the egg yolk and 1 tablespoon of flour and blend all getting a thick cream.
  2. Gently wash the spinach leaves trying to keep intact as much as possible then cook 1 minute in boiling water and place them on paper towels.
  3. Roll out 2 or 3 leaves of spinach on the table and put a tablespoon of chickpeas and scamoza cheesem cream. Close forming a dumpling. Put the dumplings on a baking sheet, season with some oil and bake 12 minutes at 200°C.
  4. Puree the remaining chickpeas with some broth (or their cooking water). Add salt and pepper and keep aside.
  5. Use the puff pastry to make 20 discs of 8 cm and some small stars comets. Bake them at 200°C for 8-10 minutes.
  6. Place the remaining spinach leaves on a baking tray lined with baking paper and dried at 200° for 5-6 minutes, then crumbled obtaining a powder.
  7. Put a tablespoon of chickpea soup on the bottom of the serving plate, put in the centre a disc of puff pastry, a dumpling, sprinkle with some spinach powder and decorate with puff pastry stars and some chickpeas.

55 comments

Simona 16 Dicembre 2013 - 14:24

Sono carinissimi!!!!! Un’idea veramente geniale!!:) Bravissima Elena!!! Un bacioneeeee!!!

Reply
conunpocodizucchero 16 Dicembre 2013 - 14:35

Grazie tesoro!

Reply
cucinaincontroluce 16 Dicembre 2013 - 14:26

Che delizia! Mi piacciono da morire i piatti vegetariani e questi stuzzichini devono essere una favola!
Ma te le inventi la notte tu? Sei “spazialissima”… come direbbe il mio cucciolo!
Un bacio,
Tatiana

Reply
conunpocodizucchero 16 Dicembre 2013 - 14:36

ahahahah spazialissima è un complimento bellissimo! 😀
grazie mille Tatiana, mi fa davvero piacere sapere che le mie idee strambe vengono apprezzate!

Reply
Speedy70 16 Dicembre 2013 - 14:29

Un piattino molto raffinato complimenti cara!!!

Reply
conunpocodizucchero 16 Dicembre 2013 - 14:36

😉 grazie!

Reply
MARI 16 Dicembre 2013 - 15:55

Bellissima idea!
Mi piace molto il fagottino dal ripieno morbido su sfoglietta croccante! Lo terrò a mente per il cenone di capodanno! 😉

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:19

grazie Mari!

Reply
minibonbons 16 Dicembre 2013 - 15:59

a parte che sono bellissimi da vedere e super eleganti.. sono davvero ottimi come stuzzichino!! gnam gnam

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:20

😀 gnam e slurp!

Reply
susy 16 Dicembre 2013 - 18:43

Sono belli e con ingredienti semplici. Promossi!
Una buona serata Susy

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:20

🙂 grazie Susy!

Reply
supercaliveggie 16 Dicembre 2013 - 18:56

Periodo di Natale, piace anche a me sperimentare con lo zenzero…mai provato con questi ingredienti però!

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:20

Secondo me potrebbe essere di suo gradimento cara! 🙂

Reply
la Greg 16 Dicembre 2013 - 19:45

Geniale come sempre Elenuccia mia! Mi piacciono questi fagottini verdi con ripieno a sorpresa…
baciotti
Silvia

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:21

🙂 grazie Silvietta!

Reply
coccolatime 16 Dicembre 2013 - 20:57

troppo carini…salutari..e si presentano benissimo!!! hai ragione ideali per antipasto leggero ed elaborato!! grazie!!

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:21

😉

Reply
Maddy 16 Dicembre 2013 - 20:59

Elena, tesoro, le tue ricette hanno sempre quel pizzico di magia che mi attira da morire…come l’idea di questa polvere di spinaci, sembra davvero una polverina magica, quella che usano le fate come te in cucina!!!bravissima amica mia, ti abbraccio!

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:21

daiiii che mi emoziono tutta! 🙂

Reply
sandra liccioli 16 Dicembre 2013 - 23:25

bellissimi! bellissimi davvero!

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:21

grazie Sandra!

Reply
sandra 17 Dicembre 2013 - 07:51

Mamma mia, come sono belli!! Elena, hai sempre una bellissima sorpresa nel cilindro 😀

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:22

😀 non solo conigli quindi! 😉 Grazie Sandrina

Reply
Daniela Little Kitchen 17 Dicembre 2013 - 08:49

Che bella ricetta e che bella foto! Complimenti!

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:22

Grazie Daniela!

Reply
Silvia 17 Dicembre 2013 - 09:36

Appena leggo spinaci non resisto! Sono la mia verdura preferita!!! Eppure non ho mai pensato di utilizzarli come involucro per gli involtini, nè tantomeno di essiccarli e usarne la polvere! Brava brava!

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:23

davvero? io invece li uso troppo poco! ma comeinvolucro sono il massimo davvero! bisogna solo aver eun po’ di pazienza! 🙂

Reply
Mila 17 Dicembre 2013 - 10:26

Una vera e propria chicca!!! Io devo ancora pensare cosa preparare per queste festività!!!
Complimenti e con l’occasione ti mando una slitta carica di auguri per queste festività

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:23

grazie Mila! Che carina! la prendo tutta! 🙂

Reply
Claudia 17 Dicembre 2013 - 11:09

Bellissimi!!!!!!!!!!! buoni.. chic.. delicati.. raffinati!!!! smackkkkkkkkkkk

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:24

eeeee Grazie!!!!!! smack a te

Reply
Ricami di Pastafrolla 17 Dicembre 2013 - 12:24

Ma che bellissimo antipasto!!! Cara riescia aleggermi nel pensiero, sano gustoso e non pesante, davvoro un antipasto così lo adorereei!!! Tantissimi bacioni e tantissimi auguri. A prestissimo, MAnu

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 13:25

Grazie Manu bella!!!! Ricambio tutto! 🙂

Reply
EdenStyle - Ricette, Dolci e Decorazioni 17 Dicembre 2013 - 13:48

Un antipasto fantastico e con una presentazione curata ad opera d’arte come solo tu sai fare! Bravissima come sempre! Un bacione! 🙂

Reply
conunpocodizucchero 17 Dicembre 2013 - 14:19

grazie tesoro!

Reply
fiammisday 17 Dicembre 2013 - 15:19

Le tue foto sono davvero MERAVIGLIOSE!!! Bellisimo blog e invoglianti ricette. Complimenti. A presto. Un bacio Simona

Reply
conunpocodizucchero 18 Dicembre 2013 - 05:45

cara simona ti ringrazio di cuore per le tue parole! A presto certamente! 🙂

Reply
CuorediSedano 17 Dicembre 2013 - 17:19

Un antipastino sfizioso e molto invitante!
Un abbraccio cara, a presto

Reply
conunpocodizucchero 18 Dicembre 2013 - 05:54

ciao carissima!!!!! Grazie!

Reply
Terry 17 Dicembre 2013 - 17:29

Guarda te che carini questi piccoli fagottini!! Quanto sei geniale 😉

Reply
conunpocodizucchero 18 Dicembre 2013 - 05:54

😉 zuccherino col cervello che frulla!

Reply
Giovanna 17 Dicembre 2013 - 17:58

Wow! Sono incantata! Splendida la ricetta, bellissima la presentazione! Un bacio

Reply
conunpocodizucchero 18 Dicembre 2013 - 05:53

Grazie Giovanna!!!!

Reply
veronica 17 Dicembre 2013 - 18:38

Ma quanto sei brava Elenuccia questo piatto mi piace tantissimo e la presentazione e’ perfetta. Un abbraccio.

Reply
conunpocodizucchero 18 Dicembre 2013 - 05:53

Ciao Vero!! Grazie!!!

Reply
Simona Mirto 18 Dicembre 2013 - 03:27

Un antipasto leggero, ma sfiziosissimo e saporito… mi piace il tocco di zenzero e naturalmente la scamorza… che golosità tesoro… io ne mangerei una quantità anche solo come piatto unico!:) un abbraccio grandissimo e grazie di cuore per gli auguri <3

Reply
conunpocodizucchero 18 Dicembre 2013 - 05:51

😀 e io che ho già fatto prima di natale il pranzo di natale cosa devo dire??? 😀 un bacio grande gioia

Reply
Maurizia Le Ricette del Pozzo Bianco 18 Dicembre 2013 - 07:21

Meravigliosi! Davvero sani, originali …… bravissima!

Reply
conunpocodizucchero 19 Dicembre 2013 - 14:05

ah è ver qst in qst periodo a te piacerebbero proprio! 😉

Reply
Astrid 21 Dicembre 2013 - 12:15

Elanuccia cara questo piatto è mio!! Ceci, scamorza, zenzero e spinaci che connubio perfetto! Adoro tutto ciò =)

Reply
conunpocodizucchero 22 Dicembre 2013 - 08:15

ehehe lo sapevo che ti sarebbe piaicuto questo! Davvero ti ho pensata mentre lo pubblicavo! 🙂

Reply
Astrid 22 Dicembre 2013 - 08:58

Davvero?! Ma che cosa carina! Si ci hai azzeccato in pieno: questo è un piatto super!

Reply
Menù di Natale 2014: le mie proposte | ConUnPocoDiZucchero.it 19 Dicembre 2014 - 09:30

[…] FAGOTTINI DI CECI E SCAMORZA […]

Reply
Menù di Natale 1 Dicembre 2017 - 11:49

[…] FAGOTTINI DI CECI E SCAMORZA […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: